Pioli Loftus Okafor:"A Roma per vincere. Oggi potevamo fare 4-5 gol".

Registrato
8 Settembre 2016
Messaggi
8,417
Reaction score
2,622
Pioli (in aggiornam.) Disattenzioni sui gol e non siamo stati coraggiosi con la palla. Abbiamo fatto tre gol e creato tante situazioni. Se facevamo 5-6 gol non ci sarebbe stato niente da ridire. Mi tengo lo spirito e il carattere. Non siamo riusciti ad allungare sulla Juve. Obiettivo secondo posto. Ci portiamo cose positive, ma dobbiamo alzare il livello per le prossime partite. Leao? Deve imparare a gestire le aspettative. Critiche e complimenti sono sempre esagerati. Sarà così per tuta la sua carriera. Serve fare la miglior partita possibile giovedì. Non serve fare cose straordinarie ma giocare come sappiamo per battere la Roma. La squadra ha talento, qualità e deve avere idee chiare su cosa fare con la palla e senza. Lo faremo in preparazione per le prossime partite. Io oggi non parlerei di atteggiamento ma di errori sì. Non avevamo la testa da un'altra parte. Ma avremo la testa migliore giovedì. Cercheremo di trovare posizioni che possano garantire dei vantaggi. La Roma a Milano ha giocato un'ottima partita, al massimo del loro livello. Noi abbiamo giocato sotto. Se giochiamo al massimo sarà una partita mlto equilinbrata. Le prossime due partite decideranno il futuro? La prossima che preparo è sempre la più importante. Poi, se sarà così il mio futuro si deciderà a fine campionato. Inter scudetto nel derby? Noi faremo tutto per vincere il derby, per i tifosi e per il secondo posto che è un risultato prestigioso. Dobbiamo fare tutto per vincere le prossime partite. Siamo pronti. Il nostro futuro dipenderà dalle prestazioni. Se giocheremo al nostro livello, sarà dura anche per i nostri avversari. Abbiamo preso una squadra giovane, è tornata a vincere. Abbiamo subito sconfitte. Abbiamo sempre creduto nelle nostre qualità. A livello fisico stiamo bene. Ha avuto qualcosa Kjaer al flessore. Da qui a giovedì c'è tutto il tempo per recuperare".

Okafor commenta il pareggio col Sassuolo:"Sapevamo che non sarebbe stato facile. Nel primo tempo non abbiamo fatto bene, poi abbiamo ritrovato il nostro gioco. Perchè la fatica nel primo tempo? Analizzaremo la partita. Dobbiamo migliorare. Saremo pronti per la Roma. Quanto crediamo di poter ribaltare il risultato con la Roma? Andiamo a Roma per vincere. Credo al 100% nei miei compagni. Derby? Prima la Roma, poi vedremo".

Loftus a MTV:"Non siamo partiti bene. Dovevamo evitare i gol iniziali. Dobbiamo essere positivi per le partite che arriveranno e per il pareggio in rimonta. Siamo secondi e abbiamo la possibilità di andare avanti in Europa League. Siamo in una buona posizione e siamo molto fiduciosi. La roma? Nel corso della stagione quando siamo stati sotto sempre abbiamo combattuto per rimontare e vincere. Andare a Roma sotto di un gol non è una situazione nuova: quindi siamo fiduciosi

Pioli a MTV:"Credo che non sempre ma spesso i numeri ti dicono come è stata la partita. Abbiamo subito tutto quello che potevamo subire ma abbiamo commesso degli errori. E abbiamo segnato poco per quello che abbiamo creato. Ma la squadra in una domenica così calda e in un momento particolare della stagione ha avuto la voglia di uscire dal campo lottando e dando tutto. Volevamo la vittoria per allungare sulla terza. Adesso la differenza dovremo farla nelle prossime partite. La Roma? La squadra sarà motivatissima. Sa dell'importanza della gara di giovedì. Da stasera in treno parleremo dei nostri avversari, sappiamo che hanno giocato una partita vicino al massimo del loro livello. Noi non siamo andati al massimo e dobbiamo giocarla al massimo. Abbiamo tutte le possibilità di passare il turno. C'è fiducia? Deve essere così. Non siamo secondi in classifica o ai quarti perché siamo fortunati, ci siamo creati questa opportunità. Il risultato nella partita di andata non è stato così giusto e il pareggio ci stava giusto. Abbiamo preso gol su palla inattiva e non ci è stato fischiato un rigore che 9 volte su 10 viene fischiato. Poi chiaro che dobbiamo fare meglio e dovremo stare concentrati su tutte le situazioni: i singoli episodi avranno un’importanza totale nel corso della gara. Faremo di tutto per passare il turno. La fragilitàò difensiva? Abbiamo sbagliato tempi di uscita e duelli individuali. Chiaro che se l’avversario ci mette qualcosa in più, puoi rischiare per come lavoriamo noi. Non sarà questione di interpreti ma di attenzione, compattezza, reazione e prevenzione migliore

