Ma perché non un 442?

Registrato
29 Ottobre 2017
Messaggi
5,372
Reaction score
2,683
qualsiasi schema non va bene se non hai centrocampisti in grado di difendere e in più hai attaccanti che non si sacrificano. Sempre considerando giocatori normali come i nostri e non top player stile city o real.
Noi l'unico attaccante che un minimo di sacrifica è Giroud a 37 anni che scoppia dopo 10 minuti.
A centrocampo l'unico in grado di difendere è Bennacer.
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
60,874
Reaction score
26,858
Il modulo si sceglie in base ai giocatori che hai ma se non difendi di squadra e la formazione è lunga e sfilacciata prendi una barca di gol, se poi entri in campo con Ciao e Kjaer…….nel calcio “moderno“ (da più di 30 anni…..) si difende in 9, squadra corta e "stretta", noi siamo sempre squilibrati, finiremo il campionato "primi" per gol presi in trasferta.
Ma infatti il 442 con 2 punte non serve per coprirci di più ma per renderci meno attaccabili.
Equilibri con questo stile di gioco non ne abbiamo a prescindere.
Ma se proprio dobbiamo spaccare il campo almeno portiamo due nove in area e mettiamo un pò di paura agli altri.
Anche la gabbia alla fascia mancina sarebbe meno attuabile se davanti tieni due nove.
 

alexpozzi90

Well-known member
Registrato
22 Marzo 2022
Messaggi
4,720
Reaction score
2,552
Io lo proverei anche perchè è un modulo standard che non prevede i movimenti cervellotici che vuole Pioli, che sono tra l'altro più spesso cause di problemi che di vantaggi. L'unica punta in questo momento sembra improponibile: Giroud è cotto e Jovic non è mai stato in grado di farlo, non essendo il suo ruolo. Le nostre ali alte sostanzialmente fanno già quel ruolo, quindi sarebbe unicamente una questione di levare il trequartista. Magari così poi non vedremmo più il centrocampo sistematicamente vuoto, roba che odio con tutto il cuore. :asd:
 

capitano4

Junior Member
Registrato
22 Giugno 2015
Messaggi
280
Reaction score
208
Questa è una squadra costruita per un 4-3-3 a cui manca l'uomo più importante, il centrocampista centrale e la colpa la dò tutta al nostro allenatore, infatuatosi di krunic. Ora viaggiamo con un 4-2-3-1 ancora più spregiudicato del passato che dividendo la squadra in 2 linee, elimina completamente il centrocampo e risolve il problema di impostare lì in mezzo. Il terzino che entra dentro al campo, i movimenti di Loftus etc... che il nostro allenatore pensa siano genialate in realtà sono solo delle pezze ad un 4-3-3 zoppo. Jovic purtroppo non può far altro che il ruolo del subentrato che affianca la punta in caso di difficoltà, okafor per me dovrebbe fare il centravanti alla rebic e con movimenti studiati (che mancano) dovrebbe dare la possibilità alla fase di attacco di muoversi molto di più con scambi di ruolo costanti.

Aggiungo una postilla di nome Leao, con un allenatore che insegna calcio avrebbe potuto fare il passo decisivo nella sua carriera, temo il treno sia passato. Se vuole fare l'ala deve difendere, altrimenti deve giocare più avanti, non può condizionare una intera squadra, non è da grande squadra. Ronaldo in un certo senso costringeva le squadre a fare lo stesso, per giocare a sinistra dovevi modificare tutto l'assetto in campo, ma lui ne era consapevole e lo si giustificava segnando una caterva di gol
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
60,874
Reaction score
26,858
Due esempi pratici di 442:

mike
calabria-tomori-gabbia-theo
pulisic/chucky-loftus-benna-reijnders
Giroud Leao

Loftus e benna mediani equiliibratori tattici davanti la difesa con reijnders con libertà di manovra in mezzo al campo col fine di farlo accentrare e libeare la corsa di theo in fascia.
Leao in linea con giroud a tutti gli effetti come seconda punta.
Se vuole farlo sul centro-sinistra lo faccia, ma da punta.


mike
calabria-tomori-gabbia-theo
Loftus-benna-rejnders-leao
giroud jovic
In questo 11 è loftus l'esterno equlibratore.

Come avrete notato non ho esagerato con due ali offensive, delle quali una leao, e 2 punte davanti.

