Milan: sempre più Conceicao. Conte, Fonseca e co...

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
209,665
Reaction score
31,113
Mediaset: Conceicao resta in pole per la panchina del Milan. Mendes è il regista occulto dell’operazione. Conceicao può liberarsi unilateralmente ma il Porto deve individuare un sostituto. Sempre più Conceicao per il Milan, dunque. Anche perchè Fonseca viaggia spedito verso Marsiglia. De Zerbi piace ma il Milan non vuole pagare la clausola. Per Conte, non si registrano aperture da parte del club. Motta va verso la Juve.

Luca Marchetti sul futuro della panchina del Milan:"Fare i pronostici adesso porta a sbagliare, lo dimostra proprio la vicenda Milan-Lopetegui. C’era l’accordo, mancava solo l’ok di Cardinale e proprio quello è mancato. Ora i nomi principali sono Fonseca e Conceiçao, due allenatori portoghesi che interpretano il calcio in maniera diversa. Entrambi conoscono il calcio italiano e l’identikit sul profilo del nuovo allenatore del Milan è stilato. Quello che mi stupisce è la tempistica così lunga sul processo di decisione. È vero che il possibile addio a Pioli si è concretizzato nell’ultimo mese, ma il PioliOut di inizio stagione ha dato il via a questo. Nel processo decisionale il Milan poteva vagliare prima alcuni profili e alcune decisioni”.

News precedenti (su Conte e altri allenatori)

Anche Tuttosport in edicola conferma le news che abbiamo riportato ieri, e aggiunge:

Nonostante le continue smentite da parte del Milan, nelle ultime 48 ore si sono intensificate le voci su un possibile interesse del club rossonero per Antonio Conte, attualmente senza squadra.

Conte, che in passato ha rifiutato diverse offerte per aspettare l'occasione giusta, sarebbe disponibile a valutare una proposta del Milan. Tuttavia, la dirigenza rossonera non ha mai confermato contatti con l'allenatore salentino, ritenendolo inadatto per carattere, costi e richieste alla guida della squadra.

Nel frattempo, il Napoli è tornato a considerare Conte come opzione per la prossima stagione, insieme ad altri allenatori come Pioli e Gasperini.

La società rossonera ha sondato il terreno con diversi allenatori, tra cui Lopetegui, il cui accordo non si è concretizzato, e Sergio Conceiçao, che potrebbe rescindere il contratto con il Porto dopo la finale di coppa nazionale. Ma il club non sembra convinto al 100% del portoghese, così come di Fonseca, mentre Van Bommel e Gallardo restano sullo sfondo e Thiago Motta rimane un sogno, ma è nell'orbita della Juventus.

La dirigenza rossonera è alla ricerca di un tecnico straniero, possibilmente giovane e con idee in linea con quelle del club, escludendo quindi profili italiani come De Zerbi e Sarri.

Conte ha parlato con il Napoli, chiedendo un triennale da 6,5 milioni più bonus, e si è aperto al Milan.

Si vocifera di un possibile incontro tra Conte e Ibrahimovic a Montecarlo una ventina di giorni fa, ma non ci sono conferme.

Resta da capire se il Milan stia bluffando o se sia Conte a proporsi al club, che nutre dubbi sull'affidarsi a un allenatore carismatico che aumenterebbe la pressione su ogni componente dirigenziale.


01hx6dtmwxd430fy3pc1.jpg
 

alexpozzi90

Well-known member
Registrato
22 Marzo 2022
Messaggi
4,720
Reaction score
2,552
Mediaset: Conceicao resta in pole per la panchina del Milan. Mendes è il regista occulto dell’operazione. Conceicao può liberarsi unilateralmente ma il Porto deve individuare un sostituto. Sempre più Conceicao per il Milan, dunque. Anche perchè Fonseca viaggia spedito verso Marsiglia. De Zerbi piace ma il Milan non vuole pagare la clausola. Per Conte, non si registrano aperture da parte del club. Motta va verso la Juve.
L'ultima volta che c'era una clausola (anzi, tutte le volte) che tirava dentro il Porto è sempre finita male. Conceicao e Fonseca sono candidature di Mendes tramite media più che piste reali imho.

Detto questo, Conceicao sarebbe il nome estero non top meno strampalato, ha anni di esperienza ad alto livello e diverse vittorie (ok, col Porto, ma tipo El Cagon manco quello era riuscito a fare).
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
209,665
Reaction score
31,113
Luca Marchetti sul futuro della panchina del Milan:"Fare i pronostici adesso porta a sbagliare, lo dimostra proprio la vicenda Milan-Lopetegui. C’era l’accordo, mancava solo l’ok di Cardinale e proprio quello è mancato. Ora i nomi principali sono Fonseca e Conceiçao, due allenatori portoghesi che interpretano il calcio in maniera diversa. Entrambi conoscono il calcio italiano e l’identikit sul profilo del nuovo allenatore del Milan è stilato. Quello che mi stupisce è la tempistica così lunga sul processo di decisione. È vero che il possibile addio a Pioli si è concretizzato nell’ultimo mese, ma il PioliOut di inizio stagione ha dato il via a questo. Nel processo decisionale il Milan poteva vagliare prima alcuni profili e alcune decisioni”.
 

bmb

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
16,423
Reaction score
5,810
Mediaset: Conceicao resta in pole per la panchina del Milan. Mendes è il regista occulto dell’operazione. Conceicao può liberarsi unilateralmente ma il Porto deve individuare un sostituto. Sempre più Conceicao per il Milan, dunque. Anche perchè Fonseca viaggia spedito verso Marsiglia. De Zerbi piace ma il Milan non vuole pagare la clausola. Per Conte, non si registrano aperture da parte del club. Motta va verso la Juve.

