Crosetto:"Ho preso covid dopo 2 dosi Pfizer,guarito con monoclonali"

  • Ultimi post
  • Ultime notizie
.

Manue

Member
Si ok, e infatti esiste e c'è chi ci lavora...

Ma del resto tra assumere un vaccino, pardon scusa un siero, e non ammalarsi e invece avere una bella cura (sperimentale) che ti fanno quando stia male da non riuscire a dare il giro alla tosse o al respiro chi non sceglierebbe la seconda?

è come dire che non mi metto il casco in bici perché tanto se anche cado e mi rompo la testa poi all'ospedale il chirurgo mi salva

Inoltre,
scusami,
se con una cura questo virus lo riduciamo al pari del virus del raffreddore,
ossia innoquo,
qual'è il problema di prenderlo ogni 2 mesi ?

Voglio dire,
anche il raffreddore si può prendere ogni 2 mesi no?


Il problema della pandemia è lo stato degli ospedali al collasso giusto?
Se abbiamo una cura, che sia questa o una futura, che ti guarisce a casa tua,
chissenefrega se ogni 2 mesi sei cosi sfortunato da prenderti il virus, no ?
 
com'è ovvio che sia, io non capisco niente.

Immagino però che tu non abbia voglia di perdere tempo a spiegare come funziona...
non ho detto che non capisci niente, ma che nello specifico hai tratto una conclusione che non ho mai sostenuto.
Dico che non è una guerra vaccini vs. monoclonali, sono trattamenti complementari.
Resta il fatto che il vaccino è stato somministrato a miliardi di persone, i monoclonali, che costano, sono stati testati su uno scarso numero di soggetti e non abbiamo dati solidi e studi su larga scala
 

Manue

Member
non ho detto che non capisci niente, ma che nello specifico hai tratto una conclusione che non ho mai sostenuto.
Dico che non è una guerra vaccini vs. monoclonali, sono trattamenti complementari.
Resta il fatto che il vaccino è stato somministrato a miliardi di persone, i monoclonali, che costano, sono stati testati su uno scarso numero di soggetti e non abbiamo dati solidi e studi su larga scala

le penso come te, sul serio.

Io non ho sottolineato, ma se l'ho fatto non era intenzione, una sfiga tra questa cura e il vaccino,
volevo sottolineare che abbiamo una cura in via di sviluppo che può aiutare.

Spero che non venga issata come bandiera dai contrari al vaccino,
perché una cura è una cura per tutti.
 

Djici

Senior Member
Sullo sperimentale stendiamo un velo pietoso che ne dici? Dato che lo stesso siero è in fase di test sulla popolazione mondiale, ti prego non farmi incollare ancora il link che lo certifica...

ti stai sbagliando,
questa cura non viene applicata quando non riesci a fare la tosse o non riesci a respirare,
viene somministrata entro i primi 10 giorni di malattia, quando il paziente non è in stato critico.

Ma non capisco, come detto prima,
non dovrebbe essere una notizia positiva questa?
Perchè non va bene ?


Davvero io non capisco questa presa di posizione contro qualsiasi notizia che possa intaccare l'aura del vaccino,
ma che è successo?
Ti sei fidato della scienza, giustamente, quando ti sei andato a fare le due dosi,
fidati anche se viene fuori che c'è una cura no?
Il suo intento non è quello di delegittimare il vaccino e i vaccinati, ma solo quello di curare il virus
Io sono per il vaccino per tutti.
Ma mica sono contro a queste notizie che sono fantastiche.
Chi ha detto che la cura non va bene?
Io non ho letto nessuno su questo forum andare contro qualsiasi cosa che può curare questa malattia.

Però non capisco perché non riesci a capire che cura e vaccino non sono alternativi ma complementari.

