Milan: Guirassy (pole), David Ouedraogo con Krunic via.

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
200,232
Reaction score
25,717
GDS, la cessione di Krunic al Fener (QUI https://www.milanworld.net/threads/addio-krunic-arriva-il-fener-soldi-per-lattaccante.133941/ ) unita al budget che verrà stanziato dalla proprietà, permetterà all’a.d. Furlani, al capo dell’area tecnica Moncada e al d.s. D’Ottavio di andare all’assalto del nuovo 9. Il gradimento per David, vecchio pallino, è sempre alto: con il canadese, che il 14 gennaio compirà 24 anni, l’attacco sarebbe a posto per molto, molto tempo. L’ostacolo è il prezzo fatto dal Lilla: siamo sui 40 milioni. Molti di meno ne basterebbero per Guirassy, bomber franco-guine- ano che ha appena sbattuto fuori dalla Coppa di Germania il Dortmund, firmando il gol numero 18 in 13 presenze: il suo contratto ha una clausola da 17 milioni e il Milan sta ragionando sull’oppor- tunità di pagarla, bruciando così la concorrenza per l’estate. Guirassy non è un ragazzino, va per i 28 anni, ma abbasserebbe comunque la media degli ultimi centravanti rossoneri, stabilmente fissa sugli over 35.

E a centrocampo chi riempirà la casella che Krunic sta per lasciare vuota? Assan Ouédraogo, 17enne che fa il titolare nello Schalke è marcato stretto da Moncada fin da quando aveva 15 anni: la sua clausola è di 12 milioni ma il Milan aspetterà giugno.

CorSera: Il Milan punta forte su Serhou Guirassy (foto), attaccante 27enne dello Stoccarda. Francese naturalizzato guineano, piace (parecchio) ai dirigenti rossoneri per i suoi numeri (18 gol in 13 partite) ma anche per il prezzo: ha una clausola rescissoria da 17 milioni. Costerebbe quindi molto meno rispetto a Jonathan David del Lille, 23 anni, l’altro obiettivo, che costa però fra i 30 e i 40 milioni. L’operazione attaccante potrebbe essere in parte finanziata dalla cessione di Krunic al Fenerbahçe, che porterà sui 10 milioni.

Tuttosport in edicola: il Milan, oltre alla difesa, sta pensando di intervenire anche in attacco dove il nome di Serhou Guirassy è in fase di ascesa nei piani milanisti. L’attaccante dello Stoccarda, andato in gol anche due giorni fa nella vittoria per 2-0 sul Borussia Dortmund in Coppa di Germania, ha una clausola risolutoria da 17 milioni. I contatti con gli agenti sono stati avviati, ma ci sono dei ragionamenti in corso da ambo i lati. Il Milan deve valutare bene se attivare la clausola o se provare a prendere Guirassy a un prezzo inferiore (difficile che lo Stoccarda apra a questa ipotesi) mentre dal lato del giocatore – che ha fatto 11 gol in 16 partite di Bundesliga – che vuole capire se convenga o meno trasferirsi a gennaio in un altro campionato. Meno calde, ma sempre attive, le piste che portano ad Akro Adams del Montpellier e a Jonathan David del Lille. Ma se qualcuno dovesse arrivare a Milanello nelle prossime settimane, dovrà comunque vedersela con Monsieur Giroud.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
200,232
Reaction score
25,717
Tuttosport in edicola: il Milan, oltre alla difesa, sta pensando di intervenire anche in attacco dove il nome di Serhou Guirassy è in fase di ascesa nei piani milanisti. L’attaccante dello Stoccarda, andato in gol anche due giorni fa nella vittoria per 2-0 sul Borussia Dortmund in Coppa di Germania, ha una clausola risolutoria da 17 milioni. I contatti con gli agenti sono stati avviati, ma ci sono dei ragionamenti in corso da ambo i lati. Il Milan deve valutare bene se attivare la clausola o se provare a prendere Guirassy a un prezzo inferiore (difficile che lo Stoccarda apra a questa ipotesi) mentre dal lato del giocatore – che ha fatto 11 gol in 16 partite di Bundesliga – che vuole capire se convenga o meno trasferirsi a gennaio in un altro campionato. Meno calde, ma sempre attive, le piste che portano ad Akro Adams del Montpellier e a Jonathan David del Lille. Ma se qualcuno dovesse arrivare a Milanello nelle prossime settimane, dovrà comunque vedersela con Monsieur Giroud.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
200,232
Reaction score
25,717
CorSera: Il Milan punta forte su Serhou Guirassy (foto), attaccante 27enne dello Stoccarda. Francese naturalizzato guineano, piace (parecchio) ai dirigenti rossoneri per i suoi numeri (18 gol in 13 partite) ma anche per il prezzo: ha una clausola rescissoria da 17 milioni. Costerebbe quindi molto meno rispetto a Jonathan David del Lille, 23 anni, l’altro obiettivo, che costa però fra i 30 e i 40 milioni. L’operazione attaccante potrebbe essere in parte finanziata dalla cessione di Krunic al Fenerbahçe, che porterà sui 10 milioni.
 

