Furlani:"Pioli, lo scudetto, Ibra, Gabbia Leao e Zirkzee...".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,999
Reaction score
27,289
Furlani alla presentazione della quarta maglia:"Rientrare nella lotta Scudetto? Chiedetelo ai giocatori e all’allenatore, il Milan va in campo ogni partita per vincere. Difensore? Contenti del ritorno di Gabbia, non compriamo tanto per comprare. Zirkzee giocatore di un’altra squadra, troppo presto per parlarne”

"Ibra? Come ho già detto più volte Ibra è un grandissimo valore aggiunto. E' stato un campione in campo e lo è e lo sarà anche fuori. Siamo fortunati noi, come milanisti, come Milan come dirigenti ad averlo come nostro partner".

"Lo stadio? Noi abbiamo questo progetto a San Donato, andiamo avanti per la nostra strada. E' un iter lungo, ovviamente, ma speriamo di avere uno stadio nuovo il prima possibile smentendo anche lo svantaggio del fatto che in Italia è complicato investire sulle infrastrutture".

"Il rendimento della squadra? E' andata come andata. Abbiamo avuto un periodo non facilissimo e siamo anche stati sfortunati per la questione infortuni, ma adesso piano piano stanno rientrando tutti. Le ultime partite sono andate bene. Ora dita incrociate e speriamo di finire la stagione bene".

"Leao? Tutti i nostri giocatori sono apprezzati. Rafa è stato sfortunato davanti alla porta. I gol arriveranno".

"Il futuro della panchina? Anche a me annoiano tanto le voci sulla panchina del Milan a febbraio. Pioli è il nostro mister, la società è con lui, l'ha ripetuto anche Zlatan perché queste voci annoiano ed infastidicscono. Siamo grati per quello che ha fatto fino ad adesso e per ora siamo fortunati ad averlo con noi".

"Giroud? Olivier è un grande campione. Lui è venuto con un contratto di due anni che li ha fatto talmente bene che abbiamo deciso di continuare e quest'anno sta facendo anche meglio".

"Il Napoli? Siamo in forma, ai nostri ragazzi piace decidere le partite all'ultimo e magari anche contro i partenopei potrebbe andare a finire così".

Jovic? Non sono assolutamente stupito da Jovic. Ero sicuro facesse così".

--) Loftus:"Il mio ruolo, le caratteristiche, Giroud e Pulisic...".
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,999
Reaction score
27,289
Furlani alla presentazione della quarta maglia:"Rientrare nella lotta Scudetto? Chiedetelo ai giocatori e all’allenatore, il Milan va in campo ogni partita per vincere. Difensore? Contenti del ritorno di Gabbia, non compriamo tanto per comprare. Zirkzee giocatore di un’altra squadra, troppo presto per parlarne”

"Ibra? Come ho già detto più volte Ibra è un grandissimo valore aggiunto. E' stato un campione in campo e lo è e lo sarà anche fuori. Siamo fortunati noi, come milanisti, come Milan come dirigenti ad averlo come nostro partner".

"Lo stadio? Noi abbiamo questo progetto a San Donato, andiamo avanti per la nostra strada. E' un iter lungo, ovviamente, ma speriamo di avere uno stadio nuovo il prima possibile smentendo anche lo svantaggio del fatto che in Italia è complicato investire sulle infrastrutture".

"Il rendimento della squadra? E' andata come andata. Abbiamo avuto un periodo non facilissimo e siamo anche stati sfortunati per la questione infortuni, ma adesso piano piano stanno rientrando tutti. Le ultime partite sono andate bene. Ora dita incrociate e speriamo di finire la stagione bene".

"Leao? Tutti i nostri giocatori sono apprezzati. Rafa è stato sfortunato davanti alla porta. I gol arriveranno".

"Il futuro della panchina? Anche a me annoiano tanto le voci sulla panchina del Milan a febbraio. Pioli è il nostro mister, la società è con lui, l'ha ripetuto anche Zlatan perché queste voci annoiano ed infastidicscono. Siamo grati per quello che ha fatto fino ad adesso e per ora siamo fortunati ad averlo con noi".

"Giroud? Olivier è un grande campione. Lui è venuto con un contratto di due anni che li ha fatto talmente bene che abbiamo deciso di continuare e quest'anno sta facendo anche meglio".

"Il Napoli? Siamo in forma, ai nostri ragazzi piace decidere le partite all'ultimo e magari anche contro i partenopei potrebbe andare a finire così".

