Pioli commenta il KO col Liverpool. 7 dicembre.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
142,810
Reaction score
3,467
Pioli a Mediaset:"Ci è dispiaciuto uscire dall'Europa. Era un nostro obiettivo. Serviva più ritmo e qualità. Abbiamo mosso la palla lentamente. Abbiamo favorito la pressione avversaria. Non siamo riusciti a muovere la palla velocemente. Non avremmo dovuto subire due gol così. C'è stato qualche errore nostro. Loro non hanno giocato coi titolari ma avevano comunque giocatori di grande livello. I cambi? La squadra ha tenuto bene il campo. Sul secondo gol ci siamo disuniti e si è fatto più difficile. I ragazzi ci hanno provato fino alla fine. L'Inter uscita e poi ha vinto? Noi volevamo andare avanti. Ora queste delusioni dobbiamo trasformarle in voglia di fare bene in campionato".

Pioli a Sky:"Abbiamo incontrato avversari forti. Non siamo riusciti a dare ritmo e a livello tecnico non è stata la nostra partita migliore. Rimpianti sì, meriavamo qualcosa in più con l'Atletico e col Porto. Sarà importante per la nostra crescita. Abbiamo visto che qualità serve in Europa. C'è grande delusione. Volevamo rimanere in Europa. Cresceremo. Qualche volta potevamo scavalcare e sfruttare la presenza di Ibra. Tante volte abbiamo giocato troppo indietro senza andare avanti. Dobbiamo lavorare meglio e avere più soluzioni ci darà vantaggi con avversari più aggressivi. Le squadre sono tutte forti. Sinceramente pensavo il Porto fosse un pò meno forte. Sono squadra abituate a giocare a questi livelli. Inizialmente abbiamo preparato la preparazione e lo sviluppo della gara. Stasera non abbiamo concesso molto fino al pareggio. Il secondo gol ha tolto lucidità. Poi abbiamo avuto occasioni per provare a pareggiare. Dispiace. Ci aiuterà a crescere. Sul primo gol è difficile essere piazzati meglio. Sulla respinta però bisogna essere più pronti. Si può scivolare prima. Il secondo gol... ci sono stati più i nostri errori che le qualità avversarie. Dovremo lavorare per evitare questi errori. San Siro in questo momento non è un terreno adatto. Ne ho parlato anche con Klopp. Poi non cerchiamo scuse. Dovevamo fare meglio. Abbiamo lavorato tanto e cercheremo di migliorare ancora. KLopp prima di vincere qualcosa ci ha messo quattro anni, con investimenti importanti. Tifosi fantastici stasera. Cercheremo di crescere".

Romagnoli e Tonali QUI -)
https://www.milanworld.net/threads/...col-liverpool-ora-il-campionato.110430/unread

piolic9.jpeg
 
Ultima modifica:

Blu71

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
19,581
Reaction score
438
Pioli a Mediaset:"Ci è dispiaciuto uscire dall'Europa. Era un nostro obiettivo. Serviva più ritmo e qualità. Abbiamo mosso la palla lentamente. Abbiamo favorito la pressione avversaria. Non siamo riusciti a muovere la palla velocemente. Non avremmo dovuto subire due gol così. C'è stato qualche errore nostro. Loro non hanno giocato coi titolari ma avevano comunque giocatori di grande livello. I cambi? La squadra ha tenuto bene il campo. Sul secondo gol ci siamo disuniti e si è fatto più difficile. I ragazzi ci hanno provato fino alla fine. L'Inter uscita e poi ha vinto? Noi volevamo andare avanti. Ora queste delusioni dobbiamo trasformarle in voglia di fare bene in campionato".

Romagnoli e Tonali QUI -) https://www.milanworld.net/threads/...col-liverpool-ora-il-campionato.110430/unread

