Pioli ci riprova: EL per il suo futuro al Milan.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,123
Reaction score
29,236
Tuttosport in edicola:

Il Milan affronterà questa sera a San Siro lo Slavia Praga nell'andata degli ottavi di Europa League, con l'obiettivo di ripetere la vittoria per 3-0 ottenuta all'andata contro il Rennes e di ipotecare la qualificazione ai quarti di finale. La squadra di Stefano Pioli vuole sfruttare la gara di ritorno per preparare al meglio le prossime due partite di campionato contro Empoli e Verona, e provare a superare la Juventus in classifica prima della sosta per le Nazionali.

L'Europa League è diventata un obiettivo primario per il Milan dopo l'eliminazione dalla Champions League e dalla Coppa Italia, e la vittoria del trofeo rappresenterebbe un importante successo per la stagione e anche per Pioli. Con il secondo posto e con la vittoria del trofeo, le chance di permanenza salirebbero.

Pioli schiererà il miglior undici possibile, con Florenzi in difesa a destra e il ritorno a centrocampo di Reijnders, mentre in attacco ci saranno Pulisic, Loftus-Cheek, Leao e Giroud.

Corriere dello Sport: per il presente ma soprattutto per il futuro del Milan e di Stefano Pioli. La partita di questa sera contro lo Slavia Praga vale tantissimo per la stagione dei rossoneri e per la posizione del tecnico milanista. Il Milan si trova fuori dalla lotta scudetto e per questo punterà tutto sull’Europa League, per dare un senso alla stagione. Un cammino che sarà importante anche per l’allenatore, che ha il contratto in scadenza tra un anno e che non vive la sua miglior annata. Recentemente il proprietario Gerry Cardinale ha ribadito di non essere soddisfatto dei risultati sportivi e che qualche cambiamento potrebbe verificarsi a fine anno. «I bilanci vanno fatti a fine stagione. Ognuno di noi e voi trarrà i suoi giudizi...», ha detto l’allenatore su chi gli ha chiesto del cammino del Milan fin qui deludente. E infatti non si placano i rumors sui possibili sostituti per la prossima stagione, ma come sempre tutto dipenderà dai risultati.


Altre news di giornata:


—)
Milan: titolarissimi in EL. Turnover in campionato.


—) Milan: via i big per bilancio e mercato?


—) Milan: L'EL per.. .Zirkzee, David o Gimenez.


—) Camarda: la firma il 1 luglio. Occhio alle big, ma...


—) Pioli ci riprova: EL per il suo futuro al Milan.


—) Milan: tutto sull'EL. Decima coppa per salvare stagione.


—) Milan: PIF accelera! Due diligence in Arabia.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,123
Reaction score
29,236
Corriere dello Sport: per il presente ma soprattutto per il futuro del Milan e di Stefano Pioli. La partita di questa sera contro lo Slavia Praga vale tantissimo per la stagione dei rossoneri e per la posizione del tecnico milanista. Il Milan si trova fuori dalla lotta scudetto e per questo punterà tutto sull’Europa League, per dare un senso alla stagione. Un cammino che sarà importante anche per l’allenatore, che ha il contratto in scadenza tra un anno e che non vive la sua miglior annata. Recentemente il proprietario Gerry Cardinale ha ribadito di non essere soddisfatto dei risultati sportivi e che qualche cambiamento potrebbe verificarsi a fine anno. «I bilanci vanno fatti a fine stagione. Ognuno di noi e voi trarrà i suoi giudizi...», ha detto l’allenatore su chi gli ha chiesto del cammino del Milan fin qui deludente. E infatti non si placano i rumors sui possibili sostituti per la prossima stagione, ma come sempre tutto dipenderà dai risultati.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,123
Reaction score
29,236
Pure il compare Piolo va fortissimo su Zoom e affini
 
Registrato
29 Ottobre 2017
Messaggi
5,097
Reaction score
2,391
prima era lo scudetto
poi la qualificazione agli ottavi di champions
poi è la vittoria dell'EL
finiremo con "siamo arrivati nei primi 4 in serie A, obbiettivo raggiunto. Confermato!"
 