Dexter

Senior Member
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
9,542
Reaction score
4,671
GDS, la cessione di Krunic al Fener (QUI https://www.milanworld.net/threads/addio-krunic-arriva-il-fener-soldi-per-lattaccante.133941/ ) unita al budget che verrà stanziato dalla proprietà, permetterà all’a.d. Furlani, al capo dell’area tecnica Moncada e al d.s. D’Ottavio di andare all’assalto del nuovo 9. Il gradimento per David, vecchio pallino, è sempre alto: con il canadese, che il 14 gennaio compirà 24 anni, l’attacco sarebbe a posto per molto, molto tempo. L’ostacolo è il prezzo fatto dal Lilla: siamo sui 40 milioni. Molti di meno ne basterebbero per Guirassy, bomber franco-guine- ano che ha appena sbattuto fuori dalla Coppa di Germania il Dortmund, firmando il gol numero 18 in 13 presenze: il suo contratto ha una clausola da 17 milioni e il Milan sta ragionando sull’oppor- tunità di pagarla, bruciando così la concorrenza per l’estate. Guirassy non è un ragazzino, va per i 28 anni, ma abbasserebbe comunque la media degli ultimi centravanti rossoneri, stabilmente fissa sugli over 35.

E a centrocampo chi riempirà la casella che Krunic sta per lasciare vuota? Assan Ouédraogo, 17enne che fa il titolare nello Schalke è marcato stretto da Moncada fin da quando aveva 15 anni: la sua clausola è di 12 milioni ma il Milan aspetterà giugno.

CorSera: Il Milan punta forte su Serhou Guirassy (foto), attaccante 27enne dello Stoccarda. Francese naturalizzato guineano, piace (parecchio) ai dirigenti rossoneri per i suoi numeri (18 gol in 13 partite) ma anche per il prezzo: ha una clausola rescissoria da 17 milioni. Costerebbe quindi molto meno rispetto a Jonathan David del Lille, 23 anni, l’altro obiettivo, che costa però fra i 30 e i 40 milioni. L’operazione attaccante potrebbe essere in parte finanziata dalla cessione di Krunic al Fenerbahçe, che porterà sui 10 milioni.

Tuttosport in edicola: il Milan, oltre alla difesa, sta pensando di intervenire anche in attacco dove il nome di Serhou Guirassy è in fase di ascesa nei piani milanisti. L’attaccante dello Stoccarda, andato in gol anche due giorni fa nella vittoria per 2-0 sul Borussia Dortmund in Coppa di Germania, ha una clausola risolutoria da 17 milioni. I contatti con gli agenti sono stati avviati, ma ci sono dei ragionamenti in corso da ambo i lati. Il Milan deve valutare bene se attivare la clausola o se provare a prendere Guirassy a un prezzo inferiore (difficile che lo Stoccarda apra a questa ipotesi) mentre dal lato del giocatore – che ha fatto 11 gol in 16 partite di Bundesliga – che vuole capire se convenga o meno trasferirsi a gennaio in un altro campionato. Meno calde, ma sempre attive, le piste che portano ad Akro Adams del Montpellier e a Jonathan David del Lille. Ma se qualcuno dovesse arrivare a Milanello nelle prossime settimane, dovrà comunque vedersela con Monsieur Giroud.
Jovic é imbarazzante, Giroud strafinito, vada per il Guineano e si prega
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
200,232
Reaction score
25,717
GDS, la cessione di Krunic al Fener (QUI https://www.milanworld.net/threads/addio-krunic-arriva-il-fener-soldi-per-lattaccante.133941/ ) unita al budget che verrà stanziato dalla proprietà, permetterà all’a.d. Furlani, al capo dell’area tecnica Moncada e al d.s. D’Ottavio di andare all’assalto del nuovo 9. Il gradimento per David, vecchio pallino, è sempre alto: con il canadese, che il 14 gennaio compirà 24 anni, l’attacco sarebbe a posto per molto, molto tempo. L’ostacolo è il prezzo fatto dal Lilla: siamo sui 40 milioni. Molti di meno ne basterebbero per Guirassy, bomber franco-guine- ano che ha appena sbattuto fuori dalla Coppa di Germania il Dortmund, firmando il gol numero 18 in 13 presenze: il suo contratto ha una clausola da 17 milioni e il Milan sta ragionando sull’oppor- tunità di pagarla, bruciando così la concorrenza per l’estate. Guirassy non è un ragazzino, va per i 28 anni, ma abbasserebbe comunque la media degli ultimi centravanti rossoneri, stabilmente fissa sugli over 35.

