Gino Cecchettin in libreria con "Cara Giulia".

Davidoff

Member
Registrato
25 Gennaio 2018
Messaggi
4,229
Reaction score
1,604
Questa cosa non l'ho mica capita. In una fabbrica, due operai, un maschio e una femmina, di pari livello e identiche mansioni, avrebbero un inquadramento contrattuale diverso e quindi una diversa retribuzione?
Mi sembra impossibile. La cosa sarebbe talmente grave che scoppierebbe un caso nazionale, con il presidente del consiglio che dovrebbe intervenire in prima persona.

Credo sia molto più probabile la tua ipotesi, anche se a onor del vero bisogna considerare la gravidanza (o le gravidanze) che rendono la "gara" nel mondo lavorativo abbastanza impari.
Un confronto andrebbe fatto tra tutti gli uomini e le donne senza figli. Se anche in quel caso gli stipendi sono più alti tra gli uomini, allora è appunto una questione culturale, con l'uomo che spinge maggiormente nella scalata sociale. E, attenzione, non ci sarebbe alcun male in questo. Anzi, ognuno a livello individuale sceglie a cosa dare priorità. Peraltro questo vale al di là del genere
Banalmente, la donna a fare la manager o la dirigente che lavora h24 non trae alcun beneficio a parte vacanze un po’ più esotiche al prezzo di un carico di stress inaudito, mentre per un uomo la realizzazione lavorativa porta potere, approvazione sociale e figa. Si guardano bene dal dirlo perché dovrebbero ammettere che uomini e donne hanno priorità e caratteristiche diverse, roba che oggi viene combattuta peggio che le streghe dall’Inquisizione spagnola. Viviamo in un nuovo oscurantismo.
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
21,387
Reaction score
16,415
Invece di scrivere stupidaggini sotto dettatura dei fanatici idioti, si mettesse a stirare pure lui, visto parla di patriarcato.

E comunque 'sta gente che parla a nome di tutti ha veramente rotto le palle, ma come ***** si permette ?

Se la gente avesse un minimo di spina dorsale, lo avrebbe seppellito di melma da un pezzo, 'sto ipocrita approfittatore al servizio del solito Sistema progressista, sempre i soliti.

Soldi, fama e potere che traggono alimentazione dalla perdita di una figlia, robe da piallare a zero tutto il genere umano.

Brividi di disgusto, molto meglio le bestie di certi sordidi individui.
 
Alto
head>