Degrado Geolier: aizza la folla da balcone di Napoli.

Registrato
1 Giugno 2017
Messaggi
2,193
Reaction score
638
Io non ho capito una parola di quello che ha detto Geolier durante il suo pezzo...

manco sapevo chi fosse Geolier prima di Sanremo.. ed ho 35 anni non è che sono così vecchio.
Che tu non conosca Geolier non è grave ma è grave che non lo conoscessero in sala stampa dove teoricamente dovrebbe esserci gente esperta. E qui non si parla di gusti ma di fatti, nel 2023 è stato l'artista più ascoltato, ha fatto tipo 5 dischi di platino.
Quindi intanto inizierei col mettere in sala stampa gente affidabile che conosce il mercato.
 

Blu71

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
40,422
Reaction score
14,147
Degrado Geolier.
Tornato a Napoli dopo il festival, abbandona la maschera di "buonista" usata a Sanremo, sale sul balcone e aizza la folla con un messaggio che sa di "velata minaccia":

"Ci hanno fischiato? Ora tocca a noi."

Mostra anche ai fan la maglia del Napoli, dopo la sconfitta con il Milan... non proprio un tempismo perfetto.

Copiare il link sul browser:

video.corriere.it/spettacoli/sanremo/migliaia-fan-accolgono-geolier-suo-rientro-casa-napoli/e884aaea-c925-11ee-8d4a-27f0689a3891?vclk=video3CHP%7Cmigliaia-fan-accolgono-geolier-suo-rientro-casa-napoli

XR7Oy3k.png

Dico solo: meno male che non ha vinto.
 

nybreath

Member
Registrato
19 Ottobre 2016
Messaggi
2,328
Reaction score
594
Non ho parlato di nord vs sud, ma di trapper (Geolier è principalmente quello, poi a Sanremo ha tentato di essere più "melodico") vs melodici. Togli Geolier, ci rimangono Lazza, Blanco, Sferaebbasta, Ghali ed altro schifo.

Farne una questione nord vs sud, è una sfida persa e sono d'accordo con te. Non è affatto vero quest'ultima cosa, visto che la trap viene ascoltata da tutta Italia, da una certa fascia di età ed in certi quartieri delle periferie, oltre ad essere pompata prima da internet e senza quest'ultimo non avrebbe tutto questo successo. L'introduzione di Spotify e altri servizi di musica in streaming hanno, purtroppo, favorito l'unione tra internet e tv e radio. Prima i fenomeni di internet in tema musicale faticavano di più a sfondare in tv.

E allora non ho capito chi la fa sta guerra, perchè tra gli ascoltatori non esiste, a me pare praticamente solo una questione di età, tutti i giovani sentono trap, fino a una certa età dove poi diventa sui 30-35 non me ne frega nulla, fino alla mia età dove non so manco chi siano sti tipi. I produttori sicuro no perchè se la gente paga per quello fanno quello, se paga per il tip tap fanno il tip tap...San remo come evento non esiste, oramai è solo un posto dove i produttori lanciano uno o l altro artista, con musica di livello che va dal pessimo al decente passando per il mediocre. Lo stesso fatto che per far gareggiare Geolier sono state cambiate le regole, fa capire che San remo non vale piu nulla, senza nulla mettere o togliere a Geolier, ma che noi stiamo gia solo a vedere un Geolier 2ndo, significa chiaramente che non esiste una guerra tra trap e melodia, oramai i produttori portano il trap, perchè tira quello.
 
Registrato
10 Marzo 2021
Messaggi
14,372
Reaction score
14,166
Degrado Geolier.
Tornato a Napoli dopo il festival, abbandona la maschera di "buonista" usata a Sanremo, sale sul balcone e aizza la folla con un messaggio che sa di "velata minaccia":

"Ci hanno fischiato? Ora tocca a noi."

Mostra anche ai fan la maglia del Napoli, dopo la sconfitta con il Milan... non proprio un tempismo perfetto.

