Mattarella vs Piantedosi:"No a manganelli per autorevolezza".

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

fabri47

Senior Member
Registrato
15 Dicembre 2016
Messaggi
28,453
Reaction score
5,598
Guarda, non ti dico cosa farei io a quelli al posto del manganello, perché si sa che con gli ecodeficienti che imbrattano l'arte o fermano le auto per strada non riesco a controllare gli impulsi di rabbia e razionalità :asd:

So come la pensi, per me non c'è un complotto "locale" sulla loro impunità (da dire che ora per una legge devono pagare multe epocali, poi bisogna vedere chi le paga o cosa fanno i giudici, comunque per me è poco).
Semplicemente questa gente è intoccabile perché fanno parte degli impuniti di un'agenda ben più,potente, quella green della Von Der Kulen e Bruxelles.
Se fai male a questi, se per sbaglio ne ammazzi uno, il governo cade istantaneamente. Lo fanno cadere con una semplice alzata di dita.

Piantedosi e Fratin comunque per me dovrebbero andare a zappare la terra, si sa.
Concordo su quei due, ma come ho detto prima stiamo parlando di gente legatissima alle istituzioni (Piantedosi è stato nel ministero degli interni qualche anno fa in qualche ruolo minore, mentre Pichetto Fratin è stato vice-ministro sotto Draghi, perciò figuriamoci).

Detto questo, preciso, visto che è un tema “caldo”, che non è che preferisco i delinquenti che ”manifestano” in nome di Palestina e co al posto degli ecovandali, vanno puniti tutti quelli che compiono reati. Il problema però è come dici tu, non si guarda al reato ma a chi lo fa. E così facendo, aspettiamoci senza dubbio un paese peggiore e, soprattutto, più diviso.
 
Registrato
23 Giugno 2018
Messaggi
10,421
Reaction score
6,519
Vadano a studiare (o a divertirsi in modo sano) invece di far casino in mezzo a teppisti drogati, e le manganellate non le prendono.
Vabbè dai, non fare questi discorsi da anziano. :asd:
Sicuramente diversi sono andati per saltare un giorno di scuola o comunque per cazzeggiare. Altrettanto sicuramente nessuno di loro aveva una conoscenza a 360 gradi di una questione che necessita di anni di studio per essere compresa. Ma, in fondo, che male c’è?
Il vero problema è che è stata vietata una manifestazione per il cessate il fuoco. Sottolineo: vietata. E lo sottolineo perché i media parlano di “manifestazione non autorizzata”, ma si tratta di un grossolano errore. La Costituzione sancisce il diritto di riunirsi pacificamente e senz’armi. Per le riunioni in luogo pubblico deve essere dato preavviso e le autorità possono(cito dalla Costituzione) “vietarle per comprovati motivi di sicurezza o di incolumità pubblica”. La differenza tra “autorizzare” e “vietare” può sembrare sottile ma la differenza è enorme: io posso manifestare senza bisogno di nessuna autorizzazione, se me lo devi vietare puoi farlo solo e soltanto in presenza di motivi ben precisi.
Qui è stata vietata una manifestazione per un cessate il fuoco. Perché? Quali sarebbero i “comprovati motivi di sicurezza o di incolumità pubblica”? Onestamente di motivi non ne vedo, se non quelli di non dare dispiacere a chi quel fuoco dovrebbe cessarlo. Ed è questa, a mio parere, la cosa inammissibile. Non qualche ragazzino che magari vuole saltare il compito in classe di latino.
Da qui, tutto il resto è conseguenza. Probabilmente non hanno concordato un percorso e hanno messo una camionetta con davanti dei poliziotti all’estremità di un viottolo largo poco più di un corridoio. Cosa poteva andare storto?
Vedo enormi errori nella gestione di tutta la faccenda. Fermo restando che dei poliziotti non dovrebbero agire in quel modo, vedo moltissime più responsabilità da parte di chi ha messo quei poliziotti in quella situazione. Ci sarebbe anche da chiedersi che tipo di addestramento venga fatto e se si faccia qualcosa per insegnare a gestire gli impulsi che la vista di una folla che pressa e urla inevitabilmente genera nell’essere umano, ma si aprirebbe un discorso troppo OT.
 
Ultima modifica:

vicky3464

Junior Member
Registrato
11 Luglio 2019
Messaggi
327
Reaction score
205
Ma certo.

