Conferenza Pioli:"Vincere. Gli infortuni. Ibra, Theo e gli infortuni...".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
200,231
Reaction score
25,717
Dalle ore 14:00 la conferenza di Pioli pre Milan - Udinese

"Il pareggio di Napoli sta stretto? Sì, è normale. Quando vai in doppio vantaggio è lecito aspettarsi la vittoria. Peccato per il primo gol preso. Le aspettative si sono alzate. Dobbiamo cercare ogni singola partita. Da domani".

"Domani in campo la miglior formazione. Vogliamo tornare a vincere. E' troppo importante fare il massimo e tornare a vincere"

"Loftus sta bene e sarà disponibile. Pulisic ci sarà martedì così come Chuku. Buone possibilità anche per Kjaer martedì".

"La cena di ieri? Mai avuto un gruppo così compatto e disponibile. E dobbiamo approfittarne. Quindi dobbiamo pensare solo a miglioeare

"Le critiche ci stannoo. Dobbiamo alzare il nostro livello. Non è un drama essere a tre punti. Ma vogliamo migliorare"

"Ibra? Non lo so. Lavoro con tante persone. Se il club e Zlatan decideranno, per me non ci saranno problemi. Il club mi mette sempre nelle condizioni ideali".

"Romero? Pensavo a Napoli potesse incidere di più. E' una soluzione per domani. Poi vedremo"

"Essere intensi è un nostro obiettivo

"Reijnders in calo? NO. Sono contento. Ma può fare meglio nella fase finale dell'azione".

"Theo? Se tutti daremo anche l'1% in più allora potremo raggiungere un livello molto alto".

"I tanti infortuni? Sono state due settimane particolarmente difficili. Questo mi ha impedito di fare rotazioni. Presto miglioreremo. Ma per domani quando problema dietro lo abbiamo"

"I tanti impegni? Noi non veniamo coinvolti nelle decisioni. Giocando spesso si aumenta il rischio di infortuni. Quando andiamo in trasferta torniamo sempre tardi. Il rischio infortuni così è sempre alto"

"Pincolini dice che gli infortuni sono determinati dallo stress? Conosco Vincenzo. Ho lavorato insieme a lui. Io credo che in parte ha ragione. Dentro tanti infortuni l'aspetto mentale è importante. Può essere sicuramente un aspetto".

"Rinforzi in difesa a gennaio? Nella partita di Napoli abbiamo perso due giocatori per parecchio tempo. A gennaio potrebbe arrivare un difensore"

"Domani Krunic o Adli? Vedremo".

"Simic? E' un ragazzo interessante. Si è allenato con noi. Potrei avere altre soluzioni. Musah può fare anche il terzino basso, volendo"

"Noi non abbiamo perso entusiasmo e non siamo presuntuosi. Dobbiamo giocare con qualità e lucidità. Loro saranno bassi e bravi nelle ripartenze. Ci vorranno scelte logiche. Dovremo fare tanto e bene".

"Sono soddisfatto ad oggi? Sono molto soddisfatto del gruppo. Sono anche soddisfatto dell'identità che abbiamo. Ma ci sono ancora ampi margini individuali e collettivi"

"Come cambia l'Udinese con Cioffi? Loro faranno una partita di attesa con tanti giocatori. Bisognerà trovare gli spazi adatti e impedire le ripartenze. Dovremo giocare molto nella loro metà campo corti e compatti"

"Giroud il centravanti più forte che ho avuto? Sull'uomo e sul giocatore il mio giudizio è top. Lavora sempre per il bene comune. Finalizza bene. Ho avuto la fortuna di allenare tanti di livello e lui è di un livello molto alto".

2021.08.28-Report-CS-Pioli-MilanCagliari-WebHP.png
 
Ultima modifica:

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
200,231
Reaction score
25,717
Dalle ore 14:00 la conferenza di Pioli pre Milan - Udinese

"Il pareggio di Napoli sta stretto? Sì, è normale. Quando vai in doppio vantaggio è lecito aspettarsi la vittoria. Peccato per il primo gol preso. Le aspettative si sono alzate. Dobbiamo cercare ogni singola partita. Da domani".

In aggiornamento LIVE con tutte le dichiarazioni.
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
200,231
Reaction score
25,717
Dalle ore 14:00 la conferenza di Pioli pre Milan - Udinese

"Il pareggio di Napoli sta stretto? Sì, è normale. Quando vai in doppio vantaggio è lecito aspettarsi la vittoria. Peccato per il primo gol preso. Le aspettative si sono alzate. Dobbiamo cercare ogni singola partita. Da domani".

