Pioli Leao Musah Kalulu"In EL anche noi per la vittoria".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,288
Reaction score
29,332
Leao a Sky:"E' il momento più bello della stagione? Sì. Mi sto trovando bene con gli altri attaccanti. Stiamo bene e dobbiamo spingere fino a fine stagione. Il mio lavoro è fare gol e assist. Deve trovare passaggi importante. Sono felicissimo di me stesso. La squadra sta facendo bene. Pioli? E' una persona che può aiutarmi. Negli ultimi tre anni ha capito come aiutarmi meglio per dare il 100%. E' un momento buono per me anche grazie a lui. Chi affrontare ai quarti? No. sappiamo che troveremo una squadra importante. Ma noi vogliamo andare lontano in EL. Ci sonon partite in cui non posso stare sempre largo, altre in cui devo stare più in mezzo. Ho iniziato a capire meglio il gioco. In attacco ci stiamo capendo bene. So già dove si mettono in area. E dietro ho Theo, che è un'arma in più. E l'allenatore mi mette in condizione. Mi dice entra e divertiti. Quando parlo di magie e gioia, significa prendere rischi. Le robe semplici le possono fare tutte. Io cerco di fare cose difficili. E' il mio calcio. Quanto sono milanista? Al 100%. Ho avuto la fortuna di avere Ibra che mi ha aiutato tanto. Mi ha fatto capire che il Milan è un club importante, che bisogna giocare per far vedere agli altri che li mettiamo indietro. Ibra e Maldini mi hanno aiutato a capire quanto è grande il Milan. Quando sei qui è un'altra storia. E' un club speciale ed è un orgoglio giocare per questa squadra. A Milano si sta bene? Sì".

Leao a MTV:"Il gol? stato bello, è una giocata che provo sempre in allenamento e sono riuscito a segnare, sono felice del passaggio del turno e della bella vittoria della mia squadra. Vogliamo spingere sull'Europa League e provare a vincerla, per noi e i nostri tifosi. L'uscita dalla Champions e non ci ha fatto piacere, sappiamo che è il nostro momento e siamo tutti carichi per continuare questo viaggio in Europa, adesso pensiamo al Verona".

Pioli a Sky commenta la vittoria contro lo Slavia (in aggiornamento):"Abbiamo gestito meglio la superiorità rispetto all'andata e ne abbiamo approfittato per tenere bene il campo. Anche in 11 ci avrebbero lasciato spazi per poter colpire. Stiamo bene. E' un momento positivo. Leao, Loftus e Pulisic hanno qualità. A Verona sarà difficile. Poi potremo recuperare energie. Abbiamo superato turni con avversari non facili. A che punto siamo nella griglia in EL? Ci sono otto squadre che possono vincere e ci siamo anche noi. A cena con i dirigenti abbiamo parlato del futuro? Il club mi ha fatto un regalo per le 100 vittorie col Milan. Abbiamo parlato anche delle nostre cose ma è il momento di restare concentrati. Se fossero rimasti in 11 come ci avrebbero messo in difficoltà? Meglio sia andata così. Loro si muovono tanto. Oggi l'avevamo preparata con Leao più punta. Tutte e due le sfide in parità numerica non sarebbero state semplici. E' una squadra che ha vinto tre volte il campionato. Forse non hanno giocatori di livello tecnico altissimo ma sono ben allenati e non facili da superare. E' il Leao migliore? Deve essere questo. Dipende da lui. Ha tutto. Mi auguro abbiamo sempre questa continuità. Le big in Europa fanno grande investimenti ma credo che il gap sia diminuito. La sorpresa è stata l'elimiazione dell'Inter, tra le migliori squadre europee. Non siamo molto lontano, ma se gli altri continuano a spendere così non è facile mantenere alto il livello".

