Fonseca ha scelto il Milan. Accordo triennale.

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
3,155
Reaction score
1,002
Anche Di Marzio conferma tutte le news che vi riportiamo da giorni: Paulo Fonseca ha scelto il Milan. Oggi lo comunicherà al Marsiglia e poi anche al Lille. Fonseca ha scelto i rossoneri nonostante fosse tentato anche da Bayern e United. Il portoghese è stato convinto dal progetto a lungo termine (tre anni) e dalle garanzie di una squadra competitiva. Per mettere nero su bianco, bisognerà attendere l'addio di Pioli: contatti continui tra le parti

Calciomercato.com: il Milan ha scelto Paulo Fonseca. Siamo alle battute finali che porteranno alle firme.

News precedenti


SportMediaset: sempre più Fonseca per il Milan. Il tecnico dirà no al Marsiglia e al Lille. Vuole i rossoneri che faranno la Champions Accantonata la pista De Zerbi. In caso, il piano B sarebbe Van Bommel.

Solo conferme su Fonseca al Milan. Schira: Fonseca ormai ad un passo dal Milan. Contratto fino al 2026 a 3,5 mln. Contatti sempre più positivi e parti pronte a chiudere.

Come riporta Mediaset, pare che De Zerbi sia stato scartato per questioni economiche, una "faccenda" di soldi, dato che serve pagare una clausola di circa 5 milioni. Una spesa che il Milan non avrebbe intenzione di affrontare.

Ormai la scelta è già caduta su Fonseca, come ampiamente riportato. La scelta di Fonseca sarebbe motivata anche dalla disponibilità assoluta di accettare le decisioni del club proprio anche sul mercato. Decisioni che, alla voce uscite, potrebbero anche non essere semplici. Nessuno stravolgimento della rosa, ma più di un addio. Saranno ascoltate offerte per Theo.

La scelta di Fonseca non sembra essere gradita alla totalità del popolo milanista. Il tifo potrebbe comunicarlo ufficialmente al club nel corso della gara contro la Salernitana. Una nuova contestazione, in questo senso, non sarebbe gradita dalla società che, evitato lo scontro con i tifosi sul nome di Lopetegui, non vorrebbe trovarsi nella stessa situazione. L'aria è piuttosto tesa.

paulo-fonseca-imago-gpo.jpg
Ringrazio molto la dirigenza per avermi fatto sapere già il 22 maggio che la prossima stagione posso tenermi liberi i weekend. Vi lascio godere Fonsega tutto per voi.
 

-Lionard-

Junior Member
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
2,075
Reaction score
1,947
Anche Di Marzio conferma tutte le news che vi riportiamo da giorni: Paulo Fonseca ha scelto il Milan. Oggi lo comunicherà al Marsiglia e poi anche al Lille. Fonseca ha scelto i rossoneri nonostante fosse tentato anche da Bayern e United. Il portoghese è stato convinto dal progetto a lungo termine (tre anni) e dalle garanzie di una squadra competitiva. Per mettere nero su bianco, bisognerà attendere l'addio di Pioli: contatti continui tra le parti

Calciomercato.com: il Milan ha scelto Paulo Fonseca. Siamo alle battute finali che porteranno alle firme.

News precedenti


SportMediaset: sempre più Fonseca per il Milan. Il tecnico dirà no al Marsiglia e al Lille. Vuole i rossoneri che faranno la Champions Accantonata la pista De Zerbi. In caso, il piano B sarebbe Van Bommel.

Solo conferme su Fonseca al Milan. Schira: Fonseca ormai ad un passo dal Milan. Contratto fino al 2026 a 3,5 mln. Contatti sempre più positivi e parti pronte a chiudere.

Come riporta Mediaset, pare che De Zerbi sia stato scartato per questioni economiche, una "faccenda" di soldi, dato che serve pagare una clausola di circa 5 milioni. Una spesa che il Milan non avrebbe intenzione di affrontare.

Ormai la scelta è già caduta su Fonseca, come ampiamente riportato. La scelta di Fonseca sarebbe motivata anche dalla disponibilità assoluta di accettare le decisioni del club proprio anche sul mercato. Decisioni che, alla voce uscite, potrebbero anche non essere semplici. Nessuno stravolgimento della rosa, ma più di un addio. Saranno ascoltate offerte per Theo.

La scelta di Fonseca non sembra essere gradita alla totalità del popolo milanista. Il tifo potrebbe comunicarlo ufficialmente al club nel corso della gara contro la Salernitana. Una nuova contestazione, in questo senso, non sarebbe gradita dalla società che, evitato lo scontro con i tifosi sul nome di Lopetegui, non vorrebbe trovarsi nella stessa situazione. L'aria è piuttosto tesa.

paulo-fonseca-imago-gpo.jpg
Chiedo: è la peggior scelta di allenatore degli ultimi 40 anni?