Jovic? Non sono assolutamente stupito da Jovic. Ero sicuro facesse così".
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,999
Reaction score
27,289
Furlani alla presentazione della quarta maglia:"Rientrare nella lotta Scudetto? Chiedetelo ai giocatori e all’allenatore, il Milan va in campo ogni partita per vincere. Difensore? Contenti del ritorno di Gabbia, non compriamo tanto per comprare. Zirkzee giocatore di un’altra squadra, troppo presto per parlarne”

"Ibra? Come ho già detto più volte Ibra è un grandissimo valore aggiunto. E' stato un campione in campo e lo è e lo sarà anche fuori. Siamo fortunati noi, come milanisti, come Milan come dirigenti ad averlo come nostro partner".

"Lo stadio? Noi abbiamo questo progetto a San Donato, andiamo avanti per la nostra strada. E' un iter lungo, ovviamente, ma speriamo di avere uno stadio nuovo il prima possibile smentendo anche lo svantaggio del fatto che in Italia è complicato investire sulle infrastrutture".

"Il rendimento della squadra? E' andata come andata. Abbiamo avuto un periodo non facilissimo e siamo anche stati sfortunati per la questione infortuni, ma adesso piano piano stanno rientrando tutti. Le ultime partite sono andate bene. Ora dita incrociate e speriamo di finire la stagione bene".

"Leao? Tutti i nostri giocatori sono apprezzati. Rafa è stato sfortunato davanti alla porta. I gol arriveranno".

"Il futuro della panchina? Anche a me annoiano tanto le voci sulla panchina del Milan a febbraio. Pioli è il nostro mister, la società è con lui, l'ha ripetuto anche Zlatan perché queste voci annoiano ed infastidicscono. Siamo grati per quello che ha fatto fino ad adesso e per ora siamo fortunati ad averlo con noi".

"Giroud? Olivier è un grande campione. Lui è venuto con un contratto di due anni che li ha fatto talmente bene che abbiamo deciso di continuare e quest'anno sta facendo anche meglio".

"Il Napoli? Siamo in forma, ai nostri ragazzi piace decidere le partite all'ultimo e magari anche contro i partenopei potrebbe andare a finire così".

Jovic? Non sono assolutamente stupito da Jovic. Ero sicuro facesse così".

"Chiedetelo ai giocatori e all'allenatore"

E' uno proprio appassionato, eh. LOL.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,999
Reaction score
27,289
Furlani alla presentazione della quarta maglia:"Rientrare nella lotta Scudetto? Chiedetelo ai giocatori e all’allenatore, il Milan va in campo ogni partita per vincere. Difensore? Contenti del ritorno di Gabbia, non compriamo tanto per comprare. Zirkzee giocatore di un’altra squadra, troppo presto per parlarne”

"Ibra? Come ho già detto più volte Ibra è un grandissimo valore aggiunto. E' stato un campione in campo e lo è e lo sarà anche fuori. Siamo fortunati noi, come milanisti, come Milan come dirigenti ad averlo come nostro partner".

"Lo stadio? Noi abbiamo questo progetto a San Donato, andiamo avanti per la nostra strada. E' un iter lungo, ovviamente, ma speriamo di avere uno stadio nuovo il prima possibile smentendo anche lo svantaggio del fatto che in Italia è complicato investire sulle infrastrutture".

"Il rendimento della squadra? E' andata come andata. Abbiamo avuto un periodo non facilissimo e siamo anche stati sfortunati per la questione infortuni, ma adesso piano piano stanno rientrando tutti. Le ultime partite sono andate bene. Ora dita incrociate e speriamo di finire la stagione bene".

"Leao? Tutti i nostri giocatori sono apprezzati. Rafa è stato sfortunato davanti alla porta. I gol arriveranno".

"Il futuro della panchina? Anche a me annoiano tanto le voci sulla panchina del Milan a febbraio. Pioli è il nostro mister, la società è con lui, l'ha ripetuto anche Zlatan perché queste voci annoiano ed infastidicscono. Siamo grati per quello che ha fatto fino ad adesso e per ora siamo fortunati ad averlo con noi".

"Giroud? Olivier è un grande campione. Lui è venuto con un contratto di due anni che li ha fatto talmente bene che abbiamo deciso di continuare e quest'anno sta facendo anche meglio".

"Il Napoli? Siamo in forma, ai nostri ragazzi piace decidere le partite all'ultimo e magari anche contro i partenopei potrebbe andare a finire così".

