Milan: Gallardo giù. V. Bommel su. Conceicao, Galtier, Fonseca e co...

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Ruuddil23

Senior Member
Registrato
27 Gennaio 2017
Messaggi
7,157
Reaction score
1,572
Sarri molto meglio di Conceicao non si può sentire dai. Forse 4/5 anni fa ma perché il portoghese si stava affacciando al grande calcio. Ad oggi no
Per me sì, perché ancora non possiamo sapere come si adatterebbe Conceicao al nostro calcio, hai voglia a dire che ha giocato in Italia 20 anni fa, c'entra poco. Non possiamo ragionare a titoli vinti, altrimenti il migliore sarebbe Gallardo. In Portogallo ci sono 2-3 squadre serie e basta.
Poi al di là delle nostre opinioni, per me ragioniamo sul nulla perché questi scappati di casa non prenderanno nemmeno Conceicao, inizieranno a piagnucolare sulla "troppa personalità", le commissioni di Mendes, le marchette che Mendes chiederà in cambio sul mercato ecc. Hanno sempre la scusa pronta da dettare ai giornalai.
 

DavMilan

Well-known member
Registrato
5 Novembre 2021
Messaggi
1,968
Reaction score
1,909
Come riportato dalla GDS, è conto alla rovescia per la scelta del nuovo allenatore del Milan. Si è parlato di Gallardo in queste ore. Il tecnico rescinderà con gli arabi ed è pronto a ripartire dall'Europa. Ma è difficile che il prossimo club sia il Milan. La pista Conceicao resiste, ma sul tecnico ora ci sarebbe anche un altro grande club internazionale. Fonseca al momento va verso il Marsiglia. Altre piste per la panchina rossonera portano a Tedesco, Roberto Martinez, Van Bommel e Galtier.

Tuttosport: per la panchina del Milan risale Van Bommel. Piace per il suo modo di intendere il calcio, per la leadership e anche perchè ha esperienza in Champions. Vanno monitorati anche Fonseca e Galtier. Mendes continua a spingere per Conceicao ma a Casa Milan non mette d'accordo tutti. Per Motta il Milan sta perdendo le speranze. Gallardo si sta liberando dagli arabi e alcuni intermediari hanno dato disponibilità a trattare col Milan. Ma Gallardo non convince pienamente i dirigente e non è un profilo che piace ai tifosi.

01gxjgdk07axx424g0f1.jpg
mah, non ha senso sta storia che ogni giorno c'è uno diverso in pole.
 

peo74

Junior Member
Registrato
10 Giugno 2015
Messaggi
828
Reaction score
799
Come riportato dalla GDS, è conto alla rovescia per la scelta del nuovo allenatore del Milan. Si è parlato di Gallardo in queste ore. Il tecnico rescinderà con gli arabi ed è pronto a ripartire dall'Europa. Ma è difficile che il prossimo club sia il Milan. La pista Conceicao resiste, ma sul tecnico ora ci sarebbe anche un altro grande club internazionale. Fonseca al momento va verso il Marsiglia. Altre piste per la panchina rossonera portano a Tedesco, Roberto Martinez, Van Bommel e Galtier.

Tuttosport: per la panchina del Milan risale Van Bommel. Piace per il suo modo di intendere il calcio, per la leadership e anche perchè ha esperienza in Champions. Vanno monitorati anche Fonseca e Galtier. Mendes continua a spingere per Conceicao ma a Casa Milan non mette d'accordo tutti. Per Motta il Milan sta perdendo le speranze. Gallardo si sta liberando dagli arabi e alcuni intermediari hanno dato disponibilità a trattare col Milan. Ma Gallardo non convince pienamente i dirigente e non è un profilo che piace ai tifosi.

01gxjgdk07axx424g0f1.jpg
Sbando totale e società allo sfascio: il macellaio sotto casa è più organizzato e focalizzato di sti quattro mentecatti
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
61,117
Reaction score
27,256
2 ipotesi a riguardo :

1- Il milan il suo allenatore lo ha già scelto ed è tutto teatro perchè a campionato terminato lo si annuncerà;
2- Siamo in mano a incompetenti peggio di quel che si dice o sembra.