Kalulu a Sky:"Sono i momenti che aspettavo. Poi, devo riprendere ritmo e minuti. I pensieri sono sempre positivi. E' stato un periodo duro. Quando sei un calciatore non sei mai preparato a queste cose. Ora sono contento"

Pioli a MTV:"Siamo stati più bravi rispetto alla partita di San Siro, oggi abbiamo fatto bene e dato la giusta intensità soprattutto nel primo tempo. La loro espulsione è stato un momento di svolta della gara, ma siamo stati più bravi noi. Maignan? Non dovrebbe essere niente di grave, è stato sfortunato, abbiamo poi "sprecato" Uno slot con quel cambio, ma è andata bene la partita. Adesso il livello si alzerà ancora di più, noi siamo pronti e vogliamo fare ancora meglio. Importante recuperare energie anche per il campionato, a Verona spazio anche a chi ha giocato un po' meno, ci sarà bisogno di tutti".

Kalulu a MTV:"Siamo contenti di aver vinto, è stato importante segnare tanti gol nel primo tempo e dobbiamo andare avanti così anche in campionato. Mi sento bene, dopo tanto tempo non è stato facile tornare in campo ma ora sono qui e voglio fare bene per la squadra e per i nostri tifosi. Mi dispiace solo non aver fatto gol o assist, ho tanta voglia di creare occasioni e poter aiutare i miei compagni anche sotto quel pundo vista".

Musah a MTV:"Sapevamo che un gol li avrebbe uccisi mentalmente, siamo stati bravissimi nel primo tempo a creare tanto, anche grazie all'espulsione. Siamo un bel gruppo e vogliamo andare avanti in questo cammino, siamo pronti per fare bene. Loro hanno dato tutto, in uno stadio caldo che li ha sempre sostenuti, ma anche i nostri tifosi sono stati grandiosi come sempre, noi vogliamo vincere sempre anche per i tifosi. Ora capiremo che squadra affronteremo, adesso pensiamo al campionato, ma siamo sulla strada giusta".



In aggiornamento con tutte le dichiarazioni.
 
Ultima modifica:

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,288
Reaction score
29,332
Pioli a Sky commenta la vittoria contro lo Slavia (in aggiornamento):"Abbiamo gestito meglio la superiorità rispetto all'andata e ne abbiamo approfittato per tenere bene il campo. Anche in 11 ci avrebbero lasciato spazi per poter colpire. Stiamo bene. E' un momento positivo. Leao, Loftus e Pulisic hanno qualità. A Verona sarà difficile. Poi potremo recuperare energie. Abbiamo superato turni con avversari non facili. A che punto siamo nella griglia in EL? Ci sono otto squadre che possono vincere e ci siamo anche noi. A cena con i dirigenti abbiamo parlato del futuro? Il club mi ha fatto un regalo per le 100 vittorie col Milan. Abbiamo parlato anche delle nostre cose ma è il momento di restare concentrati. Se fossero rimasti in 11 come ci avrebbero messo in difficoltà? Meglio sia andata così. Loro si muovono tanto. Oggi l'avevamo preparata con Leao più punta. Tutte e due le sfide in parità numerica non sarebbero state semplici. E' una squadra che ha vinto tre volte il campionato. Forse non hanno giocatori di livello tecnico altissimo ma sono ben allenati e non facili da superare".

In aggiornamento con tutte le dichiarazioni.
.
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
21,341
Reaction score
16,293
Pioli a Sky commenta la vittoria contro lo Slavia (in aggiornamento):"Abbiamo gestito meglio la superiorità rispetto all'andata e ne abbiamo approfittato per tenere bene il campo. Anche in 11 ci avrebbero lasciato spazi per poter colpire. Stiamo bene. E' un momento positivo. Leao, Loftus e Pulisic hanno qualità. A Verona sarà difficile. Poi potremo recuperare energie. Abbiamo superato turni con avversari non facili. A che punto siamo nella griglia in EL? Ci sono otto squadre che possono vincere e ci siamo anche noi. A cena con i dirigenti abbiamo parlato del futuro? Il club mi ha fatto un regalo per le 100 vittorie col Milan. Abbiamo parlato anche delle nostre cose ma è il momento di restare concentrati. Se fossero rimasti in 11 come ci avrebbero messo in difficoltà? Meglio sia andata così. Loro si muovono tanto. Oggi l'avevamo preparata con Leao più punta. Tutte e due le sfide in parità numerica non sarebbero state semplici. E' una squadra che ha vinto tre volte il campionato. Forse non hanno giocatori di livello tecnico altissimo ma sono ben allenati e non facili da superare. E' il Leao migliore? Deve essere questo. Dipende da lui. Ha tutto. Mi auguro abbiamo sempre questa continuità".

