Blue Skye pronto a bloccare l'acquisto di RedBird, si va in tribunale?

diavoloINme

Senior Member
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
45,151
Reaction score
11,012
Secondo quanto ripotato da Bloomberg, Blue Skye Financial Partner non si arrende ed è pronto a bloccare la cessione del Milan da parte di Elliot. La Holdning di Lussemburgo detiene il, 4,3% del Milan e sono stati estromessi dalla trattative della cessione. Questo sarebbe, secondo Blue Skye, contro i diritti di chi detiene una minoranza in una società. Non solo, inoltre sempre secondo Blue Skye, Elliot avrebbe con "malizia e inganno"rilasciando informazioni riservate senza autorizzazione e non conducendo una corretta procedura delle cessione. Blue Skye avrebbe raccolto la documentazione necessaria da una corte americana. Lo scopo è quello di portare Elliot in tribunale in Lussemburgo e vincere il caso.
Vorranno il 4,3 % degli utili.
 

7AlePato7

Senior Member
Registrato
3 Settembre 2012
Messaggi
17,633
Reaction score
4,342
Eh, appunto.

Poi Lollo se ne prende pure a male, come se imputassi la colpa a lui, me ne dispiace.

Mica lo comprende che si comincia a essere stufi di continue trame spionistiche, a me queste storie mi mandano fuori dai gangheri. Sono anni e anni, adesso sarebbe il momento di dire anche basta.
Ma infatti al tifoso di Elliott e Redbird che devono guadagnare e di questioni extracalcio non interessa granché. Inoltre la proprietà e Gazidis, che ne è una emanazione, non pensassero che tutto questo cinema che si è creato non avrà un impatto negativo sul Milan: perché ora come ora il tifoso può tollerare visto che c'è uno scudetto appena vinto, ma non appena i risultati dovessero venir meno gli verrà rinfacciato tutto, a partire dal closing avvenuto in estate, dal rinnovo o non rinnovo ritardato di Maldini e Massara, al calciomercato condotto con gli spiccioli nonostante ricavi in aumento. Questi pensano di poter fare il bello e il cattivo tempo e il tifoso è uno stupido che accetta tutto e continua a sovvenzionare il club nonostante tutto. Non è così.
 

mandraghe

Membro e rettile
Registrato
10 Ottobre 2013
Messaggi
11,749
Reaction score
2,411
Secondo quanto ripotato da Bloomberg, Blue Skye Financial Partner non si arrende ed è pronto a bloccare la cessione del Milan da parte di Elliot. La Holdning di Lussemburgo detiene il, 4,3% del Milan e sono stati estromessi dalla trattative della cessione. Questo sarebbe, secondo Blue Skye, contro i diritti di chi detiene una minoranza in una società. Non solo, inoltre sempre secondo Blue Skye, Elliot avrebbe con "malizia e inganno"rilasciando informazioni riservate senza autorizzazione e non conducendo una corretta procedura delle cessione. Blue Skye avrebbe raccolto la documentazione necessaria da una corte americana. Lo scopo è quello di portare Elliot in tribunale in Lussemburgo e vincere il caso.


Rimane sempre un enigma come sia stato possibile che questi qua abbiano una quota del Milan.

Misteri di Arcore.

Alla fine si ritorna sempre lì.
 
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
2,315
Reaction score
210
Secondo quanto ripotato da Bloomberg, Blue Skye Financial Partner non si arrende ed è pronto a bloccare la cessione del Milan da parte di Elliot. La Holdning di Lussemburgo detiene il, 4,3% del Milan e sono stati estromessi dalla trattative della cessione. Questo sarebbe, secondo Blue Skye, contro i diritti di chi detiene una minoranza in una società. Non solo, inoltre sempre secondo Blue Skye, Elliot avrebbe con "malizia e inganno"rilasciando informazioni riservate senza autorizzazione e non conducendo una corretta procedura delle cessione. Blue Skye avrebbe raccolto la documentazione necessaria da una corte americana. Lo scopo è quello di portare Elliot in tribunale in Lussemburgo e vincere il caso.
Blue Skye, Red Bird...manca solo BlackRock all'appello. Al momento, comunque, dietro la nostra società si vede solo un gran Black Cock...
 

Goro

Senior Member
Registrato
7 Febbraio 2017
Messaggi
7,574
Reaction score
462
Secondo quanto ripotato da Bloomberg, Blue Skye Financial Partner non si arrende ed è pronto a bloccare la cessione del Milan da parte di Elliot. La Holdning di Lussemburgo detiene il, 4,3% del Milan e sono stati estromessi dalla trattative della cessione. Questo sarebbe, secondo Blue Skye, contro i diritti di chi detiene una minoranza in una società. Non solo, inoltre sempre secondo Blue Skye, Elliot avrebbe con "malizia e inganno"rilasciando informazioni riservate senza autorizzazione e non conducendo una corretta procedura delle cessione. Blue Skye avrebbe raccolto la documentazione necessaria da una corte americana. Lo scopo è quello di portare Elliot in tribunale in Lussemburgo e vincere il caso.
Io ripenso a quegli articoli dove venivano additati come proprietari nascosti del Milan e poi penso ad Elliott che gli vende la società alla luce del sole; e se così fosse l'unico modo per i napoletani di rivendicare il maltolto sarebbe quello di smascherarsi. Sarebbe troppo divertente.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
157,237
Reaction score
9,620
Secondo quanto ripotato da Bloomberg, Blue Skye Financial Partner non si arrende ed è pronto a bloccare la cessione del Milan da parte di Elliot. La Holdning di Lussemburgo detiene il, 4,3% del Milan e sono stati estromessi dalla trattative della cessione. Questo sarebbe, secondo Blue Skye, contro i diritti di chi detiene una minoranza in una società. Non solo, inoltre sempre secondo Blue Skye, Elliot avrebbe con "malizia e inganno"rilasciando informazioni riservate senza autorizzazione e non conducendo una corretta procedura delle cessione. Blue Skye avrebbe raccolto la documentazione necessaria da una corte americana. Lo scopo è quello di portare Elliot in tribunale in Lussemburgo e vincere il caso.

Che circo ragazzi
 
Registrato
5 Ottobre 2016
Messaggi
11,056
Reaction score
1,519
Porebbe non essere una cattiva notizia

Qualsiasi bega societaria è per noi una cattiva notizia, dal mio punto di vista.
Comprese quelle che sembrano belle.
Per esempio non mi stupirei se il clou di questa diatriba con Blue Sky fosse a Gennaio o peggio ancora l'estate prossima.
Sai com'è, quando ci sono di mezzo questioni societarie non si può star dietro al mercato... Non so se mi sono spiegato.
 
Alto
head>