DICHIARAZIONI Pioli Giroud Calabria Loftus Leao Theo:"Abbiamo fatto vedere chi siamo".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
200,226
Reaction score
25,716
Leao a Mediaset sulla vittoria col PSG:"Abbiamo fatto vedere a tutti cosa siamo. Non ci sono parole. Sono orgoglioso della mia squadra. Lavoro incredibile. Sono orgoglioso. Era la partita che poteva cambiare tutto. La vittoria è la cosa più importante. Ora siamo felici. Le critiche mi spingono. Io parlo in campo. Noi ci crediamo. Io penso al pallone d'oro nel futuro? Mbappè è Mbappè. Io cerco di essere Rafa e di aiutare la squadra".

Pioli a Sky:"Quello che dovevamo fare lo abbiamo fatto. Abbiamo reagito con grande anima. Era una partita molto importante. Niente di deciso. Ora ce la giocheremo in casa. In alcune partite potevamo fare meglio. Io ho ricordavo che squadra siamo. Chiaro che vorrei un Milan sempre così. Sabato abbiamo sbaglaito partita. Oggi abbiamo sofferto ma avuto occasioni per fare gol in più. Dobbiamo continuare così. La prossima diventata molto importante. Lo scontro diretto col BVB. Può essere molto decisivo. Leao? Può essre un campione ma dipende solo da lui. Perchè il Milan da CL è diverso? Non credo sia così. NOn siamo stati in difficoltà con Napoli e Juve. Ora dobbiamo prendere entusiasmo e ributtarci in campionato. Adesso vogliamo rimetterci a posto in campionato da Lecce".

Theo a Mediaset:"Notte incredibile. Sapevamo che era difficile. Ma abbiamo lavorato bene. Adesso dobbiamo pensare alla prossima partita. Leao è un grande giocatore, come Mbappè. Dobbiamo lavorare bene. Quello che dicono non ci interessa. Noi siamo uniti e andiamo avanti".

Pioli a Mediaset:"Grandissimo gol di Giroud. Su queste palle diventa immarcabile. Mi aspettavo una risposta a livello mentale. Conosco il mio gruppo e i miei giocatori. Siamo stati generosi. Abbiamo vinto una partita difficile e molto importante. Noi ci conosciamo bene. Sappiamo che tutto quello che ci gira intorno non è mai equilibrato. Lavoriamo sempre per migliorare. Questa partita ci dà ancora più entusiasmo. Abbiamo passato due settimane difficili. Adesso mi auguro che questa partita ci dia tante possibilità. Il prossimo match col BVB sarà decisivo. E dobbiamo camminare velocemente in campionato. Sassolini? No, siamo il Milan e vogliamo vincere".

Giroud a Sky:"Volevamo una reazione dopo queste partite non gestite bene. Stasera abbiamo gestito bene. Abbiamo creato e finalizzato. A questo livello quello che fa la differenza è l'efficacia. Stasera abbiamo rispettato la tattica che il Milan ci ha dato. Non abbiamo fatto gli stessi errori dell'andata. La CL per il Milan è una cosa speciale. Volevamo dare tutto per i nostri tifosi che hanno cantato dall'inizio alla fine. Sempre qua per noi. Sono molto orgoglioso. Dobbiamo continuare così per qualificarci. Alla mia età c'è ancora spazio per le emozioni. Quando faccio gol così sono molto orgoglioso. Vivo emozioni pazzesche. Gol alla Hateley? Ho ricevuto un grande cross e ho vinto questo duello con Skriniar. Bene per la squadra ".

Calabria a Sky:"Siamo un gruppo davvero unito e stasera lo abbiamo dimostrato davanti ad un grande pubblico. Non dobbiamo farci abbattere da quello che ci sta intorno. Nel calcio non c'è molto equilibrio. Ci siamo guardati in faccia. Dobbiamo fare qualcosa in più. C'è stato un atteggiamento che ha fatto bene a tutti. Mbappè? Questione di tantissima attenzione. E' un giocatore eccezionale che ti tiene sulle spine per tutta la partita. E' stato un grandissimo lavoro di squadra".