Jovic? Non sono assolutamente stupito da Jovic. Ero sicuro facesse così".
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,999
Reaction score
27,289
Furlani alla presentazione della quarta maglia:"Rientrare nella lotta Scudetto? Chiedetelo ai giocatori e all’allenatore, il Milan va in campo ogni partita per vincere. Difensore? Contenti del ritorno di Gabbia, non compriamo tanto per comprare. Zirkzee giocatore di un’altra squadra, troppo presto per parlarne”

"Ibra? Come ho già detto più volte Ibra è un grandissimo valore aggiunto. E' stato un campione in campo e lo è e lo sarà anche fuori. Siamo fortunati noi, come milanisti, come Milan come dirigenti ad averlo come nostro partner".

"Lo stadio? Noi abbiamo questo progetto a San Donato, andiamo avanti per la nostra strada. E' un iter lungo, ovviamente, ma speriamo di avere uno stadio nuovo il prima possibile smentendo anche lo svantaggio del fatto che in Italia è complicato investire sulle infrastrutture".

"Il rendimento della squadra? E' andata come andata. Abbiamo avuto un periodo non facilissimo e siamo anche stati sfortunati per la questione infortuni, ma adesso piano piano stanno rientrando tutti. Le ultime partite sono andate bene. Ora dita incrociate e speriamo di finire la stagione bene".

"Leao? Tutti i nostri giocatori sono apprezzati. Rafa è stato sfortunato davanti alla porta. I gol arriveranno".

"Il futuro della panchina? Anche a me annoiano tanto le voci sulla panchina del Milan a febbraio. Pioli è il nostro mister, la società è con lui, l'ha ripetuto anche Zlatan perché queste voci annoiano ed infastidicscono. Siamo grati per quello che ha fatto fino ad adesso e per ora siamo fortunati ad averlo con noi".

"Giroud? Olivier è un grande campione. Lui è venuto con un contratto di due anni che li ha fatto talmente bene che abbiamo deciso di continuare e quest'anno sta facendo anche meglio".

"Il Napoli? Siamo in forma, ai nostri ragazzi piace decidere le partite all'ultimo e magari anche contro i partenopei potrebbe andare a finire così".

Jovic? Non sono assolutamente stupito da Jovic. Ero sicuro facesse così".

—) Milan: tutte le news del 7 febbraio 2024
.
 
Registrato
18 Settembre 2017
Messaggi
14,789
Reaction score
5,985
Furlani alla presentazione della quarta maglia:"Rientrare nella lotta Scudetto? Chiedetelo ai giocatori e all’allenatore, il Milan va in campo ogni partita per vincere. Difensore? Contenti del ritorno di Gabbia, non compriamo tanto per comprare. Zirkzee giocatore di un’altra squadra, troppo presto per parlarne”

"Ibra? Come ho già detto più volte Ibra è un grandissimo valore aggiunto. E' stato un campione in campo e lo è e lo sarà anche fuori. Siamo fortunati noi, come milanisti, come Milan come dirigenti ad averlo come nostro partner".

"Lo stadio? Noi abbiamo questo progetto a San Donato, andiamo avanti per la nostra strada. E' un iter lungo, ovviamente, ma speriamo di avere uno stadio nuovo il prima possibile smentendo anche lo svantaggio del fatto che in Italia è complicato investire sulle infrastrutture".

"Il rendimento della squadra? E' andata come andata. Abbiamo avuto un periodo non facilissimo e siamo anche stati sfortunati per la questione infortuni, ma adesso piano piano stanno rientrando tutti. Le ultime partite sono andate bene. Ora dita incrociate e speriamo di finire la stagione bene".

"Leao? Tutti i nostri giocatori sono apprezzati. Rafa è stato sfortunato davanti alla porta. I gol arriveranno".

"Il futuro della panchina? Anche a me annoiano tanto le voci sulla panchina del Milan a febbraio. Pioli è il nostro mister, la società è con lui, l'ha ripetuto anche Zlatan perché queste voci annoiano ed infastidicscono. Siamo grati per quello che ha fatto fino ad adesso e per ora siamo fortunati ad averlo con noi".

"Giroud? Olivier è un grande campione. Lui è venuto con un contratto di due anni che li ha fatto talmente bene che abbiamo deciso di continuare e quest'anno sta facendo anche meglio".

"Il Napoli? Siamo in forma, ai nostri ragazzi piace decidere le partite all'ultimo e magari anche contro i partenopei potrebbe andare a finire così".

Jovic? Non sono assolutamente stupito da Jovic. Ero sicuro facesse così".

—) Milan: tutte le news del 7 febbraio 2024
Siamo in mano a dei zingari.e io che mi lamentavo di Galliani
 
Registrato
12 Dicembre 2014
Messaggi
9,094
Reaction score
3,802
Furlani alla presentazione della quarta maglia:"Rientrare nella lotta Scudetto? Chiedetelo ai giocatori e all’allenatore, il Milan va in campo ogni partita per vincere. Difensore? Contenti del ritorno di Gabbia, non compriamo tanto per comprare. Zirkzee giocatore di un’altra squadra, troppo presto per parlarne”

"Ibra? Come ho già detto più volte Ibra è un grandissimo valore aggiunto. E' stato un campione in campo e lo è e lo sarà anche fuori. Siamo fortunati noi, come milanisti, come Milan come dirigenti ad averlo come nostro partner".