In aggiornamento con tutte le dichiarazioni.

Eccallà, alla prossima usciamo. A questo basta una partita vinta contro dei diversamente abili per sentirsi il padreterno e fare l'arrogante.
 

Lorenzo 89

Senior Member
Registrato
1 Settembre 2012
Messaggi
17,845
Reaction score
6,079
Eccallà, alla prossima usciamo. A questo basta una partita vinta contro dei diversamente abili per sentirsi il padreterno e fare l'arrogante.
Se avesse detto il contrario penso che, allo stesso tempo, molti avrebbero avuto da ridire sulla mancanza di ambizione.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,288
Reaction score
29,332
Pioli a Sky commenta la vittoria contro lo Slavia (in aggiornamento):"Abbiamo gestito meglio la superiorità rispetto all'andata e ne abbiamo approfittato per tenere bene il campo. Anche in 11 ci avrebbero lasciato spazi per poter colpire. Stiamo bene. E' un momento positivo. Leao, Loftus e Pulisic hanno qualità. A Verona sarà difficile. Poi potremo recuperare energie. Abbiamo superato turni con avversari non facili. A che punto siamo nella griglia in EL? Ci sono otto squadre che possono vincere e ci siamo anche noi. A cena con i dirigenti abbiamo parlato del futuro? Il club mi ha fatto un regalo per le 100 vittorie col Milan. Abbiamo parlato anche delle nostre cose ma è il momento di restare concentrati. Se fossero rimasti in 11 come ci avrebbero messo in difficoltà? Meglio sia andata così. Loro si muovono tanto. Oggi l'avevamo preparata con Leao più punta. Tutte e due le sfide in parità numerica non sarebbero state semplici. E' una squadra che ha vinto tre volte il campionato. Forse non hanno giocatori di livello tecnico altissimo ma sono ben allenati e non facili da superare. E' il Leao migliore? Deve essere questo. Dipende da lui. Ha tutto. Mi auguro abbiamo sempre questa continuità. Le big in Europa fanno grande investimenti ma credo che il gap sia diminuito. La sorpresa è stata l'elimiazione dell'Inter, tra le migliori squadre europee. Non siamo molto lontano, ma se gli altri continuano a spendere così non è facile mantenere alto il livello".

Kalulu a Sky:"Sono i momenti che aspettavo. Poi, devo riprendere ritmo e minuti. I pensieri sono sempre positivi. E' stato un periodo duro. Quando sei un calciatore non sei mai preparato a queste cose. Ora sono contento"

Pioli a MTV:"Siamo stati più bravi rispetto alla partita di San Siro, oggi abbiamo fatto bene e dato la giusta intensità soprattutto nel primo tempo. La loro espulsione è stato un momento di svolta della gara, ma siamo stati più bravi noi. Maignan? Non dovrebbe essere niente di grave, è stato sfortunato, abbiamo poi "sprecato" Uno slot con quel cambio, ma è andata bene la partita. Adesso il livello si alzerà ancora di più, noi siamo pronti e vogliamo fare ancora meglio. Importante recuperare energie anche per il campionato, a Verona spazio anche a chi ha giocato un po' meno, ci sarà bisogno di tutti".