XR7Oy3k.png

Ma quelli in foto sono tutti gli allacci abusivi?
 
Registrato
8 Gennaio 2014
Messaggi
3,384
Reaction score
1,857
Guarda, parliamo di musica e per fare una bella scrematura basterebbe anche solo giudicare la performance.
Per dire : uno che stona è come un calciatore che non sa stoppare la palla.
Via, out.
Che geoiier, o come diamine si chiama, non sappia parlare fluentemente in italiano mi importa poco, come mi importa poco non sappia scrivere, dopotutto i testi li possono sempre scrivere altri per lui, ma non transigo, per lui come per tutti gli altri, che non sappia cantare.

Sul confronto poi tra stili diversi invece il discorso poi è diverso ma altrettanto delicato.
Io non sono un esperto di musica, la ascolto da appassionato, ma che il volo arrivi ottavo e geolier secondo per me è una bestemmia.
Nella musica, e in particolare nella musica popolare moderna la tecnica è un mezzo per veicolare un messaggio.
E soprattutto per quanto riguarda determinati generi, vi sono esempi di gente molto poco dotata tecnicamente, ma che comunque ha lasciato un segno (Bob Dylan, Joe Strummer, per dirne un paio).
oggi ad esempio si è spesso portati a pensare che Jimmy Page fosse un chitarrista tecnico e che Freddie Mercury fosse IL cantante per eccellenza. Ma non è affatto così, non erano entrambi affatto dei mostri di tecnica.

Per dire, la stessa acclamatissima esibizione della Mango con La rondine presenta imprecisioni tecniche.

E' un discorso ampio e stratificato, a prescindere da Geolier. Io trovo ancora più scandalosi quelli che usano l'autotune sulle ballad tipo Mr rain. In quel caso non è effettistica, è doping e basta.
 

fabri47

Senior Member
Registrato
15 Dicembre 2016
Messaggi
27,630
Reaction score
5,191
La cosa che fa più incacchiare in tutto questo è che già siamo un paese disunito (il tutto mascherato con il solito perbenismo di melma) e poi mettono a cantare questo analfabeta in napoletano favorendo gli stereotipi nord vs sud. No, ma non c'è malafede eh...
 

7vinte

Senior Member
Registrato
3 Agosto 2017
Messaggi
11,924
Reaction score
1,560
La cosa che fa più incacchiare in tutto questo è che già siamo un paese disunito (il tutto mascherato con il solito perbenismo di melma) e poi mettono a cantare questo analfabeta in napoletano favorendo gli stereotipi nord vs sud. No, ma non c'è malafede eh...
Fabri, ti farei parlare con mio figlio. La verità è che Geolier lo amano davvero in milioni
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
58,935
Reaction score
24,446
Nella musica, e in particolare nella musica popolare moderna la tecnica è un mezzo per veicolare un messaggio.
E soprattutto per quanto riguarda determinati generi, vi sono esempi di gente molto poco dotata tecnicamente, ma che comunque ha lasciato un segno (Bob Dylan, Joe Strummer, per dirne un paio).
oggi ad esempio si è spesso portati a pensare che Jimmy Page fosse un chitarrista tecnico e che Freddie Mercury fosse IL cantante per eccellenza. Ma non è affatto così, non erano entrambi affatto dei mostri di tecnica.

Per dire, la stessa acclamatissima esibizione della Mango con La rondine presenta imprecisioni tecniche.

E' un discorso ampio e stratificato, a prescindere da Geolier. Io trovo ancora più scandalosi quelli che usano l'autotune sulle ballad tipo Mr rain. In quel caso non è effettistica, è doping e basta.
Si, hai perfettamente ragione.
Alla fin fine ognuno ascolti pure ciò che più lo aggrada...
Tanto c'è musica per tutti i gusti.

Resto del parere però che la musica vada ascoltata ad occhi chiusi.
Nello spettacolo sul palco c'è tanto altro che va oltre la musica e forse la eclissa pure.
 
Alto
head>