Vedi l'allegato 1537

Ora bisogna pedalare in campionato.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
142,810
Reaction score
3,467
Pioli a Sky:"Abbiamo incontrato avversari forti. Non siamo riusciti a dare ritmo e a livello tecnico non è stata la nostra partita migliore. Rimpianti sì, meriavamo qualcosa in più con l'Atletico e col Porto. Sarà importante per la nostra crescita. Abbiamo visto che qualità serve in Europa. C'è grande delusione. Volevamo rimanere in Europa. Cresceremo. Qualche volta potevamo scavalcare e sfruttare la presenza di Ibra. Tante volte abbiamo giocato troppo indietro senza andare avanti. Dobbiamo lavorare meglio e avere più soluzioni ci darà vantaggi con avversari più aggressivi. Le squadre sono tutte forti. Sinceramente pensavo il Porto fosse un pò meno forte. Sono squadra abituate a giocare a questi livelli. Inizialmente abbiamo preparato la preparazione e lo sviluppo della gara. Stasera non abbiamo concesso molto fino al pareggio. Il secondo gol ha tolto lucidità. Poi abbiamo avuto occasioni per provare a pareggiare. Dispiace. Ci aiuterà a crescere. Sul primo gol è difficile essere piazzati meglio. Sulla respinta però bisogna essere più pronti. Si può scivolare prima. Il secondo gol... ci sono stati più i nostri errori che le qualità avversarie. Dovremo lavorare per evitare questi errori. San Siro in questo momento non è un terreno adatto. Ne ho parlato anche con Klopp. Poi non cerchiamo scuse. Dovevamo fare meglio. Abbiamo lavorato tanto e cercheremo di migliorare ancora".
 
Ultima modifica:

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
142,810
Reaction score
3,467
Pioli a Sky:"Abbiamo incontrato avversari forti. Non siamo riusciti a dare ritmo e a livello tecnico non è stata la nostra partita migliore. Rimpianti sì, meriavamo qualcosa in più con l'Atletico e col Porto. Sarà importante per la nostra crescita. Abbiamo visto che qualità serve in Europa. C'è grande delusione. Volevamo rimanere in Europa. Cresceremo. Qualche volta potevamo scavalcare e sfruttare la presenza di Ibra. Tante volte abbiamo giocato troppo indietro senza andare avanti. Dobbiamo lavorare meglio e avere più soluzioni ci darà vantaggi con avversari più aggressivi. Le squadre sono tutte forti. Sinceramente pensavo il Porto fosse un pò meno forte. Sono squadra abituate a giocare a questi livelli. Inizialmente abbiamo preparato la preparazione e lo sviluppo della gara. Stasera non abbiamo concesso molto fino al pareggio. Il secondo gol ha tolto lucidità. Poi abbiamo avuto occasioni per provare a pareggiare. Dispiace. Ci aiuterà a crescere.".

In aggiornamento
.
 

Gamma

Junior Member
Registrato
6 Giugno 2019
Messaggi
969
Reaction score
299
Pioli a Mediaset:"Ci è dispiaciuto uscire dall'Europa. Era un nostro obiettivo. Serviva più ritmo e qualità. Abbiamo mosso la palla lentamente. Abbiamo favorito la pressione avversaria. Non siamo riusciti a muovere la palla velocemente. Non avremmo dovuto subire due gol così. C'è stato qualche errore nostro. Loro non hanno giocato coi titolari ma avevano comunque giocatori di grande livello. I cambi? La squadra ha tenuto bene il campo. Sul secondo gol ci siamo disuniti e si è fatto più difficile. I ragazzi ci hanno provato fino alla fine. L'Inter uscita e poi ha vinto? Noi volevamo andare avanti. Ora queste delusioni dobbiamo trasformarle in voglia di fare bene in campionato".

Romagnoli e Tonali QUI -) https://www.milanworld.net/threads/...col-liverpool-ora-il-campionato.110430/unread

Vedi l'allegato 1537

Sì ma va fatto qualcosa per questi "errori nostri", non possiamo gettare nelle ortiche le partite a causa di disattenzioni ed errori tecnici ai limiti dell'area di rigore(o addirittura al suo interno).
Stanno diventando decisamente troppi questi errori, non è un argomento banale, va messo all'ordine del giorno perché quando succede sul 4-0 non fa nulla, ma sul pareggio o su 1/2 gol di vantaggio possono pesare tantissimo.

Regalando gol a raffica, soprattutto nei big match, non riusciremo mai a vincere qualcosa, questo va messo in testa ai ragazzi e al mister.

A volte ci si perde in un bicchier d'acqua e non si buttano via palloni pericolosi per cercare si uscire palla al piede e per carità, a volte è giusto così, ma altre volte certi palloni vanno spediti sulla luna, soprattutto quando non c'è fretta o siamo addirittura in vantaggio.