Loftus a Sky:"Non abbiamo iniziato bene e siamo stati subito puniti. Poi abbiamo fatto bene. siamo rientrati in partita, abbiamo rimontato, la squadra ha dimostrato di avere il giusto spirito. Ci sono state cose negative, ma anche positive e da queste dobbiamo ripartire. Ovviamente non siamo contenti del risultato che non ci soddisfa, ma siamo secondi in classifica in campionato e abbiamo ancora la possibilità di qualificarci alle semifinali di Europa League. Dobbiamo restare ottimisti. Giovedì abbiamo una grande opportunità, all'Olimpico abbiamo già fatto bene. In stagione abbiamo già fatto delle rimonta, quindi siamo fiduciosi. Dovremo dare il massimo, se lo faremo avremo chance di passare il turno. Quando c'è pressione, dobbiamo tirare fuori la voglia di vincere e questo ti dà qualcosa in più. E' un Milan pronto, abbiamo giocato bene per diverse fasi della stagione. Abbiamo le qualità per battere la Roma".

Loftus a DAZN:"abbiamo saputo reagire. Cosa che stiamo dimostrando dall'inizio della stagione. Ora dobbiamo resettare e pensare alla prossima. Diamo credito alla squadra che ha saputo reagire. Migliorare i gol concessi in vista le prossimo match con la Roma? Bisogna essere positivi perchè la squadra ci crede e i gol in trasferta non contano più. Dobbiamo goderci la partita e la preparemo giorno per giorno".




il-diavolo-piega-la-lazio-okafor-colpo-champions.webp
Una cosa è certa: mettere Jovic come prima punta non funziona, appena è entrato Giroud ha segnato.
Quando si fa rifiatare Giroud bisogna inventarsi qualcosa di diverso.
 
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
3,089
Reaction score
1,292
Pioli (in aggiornam.) Disattenzioni sui gol e non siamo stati coraggiosi con la palla. Abbiamo fatto tre gol e creato tante situazioni. Se facevamo 5-6 gol non ci sarebbe stato niente da ridire. Mi tengo lo spirito e il carattere. Non siamo riusciti ad allungare sulla Juve. Obiettivo secondo posto. Ci portiamo cose positive, ma dobbiamo alzare il livello per le prossime partite. Leao? Deve imparare a gestire le aspettative. Critiche e complimenti sono sempre esagerati. Sarà così per tuta la sua carriera. Serve fare la miglior partita possibile giovedì. Non serve fare cose straordinarie ma giocare come sappiamo per battere la Roma. La squadra ha talento, qualità e deve avere idee chiare su cosa fare con la palla e senza. Lo faremo in preparazione per le prossime partite. Io oggi non parlerei di atteggiamento ma di errori sì. Non avevamo la testa da un'altra parte. Ma avremo la testa migliore giovedì. Cercheremo di trovare posizioni che possano garantire dei vantaggi. La Roma a Milano ha giocato un'ottima partita, al massimo del loro livello. Noi abbiamo giocato sotto. Se giochiamo al massimo sarà una partita mlto equilinbrata. Le prossime due partite decideranno il futuro? La prossima che preparo è sempre la più importante. Poi, se sarà così il mio futuro si deciderà a fine campionato. Inter scudetto nel derby? Noi faremo tutto per vincere il derby, per i tifosi e per il secondo posto che è un risultato prestigioso. Dobbiamo fare tutto per vincere le prossime partite. Siamo pronti. Il nostro futuro dipenderà dalle prestazioni. Se giocheremo al nostro livello, sarà dura anche per i nostri avversari. Abbiamo preso una squadra giovane, è tornata a vincere. Abbiamo subito sconfitte. Abbiamo sempre creduto nelle nostre qualità. A livello fisico stiamo bene. Ha avuto qualcosa Kjaer al flessore. Da qui a giovedì c'è tutto il tempo per recuperare".