"Lo stadio? Noi abbiamo questo progetto a San Donato, andiamo avanti per la nostra strada. E' un iter lungo, ovviamente, ma speriamo di avere uno stadio nuovo il prima possibile smentendo anche lo svantaggio del fatto che in Italia è complicato investire sulle infrastrutture".

"Il rendimento della squadra? E' andata come andata. Abbiamo avuto un periodo non facilissimo e siamo anche stati sfortunati per la questione infortuni, ma adesso piano piano stanno rientrando tutti. Le ultime partite sono andate bene. Ora dita incrociate e speriamo di finire la stagione bene".

"Leao? Tutti i nostri giocatori sono apprezzati. Rafa è stato sfortunato davanti alla porta. I gol arriveranno".

"Il futuro della panchina? Anche a me annoiano tanto le voci sulla panchina del Milan a febbraio. Pioli è il nostro mister, la società è con lui, l'ha ripetuto anche Zlatan perché queste voci annoiano ed infastidicscono. Siamo grati per quello che ha fatto fino ad adesso e per ora siamo fortunati ad averlo con noi".

"Giroud? Olivier è un grande campione. Lui è venuto con un contratto di due anni che li ha fatto talmente bene che abbiamo deciso di continuare e quest'anno sta facendo anche meglio".

"Il Napoli? Siamo in forma, ai nostri ragazzi piace decidere le partite all'ultimo e magari anche contro i partenopei potrebbe andare a finire così".

Jovic? Non sono assolutamente stupito da Jovic. Ero sicuro facesse così".

—) Milan: tutte le news del 7 febbraio 2024
Vu-a-ti-ti-e-enne-e.
 

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
40,638
Reaction score
20,917
Furlani alla presentazione della quarta maglia:"Rientrare nella lotta Scudetto? Chiedetelo ai giocatori e all’allenatore, il Milan va in campo ogni partita per vincere. Difensore? Contenti del ritorno di Gabbia, non compriamo tanto per comprare. Zirkzee giocatore di un’altra squadra, troppo presto per parlarne”

"Ibra? Come ho già detto più volte Ibra è un grandissimo valore aggiunto. E' stato un campione in campo e lo è e lo sarà anche fuori. Siamo fortunati noi, come milanisti, come Milan come dirigenti ad averlo come nostro partner".

"Lo stadio? Noi abbiamo questo progetto a San Donato, andiamo avanti per la nostra strada. E' un iter lungo, ovviamente, ma speriamo di avere uno stadio nuovo il prima possibile smentendo anche lo svantaggio del fatto che in Italia è complicato investire sulle infrastrutture".

"Il rendimento della squadra? E' andata come andata. Abbiamo avuto un periodo non facilissimo e siamo anche stati sfortunati per la questione infortuni, ma adesso piano piano stanno rientrando tutti. Le ultime partite sono andate bene. Ora dita incrociate e speriamo di finire la stagione bene".

"Leao? Tutti i nostri giocatori sono apprezzati. Rafa è stato sfortunato davanti alla porta. I gol arriveranno".

"Il futuro della panchina? Anche a me annoiano tanto le voci sulla panchina del Milan a febbraio. Pioli è il nostro mister, la società è con lui, l'ha ripetuto anche Zlatan perché queste voci annoiano ed infastidicscono. Siamo grati per quello che ha fatto fino ad adesso e per ora siamo fortunati ad averlo con noi".

"Giroud? Olivier è un grande campione. Lui è venuto con un contratto di due anni che li ha fatto talmente bene che abbiamo deciso di continuare e quest'anno sta facendo anche meglio".

"Il Napoli? Siamo in forma, ai nostri ragazzi piace decidere le partite all'ultimo e magari anche contro i partenopei potrebbe andare a finire così".

Jovic? Non sono assolutamente stupito da Jovic. Ero sicuro facesse così".