"Domani in campo la miglior formazione. Vogliamo tornare a vincere. E' troppo importante fare il massimo e tornare a vincere"

"Loftus sta bene e sarà disponibile. Pulisic ci sarà martedì così come Chuku. Buone possibilità anche per Kjaer martedì".

"La cena di ieri? Mai avuto un gruppo così compatto e disponibile. E dobbiamo approfittarne. Quindi dobbiamo pensare solo a miglioeare

"Le critiche ci stannoo. Dobbiamo alzare il nostro livello. Non è un drama essere a tre punti. Ma vogliamo migliorare"

"Ibra? Non lo so. Lavoro con tante persone. Se il club e Zlatan decideranno, per me non ci saranno problemi. Il club mi mette sempre nelle condizioni ideali".

"Romero? Pensavo a Napoli potesse incidere di più. E' una soluzione per domani. Poi vedremo"

"Theo? Se tutti daremo anche l'1% in più allora potremo raggiungere un livello molto alto".

"I tanti infortuni? Sono state due settimane particolarmente difficili. Questo mi ha impedito di fare rotazioni. Presto miglioreremo. Ma per domani quando problema dietro lo abbiamo"

In aggiornamento LIVE con tutte le dichiarazioni.
.
 

Zenos

Senior Member
Registrato
30 Agosto 2012
Messaggi
22,199
Reaction score
10,297
Dalle ore 14:00 la conferenza di Pioli pre Milan - Udinese

"Il pareggio di Napoli sta stretto? Sì, è normale. Quando vai in doppio vantaggio è lecito aspettarsi la vittoria. Peccato per il primo gol preso. Le aspettative si sono alzate. Dobbiamo cercare ogni singola partita. Da domani".

"Domani in campo la miglior formazione. Vogliamo tornare a vincere. E' troppo importante fare il massimo e tornare a vincere"

"Loftus sta bene e sarà disponibile. Pulisic ci sarà martedì così come Chuku. Buone possibilità anche per Kjaer martedì".

"La cena di ieri? Mai avuto un gruppo così compatto e disponibile. E dobbiamo approfittarne. Quindi dobbiamo pensare solo a miglioeare

"Le critiche ci stannoo. Dobbiamo alzare il nostro livello. Non è un drama essere a tre punti. Ma vogliamo migliorare"

"Ibra? Non lo so. Lavoro con tante persone. Se il club e Zlatan decideranno, per me non ci saranno problemi. Il club mi mette sempre nelle condizioni ideali".

"Romero? Pensavo a Napoli potesse incidere di più. E' una soluzione per domani. Poi vedremo"

"Essere intensi è un nostro obiettivo

"Reijnders in calo? NO. Sono contento. Ma può fare meglio nella fase finale dell'azione".

"Theo? Se tutti daremo anche l'1% in più allora potremo raggiungere un livello molto alto".

"I tanti infortuni? Sono state due settimane particolarmente difficili. Questo mi ha impedito di fare rotazioni. Presto miglioreremo. Ma per domani quando problema dietro lo abbiamo"

"I tanti impegni? Noi non veniamo coinvolti nelle decisioni. Giocando spesso si aumenta il rischio di infortuni. Quando andiamo in trasferta torniamo sempre tardi. Il rischio infortuni così è sempre alto"

"Pincolini dice che gli infortuni sono determinati dallo stress? Conosco Vincenzo. Ho lavorato insieme a lui. Io credo che in parte ha ragione. Dentro tanti infortuni l'aspetto mentale è importante. Può essere sicuramente un aspetto".

"Rinforzi in difesa a gennaio? Nella partita di Napoli abbiamo perso due giocatori per parecchio tempo. A gennaio potrebbe arrivare un difensore"

"Domani Krunic o Adli? Vedremo".

"Simic? E' un ragazzo interessante. Si è allenato con noi. Potrei avere altre soluzioni. Musah può fare anche il terzino basso, volendo"



In aggiornamento LIVE con tutte le dichiarazioni.
Quando gli hanno chiesto se Krunic o adli sghignazzava?
 

Lo Gnu

Member
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
2,868
Reaction score
1,043
Dalle ore 14:00 la conferenza di Pioli pre Milan - Udinese

"Il pareggio di Napoli sta stretto? Sì, è normale. Quando vai in doppio vantaggio è lecito aspettarsi la vittoria. Peccato per il primo gol preso. Le aspettative si sono alzate. Dobbiamo cercare ogni singola partita. Da domani".

"Domani in campo la miglior formazione. Vogliamo tornare a vincere. E' troppo importante fare il massimo e tornare a vincere"

"Loftus sta bene e sarà disponibile. Pulisic ci sarà martedì così come Chuku. Buone possibilità anche per Kjaer martedì".

