Infortuni: Pioli assolto. Ecco perché.

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
26,872
Reaction score
10,731
Nessun colpevole perché tutti colpevoli, in realtà. Per non condannare anche la dirigenza e la proprietà si assolve l'allenatore e il suo staff.
Già, come scrivevo ieri difendono Pioli per difendere se stessi.

A giugno, con superbia e presunzione, hanno preso una decisione drastica: scaricare le colpe su dirigenti e giocatori, promuovere Furlani e Pioli e rivoluzionare la rosa. Ora che tutto va a rotoli, se esonerano Pioli significa ammettere di aver sbagliato.

Comunque, riguardo la riunione specifica, penso che Pioli possa raccontare tutte le frottole che vuole per giustificarsi di fronte a Furlani e Cardinale, dimmi tu se questi hanno le competenze per controbattere o smentirlo.
 

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
39,955
Reaction score
19,778
GDS: riguardo il capitolo infortuni, per il club non c’è prova che sia il lavoro dell’allenatore, e soprattutto i carichi dello staff tecnico, a incidere sul numero degli infortuni. Giudicato comunque spropositato, tanto da meritare un approfondimento della società. Il problema resiste irrisolto ormai da anni: ora che è diventato evidente, occorre studiarlo e risolverlo. Se non è Pioli, e non sono i suoi collaboratori (possono avere solo una parte di responsabilità), verificate in estate le condizioni dei nuovi acquisti, il motivo va comunque cercato a Milanello: vigilerà la dirigenza. Che a inizio stagione, da poco insidiata, era intervenuta scegliendo di interrompere la collaborazione con Andra Milutinovic, preparatore serbo dai metodi giudicati ormai superati. Cambiare medici, preparatori o fisioterapisti, secondo la società, non metterebbe al riparo la squadra da nuovi problemi fisici

PIOLI: FIDUCIA RINNOVATA. MA... ABATE TRAGHETTATORE? QUI -) PiolI: fiducia rinnova. Ma non può fallire. I costi...

Quando tutti finalmente capiranno che questa proprietà è un'immensa presa per il ****, purtroppo saremo già calcisticamente sepolti.
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
26,872
Reaction score
10,731
Credo che nell' analisi degli infortuni di americano ci sia ben poco, se non nulla.

Se si sono affidati a consulenti esterni per valutare dove sia l' errore, non saranno oltreoceano.

L' ho scritto poco sopra, un sospetto inizio ad averlo su cosa possa essere andato male, ma non si puo scrivere
Secondo te Furlani e Cardinale hanno le competenze/esperienza per entrare nel merito del lavoro di Pioli, per smentirlo, per controbattere?

I consulenti possono dire quello che vogliono, alla fine è la loro opinione contro quella dei preparatori dello staff di Pioli, che sono gente di mestiere che sa quello che fa (o pensa di saperlo) e ha l'autorevolezza per difendersi e controbattere.

Per me stiamo vivendo una situazione prevista con larghissimo anticipo, ne piu ne meno quello che scrivevamo nei giorni del licenziamento di Maldini. Questa è proprio la situazione tipica dove servono dirigenti esperti, che conoscano il calcio, che vivano lo spogliatoio, che abbiano anche giocato a calcio magari (ma non è necessario, uno come Marotta per dire avrà in vita sua visto il lavoro di decine e decine di preparatori, ha l'esperienza per avere opinioni solide e giudicare anche senza aver giocato a calcio).
Noi non li abbiamo, abbiamo giusto qualche pagliaccio che fino a ieri nella vita faceva tutt'altro.
 
Registrato
30 Agosto 2012
Messaggi
3,614
Reaction score
826
GDS: riguardo il capitolo infortuni, per il club non c’è prova che sia il lavoro dell’allenatore, e soprattutto i carichi dello staff tecnico, a incidere sul numero degli infortuni. Giudicato comunque spropositato, tanto da meritare un approfondimento della società. Il problema resiste irrisolto ormai da anni: ora che è diventato evidente, occorre studiarlo e risolverlo. Se non è Pioli, e non sono i suoi collaboratori (possono avere solo una parte di responsabilità), verificate in estate le condizioni dei nuovi acquisti, il motivo va comunque cercato a Milanello: vigilerà la dirigenza. Che a inizio stagione, da poco insidiata, era intervenuta scegliendo di interrompere la collaborazione con Andra Milutinovic, preparatore serbo dai metodi giudicati ormai superati. Cambiare medici, preparatori o fisioterapisti, secondo la società, non metterebbe al riparo la squadra da nuovi problemi fisici

