Castelli (M5S): "Ristoratori senza clienti? Cambino mestiere"

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

fabri47

Senior Member
Registrato
15 Dicembre 2016
Messaggi
19,956
Reaction score
2,072
Castelli (M5S): "Ristoratori senza clienti? Cambino mestiere"

Il viceministro all'Economia Laura Castelli del Movimento 5 Stelle, in merito alla crisi dei ristoratori per causa del Covid-19, ha detto nel programma TG2 Post: "Se i ristoratori non ce la fanno, cambino mestiere. Con questa crisi, le persone hanno cambiato modo di vivere e bisogna aiutare gli imprenditori dei nuovi business". La Castelli, poi, durante il discorso ha cercato di correggere il tiro: "Certo, se un imprenditore è in crisi, bisognerà aiutarlo a svolgere un'altra attività".

Parole che hanno scatenato un'indignazione da parte di Lega e Fratelli d'Italia. Matteo Salvini ha accusato la Castelli di sbeffeggiare i ristoratori, mentre Giorgia Meloni ha detto: "Sono senza parole".
 

fabri47

Senior Member
Registrato
15 Dicembre 2016
Messaggi
19,956
Reaction score
2,072
Non ci sono più parole per questi qui.
Sta Castelli fa solo figuracce (non che gli altri grillini siano meglio eh). È quella che dalla Gruber, quando questa gli chiese cosa voterebbe in un referendum sull'uscita dall'euro rispose "Non lo so", generando un gelo d'imbarazzo in studio :asd: .
 

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
30,891
Reaction score
7,073
Poi si lamentano che le donne vengono criticate solo perché donne.
Tra questa, l'Azzolina e altre fenomene, le scelgono tutte ignoranti.

L'unico che ha dato ragione a questa capra è stato lo chef Locatelli, quello di Master Chef.
Un mega radical chic.

E infatti, da quando è arrivato, Masterchef è diventato una schifezza progressista (allinenadosi alle altre versioni internazionali) con concorrenti casi umani, gay e lesbiche. E il gay lo hanno fatto anche vincere nell'ultima edizione.
 
Ultima modifica:
Registrato
13 Luglio 2016
Messaggi
2,969
Reaction score
51
Il viceministro all'Economia Laura Castelli del Movimento 5 Stelle, in merito alla crisi dei ristoratori per causa del Covid-19, ha detto nel programma TG2 Post: "Se i ristoratori non ce la fanno, cambino mestiere. Con questa crisi, le persone hanno cambiato modo di vivere e bisogna aiutare gli imprenditori dei nuovi business". La Castelli, poi, durante il discorso ha cercato di correggere il tiro: "Certo, se un imprenditore è in crisi, bisognerà aiutarlo a svolgere un'altra attività".

Parole che hanno scatenato un'indignazione da parte di Lega e Fratelli d'Italia. Matteo Salvini ha accusato la Castelli di sbeffeggiare i ristoratori, mentre Giorgia Meloni ha detto: "Sono senza parole".

questa deve avere un QI di 20 o giù di lì
 
Registrato
26 Febbraio 2018
Messaggi
4,618
Reaction score
1,308
Il viceministro all'Economia Laura Castelli del Movimento 5 Stelle, in merito alla crisi dei ristoratori per causa del Covid-19, ha detto nel programma TG2 Post: "Se i ristoratori non ce la fanno, cambino mestiere. Con questa crisi, le persone hanno cambiato modo di vivere e bisogna aiutare gli imprenditori dei nuovi business". La Castelli, poi, durante il discorso ha cercato di correggere il tiro: "Certo, se un imprenditore è in crisi, bisognerà aiutarlo a svolgere un'altra attività".

Parole che hanno scatenato un'indignazione da parte di Lega e Fratelli d'Italia. Matteo Salvini ha accusato la Castelli di sbeffeggiare i ristoratori, mentre Giorgia Meloni ha detto: "Sono senza parole".

Mi chiedo cosa debbano ancora fare e dire perché gli italiani che lavorano e producono pil s'incazzino davvero, si organizzino e vadano a impalarli uno ad uno per le vie di Roma. Anche se basterebbe molto meno, ovvero non pagare più le tasse tutti assieme.
Sono degli schifosi.
 
Registrato
24 Marzo 2014
Messaggi
20,621
Reaction score
1,885
Il viceministro all'Economia Laura Castelli del Movimento 5 Stelle, in merito alla crisi dei ristoratori per causa del Covid-19, ha detto nel programma TG2 Post: "Se i ristoratori non ce la fanno, cambino mestiere. Con questa crisi, le persone hanno cambiato modo di vivere e bisogna aiutare gli imprenditori dei nuovi business". La Castelli, poi, durante il discorso ha cercato di correggere il tiro: "Certo, se un imprenditore è in crisi, bisognerà aiutarlo a svolgere un'altra attività".

Parole che hanno scatenato un'indignazione da parte di Lega e Fratelli d'Italia. Matteo Salvini ha accusato la Castelli di sbeffeggiare i ristoratori, mentre Giorgia Meloni ha detto: "Sono senza parole".

Premesso che non ho una grande stima della viceministra, ha detto una cosa in parte condivisibile.

La domanda di ristorazione é destinata a rimanere bassa per molti anni, per diversi motivi:
1) le persone vanno meno al ristorante per piacere
2) i coperti per i clienti aziendali in pausa pranzo sonomemsarannomdrasticamente ridotti
3) i pranzi di trasferta di lavoro sono precipitati
4) i pasti collegati al turismo Sono crollati.

Questa situazione é destinata a rimanere, con varie sfumature, fino almeno al 2021 O al 2022 A seconda se si troverá o meno un vaccino efficace a breve.

Ci sono 1/10 dei coperti quindi:

1) aprono tutti i ristoranti e tutti vanno in perdita mostruosa
2) aprono 1/10 dei ristoranti e quelli vanno bene ma gli altri
A) aspettano che tornino i clienti, nel frattempo distribuisci sovvenzioni
B) Aiuti chi non vuole aspettare e ha qualche idea di attivitá alternativa (nella ristorazione o no) a compiere questa riconversione
C) cavoli loro


La ministra ha detto di mettere in piedi degli strumenti per fare B) .

Qual é lo scandalo?
 

vota DC

Senior Member
Registrato
3 Settembre 2012
Messaggi
6,210
Reaction score
477
Però erano ok gli albergatori che invece di prendersi i turisti mettevano gli immigrati, dieci per camera e 35 euro l'uno con il benestare del governo italiano che ci mandava pure i volontari che portavano cibo.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
160,962
Reaction score
10,904
Però erano ok gli albergatori che invece di prendersi i turisti mettevano gli immigrati, dieci per camera e 35 euro l'uno con il benestare del governo italiano che ci mandava pure i volontari che portavano cibo.

Magari intendeva proprio quello col "cambiare mestiere".
 

DMZtheRockBear

Senior Member
Registrato
2 Settembre 2012
Messaggi
10,816
Reaction score
245
Tutto calcolato, in fondo il coronavirus era perfetto per far crollare l'economia e digitalizzare il mondo. E i politici ovviamente ci sguazzano, dicono quello che già sapevano.

Andatevi a risentire i telegiornali di mesi fa, quasi tutti nei servizi non parlavano di "tot numero di posti di lavoro persi" come veniva sempre detto in passato, bensì di "tot numero di posti di lavoro cancellati", le parole che utilizzano sono sempre importanti.

I telegiornali in questo periodo oscurantista non vanno visti per informarsi ma vanno interpretati sapendo leggere tra le linee per capire ciò che non dicono
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto
head>