Pastorello:"Acerbi? Cose assurde dopo ghigno col Milan":

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
165,196
Reaction score
12,233
Federico Pastorello sul suo assistito Francesco Acerbi, a calciomercato.it:"Sono contento che stia facendo bene perché è un ragazzo d’oro, un ragazzo speciale che ha passato nella sua vita grandi difficoltà. Le ha superate perché ha una grande personalità, un grande carattere. Non avevo dubbi sul fatto che venissero superati gli scetticismi su delle cose assurde come quel ghigno dopo il Milan, penso sia diabolico soltanto a pensarlo. Non avevo alcuna riserva, neanche mister Inzaghi che l’ha voluto fino in fondo. Sono contento perché credo in assoluto che tutte le parti coinvolte abbiano avuto un tornaconto in questa situazione: il ragazzo era fuori dai piani della Lazio; la Lazio stessa; l’Inter che ha risolto una problematica in difesa”.
 

diavoloINme

Senior Member
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
47,462
Reaction score
13,138
Federico Pastorello sul suo assistito Francesco Acerbi, a calciomercato.it:"Sono contento che stia facendo bene perché è un ragazzo d’oro, un ragazzo speciale che ha passato nella sua vita grandi difficoltà. Le ha superate perché ha una grande personalità, un grande carattere. Non avevo dubbi sul fatto che venissero superati gli scetticismi su delle cose assurde come quel ghigno dopo il Milan, penso sia diabolico soltanto a pensarlo. Non avevo alcuna riserva, neanche mister Inzaghi che l’ha voluto fino in fondo. Sono contento perché credo in assoluto che tutte le parti coinvolte abbiano avuto un tornaconto in questa situazione: il ragazzo era fuori dai piani della Lazio; la Lazio stessa; l’Inter che ha risolto una problematica in difesa”.
Il problema non è acerbi , massima stima per il ragazzo, ma la tifoseria degli ingiocabili.
Quelli che hanno offeso acerbi sono gli stessi che hanno accolto a braccia aperte de vrij e sappiamo tutti cosa ha combinato de vrij l'ultima partita con la lazio a favore delle melme.

L'interista crede il mondo giri attorno alla loro maglia.
 
Alto
head>