Kalulu a MTV:"Siamo contenti di aver vinto, è stato importante segnare tanti gol nel primo tempo e dobbiamo andare avanti così anche in campionato. Mi sento bene, dopo tanto tempo non è stato facile tornare in campo ma ora sono qui e voglio fare bene per la squadra e per i nostri tifosi. Mi dispiace solo non aver fatto gol o assist, ho tanta voglia di creare occasioni e poter aiutare i miei compagni anche sotto quel pundo vista".


In aggiornamento con tutte le dichiarazioni.
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,288
Reaction score
29,332
Pioli a Sky commenta la vittoria contro lo Slavia (in aggiornamento):"Abbiamo gestito meglio la superiorità rispetto all'andata e ne abbiamo approfittato per tenere bene il campo. Anche in 11 ci avrebbero lasciato spazi per poter colpire. Stiamo bene. E' un momento positivo. Leao, Loftus e Pulisic hanno qualità. A Verona sarà difficile. Poi potremo recuperare energie. Abbiamo superato turni con avversari non facili. A che punto siamo nella griglia in EL? Ci sono otto squadre che possono vincere e ci siamo anche noi. A cena con i dirigenti abbiamo parlato del futuro? Il club mi ha fatto un regalo per le 100 vittorie col Milan. Abbiamo parlato anche delle nostre cose ma è il momento di restare concentrati. Se fossero rimasti in 11 come ci avrebbero messo in difficoltà? Meglio sia andata così. Loro si muovono tanto. Oggi l'avevamo preparata con Leao più punta. Tutte e due le sfide in parità numerica non sarebbero state semplici. E' una squadra che ha vinto tre volte il campionato. Forse non hanno giocatori di livello tecnico altissimo ma sono ben allenati e non facili da superare. E' il Leao migliore? Deve essere questo. Dipende da lui. Ha tutto. Mi auguro abbiamo sempre questa continuità. Le big in Europa fanno grande investimenti ma credo che il gap sia diminuito. La sorpresa è stata l'elimiazione dell'Inter, tra le migliori squadre europee. Non siamo molto lontano, ma se gli altri continuano a spendere così non è facile mantenere alto il livello".

Kalulu a Sky:"Sono i momenti che aspettavo. Poi, devo riprendere ritmo e minuti. I pensieri sono sempre positivi. E' stato un periodo duro. Quando sei un calciatore non sei mai preparato a queste cose. Ora sono contento"

Pioli a MTV:"Siamo stati più bravi rispetto alla partita di San Siro, oggi abbiamo fatto bene e dato la giusta intensità soprattutto nel primo tempo. La loro espulsione è stato un momento di svolta della gara, ma siamo stati più bravi noi. Maignan? Non dovrebbe essere niente di grave, è stato sfortunato, abbiamo poi "sprecato" Uno slot con quel cambio, ma è andata bene la partita. Adesso il livello si alzerà ancora di più, noi siamo pronti e vogliamo fare ancora meglio. Importante recuperare energie anche per il campionato, a Verona spazio anche a chi ha giocato un po' meno, ci sarà bisogno di tutti".

Kalulu a MTV:"Siamo contenti di aver vinto, è stato importante segnare tanti gol nel primo tempo e dobbiamo andare avanti così anche in campionato. Mi sento bene, dopo tanto tempo non è stato facile tornare in campo ma ora sono qui e voglio fare bene per la squadra e per i nostri tifosi. Mi dispiace solo non aver fatto gol o assist, ho tanta voglia di creare occasioni e poter aiutare i miei compagni anche sotto quel pundo vista".

Musah a MTV:"Sapevamo che un gol li avrebbe uccisi mentalmente, siamo stati bravissimi nel primo tempo a creare tanto, anche grazie all'espulsione. Siamo un bel gruppo e vogliamo andare avanti in questo cammino, siamo pronti per fare bene. Loro hanno dato tutto, in uno stadio caldo che li ha sempre sostenuti, ma anche i nostri tifosi sono stati grandiosi come sempre, noi vogliamo vincere sempre anche per i tifosi. Ora capiremo che squadra affronteremo, adesso pensiamo al campionato, ma siamo sulla strada giusta".