Io , sperando nella prima, temo sia la seconda.
 

peo74

Junior Member
Registrato
10 Giugno 2015
Messaggi
828
Reaction score
799
Ma perché, oltre a Gallardo ci sono altri profili che piacciono ai tifosi fra quelli trattati?
Forse in parte Conceicao ma se si libera sarà appetito da altri club importanti...e mi sembrava strano non fosse così.
Il tutto mentre allenatori molto meglio del portoghese come Sarri e Conte si accasano in squadre nettamente al di sotto del Milan e lo fanno ob torto collo.
Nel frattempo ci toccherà una mezza figura alla Van Bommel e, cosa peggiore di tutte, un altro anno con questi disadattati a fare mercato. Sarà quindi un altro anno perso, con la speranza che Conte si azzuffi con DeLa (altamente probabile) e che magari con questi pagliacci defenestrati ci sia qualcuno nuovo in dirigenza che lo vada a prendere (molto meno probabile)...o che almeno punti su un Sarri-Spalletti-Gasperini della situazione....ma figuriamoci
Io quello che proprio non digerisco è questo ostracismo nei confronti dei tecnici italiani: ma Gasp fa proprio così schifo?
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
28,147
Reaction score
12,954
Ma perché, oltre a Gallardo ci sono altri profili che piacciono ai tifosi fra quelli trattati?
Forse in parte Conceicao ma se si libera sarà appetito da altri club importanti...e mi sembrava strano non fosse così.
Il tutto mentre allenatori molto meglio del portoghese come Sarri e Conte si accasano in squadre nettamente al di sotto del Milan e lo fanno ob torto collo.
Nel frattempo ci toccherà una mezza figura alla Van Bommel e, cosa peggiore di tutte, un altro anno con questi disadattati a fare mercato. Sarà quindi un altro anno perso, con la speranza che Conte si azzuffi con DeLa (altamente probabile) e che magari con questi pagliacci defenestrati ci sia qualcuno nuovo in dirigenza che lo vada a prendere (molto meno probabile)...o che almeno punti su un Sarri-Spalletti-Gasperini della situazione....ma figuriamoci
L'idea (se ce l'hanno, perchè ho anche parecchi dubbi che siano d'accordo su cosa fare) è quella di prendere un allenatore straniero dunque non protetto dalla stampa italiana, che pretenda poco di stipendio e accetti di buon grado le cessioni sanguinose che stanno pianificando di fare.

Cosi, se le cose vanno male, prima lo lasciano solo, poi gli aizzano contro stampa e tifosi e infine lo esonerano, senza troppi danni economici.
Invece nel caso in cui le cose andassero bene, ovvero arriviamo nelle prime quattro (non di piu per carità), allora si fregerebbero della grande intuizione manageriale.
 

Ruuddil23

Senior Member
Registrato
27 Gennaio 2017
Messaggi
7,157
Reaction score
1,572
Io quello che proprio non digerisco è questo ostracismo nei confronti dei tecnici italiani: ma Gasp fa proprio così schifo?
Come ha scritto già qualcun altro, credo sia perché il tecnico straniero, se non di grande fama, è facilmente attaccabile da stampa e tifosi e capro espiatorio perfetto per la società, che ha notato come negli ultimi due anni non sia riuscita a far passare da colpevoli Maldini (soprattutto) ma anche in parte Pioli, che in effetti ha solo parte delle colpe ovviamente.
 
Registrato
23 Giugno 2018
Messaggi
10,887
Reaction score
7,186
Idee chiarissime insomma.
Tutto sono meno con un fan di questa proprietà, ma a tutte queste ricostruzioni credo zero. Che ogni giorno cambino idea tre o quattro volte al giorno è impossibile. Come è impossibile che si affannino a comunicare più volte al giorno un presunto borsino.
Trovo comunque molto grave che a due mesi dal ritiro per la stagione 2024/2025 ancora non si sappia chi sarà il coach. È grave sia dal punto di vista sportivo, ma questo aspetto mi sembra non interessare molto ai piani alti, sia dal punto di vista di immagine perché porge il fianco a queste fantasiose ricostruzioni che fanno passare l’immagine di un club in cui regna il caos. E, almeno questo aspetto, dovrebbe interessare. Invece, a quanto pare…
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto
head>