E a centrocampo chi riempirà la casella che Krunic sta per lasciare vuota? Assan Ouédraogo, 17enne che fa il titolare nello Schalke è marcato stretto da Moncada fin da quando aveva 15 anni: la sua clausola è di 12 milioni ma il Milan aspetterà giugno.

CorSera: Il Milan punta forte su Serhou Guirassy (foto), attaccante 27enne dello Stoccarda. Francese naturalizzato guineano, piace (parecchio) ai dirigenti rossoneri per i suoi numeri (18 gol in 13 partite) ma anche per il prezzo: ha una clausola rescissoria da 17 milioni. Costerebbe quindi molto meno rispetto a Jonathan David del Lille, 23 anni, l’altro obiettivo, che costa però fra i 30 e i 40 milioni. L’operazione attaccante potrebbe essere in parte finanziata dalla cessione di Krunic al Fenerbahçe, che porterà sui 10 milioni.

Tuttosport in edicola: il Milan, oltre alla difesa, sta pensando di intervenire anche in attacco dove il nome di Serhou Guirassy è in fase di ascesa nei piani milanisti. L’attaccante dello Stoccarda, andato in gol anche due giorni fa nella vittoria per 2-0 sul Borussia Dortmund in Coppa di Germania, ha una clausola risolutoria da 17 milioni. I contatti con gli agenti sono stati avviati, ma ci sono dei ragionamenti in corso da ambo i lati. Il Milan deve valutare bene se attivare la clausola o se provare a prendere Guirassy a un prezzo inferiore (difficile che lo Stoccarda apra a questa ipotesi) mentre dal lato del giocatore – che ha fatto 11 gol in 16 partite di Bundesliga – che vuole capire se convenga o meno trasferirsi a gennaio in un altro campionato. Meno calde, ma sempre attive, le piste che portano ad Akro Adams del Montpellier e a Jonathan David del Lille. Ma se qualcuno dovesse arrivare a Milanello nelle prossime settimane, dovrà comunque vedersela con Monsieur Giroud.

Sto Guirassy ha azzeccato i 6 mesi della vita. Vi ricordate Piontek, si?

David... melo stendere un velo pietoso. Mah.
 
Registrato
23 Giugno 2018
Messaggi
9,669
Reaction score
5,537
Sto Guirassy ha azzeccato i 6 mesi della vita. Vi ricordate Piontek, si?

David... melo stendere un velo pietoso. Mah.
Guardiamo il lato positivo. Secondo transfermarkt è uno che non si infortuna mai
16/17: danno al menisco, problema muscolare, ritardo di condizione, problema muscolare, 234 giorni out.
17/18: infortunio alle dita dei piedi, problema alla caviglia, raffreddore(LOL, ndr), operazione alla caviglia, ritardo di condizione, 141 giorni out.
20/21: infortunio all’articolazione della caviglia, 53 giorni out
22/23: infortunio agli adduttori, 51 giorni out
23/24: infortunio alla coscia, 18 giorni out
Ah, no… :asd:
 
Registrato
8 Ottobre 2018
Messaggi
44,081
Reaction score
14,290
Jovic é imbarazzante, Giroud strafinito, vada per il Guineano e si prega
l'unico francese nella storia che si fa naturalizzare africano e non viceversa.
così tanto in coppa d'africa c'abbiamo poca gente...

comunque mi ispira, non so perchè. più di david gnomo.
per me è la mossa top per gennaio.
vero che ha azzeccato 6 mesi è, ma per soli 17M è da provare, giocare in 10 tutte le partite non è proponibile.
 
Registrato
8 Ottobre 2018
Messaggi
44,081
Reaction score
14,290
Guardiamo il lato positivo. Secondo transfermarkt è uno che non si infortuna mai
16/17: danno al menisco, problema muscolare, ritardo di condizione, problema muscolare, 234 giorni out.
17/18: infortunio alle dita dei piedi, problema alla caviglia, raffreddore(LOL, ndr), operazione alla caviglia, ritardo di condizione, 141 giorni out.
20/21: infortunio all’articolazione della caviglia, 53 giorni out
22/23: infortunio agli adduttori, 51 giorni out
23/24: infortunio alla coscia, 18 giorni out
Ah, no… :asd:
be senza star a guardare quando aveva 20 anni mi sembra uno storico abbastanza normale.
 

