Milan: Theo centrale. Jovic Camarda in panchina.

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,319
Reaction score
29,351
La GDS in edicola conferma le news che abbiamo riportato ieri. Domani contro il Sassuolo Theo giocherà centrale con Kjaer. Florenzi a sinistra. In mezzo Reijnder, Bennacer e Loftus. Davanti Giroud, Leao e Pulisic. Jovic recupera, per la panchina. Ci sarà anche Camarda.

Leao e Giroud a secco da mesi QUI -) Leao e Giroud a secco da mesi. Serve la svolta.

Tuttosport in edicola: l’allenamento di ieri ha dato due notizie in merito ai giocatori che Stefano Pioli avrà a disposizione per la partita di domani contro il Sassuolo. La prima è quella dell’assenza di Yunus Musah, che ha svolto un allenamento personalizzato e non sarà a disposizione segno evidente di come non si tratti di un “affaticamento” ma che il problema muscolare patito dall’ex Valencia ha un altro nome. La seconda, positiva, riguarda Luka Jovic. L’attaccante serbo, oggi, tornerà in gruppo. Il test effettuato dopo l’allenamento individuale di ieri ha dato esito positivo, con Jovic che ha avuto sensazioni molto buone (a Salerno aveva preso una botta al piede dopo un contrasto con Gyomber) ed è per questo motivo che sarà utilizzabile da Pioli in una partita molto delicata, per la classifica, l’umore della piazza e, forse, anche per la panchina dello stesso allenatore, che traballa a ogni alito di vento. Con la difesa ridotta al lumicino dagli infortuni, ecco che Pioli varerà la coppia formata da Simon Kjaer e Theo Hernandez, con Jan-Carlo Simic a disposizione in panchina. Sulle corsie laterali agiranno Davide Calabria e Alessandro Florenzi. In mezzo al campo il trio formato da Loftus-Cheek, Bennacer e Reijnders con l’algerino all’ultima apparizione in campionato prima di partire per la Coppa d’Africa anche se il Milan vorrebbe provare a trattenere sia Bennacer sia Chukwueze almeno fino al 2 gennaio, quando si giocherà a San Siro l’ottavo di Coppa Italia contro il Cagliari. Lo schieramento offensivo sarà quello canonico, ovvero con Christian Pulisic a destra e Rafael Leao a sinistra che cercheranno di innescare Olivier Giroud, che non segna a San Siro in campionato dalla doppietta (su rigore) al Torino alla seconda giornata, ovvero dal 26 agosto scorso. Un ruolino realizzativo che lo ha visto segnare sei degli otto gol in Serie A lontano da San Siro e anche lui vorrà cercare di togliersi un po’ di polvere di dosso.
.
 
Registrato
31 Agosto 2012
Messaggi
5,861
Reaction score
1,154
Non trovo manco un minimo di senso a lasciare Simic in panchina e far giocare Theo adattato.
sara una carneficina

Anche perche simic nelle due partite che ha fatto, il suo lo ha sempre portato a casa.
per cui mi sembra giusto che parta dal 1
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,319
Reaction score
29,351
La GDS in edicola conferma le news che abbiamo riportato ieri. Domani contro il Sassuolo Theo giocherà centrale con Kjaer. Florenzi a sinistra. In mezzo Reijnder, Bennacer e Loftus. Davanti Giroud, Leao e Pulisic. Jovic recupera, per la panchina. Ci sarà anche Camarda.

Leao e Giroud a secco da mesi QUI -) Leao e Giroud a secco da mesi. Serve la svolta.