Se delinqui o uccidi perché stai in una famiglia (o in una terra) di criminali, mica è colpa tua. E' colpa delle circostanze. Il libero arbitrio lo mettiamo nel congelatore, in attesa di tempi migliori.

Con la tua teoria, prova ad andare in campo rom tutto ingioiellato, e poi dimmi di chi è la colpa di quello che succede.
Non ho capito. Quindi se vado in un campo rom e mi derubano la colpa è mia? Quindi se hai una figlia, e questa va in discoteca con la gonna che qualcuno reputa troppo corta e provocante, allora se viene importunata o peggio, la colpa è doppiamente sua, primo perché non doveva andare in discoteca, secondo perché non ci doveva andarci vestita così. E una teoria un poco curiosa, la vostra, che scarica su quella che io chiamo vittima la responsabilità di quanto accade. Portata all’eccesso, ha effetti interessanti. Potrei venire a rubate a casa vostra e sostenere che la colpa è vostra che ci siete andati ad abitare, se la lasciavate sfitta, e vuota, non sarebbe accaduto nulla. Chissà se un Giudice me la fa passare.
 
Registrato
2 Maggio 2015
Messaggi
6,733
Reaction score
1,687
Hanno manganellato dei ragazzini che dalle foto non avranno neanche 15 anni. Stiamo scherzando ?
Eh no non ci si può limitare a vedere questo, oppure si crede alla narrazione comoda dell'indignazione social a priori
- A parte il fatto che anche se sei un 15enne non vuol dire che non puoi essere un delinquente
- Nessuno dice che la Polizia ha colpe 0% ma nemmeno 100%
- I 15enni normali pensano solo alle cag4te della loro età, social tiktok trap metal e musica in generale, chiavare....se c'è odore di manifestazione di solito il primo pensiero è scappare da scuola e playstation. Là in mezzo pochi sapevano quello che stavano facendo e non erano fomentati da qualcuno
- La Polizia non ci guadagna nulla a prendersela con dei ragazzini, e comunque la Polizia non è una persona fisica, evidentemente il gruppo di agenti ha ricevuto degli ordini ed ha ritenuto di intervenire in questo modo onde evitare il peggio arrivando in zone centrali e più trafficate, e finire anche sulla stampa estera
- Ci si lamenta sempre che la Polizia non fa il suo dovere e non interviene, quando lo fa gli si da subito addosso. SEMPRE COSI! E comunque non è diventata fascista solo da 2 anni, anche prima con Conte e Draghi manganellava e recentemente contro i NOVAX ha usato addirittura gli estintori

Ma la narrazione è che ora è sempre tutto fascismo e la rai addirittura è diventata l'istituto Luce. Eh no non è così.

Non sanno manco dov'è la Palestina questi cannaioli fannulloni... se dai centri sociali ( o da certi ambienti accademici) ordinano "rompete le palle ai poliziotti e spaccate i negozi per il gatto smarrito di Nino Frassica", questi fanno casino uguale....

Comunque, queste contrapposizioni tra poliziotti e teppisti sinistroidi ci sono da quando vado all'asilo.
La cosa grave è che un presidente della repubblica intervenga esplicitamente su questa roba (dando fieno agli asini che gridano la litania "fasc11iismo!!") con tutto ciò che di degradante c'è oggi giorno in Italia, un paese dove non si può più circolare per le strade dopo una certa ora senza essere rapinati o accoltellati (se proprio ci deve essere un rimprovero a Piantedosi, me l'aspettavo per questo...)
Lo diceva persino Travaglio, non certo un simpatizzante di destra, stasera ad Accordi & Disaccordi, queste cose c'erano anche ben prima del Governo Meloni. Non c'è da scandalizzarsi!
 

RSMilan

Well-known member
Registrato
5 Novembre 2023
Messaggi
1,678
Reaction score
1,179
Eh no non ci si può limitare a vedere questo, oppure si crede alla narrazione comoda dell'indignazione social a priori
- A parte il fatto che anche se sei un 15enne non vuol dire che non puoi essere un delinquente
- Nessuno dice che la Polizia ha colpe 0% ma nemmeno 100%
- I 15enni normali pensano solo alle cag4te della loro età, social tiktok trap metal e musica in generale, chiavare....se c'è odore di manifestazione di solito il primo pensiero è scappare da scuola e playstation. Là in mezzo pochi sapevano quello che stavano facendo e non erano fomentati da qualcuno
- La Polizia non ci guadagna nulla a prendersela con dei ragazzini, e comunque la Polizia non è una persona fisica, evidentemente il gruppo di agenti ha ricevuto degli ordini ed ha ritenuto di intervenire in questo modo onde evitare il peggio arrivando in zone centrali e più trafficate, e finire anche sulla stampa estera
- Ci si lamenta sempre che la Polizia non fa il suo dovere e non interviene, quando lo fa gli si da subito addosso. SEMPRE COSI! E comunque non è diventata fascista solo da 2 anni, anche prima con Conte e Draghi manganellava e recentemente contro i NOVAX ha usato addirittura gli estintori

