Fattore Kessie

Registrato
10 Marzo 2021
Messaggi
14,372
Reaction score
14,166
Lotfus prende il posto di Kessie.E Loftus è meglio di kessie.
Quindi non manca il "kessie" della situazione ma il "Tonali" della situazione che non è stato sostituito.

In quale universo?
Quando Loftus diventerà un giocatore DOMINANTE in serie A, forse potrebbe diventare 'meglio' di kessie.
Fino ad allora sarà una fetecchia anche abbastanza discontinua e che fino ad ora è lodato esclusivamente per una singola partita (vs PSG)
 

Marcex7

Member
Registrato
25 Maggio 2018
Messaggi
2,788
Reaction score
547
In tutti gli universi conosciuti.
È più forte tecnicamente e fisicamente.
È solo falcidiato dagli infortuni.
Ma non lo dico io,leggi commenti di chi lo conosce.
Tutti dicono la stessa cosa:Un top ma che si infortuna spesso
 

Victorss

Senior Member
Registrato
28 Marzo 2015
Messaggi
5,709
Reaction score
550
È un fattore importante, lo è stato soprattutto l' anno scorso, ma il Milan di oggi starebbe naufragando anche con Kessie. Probabilmente Pioli lo schiererebbe ala destra.
Per quanto abbia amato frank (ho pure la sua maglia) non posso che concordare con te.
Il calcio è un gioco di squadra, noi non siamo nemmeno una squadra siamo un accozzaglia di giocatori messi in campo a caso e che fanno fatica insieme a mettere in pratica anche solo concetti tattici basilari, allenati da un mister che a tutti i costi vuole fargli fare un gioco complicatissimo con nuove tattiche strampalate (es Calabria terzino/centrocampista regista) e super cervellotiche. Aggiungici uno staff atletico che da anni fa disastri, una dirigenza completamente assente e un presidente che è un pagliaccio.
Io davvero mi chiedo come si possa pensare che un solo giocatore possa risolvere tutti questi problemi. Vedendo come giochiamo mi stupisco di vederci ancora così in alto in classifica.
Quest anno la vedo veramente malissimo.
 
Registrato
10 Marzo 2021
Messaggi
14,372
Reaction score
14,166
In tutti gli universi conosciuti.
È più forte tecnicamente e fisicamente.
È solo falcidiato dagli infortuni.
Ma non lo dico io,leggi commenti di chi lo conosce.
Tutti dicono la stessa cosa:Un top ma che si infortuna spesso

Quindi un ipotetico top del tutto inutile dato che 'grazie' ai continui infortuni non troverà mai quella continuità necessaria per fare il grande salto.
Non serve leggere i commenti di chi lo conosce, possiamo semplicemente osservarlo giocare.
Il miglior kessie ammirato al Milan mangia in testa di Loftus a colazione, pranzo e cena. sarà anche inferiore tecnicamente, ma fisicamente non c'è proprio storia.
 

RSMilan

Well-known member
Registrato
5 Novembre 2023
Messaggi
947
Reaction score
555
Quindi un ipotetico top del tutto inutile dato che 'grazie' ai continui infortuni non troverà mai quella continuità necessaria per fare il grande salto.
Non serve leggere i commenti di chi lo conosce, possiamo semplicemente osservarlo giocare.
Il miglior kessie ammirato al Milan mangia in testa di Loftus a colazione, pranzo e cena. sarà anche inferiore tecnicamente, ma fisicamente non c'è proprio storia.
Ma poi sono due capciatori diversi. Non c'entrano molto uno con l'altro secondo me
 

Milanoide

Junior Member
Registrato
9 Agosto 2015
Messaggi
3,916
Reaction score
1,110
No, macché.

Cosa osservata il giorno stesso della sua partenza, mi sono pure rotto di ripeterla in continuazione. Per due anni mi sono sentito dire che non contava una minchia e lo scudetto era merito anche di Krunic.

Robe pazzesche. Quel meddoso di Franck non è un fenomeno, ma l'alchimia trovata in quella squadra era unica.

Lui è nullo senza il Milan, e purtroppo il Milan è nullo senza di lui.

Chi spera che Musah possa riconvertirsi secondo me non capisce una sega, si vede lontano un miglio che questo è un nano in confronto, sia fisicamente che come personalità. Figuriamoci se riesce a far volare in terra quello scimmione di Lukakku con una spallata.
D'accordo su tutto, tranne che su Musah.
Non fa chissà cosa, ma al momento si distingue per poliedricità, resistenza, presenza.
Di base dietro ai nostri problemi maggiori c'è la mancanza di un vero interditore ed una fase difensiva di squadra.
E Bennacer, appena tornato, dovrebbe fare altro.
La svolta che si volle dare dopo la partenza di Kessie, un gioco più propositivo in avanti, ha portato solo problemi dietro.
E davanti lo schema principale rimane palla a Leao e vediamo.
Certo Giroud e Pulisic sono importanti, ma siamo lenti e prevedibilissimi.
Molto noiosi da vedere.
 
Ultima modifica:
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
12,667
Reaction score
3,467
Ciao raga, invito tutti a vedere un po i numeri del Milan post Kessie, non solo i risultati, ma anche i gol subiti, le occasioni da gol dei rivali, salvataggi di Maignan ect
Giusto, ma il Milan quando c'era Kessie non giocava come adesso, Pioli è sempre Pioli ma dopo lo scudetto ha perso la testa e non l'ha più ritrovata, si è messo a fare il cameriere apparecchiando la tavola per gli avversari, per tutto il resto c'è Osti.
 

numero 3

Member
Registrato
28 Maggio 2014
Messaggi
3,789
Reaction score
1,151
Si , ok, ma il mondo è pieno di " Kessie" chi lo fa di mestiere con algoritmi o senza lo può trovare non stiamo cercando Messi ma un medianoforte e grosso , in Africa SudAmerica e Far Oer lo trovi, diciamo che forse non né vogliono uno uguale.
Eppoi ragazzi questo cercava solo soldi , avete notato dove è finito?
I problemi sono altri
 
Alto
head>