—) Milan: tutte le news del 7 febbraio 2024

Trovatemi un qualche mezzo spunto giornalistico, o di discussione, in mezzo a tutto questo.
La fiera delle banalità, del buonismo, tutto insignificante.
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
20,976
Reaction score
15,546
Furlani alla presentazione della quarta maglia:"Rientrare nella lotta Scudetto? Chiedetelo ai giocatori e all’allenatore, il Milan va in campo ogni partita per vincere. Difensore? Contenti del ritorno di Gabbia, non compriamo tanto per comprare. Zirkzee giocatore di un’altra squadra, troppo presto per parlarne”

"Ibra? Come ho già detto più volte Ibra è un grandissimo valore aggiunto. E' stato un campione in campo e lo è e lo sarà anche fuori. Siamo fortunati noi, come milanisti, come Milan come dirigenti ad averlo come nostro partner".

"Lo stadio? Noi abbiamo questo progetto a San Donato, andiamo avanti per la nostra strada. E' un iter lungo, ovviamente, ma speriamo di avere uno stadio nuovo il prima possibile smentendo anche lo svantaggio del fatto che in Italia è complicato investire sulle infrastrutture".

"Il rendimento della squadra? E' andata come andata. Abbiamo avuto un periodo non facilissimo e siamo anche stati sfortunati per la questione infortuni, ma adesso piano piano stanno rientrando tutti. Le ultime partite sono andate bene. Ora dita incrociate e speriamo di finire la stagione bene".

"Leao? Tutti i nostri giocatori sono apprezzati. Rafa è stato sfortunato davanti alla porta. I gol arriveranno".

"Il futuro della panchina? Anche a me annoiano tanto le voci sulla panchina del Milan a febbraio. Pioli è il nostro mister, la società è con lui, l'ha ripetuto anche Zlatan perché queste voci annoiano ed infastidicscono. Siamo grati per quello che ha fatto fino ad adesso e per ora siamo fortunati ad averlo con noi".

"Giroud? Olivier è un grande campione. Lui è venuto con un contratto di due anni che li ha fatto talmente bene che abbiamo deciso di continuare e quest'anno sta facendo anche meglio".

"Il Napoli? Siamo in forma, ai nostri ragazzi piace decidere le partite all'ultimo e magari anche contro i partenopei potrebbe andare a finire così".

Jovic? Non sono assolutamente stupito da Jovic. Ero sicuro facesse così".

—) Milan: tutte le news del 7 febbraio 2024

"Siamo fortunati come milanisti".

Click su "gabri65" --> Esci
 

Lo Gnu

Member
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
2,961
Reaction score
1,112
Furlani alla presentazione della quarta maglia:"Rientrare nella lotta Scudetto? Chiedetelo ai giocatori e all’allenatore, il Milan va in campo ogni partita per vincere. Difensore? Contenti del ritorno di Gabbia, non compriamo tanto per comprare. Zirkzee giocatore di un’altra squadra, troppo presto per parlarne”

"Ibra? Come ho già detto più volte Ibra è un grandissimo valore aggiunto. E' stato un campione in campo e lo è e lo sarà anche fuori. Siamo fortunati noi, come milanisti, come Milan come dirigenti ad averlo come nostro partner".

"Lo stadio? Noi abbiamo questo progetto a San Donato, andiamo avanti per la nostra strada. E' un iter lungo, ovviamente, ma speriamo di avere uno stadio nuovo il prima possibile smentendo anche lo svantaggio del fatto che in Italia è complicato investire sulle infrastrutture".

"Il rendimento della squadra? E' andata come andata. Abbiamo avuto un periodo non facilissimo e siamo anche stati sfortunati per la questione infortuni, ma adesso piano piano stanno rientrando tutti. Le ultime partite sono andate bene. Ora dita incrociate e speriamo di finire la stagione bene".

"Leao? Tutti i nostri giocatori sono apprezzati. Rafa è stato sfortunato davanti alla porta. I gol arriveranno".

"Il futuro della panchina? Anche a me annoiano tanto le voci sulla panchina del Milan a febbraio. Pioli è il nostro mister, la società è con lui, l'ha ripetuto anche Zlatan perché queste voci annoiano ed infastidicscono. Siamo grati per quello che ha fatto fino ad adesso e per ora siamo fortunati ad averlo con noi".

"Giroud? Olivier è un grande campione. Lui è venuto con un contratto di due anni che li ha fatto talmente bene che abbiamo deciso di continuare e quest'anno sta facendo anche meglio".

"Il Napoli? Siamo in forma, ai nostri ragazzi piace decidere le partite all'ultimo e magari anche contro i partenopei potrebbe andare a finire così".

Jovic? Non sono assolutamente stupito da Jovic. Ero sicuro facesse così".

—) Milan: tutte le news del 7 febbraio 2024
Ahahah che robe. Mai sentito un dirigente parlare in questi termini sugli obiettivi della propria squadra.

L'unico spunto """interessante""" è su Pioli quando dice "per ora".
 
Alto
head>