Cosa cambia rispetto ad oggi ?
Che vorrei 2 punte stabilmente davanti e 2 mediani stabilmente in linea a fare schermo.
Si sfonda in fascia e si va ai cross o ai dribbling.
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
60,874
Reaction score
26,858
Questa è una squadra costruita per un 4-3-3 a cui manca l'uomo più importante, il centrocampista centrale e la colpa la dò tutta al nostro allenatore, infatuatosi di krunic. Ora viaggiamo con un 4-2-3-1 ancora più spregiudicato del passato che dividendo la squadra in 2 linee, elimina completamente il centrocampo e risolve il problema di impostare lì in mezzo. Il terzino che entra dentro al campo, i movimenti di Loftus etc... che il nostro allenatore pensa siano genialate in realtà sono solo delle pezze ad un 4-3-3 zoppo. Jovic purtroppo non può far altro che il ruolo del subentrato che affianca la punta in caso di difficoltà, okafor per me dovrebbe fare il centravanti alla rebic e con movimenti studiati (che mancano) dovrebbe dare la possibilità alla fase di attacco di muoversi molto di più con scambi di ruolo costanti.

Aggiungo una postilla di nome Leao, con un allenatore che insegna calcio avrebbe potuto fare il passo decisivo nella sua carriera, temo il treno sia passato. Se vuole fare l'ala deve difendere, altrimenti deve giocare più avanti, non può condizionare una intera squadra, non è da grande squadra. Ronaldo in un certo senso costringeva le squadre a fare lo stesso, per giocare a sinistra dovevi modificare tutto l'assetto in campo, ma lui ne era consapevole e lo si giustificava segnando una caterva di gol
Noi con le mezze ali non ci abbiamo mai giocato.
Non ho mai visto le catene di gioco.
Non è un 433 ma un 41113.
Rompiamo volutamente le linee , apriamo volutamente le maglie, sleghiamo volutamente i reparti, spacchiamo volutamente la partita.
Non è casuale ragazzi, ma voluto.
Anche fosse arrivato il play cosa sarebbe cambiato tra terzini mezze ali e centrocampisti all'arrembaggio?
Per me nulla....
 

iceman.

Senior Member
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
21,216
Reaction score
3,609
Non esistono formule magiche per vincere e non esistono moduli che possono coprire le lacune dei singoli e della rosa ma non è la prima volta che per inseguire il risultato ricorriamo a questo modulo (che io adoro, per capirci ) e io noto che la squadra è a suo agio.
2 esterni da spunto e cross, 2 mediani e 2 uomini d'area, poi diagonali e sovrapposizioni, ma perché questo modulo viene così bistrattato?
Eppure anche Jovic col 442 pare un altro.
Davvero non capisco..

Senza stare a sindacare se leao nel 442 debba fare il quarto di sinistra o la seconda punta, parlo essenzialmente di una occupazione degli spazi più tradizionale per poi scatenare sempre il talento e la fantasia in fase di possesso.
Perchè Pioli è un talebano, 4-2-3-1 è l'unico modulo che conosce.
 

rossonerosempre

Junior Member
Registrato
23 Agosto 2015
Messaggi
516
Reaction score
86
ma ragionando cosi, a sto punto se per l'allineamento dei pianeti dovesse vincere la coppa uefa che fai lo tieni? poi sta storia di pioli coi super poteri è tutto da vedere, alla fine gli hanno preso i giocatori con le caratteristiche che voleva lui, il problema di pioli è che non ha manco avuto l'umilta di preparare mezzo piano B qualora il piano A non funziona. Pioli non ha ancora capito come affrontare le squadre che si chiudono e partono in contropiede, bastava che implementasse uno schema a 2 punte contro le squadre che si chiudono... pure uno come vieri disse che se incontri una squadra chiusa e che gioca con la difesa a 3 se gioca ad una punta l'attaccante isolato non combinera nulla.
Esatto l'imbarcata contro l'Inter è anche per quello. Appunto si è fatto la squadra come voleva lui, sbilanciata senza centrocampisti difensivi veri in rosa.
 
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
11,266
Reaction score
2,765
Vero.

Ma temo che invece di sei, con le contromisure di Guarpioli, ne prendiamo sette :asd:
Dipende dalle contromisure, ricordo un derby in cui eravamo in emergenza e ci mettiamo a specchio contro l inter e beccato solo un gol. Stavolta hai quasi tutti i titolari a disposizione, magari non vince ma almeno la pareggi
 

alexpozzi90

Well-known member
Registrato
22 Marzo 2022
Messaggi
4,720
Reaction score
2,552
Dipende dalle contromisure, ricordo un derby in cui eravamo in emergenza e ci mettiamo a specchio contro l inter e beccato solo un gol. Stavolta hai quasi tutti i titolari a disposizione, magari non vince ma almeno la pareggi
Già, le imbarcate (supercoppa, andata semifinale, andata di questa stagione) son venute sempre quando ha estremizzato i suoi concetti (magari pure con gravi defezioni, tipo Leao e/o Tomori che sono fondamentali nel suo gioco), quando è stato più "schiscio" come si dice a Milano, la partita è stata decisa da episodi ed è stata molto tirata. Comunque dipende tutto dall'EL, può caricarci o ucciderci a seconda di come va.
 
Alto
head>