Loftus a MTV:"Difficile da descrivere quando lo stadio ha cantato “The Champions” con l’inno. Era una partita da vincere assolutamente, dovevamo vincere per avere una chance di qualificarci. Abbiamo fiducia per andare avanti . La svolta? Quando sei in periodi difficili hai bisogno di un big match per riprenderti, stanotte abbiamo tirato fuori il meglio di noi stessi. Abbiamo un gruppo talentuoso, vogliamo continuare così”.

Pioli a MTV:"Credo che sia stato molto importante il parlare tra di loro, non siamo quelli di sabato. Nel calcio si può perdere e vincere, ma come l’hanno interpretata i ragazzi è qualcosa di eccezionale. Li conosco bene, sapevo che avrebbero reagito con gli atteggiamenti necessari. I tfosi? Lo sapevamo che purtroppo li avevamo delusi sabato. Difficile vedere una tifoseria, soprattutto nei momenti difficili, ti ha sempre sostenuto. Sabato abbiamo messo evidentemente troppo poco in campo. Queste sono le partite del Milan, ci hanno trasmesso tante energie che siamo riusciti finalmente a mettere sul campo. Dobbiamo portare avanti questa prestazione con continuità, anche se non è facile farlo ogni tre giorni. Dobbiamo però esserne capaci per essere competitivi in Europa ed in Italia”.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
200,226
Reaction score
25,716
Leao a Mediaset sulla vittoria col PSG:"Abbiamo fatto vedere a tutti cosa siamo. Non ci sono parole. Sono orgoglioso della mia squadra. Lavoro incredibile. Sono orgoglioso. Era la partita che poteva cambiare tutto. La vittoria è la cosa più importante. Ora siamo felici. Le critiche mi spingono. Io parlo in campo. Noi ci crediamo. Io penso al pallone d'oro nel futuro? Mbappè è Mbappè. Io cerco di essere Rafa e di aiutare la squadra".

Pioli a Sky:"Quello che dovevamo fare lo abbiamo fatto. Abbiamo reagito con grande anima. Era una partita molto importante. Niente di deciso. Ora ce la giocheremo in casa. In alcune partite potevamo fare meglio. Io ho ricordavo che squadra siamo. Chiaro che vorrei un Milan sempre così. Sabato abbiamo sbaglaito partita. Oggi abbiamo sofferto ma avuto occasioni per fare gol in più. Dobbiamo continuare così. La prossima diventata molto importante. Lo scontro diretto col BVB. Può essere molto decisivo".

In aggiornamento LIVE con tutte le dichiarazioni
.
 

malos

Senior Member
Registrato
29 Agosto 2014
Messaggi
7,238
Reaction score
1,534
Leao a Mediaset sulla vittoria col PSG:"Abbiamo fatto vedere a tutti cosa siamo. Non ci sono parole. Sono orgoglioso della mia squadra. Lavoro incredibile. Sono orgoglioso. Era la partita che poteva cambiare tutto. La vittoria è la cosa più importante. Ora siamo felici. Le critiche mi spingono. Io parlo in campo. Noi ci crediamo. Io penso al pallone d'oro nel futuro? Mbappè è Mbappè. Io cerco di essere Rafa e di aiutare la squadra".

Pioli a Sky:"Quello che dovevamo fare lo abbiamo fatto. Abbiamo reagito con grande anima. Era una partita molto importante. Niente di deciso. Ora ce la giocheremo in casa. In alcune partite potevamo fare meglio. Io ho ricordavo che squadra siamo. Chiaro che vorrei un Milan sempre così. Sabato abbiamo sbaglaito partita. Oggi abbiamo sofferto ma avuto occasioni per fare gol in più. Dobbiamo continuare così. La prossima diventata molto importante. Lo scontro diretto col BVB. Può essere molto decisivo".

