Max Allegri

  • Latest posts
  • New threads
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

SuperMilan

New member
A prescindere dall'affibbiare la responsabilità a qualcuno (moda, per altro, tutta italiana) la cosa più preoccupante è che i problemi del Milan sono sempre gli stessi. Gli infortuni, le reti su calcio d'angolo, ce li portiamo dietro da anni e anni. E non solo la situazione non migliora, ma peggiora anche. è evidente che c'è qualche problema grosso.
 

Snape

Bannato
Ma a questo punto viste le enormi difficoltà che tornino a marcare ad uomo nei calci piazzati! Ma ai giocatori evidentemente non va...perchè marcando a zona non è mai colpa di nessuno...

Indicativo, questo, del carisma dell'allenatore. E chiedo scusa agli allenatori veri se lo chiamo cosi.
 
2

2515

Guest
Indicativo, questo, del carisma dell'allenatore. E chiedo scusa agli allenatori veri se lo chiamo cosi.

senza offesa ma gente strapagata che non ha voglia di prendersi responsabilità su un calcio d'angolo ha bisogno anche dell'incoraggiamento di un mister per marcare a uomo in giocatore? Francamente, è ridicolo. Allegri non è un chirurgo, non può trapiantare le balle a chi non le ha.
 

Snape

Bannato
senza offesa ma gente strapagata che non ha voglia di prendersi responsabilità su un calcio d'angolo ha bisogno anche dell'incoraggiamento di un mister per marcare a uomo in giocatore? Francamente, è ridicolo. Allegri non è un chirurgo, non può trapiantare le balle a chi non le ha.

Non scherziamo. Ormai la psicologia nel calcio moderno è fondamentale. GUarda Jonathan con mazzarri, o alvarez. Bonucci e chiellini con Conte, e riguardali ai tempi di Del neri, incapace di caricare i giocatori. Se un giocatore è debole mentalmente lo si carica, lo si aiuta, lo si sprona e lo si redarguisce quando deve. Ed è il ruolo dell'allenatore. Allegri al massimo carica la sua barchetta a livornodi caciucco.
 
2

2515

Guest
Non scherziamo. Ormai la psicologia nel calcio moderno è fondamentale. GUarda Jonathan con mazzarri, o alvarez. Bonucci e chiellini con Conte, e riguardali ai tempi di Del neri, incapace di caricare i giocatori. Se un giocatore è debole mentalmente lo si carica, lo si aiuta, lo si sprona e lo si redarguisce quando deve. Ed è il ruolo dell'allenatore. Allegri al massimo carica la sua barchetta a livornodi caciucco.

non è una questione di testa quella, è che non hanno mai giocato nello stesso ruolo per più di 2 partite. Se sto problema qua ce l'abbiamo dai tempi di ancelotti, quando in difesa avevamo dei mostri sacri, allora poche balle, è un problema ben più grave del solo allenatore. Che poi io lo stimo parecchio, ma tassotti è esperienza da vendere in queste cose, possibile che non riesca a fare nulla? Anche parlando in senso di precedenti, allegri era un regista di centrocampo, l'ultima cosa che poteva sapere bene sono i movimenti difensivi su calcio piazzato, tassotti è stato uno dei terzini destri più forti d'italia, se lui SA come difendere, com'è che nessuno in squadra è capace?
 

Snape

Bannato
Cosa c'entra che sto problema lo abbiamo dai tempi di ancelotti ? E' generalizzare. I problemi si risolvono e allegri non li ha risolti. Continua a osservare che li abbiamo ma non fa niente. E, per quanto stimi ancelotti, nè lui nè allegri sono dei mostri in quanto a trasmettere carica alla squadra. O a farsi rispettare, a tenere lo spogliatoio in pugno. Il ruolo da giocatore poi c'entra poco: se fai l'allenatore devi essere capace di insegnare a 360° gradi. Allegri non sa insegnare la fase offensiva, non sa insegnare la fase difensiva, non sa dare organizzazione alla squadra, non sa caricarla. Niente di niente. E poi si, i giocatori sono scarsi, ma vorrei vedere questi stessi giocatori con un Mourinho, con un Conte, un Mazzarri, ma anche un Guidolin, e poi vedi come prendiamo meno gol da calcio piazzato.
 

iceman.

Senior Member
sui colpi di testa inizierei a farmi delle domande sul ruolo di Tassotti.

E' da tempo che lo dico, pure lui mi sa che è da mandare a pedate nel sedere via...allegri sarà limitato , ma anche lui a dargli una mano, se li è passati tutti, sacchi,capello, una vita intera al Milan e non riesce a dare consigli..bah
 

SuperMilan

New member
Paradossalmente l'unico periodo dove non prendevamo reti su calcio piazzato è stato il 2010-2012, con Allegri. Il problema era però stato risolto grazie alla presenza di Ibrahimovic, 195 cm, sul primo palo, e di Thiago Silva e Van Bommel in mezzo. Adesso abbiamo il "sostituto" di Ibrahimovic in tal senso, Balotelli, 189 cm, ma non quello di Thiago Silva nè di Van Bommel. In più abbiamo marcatori peggiori. A tutto ciò si potrebbe supplire con la tattica, ma non c'è. E nel Milan, non c'è mai stata purtroppo. Certe reti le prendiamo dal 2000. è grottesca come cosa.
 
A

Ale

Guest
E' da tempo che lo dico, pure lui mi sa che è da mandare a pedate nel sedere via...allegri sarà limitato , ma anche lui a dargli una mano, se li è passati tutti, sacchi,capello, una vita intera al Milan e non riesce a dare consigli..bah

il problema è che nel milan si pensa troppo al passato, alle raccomandazioni e le amicizie. tassotti sta li perche quando giocava da noi si vinceva, non perche abbia delle competenze particolari.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto
head>
AdBlock Detected

We get it, advertisements are annoying!

Sure, ad-blocking software does a great job at blocking ads, but it also blocks useful features of our website. For the best site experience please disable your AdBlocker.

I've Disabled AdBlock    No Thanks