Brambati:"Milan male anche le dichiarazioni. Pioli...".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,826
Reaction score
27,220
Massimo Brambati a TMW:"

Un pensiero sul Milan che esce dalla Coppa Italia:
"Male, perché tra le altre cose non mi sono piaciute le dichiarazioni nel post-gara. Ci si è appellati al rigore che non si doveva dare, quando c'era quello clamoroso uno prima e l'Atalanta doveva essere in vantaggio. Come non avere una non lucidità così!? Non c'era quel rigore? E' una questione tutta da vedere, ma l'altro era chiarissimo. E poi un difensore non può mai affrontare una punta in quel modo. Il tuo giocatore ha fatto un clamoroso errore e lo hai messo tu. Devi sapere che difensivamente parlando Jimenez ha grosse lacune, viste già a Empoli".

Pioli ha finito i bonus?
"Di sicuro qualche obiettivo lo ha fallito, come gli ottavi di Champions. E' vero che era un girone difficile, ma hai perso in casa col Dortmund che era la vera partita da vincere. In campionato sei lontano dalla vetta, l'EL è un altro obiettivo, forse l'unico rimasto. Nove punti sono tanti ma non sono un'immensità, quindi vediamo, però è logico che serpeggia all'interno dell'ambiente una certa sensazione, che Pioli è a fine cora. Non so che appeal abbia ancora adesso il tecnico. Leao? Anche io ieri ho visto la postura del giocatore. Hai dietro un allenatore che da anni ti dice cosa fare e cosa no, come trascinare la squadra perché ha i mezzi tecnici per farlo, però devi essere propositivo anche con la postura. Non riesce propri a fare la differenza come dovrebbe fare".
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
59,960
Reaction score
25,668
Quindi se uno entra in modo concettualmente e tecnicamente sbagliato, in puro gergo di arte del difendere, ma non tocca l'avversario è ugualmente da punire col rigore contro per il 'concetto'.

Ok, benvenuti nel paese delle banane.
Abbiamo arbitri incapaci e giornalai demenziali.
 

Antokkmilan

Well-known member
Registrato
4 Dicembre 2021
Messaggi
5,258
Reaction score
2,437
Quindi se uno entra in modo concettualmente e tecnicamente sbagliato, in puro gergo di arte del difendere, ma non tocca l'avversario è ugualmente da punire col rigore contro per il 'concetto'.

Ok, benvenuti nel paese delle banane.
Abbiamo arbitri incapaci e giornalai demenziali.
Benvenuti nella Marotta League
 

ROSSO NERO 70

Well-known member
Registrato
31 Agosto 2021
Messaggi
2,242
Reaction score
1,145
Quindi se uno entra in modo concettualmente e tecnicamente sbagliato, in puro gergo di arte del difendere, ma non tocca l'avversario è ugualmente da punire col rigore contro per il 'concetto'.

Ok, benvenuti nel paese delle banane.
Abbiamo arbitri incapaci e giornalai demenziali.
purtroppo lo siamo davvero il paese delle banane jmenez ancora non lo sa e fa la sua giocata pulita ma ingenua e succede quel che succede nessuno mi toglie dalla mente che in premier non sarebbe stato sanzionato, altro calcio altro modo di fare bisnes col calcio rispetto alla mafia che regna ancora da noi
detto questo il problema è che chi le cose sa come vanno dovrebbe anticiparle queste situazioni non aggravarle o usarle da capro espiatorio
 
Registrato
18 Settembre 2017
Messaggi
14,774
Reaction score
5,973
Massimo Brambati a TMW:"

Un pensiero sul Milan che esce dalla Coppa Italia:
"Male, perché tra le altre cose non mi sono piaciute le dichiarazioni nel post-gara. Ci si è appellati al rigore che non si doveva dare, quando c'era quello clamoroso uno prima e l'Atalanta doveva essere in vantaggio. Come non avere una non lucidità così!? Non c'era quel rigore? E' una questione tutta da vedere, ma l'altro era chiarissimo. E poi un difensore non può mai affrontare una punta in quel modo. Il tuo giocatore ha fatto un clamoroso errore e lo hai messo tu. Devi sapere che difensivamente parlando Jimenez ha grosse lacune, viste già a Empoli".

Pioli ha finito i bonus?
"Di sicuro qualche obiettivo lo ha fallito, come gli ottavi di Champions. E' vero che era un girone difficile, ma hai perso in casa col Dortmund che era la vera partita da vincere. In campionato sei lontano dalla vetta, l'EL è un altro obiettivo, forse l'unico rimasto. Nove punti sono tanti ma non sono un'immensità, quindi vediamo, però è logico che serpeggia all'interno dell'ambiente una certa sensazione, che Pioli è a fine cora. Non so che appeal abbia ancora adesso il tecnico. Leao? Anche io ieri ho visto la postura del giocatore. Hai dietro un allenatore che da anni ti dice cosa fare e cosa no, come trascinare la squadra perché ha i
mezzi tecnici per farlo, però devi essere propositivo anche con la postura. Non riesce propri a fare la differenza come dovrebbe fare".
Sui rigori niente da dire il fallo su Miranchuk è totalmente inesistente bastava andare a prendere l'immagine dove lui era già in caduta prima che jimenez lo toccasse.

Sul loro rigore basta guardare, se non si vuole guardare è un altro discorso.

Su Leao i discorsi sono sempre gli stessi , e questi saranno per sempre.

Che abbiamo una squadra poco cattiva agonisticamente lo si nota, una squadra con poca anima.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,826
Reaction score
27,220
Massimo Brambati a TMW:"

Un pensiero sul Milan che esce dalla Coppa Italia:
"Male, perché tra le altre cose non mi sono piaciute le dichiarazioni nel post-gara. Ci si è appellati al rigore che non si doveva dare, quando c'era quello clamoroso uno prima e l'Atalanta doveva essere in vantaggio. Come non avere una non lucidità così!? Non c'era quel rigore? E' una questione tutta da vedere, ma l'altro era chiarissimo. E poi un difensore non può mai affrontare una punta in quel modo. Il tuo giocatore ha fatto un clamoroso errore e lo hai messo tu. Devi sapere che difensivamente parlando Jimenez ha grosse lacune, viste già a Empoli".

Pioli ha finito i bonus?
"Di sicuro qualche obiettivo lo ha fallito, come gli ottavi di Champions. E' vero che era un girone difficile, ma hai perso in casa col Dortmund che era la vera partita da vincere. In campionato sei lontano dalla vetta, l'EL è un altro obiettivo, forse l'unico rimasto. Nove punti sono tanti ma non sono un'immensità, quindi vediamo, però è logico che serpeggia all'interno dell'ambiente una certa sensazione, che Pioli è a fine cora. Non so che appeal abbia ancora adesso il tecnico. Leao? Anche io ieri ho visto la postura del giocatore. Hai dietro un allenatore che da anni ti dice cosa fare e cosa no, come trascinare la squadra perché ha i mezzi tecnici per farlo, però devi essere propositivo anche con la postura. Non riesce propri a fare la differenza come dovrebbe fare".
.
 
Alto
head>