Solo

Senior Member
Registrato
30 Agosto 2012
Messaggi
14,269
Reaction score
5,535
GDS, la cessione di Krunic al Fener (QUI https://www.milanworld.net/threads/addio-krunic-arriva-il-fener-soldi-per-lattaccante.133941/ ) unita al budget che verrà stanziato dalla proprietà, permetterà all’a.d. Furlani, al capo dell’area tecnica Moncada e al d.s. D’Ottavio di andare all’assalto del nuovo 9. Il gradimento per David, vecchio pallino, è sempre alto: con il canadese, che il 14 gennaio compirà 24 anni, l’attacco sarebbe a posto per molto, molto tempo. L’ostacolo è il prezzo fatto dal Lilla: siamo sui 40 milioni. Molti di meno ne basterebbero per Guirassy, bomber franco-guine- ano che ha appena sbattuto fuori dalla Coppa di Germania il Dortmund, firmando il gol numero 18 in 13 presenze: il suo contratto ha una clausola da 17 milioni e il Milan sta ragionando sull’oppor- tunità di pagarla, bruciando così la concorrenza per l’estate. Guirassy non è un ragazzino, va per i 28 anni, ma abbasserebbe comunque la media degli ultimi centravanti rossoneri, stabilmente fissa sugli over 35.

E a centrocampo chi riempirà la casella che Krunic sta per lasciare vuota? Assan Ouédraogo, 17enne che fa il titolare nello Schalke è marcato stretto da Moncada fin da quando aveva 15 anni: la sua clausola è di 12 milioni ma il Milan aspetterà giugno.

CorSera: Il Milan punta forte su Serhou Guirassy (foto), attaccante 27enne dello Stoccarda. Francese naturalizzato guineano, piace (parecchio) ai dirigenti rossoneri per i suoi numeri (18 gol in 13 partite) ma anche per il prezzo: ha una clausola rescissoria da 17 milioni. Costerebbe quindi molto meno rispetto a Jonathan David del Lille, 23 anni, l’altro obiettivo, che costa però fra i 30 e i 40 milioni. L’operazione attaccante potrebbe essere in parte finanziata dalla cessione di Krunic al Fenerbahçe, che porterà sui 10 milioni.

Tuttosport in edicola: il Milan, oltre alla difesa, sta pensando di intervenire anche in attacco dove il nome di Serhou Guirassy è in fase di ascesa nei piani milanisti. L’attaccante dello Stoccarda, andato in gol anche due giorni fa nella vittoria per 2-0 sul Borussia Dortmund in Coppa di Germania, ha una clausola risolutoria da 17 milioni. I contatti con gli agenti sono stati avviati, ma ci sono dei ragionamenti in corso da ambo i lati. Il Milan deve valutare bene se attivare la clausola o se provare a prendere Guirassy a un prezzo inferiore (difficile che lo Stoccarda apra a questa ipotesi) mentre dal lato del giocatore – che ha fatto 11 gol in 16 partite di Bundesliga – che vuole capire se convenga o meno trasferirsi a gennaio in un altro campionato. Meno calde, ma sempre attive, le piste che portano ad Akro Adams del Montpellier e a Jonathan David del Lille. Ma se qualcuno dovesse arrivare a Milanello nelle prossime settimane, dovrà comunque vedersela con Monsieur Giroud.
Posto che io non vedo grandi investimenti a gennaio a prescindere, ma fino che non si sa se siamo in CL/EL/fuori da tutto è inutile fare nomi...
 
Registrato
10 Marzo 2021
Messaggi
14,394
Reaction score
14,183
l'unico francese nella storia che si fa naturalizzare africano e non viceversa.
così tanto in coppa d'africa c'abbiamo poca gente...

comunque mi ispira, non so perchè. più di david gnomo.
per me è la mossa top per gennaio.
vero che ha azzeccato 6 mesi è, ma per soli 17M è da provare, giocare in 10 tutte le partite non è proponibile.

Tanto costano poco, li proviamo tutti, come okafor, poi qualcuno buono nel mucchio magari lo becchiamo :asd:
Ma non sarebbe ora di puntare un attaccante già formato e non una 'promessa' 28enne?

È da anni che rimandiamo l'acquisto dell'attaccante, o a gennaio o a giugno deve arrivare uno forte.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto
head>