Tuttosport in edicola: l’allenamento di ieri ha dato due notizie in merito ai giocatori che Stefano Pioli avrà a disposizione per la partita di domani contro il Sassuolo. La prima è quella dell’assenza di Yunus Musah, che ha svolto un allenamento personalizzato e non sarà a disposizione segno evidente di come non si tratti di un “affaticamento” ma che il problema muscolare patito dall’ex Valencia ha un altro nome. La seconda, positiva, riguarda Luka Jovic. L’attaccante serbo, oggi, tornerà in gruppo. Il test effettuato dopo l’allenamento individuale di ieri ha dato esito positivo, con Jovic che ha avuto sensazioni molto buone (a Salerno aveva preso una botta al piede dopo un contrasto con Gyomber) ed è per questo motivo che sarà utilizzabile da Pioli in una partita molto delicata, per la classifica, l’umore della piazza e, forse, anche per la panchina dello stesso allenatore, che traballa a ogni alito di vento. Con la difesa ridotta al lumicino dagli infortuni, ecco che Pioli varerà la coppia formata da Simon Kjaer e Theo Hernandez, con Jan-Carlo Simic a disposizione in panchina. Sulle corsie laterali agiranno Davide Calabria e Alessandro Florenzi. In mezzo al campo il trio formato da Loftus-Cheek, Bennacer e Reijnders con l’algerino all’ultima apparizione in campionato prima di partire per la Coppa d’Africa anche se il Milan vorrebbe provare a trattenere sia Bennacer sia Chukwueze almeno fino al 2 gennaio, quando si giocherà a San Siro l’ottavo di Coppa Italia contro il Cagliari. Lo schieramento offensivo sarà quello canonico, ovvero con Christian Pulisic a destra e Rafael Leao a sinistra che cercheranno di innescare Olivier Giroud, che non segna a San Siro in campionato dalla doppietta (su rigore) al Torino alla seconda giornata, ovvero dal 26 agosto scorso. Un ruolino realizzativo che lo ha visto segnare sei degli otto gol in Serie A lontano da San Siro e anche lui vorrà cercare di togliersi un po’ di polvere di dosso.

Anche Tuttosport in edicola oggi conferma: anche nelle ultime prove tattiche di ieri mattina, Stefano Pioli ha dato conferma di come contro il Sassuolo ci sarà una nuova coppia centrale in mezzo alla difesa. Accanto a Simon Kjaer ci sarà Theo Hernandez, che tornerà così a fare il centrale di sinistra liberando spazio per Alessandro Florenzi sulla corsia mancina mentre a destra agirà Davide Calabria. Panchina per Jan-Carlo Simic, che guiderà il gruppo dei “Primavera” in panchina visto che sono previste anche le presenze di Jimenez, Zeroli e Camarda. In mezzo al campo il trio formato da Ruben Loftus-Cheek, Ismael Bennacer e Tijjani Reijnders cercherà di trovare la giuste geometrie per attivare gli avanzati che saranno Pulisic a destra, Leao a sinistra e Olivier Giroud in mezzo con quest’ultimo a caccia di un gol casalingo, in campionato, che manca da oltre quattro mesi visto che non timbra il cartellino davanti ai suoi tifosi dalla doppietta - su rigore - del 26 agosto scorso contro il Torino.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,319
Reaction score
29,351
La GDS in edicola conferma le news che abbiamo riportato ieri. Domani contro il Sassuolo Theo giocherà centrale con Kjaer. Florenzi a sinistra. In mezzo Reijnder, Bennacer e Loftus. Davanti Giroud, Leao e Pulisic. Jovic recupera, per la panchina. Ci sarà anche Camarda.

Anche Tuttosport in edicola oggi conferma: anche nelle ultime prove tattiche di ieri mattina, Stefano Pioli ha dato conferma di come contro il Sassuolo ci sarà una nuova coppia centrale in mezzo alla difesa. Accanto a Simon Kjaer ci sarà Theo Hernandez, che tornerà così a fare il centrale di sinistra liberando spazio per Alessandro Florenzi sulla corsia mancina mentre a destra agirà Davide Calabria. Panchina per Jan-Carlo Simic, che guiderà il gruppo dei “Primavera” in panchina visto che sono previste anche le presenze di Jimenez, Zeroli e Camarda. In mezzo al campo il trio formato da Ruben Loftus-Cheek, Ismael Bennacer e Tijjani Reijnders cercherà di trovare la giuste geometrie per attivare gli avanzati che saranno Pulisic a destra, Leao a sinistra e Olivier Giroud in mezzo con quest’ultimo a caccia di un gol casalingo, in campionato, che manca da oltre quattro mesi visto che non timbra il cartellino davanti ai suoi tifosi dalla doppietta - su rigore - del 26 agosto scorso contro il Torino.

.
 

Goro

Senior Member
Registrato
7 Febbraio 2017
Messaggi
9,958
Reaction score
1,946
Quando Berardi era accostato al Milan, 3/4 di forum è insorto etichettandolo come brocco. Per cui nessuna preoccupazione per Berardi

Perché per prenderlo dovevi farti spennare fino all'ultima piuma ed in più doveva arrivare l'ok da Marotta. Certo che col senno di poi, guardando Chukwueze...
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto
head>