Cesari:"Il gol del Milan era da annullare".

Rudi84

Junior Member
Registrato
26 Ottobre 2020
Messaggi
187
Reaction score
114
Io sarei pronto a scommettere che se un gol così ieri sera l'avessero annullato al napoli starebbero tutti parlando del furto del secolo. Ieri sera sono stato daventi alla tv anche finita la partita ad aspettare lo striscione
"siete su scherzi a parte"
 

Blu71

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
25,672
Reaction score
4,668
Graziano Cesari a Centro Suono Sport sui gol annulati a Milan e Atalanta:"Il regolamento dice che il fuorigioco, in questi casi, è competenza dell'arbitro in campo, sono situazioni soggettive. Palomino cerca di colpire il pallone di testa, mette le mani su Cristante e quindi non mi preoccupo neanche, è fuorigioco. Giroud in qualche modo, da terra, influenza l'azione, quello dell'arbitro non è un errore. Se muove la gamba non è più fermo, fa parte del concetto di soggettività che ha il regolamento. Si chiama fuorigioco attivo. Il procedimento corretto è quello che hanno adoperato a Milano con l'on field review. L'arbitro di campo, in questo caso, decide se è fuorigioco o meno. A Bergamo manca un passaggio, la valutazione deve farla l'arbitro di campo. Non è un dato oggettivo, questo è un dato soggettivo del fuorigioco. Io avrei annullato entrambi i gol, sia all'Atalanta sia al Milan. Io ho considerato attivo anche il fuorigioco di Giroud. L'arbitro ieri l'ha spiegato in campo, ha detto a Giroud che doveva stare fermo, basta un semplice movimento. Sono casi limite, ma non dobbiamo sempre dire che l'arbitro ha sbagliato. Ognuno di noi ha percezioni diverse, non posso dire che è sbagliato. Si chiama soggettività".

Cesari ormai è una barzelletta.
 
Alto
head>