In aggiornamento LIVE con tutte le dichiarazioni
Non alzate troppo la testa che prendete una cragnata.
 
  • Like
Reactions: bmb

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
200,226
Reaction score
25,716
Leao a Mediaset sulla vittoria col PSG:"Abbiamo fatto vedere a tutti cosa siamo. Non ci sono parole. Sono orgoglioso della mia squadra. Lavoro incredibile. Sono orgoglioso. Era la partita che poteva cambiare tutto. La vittoria è la cosa più importante. Ora siamo felici. Le critiche mi spingono. Io parlo in campo. Noi ci crediamo. Io penso al pallone d'oro nel futuro? Mbappè è Mbappè. Io cerco di essere Rafa e di aiutare la squadra".

Pioli a Sky:"Quello che dovevamo fare lo abbiamo fatto. Abbiamo reagito con grande anima. Era una partita molto importante. Niente di deciso. Ora ce la giocheremo in casa. In alcune partite potevamo fare meglio. Io ho ricordavo che squadra siamo. Chiaro che vorrei un Milan sempre così. Sabato abbiamo sbaglaito partita. Oggi abbiamo sofferto ma avuto occasioni per fare gol in più. Dobbiamo continuare così. La prossima diventata molto importante. Lo scontro diretto col BVB. Può essere molto decisivo. Leao? Può essre un campione ma dipende solo da lui. Perchè il Milan da CL è diverso? Non credo sia così. NOn siamo stati in difficoltà con Napoli e Juve. Ora dobbiamo prendere entusiasmo e ributtarci in campionato. Adesso vogliamo rimetterci a posto in campionato da Lecce".

Theo a Mediaset:"Notte incredibile. Sapevamo che era difficile. Ma abbiamo lavorato bene. Adesso dobbiamo pensare alla prossima partita. Leao è un grande giocatore, come Mbappè. Dobbiamo lavorare bene. Quello che dicono non ci interessa. Noi siamo uniti e andiamo avanti".

In aggiornamento LIVE con tutte le dichiarazioni
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
200,226
Reaction score
25,716
Leao a Mediaset sulla vittoria col PSG:"Abbiamo fatto vedere a tutti cosa siamo. Non ci sono parole. Sono orgoglioso della mia squadra. Lavoro incredibile. Sono orgoglioso. Era la partita che poteva cambiare tutto. La vittoria è la cosa più importante. Ora siamo felici. Le critiche mi spingono. Io parlo in campo. Noi ci crediamo. Io penso al pallone d'oro nel futuro? Mbappè è Mbappè. Io cerco di essere Rafa e di aiutare la squadra".

Pioli a Sky:"Quello che dovevamo fare lo abbiamo fatto. Abbiamo reagito con grande anima. Era una partita molto importante. Niente di deciso. Ora ce la giocheremo in casa. In alcune partite potevamo fare meglio. Io ho ricordavo che squadra siamo. Chiaro che vorrei un Milan sempre così. Sabato abbiamo sbaglaito partita. Oggi abbiamo sofferto ma avuto occasioni per fare gol in più. Dobbiamo continuare così. La prossima diventata molto importante. Lo scontro diretto col BVB. Può essere molto decisivo. Leao? Può essre un campione ma dipende solo da lui. Perchè il Milan da CL è diverso? Non credo sia così. NOn siamo stati in difficoltà con Napoli e Juve. Ora dobbiamo prendere entusiasmo e ributtarci in campionato. Adesso vogliamo rimetterci a posto in campionato da Lecce".

Theo a Mediaset:"Notte incredibile. Sapevamo che era difficile. Ma abbiamo lavorato bene. Adesso dobbiamo pensare alla prossima partita. Leao è un grande giocatore, come Mbappè. Dobbiamo lavorare bene. Quello che dicono non ci interessa. Noi siamo uniti e andiamo avanti".

