Saudi Pro League: molti giocatori europei scontenti

Lorenzo 89

Senior Member
Registrato
1 Settembre 2012
Messaggi
17,893
Reaction score
6,145
Il punto è che questi qua, dopo anni passati in un calcio del genere, come tornano nel calcio che conta?!
Vero ma Milinkovic non credo si sia scordato come si gioca a calcio nell'arco di pochi mesi.
Comunque gente come Milinkovic o Kessie che vanno in Arabia nel pieno della loro carriera la dice lunga sulle loro ambizioni.
 

Milanforever26

Senior Member
Registrato
6 Giugno 2014
Messaggi
39,706
Reaction score
3,302
Il percorso di ascesa nel calcio mondiale saudita si è inceppato, perchè pare che una parte rilevante dei calciatori europei sia scontenta di quello che in realtà si vive sul posto.

Laporte ha lasciato addirittura il Manchester City per l'esperienza saudita e scoperchia il vaso del malcontento su AS:

"Per tutti noi è stato un grande cambiamento rispetto all'Europa, ma tutto è adattamento nella vita.
Non ci hanno reso le cose facile e ci sono molti giocatori insoddisfatti.
Qui prendono tutto alla leggera.
L'ultimatum che puoi dare loro non ha importanza.
Negozi qualcosa e poi non lo accettano dopo averlo firmato.
Si prendono cura di noi, ma non abbastanza.

In Europa ti pagano un buonissimo stipendio, ma soprattutto ti curano molto di più.
A livello di qualità della vita mi aspettavo qualcosa di diverso perché alla fine qui passi in macchina tre ore al giorno.
Questa città è uno spreco di traffico, di tempo sprecato in macchina.

I centri commerciali sono spettacolari, ma il traffico è un punto negativo.
Giochiamo ogni tre giorni ed è estenuante.
Direi che è più faticoso che noioso.
Le partite sono tante e molto ravvicinate tra loro, e questo non ti permette di riposarti troppo.
Giochiamo la Coppa, la Lega Saudita, la Champions League d'Asia..."
Poveraccio, mi fa quasi pena..
 
Alto
head>