Bergomi, Ambro Marelli e co su Milan Atalanta 1-1 e sul rigore.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,647
Reaction score
27,125
Gli opinionisti Sky e DAZN sul pareggio tra Milan e Atalanta

Bergomi a Sky:"Il Milan meritava di più. Non ha sentito la stanchezza. Atalanta solo il rigore e poco altro. Leao ha fatto un gol importante. Agli attaccanti serve serve sempre segnare. Il Milan in difesa ha avuto troppi problemi in stagione. Giroud ha segnato tanto. Ma in una partita come oggi si è visto poco.

Ambro:"Giusto sottolineare i meriti del Milan, che ha giocato bene. L'Atalanta è andata fuori giri anche per la bravura di Pioli. Il Milan non si è fatto aggredire ed è rimasto in controllo. La faccia dei giocatori è di chi è consapevole. La classifica non è tranquillizzante. Quel minimo di distacco, deve lasciare il Milan con le antenne dritte. Ma il Milan ha fatto bene stasera. Il rigore? Troppo poco. Contatto poco giustificabile. Lo sfogo di Leao dopo il gol? Ci sta. Ma fossi in lui mi concentrerei su altro. Per il giocatore che è starà sempre dentro questi discorsi. Il prezzo di Leao? Si parte da cento, poi se gioca sempre così... E' cresciuto anche oltre i gol che non ha segnato".

Marcolin:"Miglior partita del Milan nella stagione. Il Milan ha costretto l'Atalanta alla fase difensiva. Resta la prestazione"

Borghi:"Stasera la prestazione avrebbe meritato la vittoria ai punti. Altra risposta affermativa sul fatto che le cose stiano andando. Il rigore? E' un giudizio codificato. Ma l'intensità non è alta. Prestazione del Milan che dà sostanza. Milan brillante. Leao? E' uno fuori dalla norma e lo si è visto stasera. E' sensibile, vive la sua professione da talentissimo con una psicologia particolare. Poi, il prezzo di Leao lo fa il mercato. PSG? Barcola è un grande talento ma Leao ha più esperienza. Per il Milan decide da anni. Ma abbiamo visto cosa ha fatto il Milan cedendo Tonali e acquistando giocatori che hanno migliorato la rosa".

Marelli sul rigore:"Sono episodi codificati. Giroud prende il giocatore dell'Atalanta sul petto. E il rigore è codificato. Non c'è il tema dell'intensità".

Marchegiani:"Difficilmente ho visto l'Atalanta così in difficoltà. Gli attaccanti hanno fatto male, a partire da CDK":

Di Canio:"Leao? Un giocatore così deve prendere l'incrocio quasi sempre. Poi ha fatto assist che gli altri non non hanno sfruttato. Il rigore? E' un calcione sul fianco. Questo è rigore".

Caressa:"Si continuan a parlare di Pioli in e out, ma ha fatto un grande lavoro al Milan".
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,647
Reaction score
27,125
Gli opinionisti Sky e DAZN sul pareggio tra Milan e Atalanta

Bergomi a Sky:"Il Milan meritava di più. Non ha sentito la stanchezza. Atalanta solo il rigore e poco altro. Leao ha fatto un gol importante. Agli attaccanti serve serve sempre segnare. Il Milan in difesa ha avuto troppi problemi in stagione. Giroud ha segnato tanto. Ma in una partita come oggi si è visto poco.

Ambro:"Giusto sottolineare i meriti del Milan, che ha giocato bene. L'Atalanta è andata fuori giri anche per la bravura di Pioli. Il Milan non si è fatto aggredire ed è rimasto in controllo. La faccia dei giocatori è di chi è consapevole. La classifica non è tranquillizzante. Quel minimo di distacco, deve lasciare il Milan con le antenne dritte. Ma il Milan ha fatto bene stasera. Il rigore? Troppo poco. Contatto poco giustificabile. Lo sfogo di Leao dopo il gol? Ci sta. Ma fossi in lui mi concentrerei su altro. Per il giocatore che è starà sempre dentro questi discorsi. Il prezzo di Leao? Si parte da cento, poi se gioca sempre così... E' cresciuto anche oltre i gol che non ha segnato".