Pioli a Mediaset:"Grandissimo gol di Giroud. Su queste palle diventa immarcabile. Mi aspettavo una risposta a livello mentale. Conosco il mio gruppo e i miei giocatori. Siamo stati generosi. Abbiamo vinto una partita difficile e molto importante. Noi ci conosciamo bene. Sappiamo che tutto quello che ci gira intorno non è mai equilibrato. Lavoriamo sempre per migliorare. Questa partita ci dà ancora più entusiasmo. Abbiamo passato due settimane difficili. Adesso mi auguro che questa partita ci dia tante possibilità. Il prossimo match col BVB sarà decisivo. E dobbiamo camminare velocemente in campionato. Sassolini? No, siamo il Milan e vogliamo vincere".

In aggiornamento LIVE con tutte le dichiarazioni
.
 
Registrato
13 Agosto 2018
Messaggi
2,095
Reaction score
631
Neanche avessimo battuto il City in finale. Questo PSG è una squadra ridicola, il problema è aver perso 3 a 0 all'andata caro Pinolo
 

bmb

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
16,142
Reaction score
5,472
Leao a Mediaset sulla vittoria col PSG:"Abbiamo fatto vedere a tutti cosa siamo. Non ci sono parole. Sono orgoglioso della mia squadra. Lavoro incredibile. Sono orgoglioso. Era la partita che poteva cambiare tutto. La vittoria è la cosa più importante. Ora siamo felici. Le critiche mi spingono. Io parlo in campo. Noi ci crediamo. Io penso al pallone d'oro nel futuro? Mbappè è Mbappè. Io cerco di essere Rafa e di aiutare la squadra".

Pioli a Sky:"Quello che dovevamo fare lo abbiamo fatto. Abbiamo reagito con grande anima. Era una partita molto importante. Niente di deciso. Ora ce la giocheremo in casa. In alcune partite potevamo fare meglio. Io ho ricordavo che squadra siamo. Chiaro che vorrei un Milan sempre così. Sabato abbiamo sbaglaito partita. Oggi abbiamo sofferto ma avuto occasioni per fare gol in più. Dobbiamo continuare così. La prossima diventata molto importante. Lo scontro diretto col BVB. Può essere molto decisivo. Leao? Può essre un campione ma dipende solo da lui. Perchè il Milan da CL è diverso? Non credo sia così. NOn siamo stati in difficoltà con Napoli e Juve. Ora dobbiamo prendere entusiasmo e ributtarci in campionato. Adesso vogliamo rimetterci a posto in campionato da Lecce".

Theo a Mediaset:"Notte incredibile. Sapevamo che era difficile. Ma abbiamo lavorato bene. Adesso dobbiamo pensare alla prossima partita. Leao è un grande giocatore, come Mbappè. Dobbiamo lavorare bene. Quello che dicono non ci interessa. Noi siamo uniti e andiamo avanti".

Pioli a Mediaset:"Grandissimo gol di Giroud. Su queste palle diventa immarcabile. Mi aspettavo una risposta a livello mentale. Conosco il mio gruppo e i miei giocatori. Siamo stati generosi. Abbiamo vinto una partita difficile e molto importante. Noi ci conosciamo bene. Sappiamo che tutto quello che ci gira intorno non è mai equilibrato. Lavoriamo sempre per migliorare. Questa partita ci dà ancora più entusiasmo. Abbiamo passato due settimane difficili. Adesso mi auguro che questa partita ci dia tante possibilità. Il prossimo match col BVB sarà decisivo. E dobbiamo camminare velocemente in campionato. Sassolini? No, siamo il Milan e vogliamo vincere".

