Di Marzio:"CDK sotto ala protettiva di Ibra".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
165,010
Reaction score
12,147
Di Marzio e il retroscena su CDK:"A confermare l'affare in chiusura, c'è anche un simpatico retroscena: Tom de Mul, agente di Charles De Ketelaere ed ex compagno di squadra di Zlatan Ibrahimovic all'Ajax, si è rimesso in contatto con lo svedese tramite amici in comune per 'raccomandargli' di prendere il ragazzo sotto la sua ala protettiva, in modo da agevolarne anche l'inserimento al Milan".
 

Gamma

Junior Member
Registrato
6 Giugno 2019
Messaggi
3,212
Reaction score
2,086
Di Marzio e il retroscena su CDK:"A confermare l'affare in chiusura, c'è anche un simpatico retroscena: Tom de Mul, agente di Charles De Ketelaere ed ex compagno di squadra di Zlatan Ibrahimovic all'Ajax, si è rimesso in contatto con lo svedese tramite amici in comune per 'raccomandargli' di prendere il ragazzo sotto la sua ala protettiva, in modo da agevolarne anche l'inserimento al Milan".
Allora un altro milione bonus per Ibra, dai.
 
Registrato
8 Ottobre 2018
Messaggi
35,602
Reaction score
7,776
Di Marzio e il retroscena su CDK:"A confermare l'affare in chiusura, c'è anche un simpatico retroscena: Tom de Mul, agente di Charles De Ketelaere ed ex compagno di squadra di Zlatan Ibrahimovic all'Ajax, si è rimesso in contatto con lo svedese tramite amici in comune per 'raccomandargli' di prendere il ragazzo sotto la sua ala protettiva, in modo da agevolarne anche l'inserimento al Milan".
ma non diciamo min..ate dai.
ibra lo proteggerà con la telepatia dato che tornerà a milanello non si sa quando...
 

Swaitak

Senior Member
Registrato
22 Aprile 2019
Messaggi
15,214
Reaction score
6,173
Di Marzio e il retroscena su CDK:"A confermare l'affare in chiusura, c'è anche un simpatico retroscena: Tom de Mul, agente di Charles De Ketelaere ed ex compagno di squadra di Zlatan Ibrahimovic all'Ajax, si è rimesso in contatto con lo svedese tramite amici in comune per 'raccomandargli' di prendere il ragazzo sotto la sua ala protettiva, in modo da agevolarne anche l'inserimento al Milan".
ah allora manco a Milanello viene, direttamente in costa smeralda
 
Registrato
28 Luglio 2017
Messaggi
7,066
Reaction score
2,977
ma non diciamo min..ate dai.
ibra lo proteggerà con la telepatia dato che tornerà a milanello non si sa quando...
Mica deve proteggerlo dai bulli di Milanello... Che ragionamento é scusa?

Basta una telefonata, basta un messaggio. Dopo una buona partita: "Bravo, non montarti la testa." , dopo una brutta partita "Ora devi fare questo e questo e questo." Benissimo avere Ibra per queste cose, uno che sa cosa vuol dire essere un campione, posto che lo avrebbe fatto comunque questa parte del mentore.

A volte una chiaccherata di 1 ora al telefono in serata dopo una partita puo' letteralmente fare tutta la differenza del mondo. In NBA sono tanti i "figli" di Kobe, tanti altri giocatori hanno mentori più anziani che li fanno capire come si sta nella Lega. E questi sono distanti 3.000 km.
 

MaschioAlfa

Senior Member
Registrato
22 Giugno 2015
Messaggi
6,668
Reaction score
290
Io ho 43 anni e mio figlio ne ha 19.

Lo stesso rapporto che intercorre tra papà Ibra e il piccolo CDK ;)
 
Registrato
8 Ottobre 2018
Messaggi
35,602
Reaction score
7,776
Mica deve proteggerlo dai bulli di Milanello... Che ragionamento é scusa?

Basta una telefonata, basta un messaggio. Dopo una buona partita: "Bravo, non montarti la testa." , dopo una brutta partita "Ora devi fare questo e questo e questo." Benissimo avere Ibra per queste cose, uno che sa cosa vuol dire essere un campione, posto che lo avrebbe fatto comunque questa parte del mentore.

A volte una chiaccherata di 1 ora al telefono in serata dopo una partita puo' letteralmente fare tutta la differenza del mondo. In NBA sono tanti i "figli" di Kobe, tanti altri giocatori hanno mentori più anziani che li fanno capire come si sta nella Lega. E questi sono distanti 3.000 km.
appunto, in squadra c'è pieno di bravi ragazzi che danno l'esempio e se c'è una cosa che sa fare maldini alla grande è proprio quella.
non c'è bisogno di san ibra a 500km di distanza.
 
Registrato
28 Luglio 2017
Messaggi
7,066
Reaction score
2,977
appunto, in squadra c'è pieno di bravi ragazzi che danno l'esempio e se c'è una cosa che sa fare maldini alla grande è proprio quella.
non c'è bisogno di san ibra a 500km di distanza.
Più ne metti, meglio é. Paolo ci parla con questi ragazzi, ma il suo ruolo gli impedisce di fare lo stesso o magari dire le stesse cose che diceva quando era un giocatore. Ibra é perfetto, é l'unico vero fuoriclasse che c'é al Milan. Lui sa cosa si deve fare e come si deve agire per arrivare a certi livelli, almeno questo gli va riconosciuto. Gli stessi compagni di squadra lo dicono, prima di Ibra ci allenavamo in un modo, dopo Ibra abbiamo capito cosa fare.

I leader sono Florenzi, Kjear, Ibra e Calabria.

Se posso poi in questo milan cominciano ad esserci certe personalità che mi lasciano super tranquillo per il futuro. All'epoca quando vedevo Maldini, Ambro, Seedorf o Pippo, anche nei momenti più difficili ero sicuro che in un modo o nell'altro l'avremmo ribaltata e puntualmente lo facevamo. Ora con Sandro, Kjear, Mike (e ho grande fiducia in Pobega) rivivo le stesse sensazioni.
 

Similar threads

Alto
head>