News precedenti (su Conte e altri allenatori)

Anche Tuttosport in edicola conferma le news che abbiamo riportato ieri, e aggiunge:

Nonostante le continue smentite da parte del Milan, nelle ultime 48 ore si sono intensificate le voci su un possibile interesse del club rossonero per Antonio Conte, attualmente senza squadra.

Conte, che in passato ha rifiutato diverse offerte per aspettare l'occasione giusta, sarebbe disponibile a valutare una proposta del Milan. Tuttavia, la dirigenza rossonera non ha mai confermato contatti con l'allenatore salentino, ritenendolo inadatto per carattere, costi e richieste alla guida della squadra.

Nel frattempo, il Napoli è tornato a considerare Conte come opzione per la prossima stagione, insieme ad altri allenatori come Pioli e Gasperini.

La società rossonera ha sondato il terreno con diversi allenatori, tra cui Lopetegui, il cui accordo non si è concretizzato, e Sergio Conceiçao, che potrebbe rescindere il contratto con il Porto dopo la finale di coppa nazionale. Ma il club non sembra convinto al 100% del portoghese, così come di Fonseca, mentre Van Bommel e Gallardo restano sullo sfondo e Thiago Motta rimane un sogno, ma è nell'orbita della Juventus.

La dirigenza rossonera è alla ricerca di un tecnico straniero, possibilmente giovane e con idee in linea con quelle del club, escludendo quindi profili italiani come De Zerbi e Sarri.

Conte ha parlato con il Napoli, chiedendo un triennale da 6,5 milioni più bonus, e si è aperto al Milan.

Si vocifera di un possibile incontro tra Conte e Ibrahimovic a Montecarlo una ventina di giorni fa, ma non ci sono conferme.

Resta da capire se il Milan stia bluffando o se sia Conte a proporsi al club, che nutre dubbi sull'affidarsi a un allenatore carismatico che aumenterebbe la pressione su ogni componente dirigenziale.


01hx6dtmwxd430fy3pc1.jpg
Gli affari che in passato abbiamo fatto con Mendes è meglio non ricordarli
 
Registrato
8 Febbraio 2019
Messaggi
16,888
Reaction score
9,089
Il Porto non regala nulla, quanto sarebbe la clausola di Conceicao? Di questo parliamo a mio avviso. Io non eslcluderei nemmeno un Pioli fino a fine contratto, un 20-25% di probabilità esiste.
 

alexpozzi90

Well-known member
Registrato
22 Marzo 2022
Messaggi
4,720
Reaction score
2,552
Il Porto non regala nulla, quanto sarebbe la clausola di Conceicao? Di questo parliamo a mio avviso. Io non eslcluderei nemmeno un Pioli fino a fine contratto, un 20-25% di probabilità esiste.
Ma io avevo capito che non c'è una clausola, bensì un rinnovo fattogli fare da Pinto Da Costa, che però ha perso le elezioni, quindi il rinnovo non scatterebbe. Poi ovvio che se esiste una clausola, non viene al pari di De Zerbi.
 

Commodore06

Well-known member
Registrato
1 Ottobre 2023
Messaggi
1,760
Reaction score
1,743
Secondo me Fonsega è ancora in vantaggio su Coincecao. Lotta tra giganti della panchina.
In ogni caso che si sbrigassero.
 

alexpozzi90

Well-known member
Registrato
22 Marzo 2022
Messaggi
4,720
Reaction score
2,552
Secondo me Fonsega è ancora in vantaggio su Coincecao. Lotta tra giganti della panchina.
In ogni caso che si sbrigassero.
Fonseca non penso, ormai penso abbiano capito che i tifosi lo accomunano a Lopetegui come "tier" e ci sarebbe un'altra shitstorm. Conceicao sembra essere più digeribile, posto che più o meno lì siamo (anche se quest'ultimo ha uno score migliore, vincere in Portogallo e fare buone apparizioni in CL è più di quanto abbia saputo fare Fonseca).

Sul quando annunciarlo, penso anch'io che sia ora, ormai sei secondo blindato (neanche a pari punti), la stagione è finitissima.
 
Registrato
8 Febbraio 2019
Messaggi
16,888
Reaction score
9,089
Ma io avevo capito che non c'è una clausola, bensì un rinnovo fattogli fare da Pinto Da Costa, che però ha perso le elezioni, quindi il rinnovo non scatterebbe. Poi ovvio che se esiste una clausola, non viene al pari di De Zerbi.
lo avevo letto anche io ma conoscendo il Porto, non ne sarei nemmeno tanto sicuro. Questi sono il peggio del peggio per quanto riguarda contratti e recessioni, come tutte le squadre portoghesi in generale.

Stiamo a vedere, al momento sono usciti nomi che non mi entusiasmano. Insomma sembra una lotta Conceicao - Fonseca al momento.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Similar threads

Alto
head>