Cardinale:"Ecco il futuro dell'intrattenimento

7AlePato7

Senior Member
Registrato
3 Settembre 2012
Messaggi
19,649
Reaction score
6,104
Questo parla tanto ma soldi per il Milan non ne caccia. Per lui è tutto intrattenimento ma il Milan non è un circo.
È lí per fare soldi, non gli frega una mazza del progetto tecnico mi sembra evidente. Si augura di cambiare il modo di vedere il calcio probabilmente. Se riesce a fare andare il tifoso allo stadio per fargli mangiare l'hot dog scordandosi dello scempio in campo, ha fatto bingo.
 

7AlePato7

Senior Member
Registrato
3 Settembre 2012
Messaggi
19,649
Reaction score
6,104
Cardinale presente ad un evento in Usa ha prlato del futuro dell'intrattenimento. Le parole riportate dalla GDS:"Le tecnologie e l’assenza di intermediari hanno creato cose meravigliose. Sono un grande strumento di democratizzazione e noi lo sposiamo. Per tutta la mia carriera ho inseguito il detto ‘Content is king’. Oggi è la prima volta che comincio a vederne concretamente la possibilità. La prima ondata di contenuti streaming riguardava la quantità, la seconda riguarda la qualità”. Qualche settimana fa, RedBird ha deciso di investire circa 100 milioni di euro in "Artists Equity", una casa di produzione cinematografica nata dalla collaborazione di Ben Affleck e Matt Damon: "Non si trattava solo della possibilità di creare una società di produzione come fanno tutti a Hollywood, e di andare in giro in cerca di finanziamenti. Si trattava piuttosto di una conversazione tra imprenditori riguardo al modo in cui possiamo costruire un’attività in grado di generare valore, che sfrutti la tecnologia e l’assenza di intermediari, con la monetizzazione dei contenuti e la capacità di creare la prossima rivoluzione".

cardinale-milan-5-gdm.jpg
Mai una intervista in cui faccia minimamente cenno alle intenzioni riguardo il progetto tecnico. Il Milan sarebbe anche una squadra di calcio sai...
 
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
11,296
Reaction score
2,917
Cardinale presente ad un evento in Usa ha prlato del futuro dell'intrattenimento. Le parole riportate dalla GDS:"Le tecnologie e l’assenza di intermediari hanno creato cose meravigliose. Sono un grande strumento di democratizzazione e noi lo sposiamo. Per tutta la mia carriera ho inseguito il detto ‘Content is king’. Oggi è la prima volta che comincio a vederne concretamente la possibilità. La prima ondata di contenuti streaming riguardava la quantità, la seconda riguarda la qualità”. Qualche settimana fa, RedBird ha deciso di investire circa 100 milioni di euro in "Artists Equity", una casa di produzione cinematografica nata dalla collaborazione di Ben Affleck e Matt Damon: "Non si trattava solo della possibilità di creare una società di produzione come fanno tutti a Hollywood, e di andare in giro in cerca di finanziamenti. Si trattava piuttosto di una conversazione tra imprenditori riguardo al modo in cui possiamo costruire un’attività in grado di generare valore, che sfrutti la tecnologia e l’assenza di intermediari, con la monetizzazione dei contenuti e la capacità di creare la prossima rivoluzione".

cardinale-milan-5-gdm.jpg
Ormai che il campo non interessi sembra pure banale sottolinearlo.
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
16,765
Reaction score
8,706
Detto questo, non tutti sanno che Elliott ha venduto le sue quote di Twitta.

Dopo averci speso su roba tipo MLD di dollari solo due anni fa (mentre noi facciamo acquisti tipo MESSIAs), hanno risolto tutto qualche mese fa, una volta che Elon Musk ha rilevato quella fogna di social.

Giustamente hanno sentito puzza di bruciato con il magnate folle, si sono chiamati fuori e si sono trovati un nuovo giocattolo per fare soldi, avranno messo nel mirino questo mentecatto di CardiAnale per entrare nel bisnes dello spettacolo sportivo.

Se non ci liberiamo al più presto di 'sti delinquenti in giacca e cravatta, non vinceremo più una competizione nemmeno se partecipiamo solo noi.

Lo scudetto dimenticatevelo, l'errore di permetterci di sognare e volare non verrà nuovamente commesso. Del resto, Furlano l'ha detto chiaramente, "non è necessario vincere a tutti i costi".

Questi son peggio di quelli della juve, ma molto peggio, l'unica cosa importante è fare soldi. Gli zebrati almeno, anche se rubando, vogliono vincere i trofei.
 

Blu71

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
34,979
Reaction score
10,351
È lí per fare soldi, non gli frega una mazza del progetto tecnico mi sembra evidente. Si augura di cambiare il modo di vedere il calcio probabilmente. Se riesce a fare andare il tifoso allo stadio per fargli mangiare l'hot dog scordandosi dello scempio in campo, ha fatto bingo.

Questo soggetto - per me- con il CALCIO non dovrebbe avere nulla a che fare.
 
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
2,551
Reaction score
386
Cardinale presente ad un evento in Usa ha prlato del futuro dell'intrattenimento. Le parole riportate dalla GDS:"Le tecnologie e l’assenza di intermediari hanno creato cose meravigliose. Sono un grande strumento di democratizzazione e noi lo sposiamo. Per tutta la mia carriera ho inseguito il detto ‘Content is king’. Oggi è la prima volta che comincio a vederne concretamente la possibilità. La prima ondata di contenuti streaming riguardava la quantità, la seconda riguarda la qualità”. Qualche settimana fa, RedBird ha deciso di investire circa 100 milioni di euro in "Artists Equity", una casa di produzione cinematografica nata dalla collaborazione di Ben Affleck e Matt Damon: "Non si trattava solo della possibilità di creare una società di produzione come fanno tutti a Hollywood, e di andare in giro in cerca di finanziamenti. Si trattava piuttosto di una conversazione tra imprenditori riguardo al modo in cui possiamo costruire un’attività in grado di generare valore, che sfrutti la tecnologia e l’assenza di intermediari, con la monetizzazione dei contenuti e la capacità di creare la prossima rivoluzione".

cardinale-milan-5-gdm.jpg
Questo in nome dell'entertainment sarebbe capace di tesserare The Rock come nuovo bomber in attacco.
 
Alto
head>