In aggiornamento con tutte le dichiarazioni.
.
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
21,341
Reaction score
16,293
Se avesse detto il contrario penso che, allo stesso tempo, molti avrebbero avuto da ridire sulla mancanza di ambizione.

Gli altri commentino come vogliono.

Personalmente non ho mai criticato chi tiene un profilo basso, senza scadere nel melodrammatico, ma poi parla con i fatti. L'ambizione la vorrei concretizzata dalla società.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,288
Reaction score
29,332
Leao a Sky:"E' il momento più bello della stagione? Sì. Mi sto trovando bene con gli altri attaccanti. Stiamo bene e dobbiamo spingere fino a fine stagione. Il mio lavoro è fare gol e assist. Deve trovare passaggi importante. Sono felicissimo di me stesso. La squadra sta facendo bene. Pioli? E' una persona che può aiutarmi. Negli ultimi tre anni ha capito come aiutarmi meglio per dare il 100%. E' un momento buono per me anche grazie a lui. Chi affrontare ai quarti? No. sappiamo che troveremo una squadra importante. Ma noi vogliamo andare lontano in EL".

Pioli a Sky commenta la vittoria contro lo Slavia (in aggiornamento):"Abbiamo gestito meglio la superiorità rispetto all'andata e ne abbiamo approfittato per tenere bene il campo. Anche in 11 ci avrebbero lasciato spazi per poter colpire. Stiamo bene. E' un momento positivo. Leao, Loftus e Pulisic hanno qualità. A Verona sarà difficile. Poi potremo recuperare energie. Abbiamo superato turni con avversari non facili. A che punto siamo nella griglia in EL? Ci sono otto squadre che possono vincere e ci siamo anche noi. A cena con i dirigenti abbiamo parlato del futuro? Il club mi ha fatto un regalo per le 100 vittorie col Milan. Abbiamo parlato anche delle nostre cose ma è il momento di restare concentrati. Se fossero rimasti in 11 come ci avrebbero messo in difficoltà? Meglio sia andata così. Loro si muovono tanto. Oggi l'avevamo preparata con Leao più punta. Tutte e due le sfide in parità numerica non sarebbero state semplici. E' una squadra che ha vinto tre volte il campionato. Forse non hanno giocatori di livello tecnico altissimo ma sono ben allenati e non facili da superare. E' il Leao migliore? Deve essere questo. Dipende da lui. Ha tutto. Mi auguro abbiamo sempre questa continuità. Le big in Europa fanno grande investimenti ma credo che il gap sia diminuito. La sorpresa è stata l'elimiazione dell'Inter, tra le migliori squadre europee. Non siamo molto lontano, ma se gli altri continuano a spendere così non è facile mantenere alto il livello".

Kalulu a Sky:"Sono i momenti che aspettavo. Poi, devo riprendere ritmo e minuti. I pensieri sono sempre positivi. E' stato un periodo duro. Quando sei un calciatore non sei mai preparato a queste cose. Ora sono contento"

Pioli a MTV:"Siamo stati più bravi rispetto alla partita di San Siro, oggi abbiamo fatto bene e dato la giusta intensità soprattutto nel primo tempo. La loro espulsione è stato un momento di svolta della gara, ma siamo stati più bravi noi. Maignan? Non dovrebbe essere niente di grave, è stato sfortunato, abbiamo poi "sprecato" Uno slot con quel cambio, ma è andata bene la partita. Adesso il livello si alzerà ancora di più, noi siamo pronti e vogliamo fare ancora meglio. Importante recuperare energie anche per il campionato, a Verona spazio anche a chi ha giocato un po' meno, ci sarà bisogno di tutti".