La cura e meravigliosa ma abbiamo statistiche sulla percentuale di persone guarite?
Non sto affatto criticando questa cura ma per dire se con il vaccino sono tranquillo per il 90% dei casi con il virus originale e per 60% dei casi con il delta non e che si può abbandonare il vaccino con una cura che guarisce solo, e qui ci metto un numero a caso perché non lo conosco proprio, anzi forse neppure loro lo conoscono, 30% di guarigione con i monoclonali...

e anche fosse che la percentuale della cura sia alta (speriamo), la cura non limita la circolazione del virus... Poi magari a forma di circolare la cuoca variante resisterà pure alla cura...

quubdi bisogna avere sia un modo di non fare circolare il virus (vaccino) che un modo per guarire chi non può fare il vaccino e chi ha fatto il vaccino ma purtroppo se l'è beccato comunque.

(non sto dicendo che chi non si vaccina non deve riceverlo, perché io sto parlando a livello teorico, utopico, dove tutti quelli che si possono vaccinare lo fanno senza fare tutte queste storie)
 

Djici

Senior Member
Inoltre,
scusami,
se con una cura questo virus lo riduciamo al pari del virus del raffreddore,
ossia innoquo,
qual'è il problema di prenderlo ogni 2 mesi ?

Voglio dire,
anche il raffreddore si può prendere ogni 2 mesi no?


Il problema della pandemia è lo stato degli ospedali al collasso giusto?
Se abbiamo una cura, che sia questa o una futura, che ti guarisce a casa tua,
chissenefrega se ogni 2 mesi sei cosi sfortunato da prenderti il virus, no ?
Sarebbe magnifico.
Però prendersi i monoclonali 6 volte a l'anno avrebbe un costo enorme per la sanità.
Magari trovassero il modo di fare scendere quel prezzo... O una cura ancora meno cara.
 

Manue

Member
Ma mica sono contro a queste notizie che sono fantastiche.
Chi ha detto che la cura non va bene?
Io non ho letto nessuno su questo forum andare contro qualsiasi cosa che può curare questa malattia.

Però non capisco perché non riesci a capire che cura e vaccino non sono alternativi ma complementari.

La cura e meravigliosa ma abbiamo statistiche sulla percentuale di persone guarite?
Non sto affatto criticando questa cura ma per dire se con il vaccino sono tranquillo per il 90% dei casi con il virus originale e per 60% dei casi con il delta non e che si può abbandonare il vaccino con una cura che guarisce solo, e qui ci metto un numero a caso perché non lo conosco proprio, anzi forse neppure loro lo conoscono, 30% di guarigione con i monoclonali...

e anche fosse che la percentuale della cura sia alta (speriamo), la cura non limita la circolazione del virus... Poi magari a forma di circolare la cuoca variante resisterà pure alla cura...

quubdi bisogna avere sia un modo di non fare circolare il virus (vaccino) che un modo per guarire chi non può fare il vaccino e chi ha fatto il vaccino ma purtroppo se l'è beccato comunque.

(non sto dicendo che chi non si vaccina non deve riceverlo, perché io sto parlando a livello teorico, utopico, dove tutti quelli che si possono vaccinare lo fanno senza fare tutte queste storie)

E no però già che pensi che io sostenga che questa cura sia alternativa... non so da dove l'hai estrapolato.

Io sostengo che con la cura si può evitare la TI,
poi chiaro che chi vuole vaccinarsi, ormai ci sono, libero di...


questo penso sia il futuro di domani... trattarlo come un virus curabile.

come quando in inverno puoi scegliere se vaccinarsi sulla stagionale o meno
 
E' una cura,
semmai funzionasse e fosse estesa da protocollo,
forse non avremmo le TI intasate.

Andrebbe applicata in primis alle categorie di coloro che intasavano le TI.

Dovremmo essere contenti però di questa scoperta,
non smontarla poiché si vuole a tutti i costi idolatrare il vaccino, scusa, il siero.

La scienza crea anche le cure.
Non è che questa mattina mi sono alzato e ho deciso di smontare la cura, ho cercato un po' su internet e ho trovato l'intervista di un ricercatore esperto in materia che spiegava il perché questa cura venga usata poco e perché anche secondo lui occorresse vaccinare la gente
 
Alto
head>
AdBlock Detected

We get it, advertisements are annoying!

Sure, ad-blocking software does a great job at blocking ads, but it also blocks useful features of our website. For the best site experience please disable your AdBlocker.

I've Disabled AdBlock    No Thanks