Brambati:"Milan, sono perplesso. Ibra...".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
204,761
Reaction score
27,902
Massimo Brambati a TMW:"Sono perplesso su quello che sta facendo la società Milan. L'ingresso di Ibrahimovic è il riconoscimento di un errore. Riportare un ex giocatore dentro dopo che hai mandato via Maldini...vorrei capire cosa c'è dietro questo progetto. E questo vuole comandare come giustamente voleva l'altro. Domani sarà una partita importante per la stagione del Milan, perché conta arrivare agli ottavi di Champions. Sul mercato poi ha venduto Tonali, hai fatto 12 acquisti ma ora sei costretto a tornarci. Qualcosa vuol dire che è successo. In campo vedo un Milan sempre decimato da infortuni muscolari. Ci sono un insieme di fattori che esulano dal terzo posto in campionato, minato però dalle altre che sono lì in agguato. Pioli prima di Bergamo dice che si guarda solo avanti, poi guarda dietro. Ma allora qual è l'obiettivo? la seconda stella o il quarto posto? Mi sembra che manchi qualcuno in società con un certo peso come invece ha l'Inter, dove ci sono ruoli ben definiti. E poi mi chiedo: l'ingresso di Ibrahimovic non destabilizza un po' qualcuno già dentro in società?".

HOWE SUL MATCH COL MILAN QUI -) Howe:"Milan? Lo rispettiamo ma... Ibra? Fortuna che...".
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
204,761
Reaction score
27,902
Massimo Brambati a TMW:"Sono perplesso su quello che sta facendo la società Milan. L'ingresso di Ibrahimovic è il riconoscimento di un errore. Riportare un ex giocatore dentro dopo che hai mandato via Maldini...vorrei capire cosa c'è dietro questo progetto. E questo vuole comandare come giustamente voleva l'altro. Domani sarà una partita importante per la stagione del Milan, perché conta arrivare agli ottavi di Champions. Sul mercato poi ha venduto Tonali, hai fatto 12 acquisti ma ora sei costretto a tornarci. Qualcosa vuol dire che è successo. In campo vedo un Milan sempre decimato da infortuni muscolari. Ci sono un insieme di fattori che esulano dal terzo posto in campionato, minato però dalle altre che sono lì in agguato. Pioli prima di Bergamo dice che si guarda solo avanti, poi guarda dietro. Ma allora qual è l'obiettivo? la seconda stella o il quarto posto? Mi sembra che manchi qualcuno in società con un certo peso come invece ha l'Inter, dove ci sono ruoli ben definiti. E poi mi chiedo: l'ingresso di Ibrahimovic non destabilizza un po' qualcuno già dentro in società?".

HOWE SUL MATCH COL MILAN QUI -) Howe:"Milan? Lo rispettiamo ma... Ibra? Fortuna che...".
.
 
Alto
head>