PIOLI: FIDUCIA RINNOVATA. MA... ABATE TRAGHETTATORE? QUI -) PiolI: fiducia rinnova. Ma non può fallire. I costi...
Ma è ovvio non sia colpa di chi allena e di chi prepara atleticamente i giocatori. :sisi:

A questo punto, per forza di cose, vuol dire che Milanello è infestato da spiriti demoniaci. Furlani chiamasse un esorcista.:prete:
 
Registrato
28 Maggio 2017
Messaggi
3,678
Reaction score
1,527
Naturalmente non è colpa di nessuno, se io sparo a un tizio mica è colpa mia se quello si fa male, se lui è lento a schivare il proiettile che cosa vuoi da me? :asd:
Gli scenari negativi pronosticati in estate, si stanno rivelando peggiori di quanto si immaginava. Ci si scannava tra pro-maldini e pro-furlada, ma qui si sta delineando una situazione molto più brutta. A capo di questa società. c'è una dirigenza che adotta scelte che influenzano l'area sportiva, seguendo criteri politici che poco hanno a che fare con la competenza calcistica. E quelle scelte vengono poi difese a prescindere dal risultato sportivo stesso. Quale è il limite a tutto ciò? Perché evidentemente l'eliminazione dalla CL a novembre non lo è. Giocare mesi senza portiere non lo era l'anno scorso. Avere a novembre, 2/3 della squadra permanentemente rotta con praticamente sempre lo stesso infortunio, a prescindere dall'età e dallo storico infortuni (okafor, loftus e pulisic eran delicati, ma Thiaw e Kalulu e anche Sportiello, non si erano mai fatti male prima), è inaccettabile. E voglion raccontarci la storia che non hanno idea di cosa possa essere? Qui siamo tornati ai fasti del doppio AD, Condor vs Barbara, benvenuti nella nuova Banter Era.
 

-Lionard-

Junior Member
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
1,875
Reaction score
1,487
GDS: riguardo il capitolo infortuni, per il club non c’è prova che sia il lavoro dell’allenatore, e soprattutto i carichi dello staff tecnico, a incidere sul numero degli infortuni. Giudicato comunque spropositato, tanto da meritare un approfondimento della società. Il problema resiste irrisolto ormai da anni: ora che è diventato evidente, occorre studiarlo e risolverlo. Se non è Pioli, e non sono i suoi collaboratori (possono avere solo una parte di responsabilità), verificate in estate le condizioni dei nuovi acquisti, il motivo va comunque cercato a Milanello: vigilerà la dirigenza. Che a inizio stagione, da poco insidiata, era intervenuta scegliendo di interrompere la collaborazione con Andra Milutinovic, preparatore serbo dai metodi giudicati ormai superati. Cambiare medici, preparatori o fisioterapisti, secondo la società, non metterebbe al riparo la squadra da nuovi problemi fisici

PIOLI: FIDUCIA RINNOVATA. MA... ABATE TRAGHETTATORE? QUI -) PiolI: fiducia rinnova. Ma non può fallire. I costi...

OSTI NEL MIRINO QUI -) Milan: Osti nel mirino. Ma è stimato. Il club riflette.
Comunque è incredibile come le notizie più grottesche, surreali e ai limiti della decenza escano da qualche mese sempre e comunque sulla Gazzetta. Suma e Pellegatti ormai sono diventati degli osservatori critici e prevenuti contro il Milan, quasi degli interisti, dopo mesi di propaganda quotidiana in rosa. Io capisco il fascino delle veline però anche la dignità ha il suo perchè.
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
20,506
Reaction score
14,634
Colpa del cambiamento climatico.

Fate venire la Gretina e incatenatela ai cancelli di Milanello. Mi sembra in linea con la dimensione globalizzato/inclusiva del cloeb.

Poi fatele fare un provino per il Milan femminiello, si sa mai che con le palle ci sappia fare, visto come le ha ridotte a noi.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Similar threads

Alto
head>