Secondo me se la gioca solo con Leonardo che all'epoca fece scalpore perchè non aveva neanche il patentino ed era ancora un Milan con una rosa importante. Però almeno il brasiliano era stato un giocatore di livello e considerato un "cuore rossonero".

Giampaolo veniva da stagioni positive alla Sampdoria e all'Empoli e non era mai stato in una big. Pioli arrivò a stagione in corso e aveva dalla sua almeno il record di punti a Bologna, il terzo posto con Champions alla Lazio e una buona esperienza a Firenze (con la gestione non facile del post-Astori).

Tabarez rimane allenatore di livello al di là di quello che ha fatto da noi e Terim veniva da stagione folgorante a Firenze e soprattutto Coppa Uefa con il Galatassaray. Zaccheroni, Allegri, Capello e Sacchi alla prima esperienza in una big e con ottimi risultati con le "piccole".
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
61,115
Reaction score
27,241
Anche Di Marzio conferma tutte le news che vi riportiamo da giorni: Paulo Fonseca ha scelto il Milan. Oggi lo comunicherà al Marsiglia e poi anche al Lille. Fonseca ha scelto i rossoneri nonostante fosse tentato anche da Bayern e United. Il portoghese è stato convinto dal progetto a lungo termine (tre anni) e dalle garanzie di una squadra competitiva. Per mettere nero su bianco, bisognerà attendere l'addio di Pioli: contatti continui tra le parti

Calciomercato.com: il Milan ha scelto Paulo Fonseca. Siamo alle battute finali che porteranno alle firme.

News precedenti


SportMediaset: sempre più Fonseca per il Milan. Il tecnico dirà no al Marsiglia e al Lille. Vuole i rossoneri che faranno la Champions Accantonata la pista De Zerbi. In caso, il piano B sarebbe Van Bommel.

Solo conferme su Fonseca al Milan. Schira: Fonseca ormai ad un passo dal Milan. Contratto fino al 2026 a 3,5 mln. Contatti sempre più positivi e parti pronte a chiudere.

Come riporta Mediaset, pare che De Zerbi sia stato scartato per questioni economiche, una "faccenda" di soldi, dato che serve pagare una clausola di circa 5 milioni. Una spesa che il Milan non avrebbe intenzione di affrontare.

Ormai la scelta è già caduta su Fonseca, come ampiamente riportato. La scelta di Fonseca sarebbe motivata anche dalla disponibilità assoluta di accettare le decisioni del club proprio anche sul mercato. Decisioni che, alla voce uscite, potrebbero anche non essere semplici. Nessuno stravolgimento della rosa, ma più di un addio. Saranno ascoltate offerte per Theo.

La scelta di Fonseca non sembra essere gradita alla totalità del popolo milanista. Il tifo potrebbe comunicarlo ufficialmente al club nel corso della gara contro la Salernitana. Una nuova contestazione, in questo senso, non sarebbe gradita dalla società che, evitato lo scontro con i tifosi sul nome di Lopetegui, non vorrebbe trovarsi nella stessa situazione. L'aria è piuttosto tesa.

paulo-fonseca-imago-gpo.jpg
Chi è il procuratore di fonseca?
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
61,115
Reaction score
27,241
Chiedo: è la peggior scelta di allenatore degli ultimi 40 anni?

Secondo me se la gioca solo con Leonardo che all'epoca fece scalpore perchè non aveva neanche il patentino ed era ancora un Milan con una rosa importante. Però almeno il brasiliano era stato un giocatore di livello e considerato un "cuore rossonero".

Giampaolo veniva da stagioni positive alla Sampdoria e all'Empoli e non era mai stato in una big. Pioli arrivò a stagione in corso e aveva dalla sua almeno il record di punti a Bologna, il terzo posto con Champions alla Lazio e una buona esperienza a Firenze (con la gestione non facile del post-Astori).

