Elliott non cede. Vuole riportare il Milan al top.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
160,260
Reaction score
10,628
Come riportato dalla GDS in edicola oggi, 8 aprile, il fondo Elliott non ha alcuna intenzione di cedere il Milan ma, al contrario, vuole riportarlo al top, attraverso la sostenibilità che è la parola chiave per i Singer. Gordon si è appassionato e segue tutte le partite del Milan, a San Siro o in tv. Trova positivo il modello Arsenal per il Milan. Ed il modello di tutte le squadre in grado di autofinanziarsi. Tra le altre passioni di Gordon Singer c'è anche la musica. E' chitarrista.

La logica è sempre la stessa: sì giocatori giovani, da valorizzare. Il simbolo è Donnarumma, ma le implicazioni economiche sono tante. L'idea di prendere fuoriclasse maturi non è contemplata. Ibra a parte. Ma lo svedese è ancora un'eccezione da decifrare.

Eliott ha investito nel Milan oltre 525 mln di euro, in totale.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
160,260
Reaction score
10,628
"Voglio riportare al massimo splendore la mia Ferrari d'epoca sgonfiandole le ruote".
 

bmb

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
13,574
Reaction score
2,639
Come riportato dalla GDS in edicola oggi, 8 aprile, il fondo Elliott non ha alcuna intenzione di cedere il Milan ma, al contrario, vuole riportarlo al top, attraverso la sostenibilità che è la parola chiave per i Singer. Gordon si è appassionato e segue tutte le partite del Milan, a San Siro o in tv. Trova positivo il modello Arsenal per il Milan. Ed il modello di tutte le squadre in grado di autofinanziarsi. Tra le altre passioni di Gordon Singer c'è anche la musica. E' chitarrista.

La logica è sempre la stessa: sì giocatori giovani, da valorizzare. Il simbolo è Donnarumma, ma le implicazioni economiche sono tante. L'idea di prendere fuoriclasse maturi non è contemplata. Ibra a parte. Ma lo svedese è ancora un'eccezione da decifrare.

Top - sostenibilità - Arsenal. Il paradosso di Zenone.
 
Registrato
30 Agosto 2017
Messaggi
11,341
Reaction score
5,664
Come riportato dalla GDS in edicola oggi, 8 aprile, il fondo Elliott non ha alcuna intenzione di cedere il Milan ma, al contrario, vuole riportarlo al top, attraverso la sostenibilità che è la parola chiave per i Singer. Gordon si è appassionato e segue tutte le partite del Milan, a San Siro o in tv. Trova positivo il modello Arsenal per il Milan. Ed il modello di tutte le squadre in grado di autofinanziarsi. Tra le altre passioni di Gordon Singer c'è anche la musica. E' chitarrista.

La logica è sempre la stessa: sì giocatori giovani, da valorizzare. Il simbolo è Donnarumma, ma le implicazioni economiche sono tante. L'idea di prendere fuoriclasse maturi non è contemplata. Ibra a parte. Ma lo svedese è ancora un'eccezione da decifrare.

Il modello Arsenal...Sarebbe quel club che vinse qualcosa prima di gazza Gazidis avendo qualche top in squadra salvo poi non riuscire più ad entrare nelle prime 4 della premier dopo l'avvento della sventura fatta dirigente.Sempre quel club che a differenza delle altre big inglesi è quello che ha avuto una crescita minore in termini di fatturato.Lo so io come ci riporteranno in vetta,prima ci mandano in B,poi ci fanno vincere la B e potranno dire di averci riportato alla vittoria.
 

kipstar

Senior Member
Registrato
14 Luglio 2016
Messaggi
12,638
Reaction score
463
fatto salvo il concetto di sostenibilità che è matematico, bisognerebbe chiarire cosa si intende per "top" visto che è un concetto per lo più soggettivo.....
 
Registrato
23 Giugno 2017
Messaggi
2,412
Reaction score
618
Come riportato dalla GDS in edicola oggi, 8 aprile, il fondo Elliott non ha alcuna intenzione di cedere il Milan ma, al contrario, vuole riportarlo al top, attraverso la sostenibilità che è la parola chiave per i Singer. Gordon si è appassionato e segue tutte le partite del Milan, a San Siro o in tv. Trova positivo il modello Arsenal per il Milan. Ed il modello di tutte le squadre in grado di autofinanziarsi. Tra le altre passioni di Gordon Singer c'è anche la musica. E' chitarrista.

La logica è sempre la stessa: sì giocatori giovani, da valorizzare. Il simbolo è Donnarumma, ma le implicazioni economiche sono tante. L'idea di prendere fuoriclasse maturi non è contemplata. Ibra a parte. Ma lo svedese è ancora un'eccezione da decifrare.

Eliott ha investito nel Milan oltre 525 mln di euro, in totale.

Mi sembra tutto un’enorme, colossale presa in giro: stanno riuscendo nell’impresa di farmi disamorare del mio Milan. Mi viene davvero voglia di tifare Napoli con gente simile.
 

Goro

Senior Member
Registrato
7 Febbraio 2017
Messaggi
7,623
Reaction score
478
Come riportato dalla GDS in edicola oggi, 8 aprile, il fondo Elliott non ha alcuna intenzione di cedere il Milan ma, al contrario, vuole riportarlo al top, attraverso la sostenibilità che è la parola chiave per i Singer. Gordon si è appassionato e segue tutte le partite del Milan, a San Siro o in tv. Trova positivo il modello Arsenal per il Milan. Ed il modello di tutte le squadre in grado di autofinanziarsi. Tra le altre passioni di Gordon Singer c'è anche la musica. E' chitarrista.

La logica è sempre la stessa: sì giocatori giovani, da valorizzare. Il simbolo è Donnarumma, ma le implicazioni economiche sono tante. L'idea di prendere fuoriclasse maturi non è contemplata. Ibra a parte. Ma lo svedese è ancora un'eccezione da decifrare.

Eliott ha investito nel Milan oltre 525 mln di euro, in totale.

Uno che tifa per modello Arsenal e autofinanziamento è appassionato solo di soldi, e sarebbe anche normale come discorso se poi non ci rifilassero queste prese in giro colossali, tipo Donnarumma simbolo...
 

Djici

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
22,734
Reaction score
2,407
Come riportato dalla GDS in edicola oggi, 8 aprile, il fondo Elliott non ha alcuna intenzione di cedere il Milan ma, al contrario, vuole riportarlo al top, attraverso la sostenibilità che è la parola chiave per i Singer. Gordon si è appassionato e segue tutte le partite del Milan, a San Siro o in tv. Trova positivo il modello Arsenal per il Milan. Ed il modello di tutte le squadre in grado di autofinanziarsi. Tra le altre passioni di Gordon Singer c'è anche la musica. E' chitarrista.

La logica è sempre la stessa: sì giocatori giovani, da valorizzare. Il simbolo è Donnarumma, ma le implicazioni economiche sono tante. L'idea di prendere fuoriclasse maturi non è contemplata. Ibra a parte. Ma lo svedese è ancora un'eccezione da decifrare.

Eliott ha investito nel Milan oltre 525 mln di euro, in totale.

"Elliott non vuole cedere il Milan ma riportarlo al top".
Questa frase mi fa più impazzire del mitico "non entra nessuno se non esce nessuno".
Maledetti!
 
Alto
head>