Kalulu a MTV:"Siamo contenti di aver vinto, è stato importante segnare tanti gol nel primo tempo e dobbiamo andare avanti così anche in campionato. Mi sento bene, dopo tanto tempo non è stato facile tornare in campo ma ora sono qui e voglio fare bene per la squadra e per i nostri tifosi. Mi dispiace solo non aver fatto gol o assist, ho tanta voglia di creare occasioni e poter aiutare i miei compagni anche sotto quel pundo vista".

Musah a MTV:"Sapevamo che un gol li avrebbe uccisi mentalmente, siamo stati bravissimi nel primo tempo a creare tanto, anche grazie all'espulsione. Siamo un bel gruppo e vogliamo andare avanti in questo cammino, siamo pronti per fare bene. Loro hanno dato tutto, in uno stadio caldo che li ha sempre sostenuti, ma anche i nostri tifosi sono stati grandiosi come sempre, noi vogliamo vincere sempre anche per i tifosi. Ora capiremo che squadra affronteremo, adesso pensiamo al campionato, ma siamo sulla strada giusta".



In aggiornamento con tutte le dichiarazioni.
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,288
Reaction score
29,332
Leao a Sky:"E' il momento più bello della stagione? Sì. Mi sto trovando bene con gli altri attaccanti. Stiamo bene e dobbiamo spingere fino a fine stagione. Il mio lavoro è fare gol e assist. Deve trovare passaggi importante. Sono felicissimo di me stesso. La squadra sta facendo bene. Pioli? E' una persona che può aiutarmi. Negli ultimi tre anni ha capito come aiutarmi meglio per dare il 100%. E' un momento buono per me anche grazie a lui. Chi affrontare ai quarti? No. sappiamo che troveremo una squadra importante. Ma noi vogliamo andare lontano in EL. Ci sonon partite in cui non posso stare sempre largo, altre in cui devo stare più in mezzo. Ho iniziato a capire meglio il gioco. In attacco ci stiamo capendo bene. So già dove si mettono in area. E dietro ho Theo, che è un'arma in più. E l'allenatore mi mette in condizione. Mi dice entra e divertiti".".

Leao a MTV:"Il gol? stato bello, è una giocata che provo sempre in allenamento e sono riuscito a segnare, sono felice del passaggio del turno e della bella vittoria della mia squadra. Vogliamo spingere sull'Europa League e provare a vincerla, per noi e i nostri tifosi. L'uscita dalla Champions e non ci ha fatto piacere, sappiamo che è il nostro momento e siamo tutti carichi per continuare questo viaggio in Europa, adesso pensiamo al Verona".

Pioli a Sky commenta la vittoria contro lo Slavia (in aggiornamento):"Abbiamo gestito meglio la superiorità rispetto all'andata e ne abbiamo approfittato per tenere bene il campo. Anche in 11 ci avrebbero lasciato spazi per poter colpire. Stiamo bene. E' un momento positivo. Leao, Loftus e Pulisic hanno qualità. A Verona sarà difficile. Poi potremo recuperare energie. Abbiamo superato turni con avversari non facili. A che punto siamo nella griglia in EL? Ci sono otto squadre che possono vincere e ci siamo anche noi. A cena con i dirigenti abbiamo parlato del futuro? Il club mi ha fatto un regalo per le 100 vittorie col Milan. Abbiamo parlato anche delle nostre cose ma è il momento di restare concentrati. Se fossero rimasti in 11 come ci avrebbero messo in difficoltà? Meglio sia andata così. Loro si muovono tanto. Oggi l'avevamo preparata con Leao più punta. Tutte e due le sfide in parità numerica non sarebbero state semplici. E' una squadra che ha vinto tre volte il campionato. Forse non hanno giocatori di livello tecnico altissimo ma sono ben allenati e non facili da superare. E' il Leao migliore? Deve essere questo. Dipende da lui. Ha tutto. Mi auguro abbiamo sempre questa continuità. Le big in Europa fanno grande investimenti ma credo che il gap sia diminuito. La sorpresa è stata l'elimiazione dell'Inter, tra le migliori squadre europee. Non siamo molto lontano, ma se gli altri continuano a spendere così non è facile mantenere alto il livello".

