Edicola: Milan, mal di rigore. Solo pari col Bologna.

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,999
Reaction score
27,289
I quotidiani in edicola sul pareggio tra Milan e Bologna:

GDS: Milan, mal di rigore. Incredibile: Giroud e Theo sbagliano due rigori. Orsolini no. Pari del Bologna al minuto 92. Zirkzee porta avanti Motta, Loftus-Cheek fa doppietta e ribalta il risultato. Poi nel finale il fallo di Terracciano su Kristiansen e il pareggio dal dischetto. Il neo acquisto diventa il colpevole a sorpresa. I meno divertiti sono i tifosi del Milan perché il 2-2 sposta poco in classifica e cancella quella strana voglia di rimonta emersa a cena con il pareggio della Juve. Pioli resta a -7 da Allegri e a -5 dall’Inter, che però ha due partite in meno. E il Milan si sente a metà di una gita nel deserto. Esseri umani nelle vicinanze, nessuno: le prime due troppo lontane, le altre dietro staccate.

Tuttosport: beffa Milan, dischetto rosso. Una serata folle. A San Siro da tempo sono abituati alle “mattane” dell'Inter, stavolta è toccato al Milan, capace di rimettere in piedi una partita che aveva visto scappare il Bologna e di farsi raggiungere sul 2-2 nel recupero dopo aver siglato il vantaggio a 7' dal 90'. Un pari arrivato su rigore con Orsolini, dopo il gol di Zirkzee (i due che qui avevano fissato l'identico risultato di campionato con l'Inter), decisamente più preciso. Perché il Milan può gettare sull'altare dei rimpianti due tentativi falliti dal dischetto: il primo maldestramente con Giroud, debole per favorire la parata di Skorupski; il secondo con Theo che centra il palo (il portiere era comunque sulla traiettoria) e ribatte in rete, con urlo illusorio dei tifosi. Da annullare a norma di regolamento. Per i più anziani: non siamo stati ai livelli di Evaristo Beccalossi, due errori personali una quarantina di fa con l'Inter contro lo Slovan Bratislava in coppa, ma ci siamo andati molto vicini (mentre l’ultima squadra ad aver sbagliato due rigori in A è stato il Carpi con Mbakogu, nel maggio 2016). Un 2-2 che frena la marcia del Milan, reduce da quattro vittorie consecutive.

CorSera: gli sprechi del Milan. Giroud e Theo sbagliano due rigori. Loftus non basta a piegare il Bologna. Il pareggio lascia l'amaro in bocca ai rossoneri che vengono riacciuffati da Orsolini al minuto 92. Per il Milan sa tanto di occasione perduta, dopo il pari della Juventus. Il Milan ora deve provare a rialzare la testa sabato a Frosinone.

CorSport: ai rigori è meglio il Bologna. Tante emozioni a San Siro Thiago Motta (espulso) strappa il pareggio con una prestazione eccellente, Pioli deluso: i rossoneri centrano una traversa e dagli 11 metri commettono errori imperdonabili. Ora sono a -7 dalla Juve. Zirkzee segna e spreca, doppietta di Loftus-Cheek. Sul piano del gioco meglio il Bologna, ma il Milan ha creato più occasioni e se avesse segnato almeno un rigore probabilmente avrebbe portato a casa i tre punti avvicinando la Juve a -5. Pioli si deve mangiare le mani.

Repubblica
: per il Milan mal di rigore. Due ne sbaglia, uno lo ferma. Doppio Loftus, ma a Pioli non basta. Occasione perduta per i rossoneri, che avrebbero potuto avvicinarsi al secondo posto della Juventus. San Siro ieri ha visto in azione una futura stella: Zirkzee.