Errori nelle scelte mixati a errori tecnici, combinazione micidiale.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
142,810
Reaction score
3,467
Pioli a Mediaset:"Ci è dispiaciuto uscire dall'Europa. Era un nostro obiettivo. Serviva più ritmo e qualità. Abbiamo mosso la palla lentamente. Abbiamo favorito la pressione avversaria. Non siamo riusciti a muovere la palla velocemente. Non avremmo dovuto subire due gol così. C'è stato qualche errore nostro. Loro non hanno giocato coi titolari ma avevano comunque giocatori di grande livello. I cambi? La squadra ha tenuto bene il campo. Sul secondo gol ci siamo disuniti e si è fatto più difficile. I ragazzi ci hanno provato fino alla fine. L'Inter uscita e poi ha vinto? Noi volevamo andare avanti. Ora queste delusioni dobbiamo trasformarle in voglia di fare bene in campionato".

Pioli a Sky:"Abbiamo incontrato avversari forti. Non siamo riusciti a dare ritmo e a livello tecnico non è stata la nostra partita migliore. Rimpianti sì, meriavamo qualcosa in più con l'Atletico e col Porto. Sarà importante per la nostra crescita. Abbiamo visto che qualità serve in Europa. C'è grande delusione. Volevamo rimanere in Europa. Cresceremo. Qualche volta potevamo scavalcare e sfruttare la presenza di Ibra. Tante volte abbiamo giocato troppo indietro senza andare avanti. Dobbiamo lavorare meglio e avere più soluzioni ci darà vantaggi con avversari più aggressivi. Le squadre sono tutte forti. Sinceramente pensavo il Porto fosse un pò meno forte. Sono squadra abituate a giocare a questi livelli. Inizialmente abbiamo preparato la preparazione e lo sviluppo della gara. Stasera non abbiamo concesso molto fino al pareggio. Il secondo gol ha tolto lucidità. Poi abbiamo avuto occasioni per provare a pareggiare. Dispiace. Ci aiuterà a crescere. Sul primo gol è difficile essere piazzati meglio. Sulla respinta però bisogna essere più pronti. Si può scivolare prima. Il secondo gol... ci sono stati più i nostri errori che le qualità avversarie. Dovremo lavorare per evitare questi errori. San Siro in questo momento non è un terreno adatto. Ne ho parlato anche con Klopp. Poi non cerchiamo scuse. Dovevamo fare meglio. Abbiamo lavorato tanto e cercheremo di migliorare ancora. KLopp prima di vincere qualcosa ci ha messo quattro anni, con investimenti importanti. Tifosi fantastici stasera. Cercheremo di crescere".

Romagnoli e Tonali QUI -)
https://www.milanworld.net/threads/...col-liverpool-ora-il-campionato.110430/unread

Vedi l'allegato 1537
.
 

rossonero71

Senior Member
Registrato
18 Settembre 2017
Messaggi
8,811
Reaction score
1,232
Pioli a Sky:"Abbiamo incontrato avversari forti. Non siamo riusciti a dare ritmo e a livello tecnico non è stata la nostra partita migliore. Rimpianti sì, meriavamo qualcosa in più con l'Atletico e col Porto. Sarà importante per la nostra crescita. Abbiamo visto che qualità serve in Europa. C'è grande delusione. Volevamo rimanere in Europa. Cresceremo. Qualche volta potevamo scavalcare e sfruttare la presenza di Ibra. Tante volte abbiamo giocato troppo indietro senza andare avanti. Dobbiamo lavorare meglio e avere più soluzioni ci darà vantaggi con avversari più aggressivi. Le squadre sono tutte forti. Sinceramente pensavo il Porto fosse un pò meno forte. Sono squadra abituate a giocare a questi livelli. Inizialmente abbiamo preparato la preparazione e lo sviluppo della gara. Stasera non abbiamo concesso molto fino al pareggio. Il secondo gol ha tolto lucidità. Poi abbiamo avuto occasioni per provare a pareggiare. Dispiace. Ci aiuterà a crescere. Sul primo gol è difficile essere piazzati meglio. Sulla respinta però bisogna essere più pronti. Si può scivolare prima. Il secondo gol... ci sono stati più i nostri errori che le qualità avversarie. Dovremo lavorare per evitare questi errori. San Siro in questo momento non è un terreno adatto. Ne ho parlato anche con Klopp. Poi non cerchiamo scuse. Dovevamo fare meglio. Abbiamo lavorato tanto e cercheremo di migliorare ancora".
Ha detto 2 cose condivisibili:
1 non ci appoggiamo più a Ibra in uscita l'avevo notato già da un Po di partite, così diventa ancora più inutile.

2- la palla quando usciva dal portiere era toccato troppe troppe volte.
 

Similar threads

Alto
head>