Capo coloni ISR: "Via palestinesi, Gaza sia Auschwitz"

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
34,717
Reaction score
10,565
Il referente dei coloni israeliani David Azoulai in territorio occupato del Libano:

"Dopo il 7 ottobre, invece di spingere la gente a dirigersi verso sud, avremmo dovuto indirizzarli verso le spiagge.
La Marina può trasportarli sulle coste del Libano, dove ci sono già sufficienti campi profughi.
Dopo dovrebbe essere istituita una striscia di sicurezza dal mare alla recinzione di confine di Gaza, completamente vuota, a ricordo di ciò che una volta c’era.
Dovrebbe assomigliare al campo di concentramento di Auschwitz


Dite a tutti a Gaza di andare in spiaggia.
Le navi della Marina dovrebbero caricare i terroristi sulle coste del Libano.
L’intera Striscia di Gaza dovrebbe essere svuotata e rasa al suolo, proprio come ad Auschwitz.
Lasciamo che diventi un museo, che mostri le capacità dello Stato di Israele e dissuada chiunque dal vivere nella Striscia di Gaza.
Questo è ciò che bisogna fare per dargli una rappresentazione visiva.


Ciò che è accaduto il 7 ottobre è stato un secondo Olocausto.
Il Libano ha già dei campi profughi, ed è lì che dovrebbero andare
Dovremmo lasciare Gaza desolata e distrutta affinché serva da museo, dimostrando la follia delle persone che vivevano lì.

Hezbollah osserva la situazione al Sud e, se non la affrontiamo adeguatamente, la vedranno come una debolezza
Non importa quanto forte possa essere il terrorismo, non possiamo vivere nella paura o sradicare le persone dalle loro case.
Dobbiamo agire con decisione.
I residenti israeliani sfollati del Nord meritano di sapere quando e come torneranno a casa.
Non vogliamo guerre o vittime, tuttavia non credo che Hezbollah si arrenderà pacificamente”



Jerusalem Post
 

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
34,717
Reaction score
10,565
e nel mentre continuo a leggere i sottoposti di Mattarella a mandare lettere preoccupate per l'antisemitismo...

questo andrebbe buttato in un buco senza mangiare e bere come Padre Kolbe, dopo un giorno darebbe miti consigli
milioni da deportare nelle tende e si preoccupa di qualche migliaio che vivono a sbafo serviti e riveriti in hotel israeliani
 

Ringhio8

Senior Member
Registrato
14 Febbraio 2020
Messaggi
9,319
Reaction score
4,184
Il referente dei coloni israeliani David Azoulai in territorio occupato del Libano:

"Dopo il 7 ottobre, invece di spingere la gente a dirigersi verso sud, avremmo dovuto indirizzarli verso le spiagge.
La Marina può trasportarli sulle coste del Libano, dove ci sono già sufficienti campi profughi.
Dopo dovrebbe essere istituita una striscia di sicurezza dal mare alla recinzione di confine di Gaza, completamente vuota, a ricordo di ciò che una volta c’era.
Dovrebbe assomigliare al campo di concentramento di Auschwitz


Dite a tutti a Gaza di andare in spiaggia.
Le navi della Marina dovrebbero caricare i terroristi sulle coste del Libano.
L’intera Striscia di Gaza dovrebbe essere svuotata e rasa al suolo, proprio come ad Auschwitz.
Lasciamo che diventi un museo, che mostri le capacità dello Stato di Israele e dissuada chiunque dal vivere nella Striscia di Gaza.
Questo è ciò che bisogna fare per dargli una rappresentazione visiva.


Ciò che è accaduto il 7 ottobre è stato un secondo Olocausto.
Il Libano ha già dei campi profughi, ed è lì che dovrebbero andare
Dovremmo lasciare Gaza desolata e distrutta affinché serva da museo, dimostrando la follia delle persone che vivevano lì.

Hezbollah osserva la situazione al Sud e, se non la affrontiamo adeguatamente, la vedranno come una debolezza
Non importa quanto forte possa essere il terrorismo, non possiamo vivere nella paura o sradicare le persone dalle loro case.
Dobbiamo agire con decisione.
I residenti israeliani sfollati del Nord meritano di sapere quando e come torneranno a casa.
Non vogliamo guerre o vittime, tuttavia non credo che Hezbollah si arrenderà pacificamente”



Jerusalem Post
Adolf è tornato. Però uno dei "buoni". Va tutto bene
 

bobbylukr

Well-known member
Registrato
22 Luglio 2022
Messaggi
3,030
Reaction score
2,302
Il referente dei coloni israeliani David Azoulai in territorio occupato del Libano:

"Dopo il 7 ottobre, invece di spingere la gente a dirigersi verso sud, avremmo dovuto indirizzarli verso le spiagge.
La Marina può trasportarli sulle coste del Libano, dove ci sono già sufficienti campi profughi.
Dopo dovrebbe essere istituita una striscia di sicurezza dal mare alla recinzione di confine di Gaza, completamente vuota, a ricordo di ciò che una volta c’era.
Dovrebbe assomigliare al campo di concentramento di Auschwitz


Dite a tutti a Gaza di andare in spiaggia.
Le navi della Marina dovrebbero caricare i terroristi sulle coste del Libano.
L’intera Striscia di Gaza dovrebbe essere svuotata e rasa al suolo, proprio come ad Auschwitz.
Lasciamo che diventi un museo, che mostri le capacità dello Stato di Israele e dissuada chiunque dal vivere nella Striscia di Gaza.
Questo è ciò che bisogna fare per dargli una rappresentazione visiva.


Ciò che è accaduto il 7 ottobre è stato un secondo Olocausto.
Il Libano ha già dei campi profughi, ed è lì che dovrebbero andare
Dovremmo lasciare Gaza desolata e distrutta affinché serva da museo, dimostrando la follia delle persone che vivevano lì.

Hezbollah osserva la situazione al Sud e, se non la affrontiamo adeguatamente, la vedranno come una debolezza
Non importa quanto forte possa essere il terrorismo, non possiamo vivere nella paura o sradicare le persone dalle loro case.
Dobbiamo agire con decisione.
I residenti israeliani sfollati del Nord meritano di sapere quando e come torneranno a casa.
Non vogliamo guerre o vittime, tuttavia non credo che Hezbollah si arrenderà pacificamente”



Jerusalem Post

Ma i buoni dell'Unione Europea (quelli dei paesi del Nord eh, che gli stati del sud hanno già il loro daffare) perché non si propongono di prenderli loro?
Intravedo un doppio standard chiaramente rassista che però, stranamente, va bene
 

Devil man

Well-known member
Registrato
6 Luglio 2017
Messaggi
6,605
Reaction score
2,913
Cmq posso affermare di aver cambiato sponda perchè Israele sta esagerando... oltre al primo parcheggio vogliono fare anche quello sotterraneo.. stanno diventando insopportabili.
 

vota DC

Senior Member
Registrato
3 Settembre 2012
Messaggi
7,125
Reaction score
863
Da notare che amministra una città che è dalla parte opposta di Gaza sulla cartina geografica: sta all' interno nell' angolo tra Libano e Siria.
 
Alto
head>