"La cena di ieri? Mai avuto un gruppo così compatto e disponibile. E dobbiamo approfittarne. Quindi dobbiamo pensare solo a miglioeare

"Le critiche ci stannoo. Dobbiamo alzare il nostro livello. Non è un drama essere a tre punti. Ma vogliamo migliorare"

"Ibra? Non lo so. Lavoro con tante persone. Se il club e Zlatan decideranno, per me non ci saranno problemi. Il club mi mette sempre nelle condizioni ideali".

"Romero? Pensavo a Napoli potesse incidere di più. E' una soluzione per domani. Poi vedremo"

"Essere intensi è un nostro obiettivo

"Reijnders in calo? NO. Sono contento. Ma può fare meglio nella fase finale dell'azione".

"Theo? Se tutti daremo anche l'1% in più allora potremo raggiungere un livello molto alto".

"I tanti infortuni? Sono state due settimane particolarmente difficili. Questo mi ha impedito di fare rotazioni. Presto miglioreremo. Ma per domani quando problema dietro lo abbiamo"

"I tanti impegni? Noi non veniamo coinvolti nelle decisioni. Giocando spesso si aumenta il rischio di infortuni. Quando andiamo in trasferta torniamo sempre tardi. Il rischio infortuni così è sempre alto"

"Pincolini dice che gli infortuni sono determinati dallo stress? Conosco Vincenzo. Ho lavorato insieme a lui. Io credo che in parte ha ragione. Dentro tanti infortuni l'aspetto mentale è importante. Può essere sicuramente un aspetto".

"Rinforzi in difesa a gennaio? Nella partita di Napoli abbiamo perso due giocatori per parecchio tempo. A gennaio potrebbe arrivare un difensore"

"Domani Krunic o Adli? Vedremo".

"Simic? E' un ragazzo interessante. Si è allenato con noi. Potrei avere altre soluzioni. Musah può fare anche il terzino basso, volendo"

"Noi non abbiamo perso entusiasmo e non siamo presuntuosi. Dobbiamo giocare con qualità e lucidità. Loro saranno bassi e bravi nelle ripartenze. Ci vorranno scelte logiche. Dovremo fare tanto e bene".

"Sono soddisfatto ad oggi? Sono molto soddisfatto del gruppo. Sono anche soddisfatto dell'identità che abbiamo. Ma ci sono ancora ampi margini individuali e collettivi"

"Come cambia l'Udinese con Cioffi? Loro faranno una partita di attesa con tanti giocatori. Bisognerà trovare gli spazi adatti e impedire le ripartenze. Dovremo giocare molto nella loro metà campo corti e compatti"

"Giroud il centravanti più forte che ho avuto? Sull'uomo e sul giocatore il mio giudizio è top. Lavora sempre per il bene comune. Finalizza bene. Ho avuto la fortuna di allenare tanti di livello e lui è di un livello molto alto".

2021.08.28-Report-CS-Pioli-MilanCagliari-WebHP.png
Su Krunic/Adli è sempre telegrafico, quasi infastidito.
Reijnders invece è in calo altroché, almeno ad oggi.

Comunque sono noiosissime ormai le conferenze del mister.

Bisogna essere lucidi.
Bisogna aumentare la qualità.
La prossima partita è quella più importante.
Vogliamo migliorare la nostra posizione.
Dobbiamo alzare il livello perché siamo il Milan.

Questo starter pack è presente più o meno in ogni intervista.
 
Registrato
29 Ottobre 2017
Messaggi
4,556
Reaction score
1,828
Dalle ore 14:00 la conferenza di Pioli pre Milan - Udinese

"Il pareggio di Napoli sta stretto? Sì, è normale. Quando vai in doppio vantaggio è lecito aspettarsi la vittoria. Peccato per il primo gol preso. Le aspettative si sono alzate. Dobbiamo cercare ogni singola partita. Da domani".

"Domani in campo la miglior formazione. Vogliamo tornare a vincere. E' troppo importante fare il massimo e tornare a vincere"

"Loftus sta bene e sarà disponibile. Pulisic ci sarà martedì così come Chuku. Buone possibilità anche per Kjaer martedì".

"La cena di ieri? Mai avuto un gruppo così compatto e disponibile. E dobbiamo approfittarne. Quindi dobbiamo pensare solo a miglioeare

"Le critiche ci stannoo. Dobbiamo alzare il nostro livello. Non è un drama essere a tre punti. Ma vogliamo migliorare"

"Ibra? Non lo so. Lavoro con tante persone. Se il club e Zlatan decideranno, per me non ci saranno problemi. Il club mi mette sempre nelle condizioni ideali".