Registrato
20 Aprile 2016
Messaggi
14,341
Reaction score
9,421
Tuttosport in edicola:

Il Milan affronterà questa sera a San Siro lo Slavia Praga nell'andata degli ottavi di Europa League, con l'obiettivo di ripetere la vittoria per 3-0 ottenuta all'andata contro il Rennes e di ipotecare la qualificazione ai quarti di finale. La squadra di Stefano Pioli vuole sfruttare la gara di ritorno per preparare al meglio le prossime due partite di campionato contro Empoli e Verona, e provare a superare la Juventus in classifica prima della sosta per le Nazionali.

L'Europa League è diventata un obiettivo primario per il Milan dopo l'eliminazione dalla Champions League e dalla Coppa Italia, e la vittoria del trofeo rappresenterebbe un importante successo per la stagione e anche per Pioli. Con il secondo posto e con la vittoria del trofeo, le chance di permanenza salirebbero.

Pioli schiererà il miglior undici possibile, con Florenzi in difesa a destra e il ritorno a centrocampo di Reijnders, mentre in attacco ci saranno Pulisic, Loftus-Cheek, Leao e Giroud.

Corriere dello Sport: per il presente ma soprattutto per il futuro del Milan e di Stefano Pioli. La partita di questa sera contro lo Slavia Praga vale tantissimo per la stagione dei rossoneri e per la posizione del tecnico milanista. Il Milan si trova fuori dalla lotta scudetto e per questo punterà tutto sull’Europa League, per dare un senso alla stagione. Un cammino che sarà importante anche per l’allenatore, che ha il contratto in scadenza tra un anno e che non vive la sua miglior annata. Recentemente il proprietario Gerry Cardinale ha ribadito di non essere soddisfatto dei risultati sportivi e che qualche cambiamento potrebbe verificarsi a fine anno. «I bilanci vanno fatti a fine stagione. Ognuno di noi e voi trarrà i suoi giudizi...», ha detto l’allenatore su chi gli ha chiesto del cammino del Milan fin qui deludente. E infatti non si placano i rumors sui possibili sostituti per la prossima stagione, ma come sempre tutto dipenderà dai risultati.


Altre news di giornata:


—)
Milan: titolarissimi in EL. Turnover in campionato.


—) Milan: via i big per bilancio e mercato?


—) Milan: L'EL per.. .Zirkzee, David o Gimenez.


—) Camarda: la firma il 1 luglio. Occhio alle big, ma...


—) Pioli ci riprova: EL per il suo futuro al Milan.


—) Milan: tutto sull'EL. Decima coppa per salvare stagione.


—) Milan: PIF accelera! Due diligence in Arabia.
Gli arabi lo farebbero fuori in ogni caso e metterebbero Conte.
Pioli non a caso è un paladino degli zoomers.
Sa perfettamente che l'attuale proprietà lo conferma se arriva almeno quarto e ai quarti di EL.
 
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
13,232
Reaction score
3,880
Tuttosport in edicola:

Il Milan affronterà questa sera a San Siro lo Slavia Praga nell'andata degli ottavi di Europa League, con l'obiettivo di ripetere la vittoria per 3-0 ottenuta all'andata contro il Rennes e di ipotecare la qualificazione ai quarti di finale. La squadra di Stefano Pioli vuole sfruttare la gara di ritorno per preparare al meglio le prossime due partite di campionato contro Empoli e Verona, e provare a superare la Juventus in classifica prima della sosta per le Nazionali.

L'Europa League è diventata un obiettivo primario per il Milan dopo l'eliminazione dalla Champions League e dalla Coppa Italia, e la vittoria del trofeo rappresenterebbe un importante successo per la stagione e anche per Pioli. Con il secondo posto e con la vittoria del trofeo, le chance di permanenza salirebbero.

Pioli schiererà il miglior undici possibile, con Florenzi in difesa a destra e il ritorno a centrocampo di Reijnders, mentre in attacco ci saranno Pulisic, Loftus-Cheek, Leao e Giroud.