--) Milan: tutte le news del 28 gennaio 2024. Riepilogo.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,999
Reaction score
27,289
Tuttosport: beffa Milan, dischetto rosso. Una serata folle. A San Siro da tempo sono abituati alle “mattane” dell'Inter, stavolta è toccato al Milan, capace di rimettere in piedi una partita che aveva visto scappare il Bologna e di farsi raggiungere sul 2-2 nel recupero dopo aver siglato il vantaggio a 7' dal 90'. Un pari arrivato su rigore con Orsolini, dopo il gol di Zirkzee (i due che qui avevano fissato l'identico risultato di campionato con l'Inter), decisamente più preciso. Perché il Milan può gettare sull'altare dei rimpianti due tentativi falliti dal dischetto: il primo maldestramente con Giroud, debole per favorire la parata di Skorupski; il secondo con Theo che centra il palo (il portiere era comunque sulla traiettoria) e ribatte in rete, con urlo illusorio dei tifosi. Da annullare a norma di regolamento. Per i più anziani: non siamo stati ai livelli di Evaristo Beccalossi, due errori personali una quarantina di fa con l'Inter contro lo Slovan Bratislava in coppa, ma ci siamo andati molto vicini (mentre l’ultima squadra ad aver sbagliato due rigori in A è stato il Carpi con Mbakogu, nel maggio 2016). Un 2-2 che frena la marcia del Milan, reduce da quattro vittorie consecutive.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,999
Reaction score
27,289
CorSera: gli sprechi del Milan. Giroud e Theo sbagliano due rigori. Loftus non basta a piegare il Bologna. Il pareggio lascia l'amaro in bocca ai rossoneri che vengono riacciuffati da Orsolini al minuto 92. Per il Milan sa tanto di occasione perduta, dopo il pari della Juventus. Il Milan ora deve provare a rialzare la testa sabato a Frosinone.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,999
Reaction score
27,289
CorSport: ai rigori è meglio il Bologna. Tante emozioni a San Siro Thiago Motta (espulso) strappa il pareggio con una prestazione eccellente, Pioli deluso: i rossoneri centrano una traversa e dagli 11 metri commettono errori imperdonabili. Ora sono a -7 dalla Juve. Zirkzee segna e spreca, doppietta di Loftus-Cheek. Sul piano del gioco meglio il Bologna, ma il Milan ha creato più occasioni e se avesse segnato almeno un rigore probabilmente avrebbe portato a casa i tre punti avvicinando la Juve a -5. Pioli si deve mangiare le mani.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,999
Reaction score
27,289
I quotidiani in edicola sul pareggio tra Milan e Bologna:

GDS: Milan, mal di rigore. Incredibile: Giroud e Theo sbagliano due rigori. Orsolini no. Pari del Bologna al minuto 92. Zirkzee porta avanti Motta, Loftus-Cheek fa doppietta e ribalta il risultato. Poi nel finale il fallo di Terracciano su Kristiansen e il pareggio dal dischetto. Il neo acquisto diventa il colpevole a sorpresa. I meno divertiti sono i tifosi del Milan perché il 2-2 sposta poco in classifica e cancella quella strana voglia di rimonta emersa a cena con il pareggio della Juve. Pioli resta a -7 da Allegri e a -5 dall’Inter, che però ha due partite in meno. E il Milan si sente a metà di una gita nel deserto. Esseri umani nelle vicinanze, nessuno: le prime due troppo lontane, le altre dietro staccate.

Tuttosport: beffa Milan, dischetto rosso. Una serata folle. A San Siro da tempo sono abituati alle “mattane” dell'Inter, stavolta è toccato al Milan, capace di rimettere in piedi una partita che aveva visto scappare il Bologna e di farsi raggiungere sul 2-2 nel recupero dopo aver siglato il vantaggio a 7' dal 90'. Un pari arrivato su rigore con Orsolini, dopo il gol di Zirkzee (i due che qui avevano fissato l'identico risultato di campionato con l'Inter), decisamente più preciso. Perché il Milan può gettare sull'altare dei rimpianti due tentativi falliti dal dischetto: il primo maldestramente con Giroud, debole per favorire la parata di Skorupski; il secondo con Theo che centra il palo (il portiere era comunque sulla traiettoria) e ribatte in rete, con urlo illusorio dei tifosi. Da annullare a norma di regolamento. Per i più anziani: non siamo stati ai livelli di Evaristo Beccalossi, due errori personali una quarantina di fa con l'Inter contro lo Slovan Bratislava in coppa, ma ci siamo andati molto vicini (mentre l’ultima squadra ad aver sbagliato due rigori in A è stato il Carpi con Mbakogu, nel maggio 2016). Un 2-2 che frena la marcia del Milan, reduce da quattro vittorie consecutive.

CorSera: gli sprechi del Milan. Giroud e Theo sbagliano due rigori. Loftus non basta a piegare il Bologna. Il pareggio lascia l'amaro in bocca ai rossoneri che vengono riacciuffati da Orsolini al minuto 92. Per il Milan sa tanto di occasione perduta, dopo il pari della Juventus. Il Milan ora deve provare a rialzare la testa sabato a Frosinone.