Kalulu a Sky:"Sono i momenti che aspettavo. Poi, devo riprendere ritmo e minuti. I pensieri sono sempre positivi. E' stato un periodo duro. Quando sei un calciatore non sei mai preparato a queste cose. Ora sono contento"

Pioli a MTV:"Siamo stati più bravi rispetto alla partita di San Siro, oggi abbiamo fatto bene e dato la giusta intensità soprattutto nel primo tempo. La loro espulsione è stato un momento di svolta della gara, ma siamo stati più bravi noi. Maignan? Non dovrebbe essere niente di grave, è stato sfortunato, abbiamo poi "sprecato" Uno slot con quel cambio, ma è andata bene la partita. Adesso il livello si alzerà ancora di più, noi siamo pronti e vogliamo fare ancora meglio. Importante recuperare energie anche per il campionato, a Verona spazio anche a chi ha giocato un po' meno, ci sarà bisogno di tutti".

Kalulu a MTV:"Siamo contenti di aver vinto, è stato importante segnare tanti gol nel primo tempo e dobbiamo andare avanti così anche in campionato. Mi sento bene, dopo tanto tempo non è stato facile tornare in campo ma ora sono qui e voglio fare bene per la squadra e per i nostri tifosi. Mi dispiace solo non aver fatto gol o assist, ho tanta voglia di creare occasioni e poter aiutare i miei compagni anche sotto quel pundo vista".

Musah a MTV:"Sapevamo che un gol li avrebbe uccisi mentalmente, siamo stati bravissimi nel primo tempo a creare tanto, anche grazie all'espulsione. Siamo un bel gruppo e vogliamo andare avanti in questo cammino, siamo pronti per fare bene. Loro hanno dato tutto, in uno stadio caldo che li ha sempre sostenuti, ma anche i nostri tifosi sono stati grandiosi come sempre, noi vogliamo vincere sempre anche per i tifosi. Ora capiremo che squadra affronteremo, adesso pensiamo al campionato, ma siamo sulla strada giusta".



In aggiornamento con tutte le dichiarazioni.
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,288
Reaction score
29,332
Leao a Sky:"E' il momento più bello della stagione? Sì. Mi sto trovando bene con gli altri attaccanti. Stiamo bene e dobbiamo spingere fino a fine stagione. Il mio lavoro è fare gol e assist. Deve trovare passaggi importante. Sono felicissimo di me stesso. La squadra sta facendo bene. Pioli? E' una persona che può aiutarmi. Negli ultimi tre anni ha capito come aiutarmi meglio per dare il 100%. E' un momento buono per me anche grazie a lui. Chi affrontare ai quarti? No. sappiamo che troveremo una squadra importante. Ma noi vogliamo andare lontano in EL. Ci sonon partite in cui non posso stare sempre largo, altre in cui devo stare più in mezzo. Ho iniziato a capire meglio il gioco. In attacco ci stiamo capendo bene. So già dove si mettono in area. E dietro ho Theo, che è un'arma in più. E l'allenatore mi mette in condizione. Mi dice entra e divertiti. Quando parlo di magie e gioia, significa prendere rischi. Le robe semplici le possono fare tutte. Io cerco di fare cose difficili. E' il mio calcio. Quanto sono milanista? Al 100%. Ho avuto la fortuna di avere Ibra che mi ha aiutato tanto. Mi ha fatto capire che il Milan è un club importante, che bisogna giocare per far vedere agli altri che li mettiamo indietro. Ibra e Maldini mi hanno aiutato a capire quanto è grande il Milan. Quando sei qui è un'altra storia. E' un club speciale ed è un orgoglio giocare per questa squadra. A Milano si sta bene? Sì".