Tabarez rimane allenatore di livello al di là di quello che ha fatto da noi e Terim veniva da stagione folgorante a Firenze e soprattutto Coppa Uefa con il Galatassaray. Zaccheroni, Allegri, Capello e Sacchi alla prima esperienza in una big e con ottimi risultati con le "piccole".
Il problema non è fonseca in sé, il problema è che dopo aver vinto uno scudetto con Pioli DEVI innalzare il livello.
Nessuno oggi può dire se fonseca farà bene ,benissimo, male o malissimo ma di certo possiamo dire che su tanti allenatori liberi e interessanti su piazza si sono tenuti bassi con una scelta 'anonima'.
Fonseca è una scelta anonima in egual misura come conte sarebbe stata una mossa aggressiva, De zerbi intrigante, sarri propositiva, Gasperini continuativa.
Fonseca spiazza il tifoso.
Cosa è fonseca?
Boooh.
A me pare una scelta camomilla... ho già sonno.
 
Ultima modifica:

Mika

Senior Member
Registrato
29 Aprile 2017
Messaggi
14,353
Reaction score
6,785
Siamo alle battute finali che porteranno le palle di noi tifosi da terra a sottoterra :facepalm:
Le mie oramai sono nel mantello cadono spedite verso il centro della Terra altrochè. Mi sono cadute a terra da due mesi, quando con Conte e Sarri liberi abbiamo scelto di affidarci ai tanti nomi presi. Ho sperato in Coinceicao ad una certa, ma a quanto pare sia mai che si rischi di vincere lo scudetto per questa Proprietà. In fondo lo hanno detto loro "Se si vince sempre diventa noioso" quindi abbiamo vinto lo scudetto ora dobbiamo fare vincere gli altri. Tra dieci anni, forse, ci riproveremo.
 

mandraghe

Membro e rettile
Registrato
10 Ottobre 2013
Messaggi
15,144
Reaction score
6,807
Chiedo: è la peggior scelta di allenatore degli ultimi 40 anni?

Secondo me se la gioca solo con Leonardo che all'epoca fece scalpore perchè non aveva neanche il patentino ed era ancora un Milan con una rosa importante. Però almeno il brasiliano era stato un giocatore di livello e considerato un "cuore rossonero".

Giampaolo veniva da stagioni positive alla Sampdoria e all'Empoli e non era mai stato in una big. Pioli arrivò a stagione in corso e aveva dalla sua almeno il record di punti a Bologna, il terzo posto con Champions alla Lazio e una buona esperienza a Firenze (con la gestione non facile del post-Astori).

Tabarez rimane allenatore di livello al di là di quello che ha fatto da noi e Terim veniva da stagione folgorante a Firenze e soprattutto Coppa Uefa con il Galatassaray. Zaccheroni, Allegri, Capello e Sacchi alla prima esperienza in una big e con ottimi risultati con le "piccole".


Bisognerebbe riandare all'estate in cui prendemmo Terim e Tabarez per poter rispondere. Comunque vedendo come è stato difeso Pioli, che ha perso derby su derby e fatto figuracce, e come invece venne silurato Terim nonostante un derby in cui umiliammo l'Inter sembra davvero incredibile vedere a che punto di degrado si è arrivati.


Giampaolo fu una scelta sbagliata, però c'è da dire che in quel periodo (anni senza champions, nuova proprietà, anche inesperienza dei dirigenti, bilancio in rosso e fatturato ai minimi) non si poteva certo ambire ad un big come invece si potrebbe fare ora. Inoltre Boban, Maldini e Massara si resero subito conto dell'errore che avevano fatto e virarono su Spalletti che sia per colpa di Elliott che per volontà dell'Inter che non volle liberarlo, non arrivò e si andò con Pioli, che partì male e venne salvato dalla pausa-covid e da Ibra.

Diciamo che se si guardano alle opportunità che c'erano la scelta di Fonseca è tra le top scelte scellerate. Se però si guarda al profilo dell'allenatore, sic stantibus rebus, direi che Gattuso, Brocchi e Inzaghi son state scelte decisamente più negative.
 
Registrato
19 Giugno 2017
Messaggi
6,250
Reaction score
911
Cioè fatemi capire è lui che ha scelto noi??????

Questa è la peggior bestemmia che abbia mai sentito, tiferò contro

serie b serie b serie b
 

mandraghe

Membro e rettile
Registrato
10 Ottobre 2013
Messaggi
15,144
Reaction score
6,807
Marco Abreu, da una rapida ricerca.
Articolo del 2023 che lo accostava al Napoli post Spalletti.
Non so se ha cambiato, non ho trovato notizie più recenti.


Sono andato a controllare che non si trattasse del Loco Abreu. Invece è un altro, meno male, perché di locos (e cialtrones) ci bastano e avanzano quelli che abbiamo in società.

Comunque massima stima per il Loco Abreu, unico giocatore a giocare in ben 31 squadre diverse. Un record. Come abbia fatto non si sa, che faceva firmava per un giorno? 31 club in una carriera, boh.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Similar threads

Alto
head>