CorSport: ai rigori è meglio il Bologna. Tante emozioni a San Siro Thiago Motta (espulso) strappa il pareggio con una prestazione eccellente, Pioli deluso: i rossoneri centrano una traversa e dagli 11 metri commettono errori imperdonabili. Ora sono a -7 dalla Juve. Zirkzee segna e spreca, doppietta di Loftus-Cheek. Sul piano del gioco meglio il Bologna, ma il Milan ha creato più occasioni e se avesse segnato almeno un rigore probabilmente avrebbe portato a casa i tre punti avvicinando la Juve a -5. Pioli si deve mangiare le mani.

Repubblica
: per il Milan mal di rigore. Due ne sbaglia, uno lo ferma. Doppio Loftus, ma a Pioli non basta. Occasione perduta per i rossoneri, che avrebbero potuto avvicinarsi al secondo posto della Juventus. San Siro ieri ha visto in azione una futura stella: Zirkzee.

--) Milan: tutte le news del 28 gennaio 2024. Riepilogo.
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,999
Reaction score
27,289
I quotidiani in edicola sul pareggio tra Milan e Bologna:

GDS: Milan, mal di rigore. Incredibile: Giroud e Theo sbagliano due rigori. Orsolini no. Pari del Bologna al minuto 92. Zirkzee porta avanti Motta, Loftus-Cheek fa doppietta e ribalta il risultato. Poi nel finale il fallo di Terracciano su Kristiansen e il pareggio dal dischetto. Il neo acquisto diventa il colpevole a sorpresa. I meno divertiti sono i tifosi del Milan perché il 2-2 sposta poco in classifica e cancella quella strana voglia di rimonta emersa a cena con il pareggio della Juve. Pioli resta a -7 da Allegri e a -5 dall’Inter, che però ha due partite in meno. E il Milan si sente a metà di una gita nel deserto. Esseri umani nelle vicinanze, nessuno: le prime due troppo lontane, le altre dietro staccate.

Tuttosport: beffa Milan, dischetto rosso. Una serata folle. A San Siro da tempo sono abituati alle “mattane” dell'Inter, stavolta è toccato al Milan, capace di rimettere in piedi una partita che aveva visto scappare il Bologna e di farsi raggiungere sul 2-2 nel recupero dopo aver siglato il vantaggio a 7' dal 90'. Un pari arrivato su rigore con Orsolini, dopo il gol di Zirkzee (i due che qui avevano fissato l'identico risultato di campionato con l'Inter), decisamente più preciso. Perché il Milan può gettare sull'altare dei rimpianti due tentativi falliti dal dischetto: il primo maldestramente con Giroud, debole per favorire la parata di Skorupski; il secondo con Theo che centra il palo (il portiere era comunque sulla traiettoria) e ribatte in rete, con urlo illusorio dei tifosi. Da annullare a norma di regolamento. Per i più anziani: non siamo stati ai livelli di Evaristo Beccalossi, due errori personali una quarantina di fa con l'Inter contro lo Slovan Bratislava in coppa, ma ci siamo andati molto vicini (mentre l’ultima squadra ad aver sbagliato due rigori in A è stato il Carpi con Mbakogu, nel maggio 2016). Un 2-2 che frena la marcia del Milan, reduce da quattro vittorie consecutive.

CorSera: gli sprechi del Milan. Giroud e Theo sbagliano due rigori. Loftus non basta a piegare il Bologna. Il pareggio lascia l'amaro in bocca ai rossoneri che vengono riacciuffati da Orsolini al minuto 92. Per il Milan sa tanto di occasione perduta, dopo il pari della Juventus. Il Milan ora deve provare a rialzare la testa sabato a Frosinone.

CorSport: ai rigori è meglio il Bologna. Tante emozioni a San Siro Thiago Motta (espulso) strappa il pareggio con una prestazione eccellente, Pioli deluso: i rossoneri centrano una traversa e dagli 11 metri commettono errori imperdonabili. Ora sono a -7 dalla Juve. Zirkzee segna e spreca, doppietta di Loftus-Cheek. Sul piano del gioco meglio il Bologna, ma il Milan ha creato più occasioni e se avesse segnato almeno un rigore probabilmente avrebbe portato a casa i tre punti avvicinando la Juve a -5. Pioli si deve mangiare le mani.

Repubblica
: per il Milan mal di rigore. Due ne sbaglia, uno lo ferma. Doppio Loftus, ma a Pioli non basta. Occasione perduta per i rossoneri, che avrebbero potuto avvicinarsi al secondo posto della Juventus. San Siro ieri ha visto in azione una futura stella: Zirkzee.

--) Milan: tutte le news del 28 gennaio 2024. Riepilogo.
.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Similar threads

Alto
head>