Leao: il City spinge. Il Milan offre più di 6 mln.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
165,199
Reaction score
12,233
Come riportato dal CoSport, su Leao oltre al Chelsea c'è anche il pressing del City. Maldini ha aperto al rinnovo ed il Milan è pronto a mettere sul piatto anche oltre sei milioni. La Premier non ha problemi di soldi per questo il Milan vuole accelerare. Ad incidere sulla pratica rinnovo la richiesta da 7 mln di euro e il risarcimento che il portoghese deve versare allo Sporting.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
165,199
Reaction score
12,233
Come riportato dal CoSport, su Leao oltre al Chelsea c'è anche il pressing del City. Maldini ha aperto al rinnovo ed il Milan è pronto a mettere sul piatto anche oltre sei milioni. La Premier non ha problemi di soldi per questo il Milan vuole accelerare. Ad incidere sulla pratica rinnovo la richiesta da 7 mln di euro e il risarcimento che il portoghese deve versare allo Sporting.
.
 
Registrato
29 Luglio 2018
Messaggi
3,376
Reaction score
536
Meglio così, spero si inserisca anche il PSG. Tanto è lampante che Leao sta tirando la corda per arrivare quantomeno alla prossima estate senza firmare, se non addirittura punta alla scadenza.
Se facesse un buon mondiale qualcuno a gennaio pagherà la clausola. Coi soldi spero si possa puntare a completare al meglio la squadra con giocatori buoni e non rotti "a prescindere"
 

7AlePato7

Senior Member
Registrato
3 Settembre 2012
Messaggi
18,813
Reaction score
5,321
Come riportato dal CoSport, su Leao oltre al Chelsea c'è anche il pressing del City. Maldini ha aperto al rinnovo ed il Milan è pronto a mettere sul piatto anche oltre sei milioni. La Premier non ha problemi di soldi per questo il Milan vuole accelerare. Ad incidere sulla pratica rinnovo la richiesta da 7 mln di euro e il risarcimento che il portoghese deve versare allo Sporting.
@Igniorante
Credo che un DS/direttore tecnico debba saper comprendere quando uno vuole rinnovare o quando le cifre che proponi non vengono accettate. Se non riesci a rinnovare in tempi consoni il giocatore va ceduto. Maldini in questo mi spiace ma ha colpe enormi sulla incapacità di gestire certe situazioni, non è in grado evidentemente... Paghiamo la sua inesperienza in materia diplomatica, avrà anche carisma ma non è tutto.
 
Registrato
7 Gennaio 2021
Messaggi
5,578
Reaction score
2,220
@Igniorante
Credo che un DS/direttore tecnico debba saper comprendere quando uno vuole rinnovare o quando le cifre che proponi non vengono accettate. Se non riesci a rinnovare in tempi consoni il giocatore va ceduto. Maldini in questo mi spiace ma ha colpe enormi sulla incapacità di gestire certe situazioni, non è in grado evidentemente... Paghiamo la sua inesperienza in materia diplomatica, avrà anche carisma ma non è tutto.
Il fatto di rischiare di perdere alcuni a zero evidentemente è voluto, nel senso che piuttosto che firmare a cifre fuori mercato giocatori discreti che poi magari ti restano sul groppone preferiscono perderli e sostituirli.
Fino ad ora diciamo che ogni anno abbiamo perso giocatori a zero ma abbiamo chiuso il mercato sempre più forti dell’anno precedente.

Ovviamente leao è un caso a parte, l’unico che sembra veramente insistuibile per l’apporto di goal e assist che ti da. Infatti lo stan gestendo come eccezione e non credo lo perderemo a zero, penso alla fine arrivi qualche società che pagherà la clausola e li non potremo farci nulla. Secondo me impossibile quando entrano in gioco Chelsea Psg o City, ma dalle parole di Maldini non escludo nemmeno il rinnovo a sto punto, con altri è stato molto più freddo nel passato in analoghe situazioni, vedi Kessie, li non ha mai detto che il calciatore voleva restare, era stato Kessie ai giornali, ma evidentemente poi in privato con Maldini diceva cose diverse e Paolo lo aveva sempre fatto intendere che era situazione scomoda.
 
Registrato
23 Giugno 2018
Messaggi
7,026
Reaction score
2,684
Il fatto di rischiare di perdere alcuni a zero evidentemente è voluto, nel senso che piuttosto che firmare a cifre fuori mercato giocatori discreti che poi magari ti restano sul groppone preferiscono perderli e sostituirli.
Fino ad ora diciamo che ogni anno abbiamo perso giocatori a zero ma abbiamo chiuso il mercato sempre più forti dell’anno precedente.