"Romero? Pensavo a Napoli potesse incidere di più. E' una soluzione per domani. Poi vedremo"

"Essere intensi è un nostro obiettivo

"Reijnders in calo? NO. Sono contento. Ma può fare meglio nella fase finale dell'azione".

"Theo? Se tutti daremo anche l'1% in più allora potremo raggiungere un livello molto alto".

"I tanti infortuni? Sono state due settimane particolarmente difficili. Questo mi ha impedito di fare rotazioni. Presto miglioreremo. Ma per domani quando problema dietro lo abbiamo"

"I tanti impegni? Noi non veniamo coinvolti nelle decisioni. Giocando spesso si aumenta il rischio di infortuni. Quando andiamo in trasferta torniamo sempre tardi. Il rischio infortuni così è sempre alto"

"Pincolini dice che gli infortuni sono determinati dallo stress? Conosco Vincenzo. Ho lavorato insieme a lui. Io credo che in parte ha ragione. Dentro tanti infortuni l'aspetto mentale è importante. Può essere sicuramente un aspetto".

"Rinforzi in difesa a gennaio? Nella partita di Napoli abbiamo perso due giocatori per parecchio tempo. A gennaio potrebbe arrivare un difensore"

"Domani Krunic o Adli? Vedremo".

"Simic? E' un ragazzo interessante. Si è allenato con noi. Potrei avere altre soluzioni. Musah può fare anche il terzino basso, volendo"

"Noi non abbiamo perso entusiasmo e non siamo presuntuosi. Dobbiamo giocare con qualità e lucidità. Loro saranno bassi e bravi nelle ripartenze. Ci vorranno scelte logiche. Dovremo fare tanto e bene".

"Sono soddisfatto ad oggi? Sono molto soddisfatto del gruppo. Sono anche soddisfatto dell'identità che abbiamo. Ma ci sono ancora ampi margini individuali e collettivi"

"Come cambia l'Udinese con Cioffi? Loro faranno una partita di attesa con tanti giocatori. Bisognerà trovare gli spazi adatti e impedire le ripartenze. Dovremo giocare molto nella loro metà campo corti e compatti"

"Giroud il centravanti più forte che ho avuto? Sull'uomo e sul giocatore il mio giudizio è top. Lavora sempre per il bene comune. Finalizza bene. Ho avuto la fortuna di allenare tanti di livello e lui è di un livello molto alto".

2021.08.28-Report-CS-Pioli-MilanCagliari-WebHP.png
"Se il club e Zlatan decideranno, per me non ci saranno problemi."


io sposterei la virgola per spiegare meglio l'opinione comune


"Se il club e Zlatan decideranno per me, non ci saranno problemi."
 
Registrato
10 Marzo 2021
Messaggi
14,393
Reaction score
14,183
"Romero? Pensavo a Napoli potesse incidere di più. E' una soluzione per domani. Poi vedremo"

Ma guarda un po' , pensava che un ragazzino 18enne con alle spalle soli 32 minuti (IN STAGIONE) potesse incidere di più contro il Napoli.
Ma vi rendete conto di quanto sia ottuso, incapace e in malafede?

Di tutte le altre solite sparate neanche mi soffermo più.
 

Swaitak

Senior Member
Registrato
22 Aprile 2019
Messaggi
23,102
Reaction score
13,980
Su Krunic/Adli è sempre telegrafico, quasi infastidito.
Reijnders invece è in calo altroché, almeno ad oggi.

Comunque sono noiosissime ormai le conferenze del mister.

Bisogna essere lucidi.
Bisogna aumentare la qualità.
La prossima partita è quella più importante.
Vogliamo migliorare la nostra posizione.
Dobbiamo alzare il livello perché siamo il Milan.

Questo starter pack è presente più o meno in ogni intervista.
a completare il pacchetto, ci sono le legnate che buschiamo ogni volta che pensa di vincere
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
26,872
Reaction score
10,731
Su Krunic/Adli è sempre telegrafico, quasi infastidito.
Reijnders invece è in calo altroché, almeno ad oggi.

Comunque sono noiosissime ormai le conferenze del mister.

Bisogna essere lucidi.
Bisogna aumentare la qualità.
La prossima partita è quella più importante.
Vogliamo migliorare la nostra posizione.
Dobbiamo alzare il livello perché siamo il Milan.

Questo starter pack è presente più o meno in ogni intervista.
Si è montellizzato ormai.

"Alzare il livello" per me è il top, come quando dice che abbiamo perso "tecnicamente". Sono espressioni paraculate che non hanno senso, servono solo per scaricare il barile.
 

Similar threads

Alto
head>