Okafor commenta il pareggio col Sassuolo:"Sapevamo che non sarebbe stato facile. Nel primo tempo non abbiamo fatto bene, poi abbiamo ritrovato il nostro gioco. Perchè la fatica nel primo tempo? Analizzaremo la partita. Dobbiamo migliorare. Saremo pronti per la Roma. Quanto crediamo di poter ribaltare il risultato con la Roma? Andiamo a Roma per vincere. Credo al 100% nei miei compagni. Derby? Prima la Roma, poi vedremo".

Loftus a MTV:"Non siamo partiti bene. Dovevamo evitare i gol iniziali. Dobbiamo essere positivi per le partite che arriveranno e per il pareggio in rimonta. Siamo secondi e abbiamo la possibilità di andare avanti in Europa League. Siamo in una buona posizione e siamo molto fiduciosi. La roma? Nel corso della stagione quando siamo stati sotto sempre abbiamo combattuto per rimontare e vincere. Andare a Roma sotto di un gol non è una situazione nuova: quindi siamo fiduciosi

Pioli a MTV:"Credo che non sempre ma spesso i numeri ti dicono come è stata la partita. Abbiamo subito tutto quello che potevamo subire ma abbiamo commesso degli errori. E abbiamo segnato poco per quello che abbiamo creato. Ma la squadra in una domenica così calda e in un momento particolare della stagione ha avuto la voglia di uscire dal campo lottando e dando tutto. Volevamo la vittoria per allungare sulla terza. Adesso la differenza dovremo farla nelle prossime partite. La Roma? La squadra sarà motivatissima. Sa dell'importanza della gara di giovedì. Da stasera in treno parleremo dei nostri avversari, sappiamo che hanno giocato una partita vicino al massimo del loro livello. Noi non siamo andati al massimo e dobbiamo giocarla al massimo. Abbiamo tutte le possibilità di passare il turno. C'è fiducia? Deve essere così. Non siamo secondi in classifica o ai quarti perché siamo fortunati, ci siamo creati questa opportunità. Il risultato nella partita di andata non è stato così giusto e il pareggio ci stava giusto. Abbiamo preso gol su palla inattiva e non ci è stato fischiato un rigore che 9 volte su 10 viene fischiato. Poi chiaro che dobbiamo fare meglio e dovremo stare concentrati su tutte le situazioni: i singoli episodi avranno un’importanza totale nel corso della gara. Faremo di tutto per passare il turno. La fragilitàò difensiva? Abbiamo sbagliato tempi di uscita e duelli individuali. Chiaro che se l’avversario ci mette qualcosa in più, puoi rischiare per come lavoriamo noi. Non sarà questione di interpreti ma di attenzione, compattezza, reazione e prevenzione migliore

Loftus a Sky:"Non abbiamo iniziato bene e siamo stati subito puniti. Poi abbiamo fatto bene. siamo rientrati in partita, abbiamo rimontato, la squadra ha dimostrato di avere il giusto spirito. Ci sono state cose negative, ma anche positive e da queste dobbiamo ripartire. Ovviamente non siamo contenti del risultato che non ci soddisfa, ma siamo secondi in classifica in campionato e abbiamo ancora la possibilità di qualificarci alle semifinali di Europa League. Dobbiamo restare ottimisti. Giovedì abbiamo una grande opportunità, all'Olimpico abbiamo già fatto bene. In stagione abbiamo già fatto delle rimonta, quindi siamo fiduciosi. Dovremo dare il massimo, se lo faremo avremo chance di passare il turno. Quando c'è pressione, dobbiamo tirare fuori la voglia di vincere e questo ti dà qualcosa in più. E' un Milan pronto, abbiamo giocato bene per diverse fasi della stagione. Abbiamo le qualità per battere la Roma".

Loftus a DAZN:"abbiamo saputo reagire. Cosa che stiamo dimostrando dall'inizio della stagione. Ora dobbiamo resettare e pensare alla prossima. Diamo credito alla squadra che ha saputo reagire. Migliorare i gol concessi in vista le prossimo match con la Roma? Bisogna essere positivi perchè la squadra ci crede e i gol in trasferta non contano più. Dobbiamo goderci la partita e la preparemo giorno per giorno".




il-diavolo-piega-la-lazio-okafor-colpo-champions.webp
" Se facevamo 5-6 gol non ci sarebbe stato niente da ridire. Mi tengo lo spirito e il carattere"

È tutta racchiusa qui la filosofia del Pioli 2.0 (quello post scudetto) ed è per questo che non vinceremo più uno scudetto con lui al comando.
Del resto non è la prima volta che lo dice. Non prende minimamente in considerazione il problema dei gol subiti.

Vince lo scudetto chi subisce meno reti. Da sempre. E sempre così sarà.
 

Similar threads

Alto
head>