Milan: chiesto Kubo al Real, in prestito.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
160,962
Reaction score
10,904
Registrato
8 Febbraio 2019
Messaggi
10,821
Reaction score
3,493
Secondo quanto riportato da TF20, ii Milan ha chiesto al Real Madrid il prestito del giovane attaccante giapponese Kubo. Gli spagnoli, però, preferirebbero cederlo in prestito in Liga. I rossoneri restano alla finestra.

Per la difesa... -) https://www.milanworld.net/ajer-il-leicester-fa-sul-serio-ecco-lofferta-vt90125.html

Per il centrocampo... -) https://www.milanworld.net/milan-piace-hendrick-libero-zero-vt90124.html

chiediamo anche Cuadrado alla Juve e siamo a posto con le geometrie in campo
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
21,812
Reaction score
4,968
Giocatore di grandissimo talento. Dubito che il Real lo ceda se non in prestito secco.
 

diavoloINme

Senior Member
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
46,256
Reaction score
11,928
Secondo quanto riportato da TF20, ii Milan ha chiesto al Real Madrid il prestito del giovane attaccante giapponese Kubo. Gli spagnoli, però, preferirebbero cederlo in prestito in Liga. I rossoneri restano alla finestra.

Per la difesa... -) https://www.milanworld.net/ajer-il-leicester-fa-sul-serio-ecco-lofferta-vt90125.html

Per il centrocampo... -) https://www.milanworld.net/milan-piace-hendrick-libero-zero-vt90124.html

Meglio uno forte in prestito che far giocare gli scarsi per non svalutarli.
Prima ce lo mettiamo in testa , meglio è.
Il nostro e unico fine deve essere arrivare in champions.

Il mercato può è deve essere fatto di prestiti, parametri zero,acquisti giovani, volponi della categoria, ecc ecc.
I programmi integralisti 'spot nazionali' del tipo 'milan cciovine, under 23, progetto lipsia' lasciamoli a udinese e sassuolo.
Sarebbe ora si iniziasse a competere per vincere.
 

Gas

Member
Registrato
1 Agosto 2013
Messaggi
4,003
Reaction score
252
Meglio uno forte in prestito che far giocare gli scarsi per non svalutarli.
Prima ce lo mettiamo in testa , meglio è.
Il nostro e unico fine deve essere arrivare in champions.

Il mercato può è deve essere fatto di prestiti, parametri zero,acquisti giovani, volponi della categoria, ecc ecc.
I programmi integralisti 'spot nazionali' del tipo 'milan cciovine, under 23, progetto lipsia' lasciamoli a udinese e sassuolo.
Sarebbe ora si iniziasse a competere per vincere.

Con il Milan di una volta il prestito secco era inconcepibile ma oggi giorno concordo completamente con te. Il concetto 'progetto giovani' è buono solo in Football Manager o al fine di fare plusvalenze per rafforzarsi economicamente. Il ché ci sta, ma solo se questo avviene in simultanea al ritorno in champions perchè un giovane acquisisce veramente valore solo se può mettersi in vetrina all'interno di una squadra che gioca bene e vince.

Inoltre io al "cresciamoci noi i giovani in casa" ho sempre storto il naso perchè si da in qualche modo come per scontato che tu prendi un 20enne, questo esplode e ti ritrovi in casa una colonna portante per il Milan del futuro. In realtà però poi ci sono i contratti e i procuratori, il giovane esplode e si ritrova magari in un Milan poco competitivo mentre viene cercato dalle big Europee e cosa fa? Inizia a far capire che non rinnoverà il contratto e andrà a scadenza costringendo così la società a venderlo pur di non perderlo a zero. E puff, via la tua immaginaria colonna portante.

Nella nostra attuale dimensione i giovani purtroppo servono prevalentemente per fare plusvalenza e tornare economicamente potenti, nel frattempo dobbiamo affiancarli a giocatori forti presi in prestito o 'vecchi volponi' alla Ibra.
 

Djici

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
22,786
Reaction score
2,434
Meglio uno forte in prestito che far giocare gli scarsi per non svalutarli.
Prima ce lo mettiamo in testa , meglio è.
Il nostro e unico fine deve essere arrivare in champions.

Il mercato può è deve essere fatto di prestiti, parametri zero,acquisti giovani, volponi della categoria, ecc ecc.
I programmi integralisti 'spot nazionali' del tipo 'milan cciovine, under 23, progetto lipsia' lasciamoli a udinese e sassuolo.
Sarebbe ora si iniziasse a competere per vincere.

Esatto fratello!
Ma vallo a spiegare a Mirabelli e a tutti quelii del "noi siamo il Milan mica valorizziamo i giocatori degli altri".
Non capiscono che magari valorizziamo un giocatore non nostro, ma siamo sopratutto noi a sfruttare il giocatore.
Non paghi quasi nulla di ammortamento (sono rari i casi dove te lo prestino gratis) e se non gioca bene lo sbatti in panchina fino alla fine della stagione senza avere problemi del "eh ma si svaluta".
Se fa bene ti porta risultati sportivi buoni.

Ad averceli i Cancelo e i rafinha.
I Deulofeu, taarabt e Bakayoko...

L'Inter ha scelto la strada giusta.

A noi interessa solo tornare in CL.
 
Alto
head>