I 7 dubbi di Scolari per il Mondiale 2014

  • New threads
  • Latest posts

Fabry_cekko

Senior Member
Ma va.. Fred alla Fluminense ha fatto magie che nessun altro giocatore è riuscito a fare nel campionato brasiliano.. Ha una forza fisica e psicologica incredibile (ti ricordi il gol che ci ha fatto alla Confederations?). Negli ultimi anni il suo problema è che è invecchiato e che fa fatica a recuperare dai guai fisici...
Non so se sia più o meno forte di Diego Costa per un mondiale in Brasile, l'unica cosa di cui sono certo è che se Fred sta bene Filipao lo mette titolare con Neymar...

PS: bisogna capire se Diego Costa risponde alla convocazione... In Spagna sono ancora convinti di riuscire a prenderlo loro...

si mentalmente è forte Fred mi sembra Pazzini dell'anno scorso...
cmq solo un pazzo può preferire la Spagna al Brasile...soprattutto per il futuro
per me già Thiago Alcantara ha fatto male a scegliere la Spagna...doveva scegliere Brasile oppure Italia
 

O Animal

O Animal
si mentalmente è forte Fred mi sembra Pazzini dell'anno scorso...
cmq solo un pazzo può preferire la Spagna al Brasile...soprattutto per il futuro
per me già Thiago Alcantara ha fatto male a scegliere la Spagna...doveva scegliere Brasile oppure Italia

Credo che speri di giocare di più con la Spagna visto che l'unico concorrente con le sue caratteristiche fisiche è Torres mentre in Brasile ne nascono un paio all'anno di prime punte... :;):

Magari Pazzini fosse come Fred, il brasiliano da solo ti trascina una squadra a vincere il campionato mentre il pazzo fa triplette ignoranti alle ultime in classifica e poi sparisce per settimane...
 

Fabry_cekko

Senior Member
Credo che speri di giocare di più con la Spagna visto che l'unico concorrente con le sue caratteristiche fisiche è Torres mentre in Brasile ne nascono un paio all'anno di prime punte... :;):

Magari Pazzini fosse come Fred, il brasiliano da solo ti trascina una squadra a vincere il campionato mentre il pazzo fa triplette ignoranti alle ultime in classifica e poi sparisce per settimane...

non ci avevo pensato sul ruolo...io pensavo più al fatto che la Spagna ormai è finita, questa sarà l'ultima possibilità per vincere il Mondiale...il prossimo lo vinceranno minimo fra 50 anni mentre il Brasile è ciclico e quindi tornerà a vincere Mondiali a breve

secondo me sottovaluti troppo il pazzo e ti sei fissato troppo co sto Fred
 

O Animal

O Animal
non ci avevo pensato sul ruolo...io pensavo più al fatto che la Spagna ormai è finita, questa sarà l'ultima possibilità per vincere il Mondiale...il prossimo lo vinceranno minimo fra 50 anni mentre il Brasile è ciclico e quindi tornerà a vincere Mondiali a breve

secondo me sottovaluti troppo il pazzo e ti sei fissato troppo co sto Fred

E' giusto il ragionamento sulle possibilità di vittoria della Spagna però credo proprio che sia un discorso di possibilità di giocare. Diego Costa fino ai 25 anni non ha mai visto 1 minuto di Selecao perciò immagino che abbia paura di finire nuovamente nel dimenticatoio in breve tempo...

Sicuramente ho un debole per Fred e lo ritengo di un altro livello ma anche perché è uno che ha vinto tanto imponendosi sempre come protagonista, 3 campionati di Francia e 2 Brasileirao non sono proprio uno scherzo. Ha sempre avuto una media gol ottima in Francia (eccetto gli ultimi 6 mesi) e stratosferica in Brasile in cui ha trascinato la Fluminense ai fasti di un tempo. L'anno scorso, in cui Neymar era considerato sopra a tutti, ha vinto il campionato, è stato il capocannoniere e il miglior giocatore del campionato e il capocannoniere della Confederations. Non male...

Il Pazzo secondo me è un buon giocatore per una squadra di metà classifica e non ti farà mai vincere da unico attaccante qualcosa di importante. Le sue medie migliori in carriera sono state con la Samp in cui Cassano giocava come Gesù e al Milan dove ha fatto 5 gol al Bologna e altri 10 che ci hanno portato punti in appena 3 partite (Lazio, Genoa e Siena).

In soldoni li scambierei ad occhi chiusi, tanto in questo momento sono infortunati entrambi... :lol:
 
Alto