Ovviamente leao è un caso a parte, l’unico che sembra veramente insistuibile per l’apporto di goal e assist che ti da. Infatti lo stan gestendo come eccezione e non credo lo perderemo a zero, penso alla fine arrivi qualche società che pagherà la clausola e li non potremo farci nulla. Secondo me impossibile quando entrano in gioco Chelsea Psg o City, ma dalle parole di Maldini non escludo nemmeno il rinnovo a sto punto, con altri è stato molto più freddo nel passato in analoghe situazioni, vedi Kessie, li non ha mai detto che il calciatore voleva restare, era stato Kessie ai giornali, ma evidentemente poi in privato con Maldini diceva cose diverse e Paolo lo aveva sempre fatto intendere che era situazione scomoda.
Leao ormai è andato, se si conferma ad altissimi livelli anche in questa stagione. Speriamo che quest’anno ci faccia godere ancora, poi a giugno saluti, baci e amici come prima.
 

7AlePato7

Senior Member
Registrato
3 Settembre 2012
Messaggi
18,813
Reaction score
5,321
Il fatto di rischiare di perdere alcuni a zero evidentemente è voluto, nel senso che piuttosto che firmare a cifre fuori mercato giocatori discreti che poi magari ti restano sul groppone preferiscono perderli e sostituirli.
Fino ad ora diciamo che ogni anno abbiamo perso giocatori a zero ma abbiamo chiuso il mercato sempre più forti dell’anno precedente.

Ovviamente leao è un caso a parte, l’unico che sembra veramente insistuibile per l’apporto di goal e assist che ti da. Infatti lo stan gestendo come eccezione e non credo lo perderemo a zero, penso alla fine arrivi qualche società che pagherà la clausola e li non potremo farci nulla. Secondo me impossibile quando entrano in gioco Chelsea Psg o City, ma dalle parole di Maldini non escludo nemmeno il rinnovo a sto punto, con altri è stato molto più freddo nel passato in analoghe situazioni, vedi Kessie, li non ha mai detto che il calciatore voleva restare, era stato Kessie ai giornali, ma evidentemente poi in privato con Maldini diceva cose diverse e Paolo lo aveva sempre fatto intendere che era situazione scomoda.
Ne ha persi troppi a parametro zero. Ci sono squadre che hanno problemi nei rinnovi, ma ne abbiamo persi troppi. Oltretutto perdere un giocatore nella fascia 20-25 anni a parametro zero non mi pare una gran furbata, diverso il discorso se il giocatore di anni ne ha 29-30 e allora ha senso valutare attentamente.
Molti diranno che i procuratori dei giocatori persi a zero si sono impuntati per far andare in scadenza di contratto i loro assistiti, ma la bravura di un dirigente si misura anche nella capacità di convincere il procuratore. Maldini per me è uomo che avrebbe dovuto percorrere una lunghissima e sudatissima gavetta per rivestire quel ruolo.
 

7AlePato7

Senior Member
Registrato
3 Settembre 2012
Messaggi
18,813
Reaction score
5,321
Come riportato dal CoSport, su Leao oltre al Chelsea c'è anche il pressing del City. Maldini ha aperto al rinnovo ed il Milan è pronto a mettere sul piatto anche oltre sei milioni. La Premier non ha problemi di soldi per questo il Milan vuole accelerare. Ad incidere sulla pratica rinnovo la richiesta da 7 mln di euro e il risarcimento che il portoghese deve versare allo Sporting.
.
 
Registrato
29 Luglio 2018
Messaggi
3,376
Reaction score
536
Comunque penso che i tempi siano maturi per rivedere la legge Bosman... A questo punto non deve più esserci un "costo cartellino" ma tutti i giocatori sono a parametro zero e si paga solo l'ingaggio, una percentuale di quella parte poi dovrebbe andare a chi ha formato tale giocatore. Esempio: tizio firma un contratto di 5 milioni l'anno (netti) per 5 anni, l'1% va alla società professionistica in cui tizio ha iniziato la formazione. Questo poi per sempre per ogni suo trasferimento. Poi se questa percentuale sia a carico del giocatore o della squadra che gli fa il contratto è da studiare, essendo un professionista io penso che dovrebbe essere a carico del giocatore.
Ovviamente gli ingaggi si alzerebbero, però calerebbe drasticamente il potere dei procuratori.
 
Registrato
29 Luglio 2018
Messaggi
3,376
Reaction score
536
Leao ormai è andato, se si conferma ad altissimi livelli anche in questa stagione. Speriamo che quest’anno ci faccia godere ancora, poi a giugno saluti, baci e amici come prima.
Mi spiace contraddirti, ma se lo porti a Giugno senza la firma sul contratto non firmerà mai e se ne andrà a zero. Gennaio è l'ultima occasione per venderlo se non ha ancora firmato!
Stessa situazione di Kessiè... ci dobbiamo ricadere ancora una volta?????
 
Alto
head>