Corriere dello Sport: per il presente ma soprattutto per il futuro del Milan e di Stefano Pioli. La partita di questa sera contro lo Slavia Praga vale tantissimo per la stagione dei rossoneri e per la posizione del tecnico milanista. Il Milan si trova fuori dalla lotta scudetto e per questo punterà tutto sull’Europa League, per dare un senso alla stagione. Un cammino che sarà importante anche per l’allenatore, che ha il contratto in scadenza tra un anno e che non vive la sua miglior annata. Recentemente il proprietario Gerry Cardinale ha ribadito di non essere soddisfatto dei risultati sportivi e che qualche cambiamento potrebbe verificarsi a fine anno. «I bilanci vanno fatti a fine stagione. Ognuno di noi e voi trarrà i suoi giudizi...», ha detto l’allenatore su chi gli ha chiesto del cammino del Milan fin qui deludente. E infatti non si placano i rumors sui possibili sostituti per la prossima stagione, ma come sempre tutto dipenderà dai risultati.


Altre news di giornata:


—)
Milan: titolarissimi in EL. Turnover in campionato.


—) Milan: via i big per bilancio e mercato?


—) Milan: L'EL per.. .Zirkzee, David o Gimenez.


—) Camarda: la firma il 1 luglio. Occhio alle big, ma...


—) Pioli ci riprova: EL per il suo futuro al Milan.


—) Milan: tutto sull'EL. Decima coppa per salvare stagione.


—) Milan: PIF accelera! Due diligence in Arabia.

Via via, sciò, raus
 

Ramza Beoulve

Well-known member
Registrato
7 Febbraio 2016
Messaggi
4,235
Reaction score
2,466
Pioli è da cacciare a calci in **** pure se dovesse vincere l'Europa League con un secco 5 a 0 in finale con eurogol di Krunic in rovesciata ritornato - non si sa bene come è perché - dalla Turchia...

Fuori dalle palle!!!
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,123
Reaction score
29,236
Tuttosport in edicola:

Il Milan affronterà questa sera a San Siro lo Slavia Praga nell'andata degli ottavi di Europa League, con l'obiettivo di ripetere la vittoria per 3-0 ottenuta all'andata contro il Rennes e di ipotecare la qualificazione ai quarti di finale. La squadra di Stefano Pioli vuole sfruttare la gara di ritorno per preparare al meglio le prossime due partite di campionato contro Empoli e Verona, e provare a superare la Juventus in classifica prima della sosta per le Nazionali.

L'Europa League è diventata un obiettivo primario per il Milan dopo l'eliminazione dalla Champions League e dalla Coppa Italia, e la vittoria del trofeo rappresenterebbe un importante successo per la stagione e anche per Pioli. Con il secondo posto e con la vittoria del trofeo, le chance di permanenza salirebbero.

Pioli schiererà il miglior undici possibile, con Florenzi in difesa a destra e il ritorno a centrocampo di Reijnders, mentre in attacco ci saranno Pulisic, Loftus-Cheek, Leao e Giroud.

Corriere dello Sport: per il presente ma soprattutto per il futuro del Milan e di Stefano Pioli. La partita di questa sera contro lo Slavia Praga vale tantissimo per la stagione dei rossoneri e per la posizione del tecnico milanista. Il Milan si trova fuori dalla lotta scudetto e per questo punterà tutto sull’Europa League, per dare un senso alla stagione. Un cammino che sarà importante anche per l’allenatore, che ha il contratto in scadenza tra un anno e che non vive la sua miglior annata. Recentemente il proprietario Gerry Cardinale ha ribadito di non essere soddisfatto dei risultati sportivi e che qualche cambiamento potrebbe verificarsi a fine anno. «I bilanci vanno fatti a fine stagione. Ognuno di noi e voi trarrà i suoi giudizi...», ha detto l’allenatore su chi gli ha chiesto del cammino del Milan fin qui deludente. E infatti non si placano i rumors sui possibili sostituti per la prossima stagione, ma come sempre tutto dipenderà dai risultati.


Altre news di giornata:


—)
Milan: titolarissimi in EL. Turnover in campionato.


—) Milan: via i big per bilancio e mercato?


—) Milan: L'EL per.. .Zirkzee, David o Gimenez.


—) Camarda: la firma il 1 luglio. Occhio alle big, ma...


—) Pioli ci riprova: EL per il suo futuro al Milan.


—) Milan: tutto sull'EL. Decima coppa per salvare stagione.


—) Milan: PIF accelera! Due diligence in Arabia.
.
 
Alto
head>