Giroud a Sky:"Volevamo una reazione dopo queste partite non gestite bene. Stasera abbiamo gestito bene. Abbiamo creato e finalizzato. A questo livello quello che fa la differenza è l'efficacia. Stasera abbiamo rispettato la tattica che il Milan ci ha dato. Non abbiamo fatto gli stessi errori dell'andata. La CL per il Milan è una cosa speciale. Volevamo dare tutto per i nostri tifosi che hanno cantato dall'inizio alla fine. Sempre qua per noi. Sono molto orgoglioso. Dobbiamo continuare così per qualificarci. Alla mia età c'è ancora spazio per le emozioni. Quando faccio gol così sono molto orgoglioso. Vivo emozioni pazzesche".

In aggiornamento LIVE con tutte le dichiarazioni
Ok ora basta. Queste cose 20 anni fa erano la normalità. Ora dobbiamo fare un saccheggio di punti da qui a Capodanno.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
200,226
Reaction score
25,716
Leao a Mediaset sulla vittoria col PSG:"Abbiamo fatto vedere a tutti cosa siamo. Non ci sono parole. Sono orgoglioso della mia squadra. Lavoro incredibile. Sono orgoglioso. Era la partita che poteva cambiare tutto. La vittoria è la cosa più importante. Ora siamo felici. Le critiche mi spingono. Io parlo in campo. Noi ci crediamo. Io penso al pallone d'oro nel futuro? Mbappè è Mbappè. Io cerco di essere Rafa e di aiutare la squadra".

Pioli a Sky:"Quello che dovevamo fare lo abbiamo fatto. Abbiamo reagito con grande anima. Era una partita molto importante. Niente di deciso. Ora ce la giocheremo in casa. In alcune partite potevamo fare meglio. Io ho ricordavo che squadra siamo. Chiaro che vorrei un Milan sempre così. Sabato abbiamo sbaglaito partita. Oggi abbiamo sofferto ma avuto occasioni per fare gol in più. Dobbiamo continuare così. La prossima diventata molto importante. Lo scontro diretto col BVB. Può essere molto decisivo. Leao? Può essre un campione ma dipende solo da lui. Perchè il Milan da CL è diverso? Non credo sia così. NOn siamo stati in difficoltà con Napoli e Juve. Ora dobbiamo prendere entusiasmo e ributtarci in campionato. Adesso vogliamo rimetterci a posto in campionato da Lecce".

Theo a Mediaset:"Notte incredibile. Sapevamo che era difficile. Ma abbiamo lavorato bene. Adesso dobbiamo pensare alla prossima partita. Leao è un grande giocatore, come Mbappè. Dobbiamo lavorare bene. Quello che dicono non ci interessa. Noi siamo uniti e andiamo avanti".

Pioli a Mediaset:"Grandissimo gol di Giroud. Su queste palle diventa immarcabile. Mi aspettavo una risposta a livello mentale. Conosco il mio gruppo e i miei giocatori. Siamo stati generosi. Abbiamo vinto una partita difficile e molto importante. Noi ci conosciamo bene. Sappiamo che tutto quello che ci gira intorno non è mai equilibrato. Lavoriamo sempre per migliorare. Questa partita ci dà ancora più entusiasmo. Abbiamo passato due settimane difficili. Adesso mi auguro che questa partita ci dia tante possibilità. Il prossimo match col BVB sarà decisivo. E dobbiamo camminare velocemente in campionato. Sassolini? No, siamo il Milan e vogliamo vincere".

Giroud a Sky:"Volevamo una reazione dopo queste partite non gestite bene. Stasera abbiamo gestito bene. Abbiamo creato e finalizzato. A questo livello quello che fa la differenza è l'efficacia. Stasera abbiamo rispettato la tattica che il Milan ci ha dato. Non abbiamo fatto gli stessi errori dell'andata. La CL per il Milan è una cosa speciale. Volevamo dare tutto per i nostri tifosi che hanno cantato dall'inizio alla fine. Sempre qua per noi. Sono molto orgoglioso. Dobbiamo continuare così per qualificarci. Alla mia età c'è ancora spazio per le emozioni. Quando faccio gol così sono molto orgoglioso. Vivo emozioni pazzesche. Gol alla Hateley? Ho ricevuto un grande cross e ho vinto questo duello con Skriniar. Bene per la squadra ".