Ma la narrazione è che ora è sempre tutto fascismo e la rai addirittura è diventata l'istituto Luce. Eh no non è così.


Lo diceva persino Travaglio, non certo un simpatizzante di destra, stasera ad Accordi & Disaccordi, queste cose c'erano anche ben prima del Governo Meloni. Non c'è da scandalizzarsi!
Ma mi dici perché i ragazzi in manifestazione sarebbero dei delinquenti ? Per aver intonato cori in favore della Palestina ? Erano armati ? Non mi sembra. Mi spiace la colpa in questo caso è non al 100 ma al 1000 % degli agenti. Non vedo giustificazioni. Manifestazioni non violente giovanili ci sono sempre state. E non assolvo i ragazzi perché di sinistra o destra o no vax o tifosi ecc ecc. Ma dei ragazzi disarmati hanno tutto il diritto di manifestare
 

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
41,425
Reaction score
22,293
Eh no non ci si può limitare a vedere questo, oppure si crede alla narrazione comoda dell'indignazione social a priori
- A parte il fatto che anche se sei un 15enne non vuol dire che non puoi essere un delinquente
- Nessuno dice che la Polizia ha colpe 0% ma nemmeno 100%
- I 15enni normali pensano solo alle cag4te della loro età, social tiktok trap metal e musica in generale, chiavare....se c'è odore di manifestazione di solito il primo pensiero è scappare da scuola e playstation. Là in mezzo pochi sapevano quello che stavano facendo e non erano fomentati da qualcuno
- La Polizia non ci guadagna nulla a prendersela con dei ragazzini, e comunque la Polizia non è una persona fisica, evidentemente il gruppo di agenti ha ricevuto degli ordini ed ha ritenuto di intervenire in questo modo onde evitare il peggio arrivando in zone centrali e più trafficate, e finire anche sulla stampa estera
- Ci si lamenta sempre che la Polizia non fa il suo dovere e non interviene, quando lo fa gli si da subito addosso. SEMPRE COSI! E comunque non è diventata fascista solo da 2 anni, anche prima con Conte e Draghi manganellava e recentemente contro i NOVAX ha usato addirittura gli estintori

Ma la narrazione è che ora è sempre tutto fascismo e la rai addirittura è diventata l'istituto Luce. Eh no non è così.

Ah, se dovessi fare una proiezione nazionale su quel che vedo in giro per le strade nel mio piccolo, i delinquenti VERI da aver paura oggi sono in maggioranza under 18... poi per la statistica si potrebbe mettere un ulteriore filtro su collocazione sociale, posizione etica, ideali di vita o provenienza etnica dei suddetti ma mi fermo qui.
Parlo in generale, non del caso specifico su cui ho già detto ampiamente come la penso e non ho altro da aggiungere.
Aggiungo magari solo che per il caso specifico si ignora un po' troppo il parametro "Toscana" (se si parla di strumentalizzazioni politiche e "casualità" dell'evento), ma qui lascio campo a Gabri65.
Io come "emiliano" non posso permettermi di fare troppo il figo :asd:

PS. @sunburn, ma io SONO vecchio. :asd:
Solo che queste cose e polemiche annesse le vedevo allo stesso modo anche quando avevo l'età dei giovani cannaioli toscani, quindi casomai sono sempre stato un "giovane vecchio"... come il giuovine Antonini :asd:
 

7vinte

Senior Member
Registrato
3 Agosto 2017
Messaggi
12,096
Reaction score
1,679
Porto il seme della saggezza anche in questo thread:

La polizia ha probabilmente esagerato con le manganellate, oggettivamente, tuttavia, bisogna tenere conto che la manifestazione non era esattamente una fiaccolata, basti vedere i video. Detto ciò, vedere negli eccessi delle Forze dell'Ordine un segno di una svolta autoritaria del governo è ridicolo, sono cose che avvengono sotto tutti i governi. La sinistra sa solo strumentalizzare
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
21,360
Reaction score
16,337
Non ho capito. Quindi se vado in un campo rom e mi derubano la colpa è mia? Quindi se hai una figlia, e questa va in discoteca con la gonna che qualcuno reputa troppo corta e provocante, allora se viene importunata o peggio, la colpa è doppiamente sua, primo perché non doveva andare in discoteca, secondo perché non ci doveva andarci vestita così. E una teoria un poco curiosa, la vostra, che scarica su quella che io chiamo vittima la responsabilità di quanto accade. Portata all’eccesso, ha effetti interessanti. Potrei venire a rubate a casa vostra e sostenere che la colpa è vostra che ci siete andati ad abitare, se la lasciavate sfitta, e vuota, non sarebbe accaduto nulla. Chissà se un Giudice me la fa passare.

Anzitutto se vieni a rubare a casa mia non ti posso fare niente, visto la justizia del ***** che abbiamo.

Il punto è che nei campi rom non ci sono certo benefattori. D'altra parte i poliziotti non sono andati a prendere a manganellate gente a caso. Magari può succedere qualche episodio, ma sono certo eccezioni assolutamente accidentali e non la regola.

Qui si sta spostando l'argomento della discussione sul "posso fare quello che mi pare, se qualcuno me lo impedisce è repressione".

Ti trovi lì ? Sei idiota forse (non tu, si fa per dire), e non ti accorgi della situazione ? Allora se sei cosciente eviti, non ti appellare al fatto che puoi stare dove ti pare, perché se stai coscientemente nel pericolo allora devi accettare le conseguenze. I poliziotti non possono prendere le persone una ad una, e fare una comoda interrogazione con una tazza di té e pasticcini, mentre infuria la protesta.

Non ho mai visto violenza contro manifestazioni organizzate e corrette. Se ci sono mele marce o gente che va a fare casino, è giusto che vengano punite, e questo è sacrosanto.

Son tutti ragionamenti pretestuosi che nemmeno dovrebbero esistere, ma in questo paese è ormai più facile trovare un giacimento di uranio piuttosto che del buon senso.
 

Alfabri

Junior Member
Registrato
1 Settembre 2016
Messaggi
942
Reaction score
173
Non sanno manco dov'è la Palestina questi cannaioli fannulloni... se dai centri sociali ( o da certi ambienti accademici) ordinano "rompete le palle ai poliziotti e spaccate i negozi per il gatto smarrito di Nino Frassica", questi fanno casino uguale....

Comunque, queste contrapposizioni tra poliziotti e teppisti sinistroidi ci sono da quando vado all'asilo.
La cosa grave è che un presidente della repubblica intervenga esplicitamente su questa roba (dando fieno agli asini che gridano la litania "fasc11iismo!!") con tutto ciò che di degradante c'è oggi giorno in Italia, un paese dove non si può più circolare per le strade dopo una certa ora senza essere rapinati o accoltellati (se proprio ci deve essere un rimprovero a Piantedosi, me l'aspettavo per questo...)
I crimini in Italia stanno calando da anni. Questi sono i dati. La polizia che manganella persone gratuitamente (perchè di atti di violenza fisica da parte dei ragazzi non se ne sono visti) invece era almeno una ventina d'anni che si era riusciti a non vederla.
 
Registrato
2 Maggio 2015
Messaggi
6,733
Reaction score
1,687
Ma mi dici perché i ragazzi in manifestazione sarebbero dei delinquenti ? Per aver intonato cori in favore della Palestina ? Erano armati ? Non mi sembra. Mi spiace la colpa in questo caso è non al 100 ma al 1000 % degli agenti. Non vedo giustificazioni. Manifestazioni non violente giovanili ci sono sempre state. E non assolvo i ragazzi perché di sinistra o destra o no vax o tifosi ecc ecc. Ma dei ragazzi disarmati hanno tutto il diritto di manifestare
Nessuno dice che non hanno diritto di manifestare, peccato che questa non era una ne manifestazione di 4 gatti davanti a scuola o in ne pacifista, ma era molto di più e stavano sostanzialmente marciando.
L'intervento seppur troppo violento è stato una risposta nonchè ordinato dai superiori, e girano anche dei video sui social basta cercarli per vedere che non era affatto pacifista.

Che poi a tutti questi 15enni desiderosi di manifestare per la Palestina io stento veramente a crederci
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto
head>