New York: dosi massicce vitamina C ai pazienti Covid-19

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
209,664
Reaction score
31,113
per la C basta quella a rilascio prolungato, la liposomiale costa troppo e non apporta chissa quali benefici in piu

Quella liposomiale è l'unica che garantisce il 100% di biodisponibilità. Ma come detto va bene anche quella a rilascio prolungato.
 

FiglioDelDioOdino

New member
Registrato
15 Aprile 2013
Messaggi
7,458
Reaction score
207
Secondo quanto riportato dal New York Post, i pazienti affetti da Coronavirus in Usa, a New York, vengono trattati con dosi massicce di vitamina C (1500 milligrammi al giorno, in endovena) in aggiunta alla terapia farmacologica. Queste le parole del dottor Weber, pneumologo:”I malati Covid-19 trattati con vitamina C migliorano in maniera significativa rispetto a chi non la riceve. Richiede un quantitativo elevato per avere effetto, ma non è un trattamento evidenziato perché non si tratta di un attraente medicinale”.

Da sottolineare come i medici italiani abbiano sempre smentito l’utilità della vitamina C nella malattia causata dal coronavirus.


Ed occhio anche alla vitamina D QUI -)
http://www.milanworld.net/firmo-raccomandiamo-vitamina-d-contro-covid-19-a-vt87959.html#post2036319

Ma la stavano usando in Italia o stanno iniziando ad usarla adesso? Che i medici stessero usando tutto il possibile mi sembrava poco veritiero, usavano semmai tutto ciò che avevano a disposizione o che gli era concesso.
 

Marilson

Milano vende moda
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
7,968
Reaction score
3,234
io ho preso 6 mesi di integratore multivitaminico, la vitamina C e' 80mg (100% dose giornaliera consigliata), la D e' 10ug (200%)
 

Ringhio8

Senior Member
Registrato
14 Febbraio 2020
Messaggi
9,397
Reaction score
4,283
Ma sono integratori che uno può assumere liberamente anche se sta bene e senza prescrizione?

Esattamente, da quando sono stato ammalato a febbraio ho cominciato ad assimerla tutti i giorni, più un paio di spremute d'arancio per la quale vado pazzo. Una confezione da 100 bustine (credo siano quelle di cui parla Admin) mi é costata sui 14€, nulla di eccessivo
 

Ringhio8

Senior Member
Registrato
14 Febbraio 2020
Messaggi
9,397
Reaction score
4,283
si, in commercio trovi tranquillamente vitamina C da 1 grammo. Attenzione a non superare di molto quella dose perche si rischiano i calcoli renali

Grazie del consiglio, oltre alle intolleranze ho pure quel problema (si, sono una discarica) , buono a sapersi.
 
Registrato
13 Gennaio 2014
Messaggi
32,425
Reaction score
10,325
Secondo quanto riportato dal New York Post, i pazienti affetti da Coronavirus in Usa, a New York, vengono trattati con dosi massicce di vitamina C (1500 milligrammi al giorno, in endovena) in aggiunta alla terapia farmacologica. Queste le parole del dottor Weber, pneumologo:”I malati Covid-19 trattati con vitamina C migliorano in maniera significativa rispetto a chi non la riceve. Richiede un quantitativo elevato per avere effetto, ma non è un trattamento evidenziato perché non si tratta di un attraente medicinale”.

Da sottolineare come i medici italiani abbiano sempre smentito l’utilità della vitamina C nella malattia causata dal coronavirus.


Ed occhio anche alla vitamina D QUI -)
http://www.milanworld.net/firmo-raccomandiamo-vitamina-d-contro-covid-19-a-vt87959.html#post2036319

Non so Rik, mi sembra falso cit.

Speriamo invece funzioni.
 

Ringhio8

Senior Member
Registrato
14 Febbraio 2020
Messaggi
9,397
Reaction score
4,283
Non so Rik, mi sembra falso cit.

Speriamo invece funzioni.

Non la stanno usando solo negli usa, mi sembra pure in Cina (per quel che può valere la loro parola) e altri paesi. Fosse vero dovremmo andarci a prendere tutti quei farabutti che dicono che sono cax.xate. Inizio a pensare che tutti sti Esperti abbiamo semplicemente il timore che possa esserci un alternstiva al Loro vaccino, visto quanto sono restii a questa "cura", all'avigan e altro che non sia approvato da loro....
 
Alto
head>