Leao a MTV:"Il gol? stato bello, è una giocata che provo sempre in allenamento e sono riuscito a segnare, sono felice del passaggio del turno e della bella vittoria della mia squadra. Vogliamo spingere sull'Europa League e provare a vincerla, per noi e i nostri tifosi. L'uscita dalla Champions e non ci ha fatto piacere, sappiamo che è il nostro momento e siamo tutti carichi per continuare questo viaggio in Europa, adesso pensiamo al Verona".

Pioli a Sky commenta la vittoria contro lo Slavia (in aggiornamento):"Abbiamo gestito meglio la superiorità rispetto all'andata e ne abbiamo approfittato per tenere bene il campo. Anche in 11 ci avrebbero lasciato spazi per poter colpire. Stiamo bene. E' un momento positivo. Leao, Loftus e Pulisic hanno qualità. A Verona sarà difficile. Poi potremo recuperare energie. Abbiamo superato turni con avversari non facili. A che punto siamo nella griglia in EL? Ci sono otto squadre che possono vincere e ci siamo anche noi. A cena con i dirigenti abbiamo parlato del futuro? Il club mi ha fatto un regalo per le 100 vittorie col Milan. Abbiamo parlato anche delle nostre cose ma è il momento di restare concentrati. Se fossero rimasti in 11 come ci avrebbero messo in difficoltà? Meglio sia andata così. Loro si muovono tanto. Oggi l'avevamo preparata con Leao più punta. Tutte e due le sfide in parità numerica non sarebbero state semplici. E' una squadra che ha vinto tre volte il campionato. Forse non hanno giocatori di livello tecnico altissimo ma sono ben allenati e non facili da superare. E' il Leao migliore? Deve essere questo. Dipende da lui. Ha tutto. Mi auguro abbiamo sempre questa continuità. Le big in Europa fanno grande investimenti ma credo che il gap sia diminuito. La sorpresa è stata l'elimiazione dell'Inter, tra le migliori squadre europee. Non siamo molto lontano, ma se gli altri continuano a spendere così non è facile mantenere alto il livello".

Kalulu a Sky:"Sono i momenti che aspettavo. Poi, devo riprendere ritmo e minuti. I pensieri sono sempre positivi. E' stato un periodo duro. Quando sei un calciatore non sei mai preparato a queste cose. Ora sono contento"

Pioli a MTV:"Siamo stati più bravi rispetto alla partita di San Siro, oggi abbiamo fatto bene e dato la giusta intensità soprattutto nel primo tempo. La loro espulsione è stato un momento di svolta della gara, ma siamo stati più bravi noi. Maignan? Non dovrebbe essere niente di grave, è stato sfortunato, abbiamo poi "sprecato" Uno slot con quel cambio, ma è andata bene la partita. Adesso il livello si alzerà ancora di più, noi siamo pronti e vogliamo fare ancora meglio. Importante recuperare energie anche per il campionato, a Verona spazio anche a chi ha giocato un po' meno, ci sarà bisogno di tutti".

Kalulu a MTV:"Siamo contenti di aver vinto, è stato importante segnare tanti gol nel primo tempo e dobbiamo andare avanti così anche in campionato. Mi sento bene, dopo tanto tempo non è stato facile tornare in campo ma ora sono qui e voglio fare bene per la squadra e per i nostri tifosi. Mi dispiace solo non aver fatto gol o assist, ho tanta voglia di creare occasioni e poter aiutare i miei compagni anche sotto quel pundo vista".

Musah a MTV:"Sapevamo che un gol li avrebbe uccisi mentalmente, siamo stati bravissimi nel primo tempo a creare tanto, anche grazie all'espulsione. Siamo un bel gruppo e vogliamo andare avanti in questo cammino, siamo pronti per fare bene. Loro hanno dato tutto, in uno stadio caldo che li ha sempre sostenuti, ma anche i nostri tifosi sono stati grandiosi come sempre, noi vogliamo vincere sempre anche per i tifosi. Ora capiremo che squadra affronteremo, adesso pensiamo al campionato, ma siamo sulla strada giusta".



In aggiornamento con tutte le dichiarazioni.
.
 

Similar threads

Alto
head>