Bergomi, Marchegiani, De Grandis su Milan, tifosi e Lopetegui.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
209,704
Reaction score
31,135
De Grandis:"Lo sciopero dei tifosi? I tifosi sono il motore, un pò bisogna cercare di farli contenti e non toglierli il sogno però non puoi nemmeno essere schiavo. Non puoi trattare coi tifosi su come fare la squadra. Conceicao? Mi sembra uno che fa più un calcio caratteriale".

Marchegiani:"Il tifoso va rispettato. Non può essere trattato solo come una mucca da mungere. Deve sentirsi protagonista ma ha anche uno status differente da chi deve decidere. Il tifoso non è razionale ma mosso da una reazione emotiva. Sul caso di Lopetegui, la situazione è stata strana. E' sembrata un atto di forza. Non mi è sembrata una scelta così condivisa. E' un anno che parliamo di Ibra come figura importante. Mi aspetto che si esponga anche lui nella scelta dell'allenatore".

Bergomi:"Lopetegui? Non lo so, magari è bravo. Ora sicuramente è fuori ma una società deve essere anche libera di decidere, deve essere libera di farlo. Se sostieni una scelta la porti avanti. Mi è dispiaciuto per questo uomo. Ibra? Nel gruppo di lavoro è più competente lui o Moncada che conosce i giocatori da 20 anni?. L'ultimo nome circolato, Conceicao, a me piace tanto. Se Villas Boas è intelligente se lo tiene".

Caressa:"Prendi Lopetegui, magari perde subito 2-3 partite e viene massacrato. Basta vedere quello che è successo a Pioli quest'anno. Incredibile. Ibra? Nel Milan bisogna decidere chi è quello competente. Mi sembra che la scelta di Lopetegui non fosse molto condivisa".

CARESSA-2016-0003624406_alta-886x494.jpg
 
Ultima modifica:

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
209,704
Reaction score
31,135
De Grandis:"Lo sciopero dei tifosi? I tifosi sono il motore, un pò bisogna cercare di farli contenti e non toglierli il sogno però non puoi nemmeno essere schiavo. Non puoi trattare coi tifosi su come fare la squadra. Conceicao? Mi sembra uno che fa più un calcio caratteriale".

Marchegiani:"Il tifoso va rispettato. Non può essere trattato solo come una mucca da mungere. Deve sentirsi protagonista ma ha anche uno status differente da chi deve decidere. Il tifoso non è razionale ma mosso da una reazione emotiva. Sul caso di Lopetegui, la situazione è stata strana. E' sembrata un atto di forza. Non mi è sembrata una scelta così condivisa. E' un anno che parliamo di Ibra come figura importante. Mi aspetto che si esponga anche lui nella scelta dell'allenatore".

Bergomi:"Lopetegui? Non lo so, magari è bravo. Ora sicuramente è fuori ma una società deve essere anche libera di decidere, deve essere libera di farlo. Se sostieni una scelta la porti avanti. Mi è dispiaciuto per questo uomo. Ibra? Nel gruppo di lavoro è più competente lui o Moncada che conosce i giocatori da 20 anni?. L'ultimo nome circolato, Conceicao, a me piace tanto. Se Villas Boas è intelligente se lo tiene".

Caressa:"Prendi Lopetegui, magari perde subito 2-3 partite e viene massacrato. Basta vedere quello che è successo a Pioli quest'anno. Incredibile. Ibra? Nel Milan bisogna decidere chi è quello competente. Mi sembra che la scelta di Lopetegui non fosse molto condivisa".
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
209,704
Reaction score
31,135
De Grandis:"Lo sciopero dei tifosi? I tifosi sono il motore, un pò bisogna cercare di farli contenti e non toglierli il sogno però non puoi nemmeno essere schiavo. Non puoi trattare coi tifosi su come fare la squadra. Conceicao? Mi sembra uno che fa più un calcio caratteriale".

Marchegiani:"Il tifoso va rispettato. Non può essere trattato solo come una mucca da mungere. Deve sentirsi protagonista ma ha anche uno status differente da chi deve decidere. Il tifoso non è razionale ma mosso da una reazione emotiva. Sul caso di Lopetegui, la situazione è stata strana. E' sembrata un atto di forza. Non mi è sembrata una scelta così condivisa. E' un anno che parliamo di Ibra come figura importante. Mi aspetto che si esponga anche lui nella scelta dell'allenatore".

Bergomi:"Lopetegui? Non lo so, magari è bravo. Ora sicuramente è fuori ma una società deve essere anche libera di decidere, deve essere libera di farlo. Se sostieni una scelta la porti avanti. Mi è dispiaciuto per questo uomo. Ibra? Nel gruppo di lavoro è più competente lui o Moncada che conosce i giocatori da 20 anni?. L'ultimo nome circolato, Conceicao, a me piace tanto. Se Villas Boas è intelligente se lo tiene".

Caressa:"Prendi Lopetegui, magari perde subito 2-3 partite e viene massacrato. Basta vedere quello che è successo a Pioli quest'anno. Incredibile. Ibra? Nel Milan bisogna decidere chi è quello competente. Mi sembra che la scelta di Lopetegui non fosse molto condivisa".
.
 
Alto
head>