Pioli, Pulisic e Okafor:"Partita che dovevamo fare. In EL...".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
209,249
Reaction score
30,874
Pioli a DAZN:"Abbiamo fatto la partita che dovevamo fare. Buonissimo primo tempo. Abbiamo creato tanto. Nel secondo tempo siamo stati bravi a concedere poco. Vittoria importante. Fossimo riusciti a raddoppiare in ripartenza avremmo sofferto meno. Siamo sceso in campo con giocatori che hanno giocato due giorni fa. E' una settimana importante. Iniziarla bene è un fattore positivo. Pulisic? Non aveva mai giocato così tanto. Lo stiamo gestendo bene. E' un ottimo ragazzo. La solidità difensiva in Europa? In tutta Europa le partite finiscono con tanti gol. Cercheremo di non subirne ma proveremo a segnarne uno più di loro. Loro cercheranno di fare la partita della vita ma possiamo farla anche noi. Pulisic ci dà intensità e ritmo. Okafor è stato molto bravo. Abbiamo aperto più lui di Theo ed è stato bravo a determinare. Ha fatto una bella prestazione ed ha lavorato tanto. Noi squadra che ha fatto più punti nel 2024, dopo l'Inter? A causa degli infortuni abbiamo sofferto nella prima parte di stagione. Il gruppo è stato bravo a rimanere compatto. Avevamo fuori Bennacer, il centrocampo tutto nuovo. Poi siamo cresciuti e abbiamo avuto un rendimento più continuo per essere più competitivi. Il mio futuro un tormentone come dice Scaroni? Ditelo voi. Il club mi sta facendo lavorare nelle migliori condizioni. Poi, il futuro è incerto per tutti. Figuriamoci per un allenatore di un grande. Siamo tutti concentrati sul finale di stagione. Io 351 punti col Milan e nella storia? Sto dando tutto ed ho ricevuto tantissimo. Anche le critiche. E' normale. Non posso che essere felice e motivato a far sì che duri il più a lungo possibile".

Pioli a MTV:"Abbiamo fatto la partita che dovevamo fare, abbiamo gestito il pallone e creato occasioni, peccato aver fatto un solo gol. Non abbiamo rischiato nulla, alcuni giocatori poi hanno avuto la possibilità di mettere minuti nelle gambe. Se non riesci a raddoppiare, devi stare dentro la partita fino alla fine. E' una settimana importante per noi, vincere oggi vuol dire iniziarla nel modo giusto. Poi giovedì ci sarà un'altra gara fondamentale per noi. Okafor? Lo abbiamo lasciato largo perchè pensavamo che Theo potesse avere più spazio. Ha fatto una buona prestazione, ha lavorato bene la squadra. Le parole di Scaroni? Io ho sempre lavorato tranquillo e il club mi mette nelle possibilità di lavorare al meglio. Siamo concentrati per chiudere al meglio la stagione, L'EL? Nel primo tempo dovevamo fare di più, ma queste sono partite aperte in cui serve massima attenzione. Ci aspetta una partita tipo Rennes, loro devono recuperare. Abbiamo un buon vantaggio. In Europa ci sono partite con tanti gol. Noi andremo là per provare a segnare altri gol".


Pulisic a DAZN sulla vittoria con l'Empoli:"Sono molto contento, ho segnato anche se sono stato fortunato con la deviazione. Tre punti importanti. La mia miglior versione in carriera? Mi sento bene. Ho la fiducia di tutti. Sono in una delle mie migliori versioni. Spero di continuare così. Quello che era successo con la Lazio? Non mi sono accorto di nulla. Ho aspettato il fischio dell'arbitro. Ho fatto tutto nella maniera più corretta come sono fatto io. Non ho nulla rimproverarmi. L'EL? Abbiamo fatto una grande partita all'andata segnando tanti gol. Ma dobbiamo essere più solidi in difesa per agguantare i quarti".

Okafor a Sky:"Non dobbiamo guardare agli altri, bensì a noi stessi. Abbiamo giocato una buona partita, creando buone occasioni. Mi faccio trovare sempre pronto? Quando il mister mi chiama in causa cerco sempre di fare il massimo. Mi sento in forma, sto bene. Ora l'EL? Dobbiamo pensare intanto a recuperare le energie dopo questi tre punti ottenuti. Da domani penseremo alla partita contro lo Slavia. Sarà una partita complicata che proveremo a vincere".

Okafor a MTV:"Sono molto contento per l'assist e per la vittoria. E' un movimento che proviamo spesso io e Pulisic. Ci siamo trovati a occhi chiusi. Contro la Lazio abbiamo vinto con un mio gol, oggi ho fatto assist. Ma guardiamo avanti verso i prossimi impegni perchè dobbiamo continuare a migliorare. l'EL? Siamo pronti. I due gol sono un buon vantaggio, non vedo l'ora di scendere in campo giovedì".
.
 

Similar threads

Alto
head>