Garlando:"Pretendiamo un Leao che non esiste".

Zenos

Senior Member
Registrato
30 Agosto 2012
Messaggi
23,221
Reaction score
11,669
Leao è così,alterna partite dove vince da solo ad altre dove praticamente è inesistente.
Sarebbe uno di quei giocatori da vendere per ricostruire la squadra ma se poi penso che a ricostruirla ci sono i nostri 4 peones ...
 
Registrato
10 Marzo 2021
Messaggi
15,371
Reaction score
15,911
Su quello ha inciso anche il fatto che fosse ad un anno dalla scadenza.
L'alternativa era svenderlo.

Va bene, sicuramente ha inciso anche la scadenza ravvicinata, però il discorso è tale e quale a quello che si faceva anche con quel laido di Dollarumma: se pretendi 7 milioni di stipendio e ti senti un leader della squadra (parole sue), allora devi giocare e rendere come un campione (o quasi).
Non esiste che tu fai il campione solo quando ti pare e poi giochi come un fantasma in tutte le altre partite.

Perchè si, è vero che noi da uno come lui pretendiamo assist e goal, però un conto è giocare e non riuscire a segnare o imboccare l'assist vincente per il tuo compagno, altro conto è scendere in campo svogliato e vederlo con quell'atteggiamento di :poop: fino al 90.
Sfortunatamente per lui, quando si verifica la seconda ipotesi poi riceve (giustamente) critiche e fischi.
E se crede che basti segnare un goal contro una squadra retrocessa per zittire i vari mugugni....si sbaglia di grosso

Più volte ha affermato di mirare al pallone d'oro.
Allora che vogliamo fare? Vogliamo iniziare a dare continuità alle buone prestazioni oppure ogni anno ci raccontiamo una storiella diversa come faceva Balotelli quando affermava di essere lui il futuro (ma molto futuro) pallone d'oro?
 

morokan

Junior Member
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
932
Reaction score
450
Come ogni tifoso, abbiamo la speranza di trovare il campione di turno, purtroppo lui non lo è...un ottimo giocatore, diciamo il Faustino Asprilla del Milan...per chi si ricorda chi era, ma se non è nemmeno titolare nel Portogallo, ci sarà un motivo...e mi dispiace dirlo, ma 150 milioni sarebbero oro colato, li spendono per 5 giocatori? Ok, speriamo uno buono ci sia, questo intanto abbiamo visto dove può arrivare...30% di partite buone...
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
21,684
Reaction score
17,008
Ma basta con 'sto Leao.

Più escono fuori 'ste robe e più continuerà a comportarsi da svaccato, dal suo trono di ragazzo-prodigio complicato, ma easy, diverso da tutti e da coccolare.

Da quant'è che è al Milan, dal 2019 ?

E Cristo Santo, ancora non s'è capito che deve fare da grande.
 

Giek

Junior Member
Registrato
5 Maggio 2016
Messaggi
2,258
Reaction score
2,286
Leao è così,alterna partite dove vince da solo ad altre dove praticamente è inesistente.
Sarebbe uno di quei giocatori da vendere per ricostruire la squadra ma se poi penso che a ricostruirla ci sono i nostri 4 peones ...
Certo
Vendere il nostro giocatore nettamente più forte.
Mi sembra razionale.
Ottimo
 
Registrato
18 Settembre 2017
Messaggi
15,318
Reaction score
6,572
Ma basta con 'sto Leao.

Più escono fuori 'ste robe e più continuerà a comportarsi da svaccato, dal suo trono di ragazzo-prodigio complicato, ma easy, diverso da tutti e da coccolare.

Da quant'è che è al Milan, dal 2019 ?

E Cristo Santo, ancora non s'è capito che deve fare da grande.
Per quelli come noi che veniamo dai Milan dei Maldini dei Van Basten questo tipo di giocatore lascia il tempo che trova.
Chi magari è più giovane e certi Milan non li ha mai visti Leao è il massimo.

Vorrei fare un esempio pratico di vita: prendi un bambino lo metti al centro dell'attenzione i nonni lo fanno sentire importante gli viene concesso tutto. Per lui esistono solo diritti e niente dov'eri.
Poi vedi che cosa ne viene fuori quando cresce quellbambino viziato.
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
21,684
Reaction score
17,008
Per quelli come noi che veniamo dai Milan dei Maldini dei Van Basten questo tipo di giocatore lascia il tempo che trova.
Chi magari è più giovane e certi Milan non li ha mai visti Leao è il massimo.

Vorrei fare un esempio pratico di vita: prendi un bambino lo metti al centro dell'attenzione i nonni lo fanno sentire importante gli viene concesso tutto. Per lui esistono solo diritti e niente dov'eri.
Poi vedi che cosa ne viene fuori quando cresce quellbambino viziato.

Eh, ma se dici così poi ti becchi di "vecchio" e "retrogrado", se non direttamente "fascista".

Però, intanto, quando c'era più disciplina le vittorie importanti arrivavano.

Evidentemente a quelli più "giovani" non interessa vincere, si accontentano delle scartine e vivacchiano nella mediocrità.

Io non mi accontento mai. Mai.
 
Alto
head>