Gaza: vicini a guerra totale. Jihad islamica: "Battaglia oltre Gaza"

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Devil man

Well-known member
Registrato
6 Luglio 2017
Messaggi
6,605
Reaction score
2,913
le parole del ministro dell'Energia israeliano sono di un autentico criminale di guerra che vorrebbe barattare la vita umana, frasi così spudorate da tanti anni non si sentivano

così come aver preso di mira i convogli umanitari partiti da Egitto e Giordania

non c'è consenso popolare per quello che stanno facendo, a nome di chi stanno facendo questa guerra

Washington pagherà caro aver sposato questa causa, la parte sbagliata della storia come dicono là, altro che Torri Gemelle
Non so bo ma Israele per almeno 100 anni non si scorderà questi 2000 morti di questo attentato il più sanguinoso degli ultimi 50 anni.
 

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
34,717
Reaction score
10,565
Non so bo ma Israele per almeno 100 anni non si scorderà questi 2000 morti di questo attentato il più sanguinoso degli ultimi 50 anni.
ovvio, sia perchè non sono abituati a subire morti per gli attentati che non si contino sulle dita di una mano sia perchè si autoconsideravano una potenza strategica e sono rimasti sotto choc.
dall'altra parte invece i morti sono una normalità, solo che vengono considerati di serie b e ne hai la testimonianza ora che sono di più (con oltre 6.000 feriti e senza medicine...) ma fanno finta che l'azione più grave sia quella subita da Israele.

tutti i sondaggi israeliani vogliono in plebiscito dimissioni del governo, dei vertici militari e dei servizi che hanno fallito
 

vota DC

Senior Member
Registrato
3 Settembre 2012
Messaggi
7,125
Reaction score
863
Il raid su Aleppo e Damasco era prevedibile: sono sede dei due principali aeroporti della Siria, e giusto negli scorsi giorni l'Iran ha iniziato ad usarli per far affluire armi e derrate per Hezbollah e Hamas.
Dal punto di vista strategico, ottima decisione di Israele che probabilmente Iran si aspettava; ora Teheran userà questo pretesto per dire che Israele odia il mondo arabo e non solo Hamas.
Business as usual, sono anni che succede.

Sono i soliti ratti di Idlib che hanno pure massacrato i curdi. Gemelli degli azeri sterminatori di armeni. Aiutati dai turchi ma armati anche da Israele ma ovviamente proni a pugnalare alle spalle i propri benefattori.
Il tutto ovviamente passa per l'Egitto. Regeni è morto per quella professoressa affiliata ai fratelli musulmani (di cui Hamas è la filiale palestinese).
 

Djici

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
27,315
Reaction score
6,712
ovvio, sia perchè non sono abituati a subire morti per gli attentati che non si contino sulle dita di una mano sia perchè si autoconsideravano una potenza strategica.
dall'altra parte invece i morti sono una normalità, solo che vengono considerati di serie b e ne hai la testimonianza ora che sono di più (con oltre 6.000 feriti e senza medicine...) ma fanno finta che l'azione più grave sia quella subita da Israele.

tutti i sondaggi israeliani vogliono in plebiscito dimissioni del governo, dei vertici militari e dei servizi che hanno fallito
Sicuramente.
Ma secondo me vogliono le dimissioni
perché hanno subito quest'attacco senza che nessuno abbia fatto nulla per fermarlo e non certo perché stanno bombardando Gazza.

Io sarei curioso di vedere i risultati di un referendum su
A) dobbiamo attaccare Gaza
B) pacca sulla spalla

Perché puoi togliere il governo attuale. Puoi mandare a casa i generali...
Ma i nuovi rischiano di fare le stesse scelte
 
Ultima modifica:

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
34,717
Reaction score
10,565
Sicuramente.
Ma secondo me vogliono le dimensioni perché hanno subito quest'attacco senza che nessuno abbia fatto nulla per fermarlo e non certo perché stanno bombardando Gazza.
per le forze armate e i servizi segreti è così, ma per il governo no
sotto Bibi l'espansione coloniale in Cisgiordania è un must continuo, non a caso piazza là i soldati in maggioranza, e Gaza rimane una conca di schiavi
ad ogni azione corrisponde una reazione, anni di questo dominio porta a covare rabbia nelle persone deboli che poi si affidano a pseudorappresentanti bestiali
se ci fosse una via d'uscita civile invece questi abomini non avrebbero ragione di esistere o verrebbero emarginati subito
 

Milo

Member
Registrato
30 Agosto 2012
Messaggi
9,409
Reaction score
1,112
Quindi oltre a Israele e Gaza nel conflitto ci sono anche Siria e Iran? Egitto?
 

Devil man

Well-known member
Registrato
6 Luglio 2017
Messaggi
6,605
Reaction score
2,913
sicuramente questo attacco di Hamas è stato finanziato pianificato ed appoggiato da altri stati... altri protagonisti salteranno fuori... come sempre Israele si dovrà difendere da attacchi congiunti arabi..

e come sempre poi ci dovremmo ciucciare la propaganda dei "poveri palestinesi"

manca poco alla guerra vera, Hamas non vede l'ora di trascinare tutti... nel conflitto.
 

Nomaduk

Well-known member
Registrato
4 Marzo 2022
Messaggi
3,986
Reaction score
2,083
La Siria mette a disposizione i propri aeroporti all'Iran per rifornire di armi e risorse due gruppi armati (Hamas e Hezbollah) che non hanno mai fatto mistero di voler distruggere Israele e che usano quanto fornito dall'Iran per attaccare civili e militari israeliani e costruire tensione sui confini.
Potremmo considerarla di fatto una rappresaglia strategica tutto sommato commisurata, per quanto nebulosa dal punto di vista del diritto internazionale. , visto che viene attaccato un aeroporto teoricamente civile ma che da una decina d'anni viene di fatto utilizzato come hub militare per distribuire armi a nemici di Israele.

Però, anche li, se prendiamo la situazione nel complesso, Israele non è certo esente da colpe per quanto combinato in Cisgiordania, a Gaza, nel Golan, nel Libano meridionale...

Anche tu credi ai tunnel lunghi migliaia di kilometri dalla Siria fino alla striscia di gaza o alle barchette di pescatori che trasportano missili e varie armi pesantissime? Dai su lo dovresti sapere che è propaganda per il popolino.
 
Registrato
20 Aprile 2016
Messaggi
14,177
Reaction score
9,080
Anche tu credi ai tunnel lunghi migliaia di kilometri dalla Siria fino alla striscia di gaza o alle barchette di pescatori che trasportano missili e varie armi pesantissime? Dai su lo dovresti sapere che è propaganda per il popolino.
Non arrivano certo tramite tunnel... arrivano tra gli "aiuti", con gli ingranaggi giusti oliati per bene
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto
head>