San Donato: respinta mozione contro stadio Milan

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,858
Reaction score
29,837
Sky: Il Consiglio Comunale di San Donato Milanese ha respinto la mozione della minoranza per sospendere l'iter relativo all'accordo di programma per la costruzione del nuovo stadio del Milan nell'area di San Francesco.

La mozione, presentata dai consiglieri Ginelli e Falbo, chiedeva di sospendere l'iter per valutare meglio le problematiche relative alla viabilità e ai trasporti.

Il Consiglio Comunale ha invece approvato la delibera che dà il via libera all'iter per l'accordo di programma, che coinvolgerà tutti gli enti interessati alla realizzazione del progetto, tra cui Regione Lombardia, Città Metropolitana, Comune di Milano, Autostrade e Ferrovie.

L'iter durerà non meno di 18 mesi e, in caso di risoluzione di tutte le problematiche relative a viabilità e trasporti, condurrà all'inizio dei lavori per il nuovo impianto del club di via Aldo Rossi a San Donato, che resta sempre la prima opzione del Milan.

WhatsApp-Image-2023-09-27-at-15.52.22.jpeg
 

Lorenzo 89

Senior Member
Registrato
1 Settembre 2012
Messaggi
17,887
Reaction score
6,136
Quindi dopo sta mozione respinta e l'approvazione del Consiglio Comunale non possono più romperci le palle con ricorsi, altre mozioni e manifestazioni varie facendoci perdere altro tempo?
 

diavolo

شراء ميل
Registrato
24 Giugno 2014
Messaggi
6,691
Reaction score
1,937
Sky: Il Consiglio Comunale di San Donato Milanese ha respinto la mozione della minoranza per sospendere l'iter relativo all'accordo di programma per la costruzione del nuovo stadio del Milan nell'area di San Francesco.

La mozione, presentata dai consiglieri Ginelli e Falbo, chiedeva di sospendere l'iter per valutare meglio le problematiche relative alla viabilità e ai trasporti.

Il Consiglio Comunale ha invece approvato la delibera che dà il via libera all'iter per l'accordo di programma, che coinvolgerà tutti gli enti interessati alla realizzazione del progetto, tra cui Regione Lombardia, Città Metropolitana, Comune di Milano, Autostrade e Ferrovie.

L'iter durerà non meno di 18 mesi e, in caso di risoluzione di tutte le problematiche relative a viabilità e trasporti, condurrà all'inizio dei lavori per il nuovo impianto del club di via Aldo Rossi a San Donato, che resta sempre la prima opzione del Milan.

Vedi l'allegato 7228
Dunque speriamo di vedere le ruspe in azione a fine 2025.
 

Mika

Senior Member
Registrato
29 Aprile 2017
Messaggi
14,116
Reaction score
6,544
Quindi dopo sta mozione respinta e l'approvazione del Consiglio Comunale non possono più romperci le palle con ricorsi, altre mozioni e manifestazioni varie facendoci perdere altro tempo?
E livello politico no, perché la mozione è stata respinta quindi ora il Programma finirà in Regione, inizia la fase Tecnica, quella politica (quella che ha bloccato tutto a Milano) l'abbiamo superata. I 13 di San Donato con il Comitato No Stadio ma senza appoggio dei politici come successo a Milano andranno (dopo aver preso il no dalla Corte Europea) al TAS per bloccare tutto e prenderanno il No anche li. Perché diranno come accaduto alla Corte Europea è un area storica da tutelare ma che la Corte Europea ha respinto dicendo in breve "Non è area storica perché non ci sono monumenti o immobili antichi ma è solo un area dismessa e degradata che non rientra tra i patrimoni storici da tutelare". Il TAS confermerà la sentenza della Corte Europea.
 
Ultima modifica:

alexpozzi90

Well-known member
Registrato
22 Marzo 2022
Messaggi
4,709
Reaction score
2,547
Il mostro finale della magistratura italiana rimane, c'è da dire che perlomeno si è superato il mid-boss della politica, cosa che a Milano non si è riuscito a fare.
 
Alto
head>