In aggiornamento LIVE con tutte le dichiarazioni

Mancano solo lei nterivste ai magazzinieri
 

Jino

Senior Member
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
56,121
Reaction score
3,962
Leao a Mediaset sulla vittoria col PSG:"Abbiamo fatto vedere a tutti cosa siamo. Non ci sono parole. Sono orgoglioso della mia squadra. Lavoro incredibile. Sono orgoglioso. Era la partita che poteva cambiare tutto. La vittoria è la cosa più importante. Ora siamo felici. Le critiche mi spingono. Io parlo in campo. Noi ci crediamo. Io penso al pallone d'oro nel futuro? Mbappè è Mbappè. Io cerco di essere Rafa e di aiutare la squadra".

Pioli a Sky:"Quello che dovevamo fare lo abbiamo fatto. Abbiamo reagito con grande anima. Era una partita molto importante. Niente di deciso. Ora ce la giocheremo in casa. In alcune partite potevamo fare meglio. Io ho ricordavo che squadra siamo. Chiaro che vorrei un Milan sempre così. Sabato abbiamo sbaglaito partita. Oggi abbiamo sofferto ma avuto occasioni per fare gol in più. Dobbiamo continuare così. La prossima diventata molto importante. Lo scontro diretto col BVB. Può essere molto decisivo. Leao? Può essre un campione ma dipende solo da lui. Perchè il Milan da CL è diverso? Non credo sia così. NOn siamo stati in difficoltà con Napoli e Juve. Ora dobbiamo prendere entusiasmo e ributtarci in campionato. Adesso vogliamo rimetterci a posto in campionato da Lecce".

Theo a Mediaset:"Notte incredibile. Sapevamo che era difficile. Ma abbiamo lavorato bene. Adesso dobbiamo pensare alla prossima partita. Leao è un grande giocatore, come Mbappè. Dobbiamo lavorare bene. Quello che dicono non ci interessa. Noi siamo uniti e andiamo avanti".

Pioli a Mediaset:"Grandissimo gol di Giroud. Su queste palle diventa immarcabile. Mi aspettavo una risposta a livello mentale. Conosco il mio gruppo e i miei giocatori. Siamo stati generosi. Abbiamo vinto una partita difficile e molto importante. Noi ci conosciamo bene. Sappiamo che tutto quello che ci gira intorno non è mai equilibrato. Lavoriamo sempre per migliorare. Questa partita ci dà ancora più entusiasmo. Abbiamo passato due settimane difficili. Adesso mi auguro che questa partita ci dia tante possibilità. Il prossimo match col BVB sarà decisivo. E dobbiamo camminare velocemente in campionato. Sassolini? No, siamo il Milan e vogliamo vincere".

Giroud a Sky:"Volevamo una reazione dopo queste partite non gestite bene. Stasera abbiamo gestito bene. Abbiamo creato e finalizzato. A questo livello quello che fa la differenza è l'efficacia. Stasera abbiamo rispettato la tattica che il Milan ci ha dato. Non abbiamo fatto gli stessi errori dell'andata. La CL per il Milan è una cosa speciale. Volevamo dare tutto per i nostri tifosi che hanno cantato dall'inizio alla fine. Sempre qua per noi. Sono molto orgoglioso. Dobbiamo continuare così per qualificarci. Alla mia età c'è ancora spazio per le emozioni. Quando faccio gol così sono molto orgoglioso. Vivo emozioni pazzesche. Gol alla Hateley? Ho ricevuto un grande cross e ho vinto questo duello con Skriniar. Bene per la squadra ".

In aggiornamento LIVE con tutte le dichiarazioni

Mi auguro, come spesso ci accade, alla prossima di campionato non la si giochi pancia piena e ciabatte.
 

Similar threads

Alto
head>