Marcolin:"Miglior partita del Milan nella stagione. Il Milan ha costretto l'Atalanta alla fase difensiva. Resta la prestazione"

Borghi:"Stasera la prestazione avrebbe meritato la vittoria ai punti. Altra risposta affermativa sul fatto che le cose stiano andando. Il rigore? E' un giudizio codificato. Ma l'intensità non è alta. Prestazione del Milan che dà sostanza. Milan brillante. Leao? E' uno fuori dalla norma e lo si è visto stasera. E' sensibile, vive la sua professione da talentissimo con una psicologia particolare. Poi, il prezzo di Leao lo fa il mercato. PSG? Barcola è un grande talento ma Leao ha più esperienza. Per il Milan decide da anni. Ma abbiamo visto cosa ha fatto il Milan cedendo Tonali e acquistando giocatori che hanno migliorato la rosa".

Marelli sul rigore:"Sono episodi codificati. Giroud prende il giocatore dell'Atalanta sul petto. E il rigore è codificato. Non c'è il tema dell'intensità".

Marchegiani:"Difficilmente ho visto l'Atalanta così in difficoltà. Gli attaccanti hanno fatto male, a partire da CDK":

Di Canio:"Leao? Un giocatore così deve prendere l'incrocio quasi sempre. Poi ha fatto assist che gli altri non non hanno sfruttato. Il rigore? E' un calcione sul fianco. Questo è rigore".

In aggiornamento con tutte le dichiarazioni.
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,647
Reaction score
27,125
Gli opinionisti Sky e DAZN sul pareggio tra Milan e Atalanta

Bergomi a Sky:"Il Milan meritava di più. Non ha sentito la stanchezza. Atalanta solo il rigore e poco altro. Leao ha fatto un gol importante. Agli attaccanti serve serve sempre segnare. Il Milan in difesa ha avuto troppi problemi in stagione. Giroud ha segnato tanto. Ma in una partita come oggi si è visto poco.

Ambro:"Giusto sottolineare i meriti del Milan, che ha giocato bene. L'Atalanta è andata fuori giri anche per la bravura di Pioli. Il Milan non si è fatto aggredire ed è rimasto in controllo. La faccia dei giocatori è di chi è consapevole. La classifica non è tranquillizzante. Quel minimo di distacco, deve lasciare il Milan con le antenne dritte. Ma il Milan ha fatto bene stasera. Il rigore? Troppo poco. Contatto poco giustificabile. Lo sfogo di Leao dopo il gol? Ci sta. Ma fossi in lui mi concentrerei su altro. Per il giocatore che è starà sempre dentro questi discorsi. Il prezzo di Leao? Si parte da cento, poi se gioca sempre così... E' cresciuto anche oltre i gol che non ha segnato".

Marcolin:"Miglior partita del Milan nella stagione. Il Milan ha costretto l'Atalanta alla fase difensiva. Resta la prestazione"

Borghi:"Stasera la prestazione avrebbe meritato la vittoria ai punti. Altra risposta affermativa sul fatto che le cose stiano andando. Il rigore? E' un giudizio codificato. Ma l'intensità non è alta. Prestazione del Milan che dà sostanza. Milan brillante. Leao? E' uno fuori dalla norma e lo si è visto stasera. E' sensibile, vive la sua professione da talentissimo con una psicologia particolare. Poi, il prezzo di Leao lo fa il mercato. PSG? Barcola è un grande talento ma Leao ha più esperienza. Per il Milan decide da anni. Ma abbiamo visto cosa ha fatto il Milan cedendo Tonali e acquistando giocatori che hanno migliorato la rosa".

Marelli sul rigore:"Sono episodi codificati. Giroud prende il giocatore dell'Atalanta sul petto. E il rigore è codificato. Non c'è il tema dell'intensità".

Marchegiani:"Difficilmente ho visto l'Atalanta così in difficoltà. Gli attaccanti hanno fatto male, a partire da CDK":

Di Canio:"Leao? Un giocatore così deve prendere l'incrocio quasi sempre. Poi ha fatto assist che gli altri non non hanno sfruttato. Il rigore? E' un calcione sul fianco. Questo è rigore".

Caressa:"Si continuan a parlare di Pioli in e out, ma ha fatto un grande lavoro al Milan".
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,647
Reaction score
27,125
Gli opinionisti Sky e DAZN sul pareggio tra Milan e Atalanta

Bergomi a Sky:"Il Milan meritava di più. Non ha sentito la stanchezza. Atalanta solo il rigore e poco altro. Leao ha fatto un gol importante. Agli attaccanti serve serve sempre segnare. Il Milan in difesa ha avuto troppi problemi in stagione. Giroud ha segnato tanto. Ma in una partita come oggi si è visto poco.

Ambro:"Giusto sottolineare i meriti del Milan, che ha giocato bene. L'Atalanta è andata fuori giri anche per la bravura di Pioli. Il Milan non si è fatto aggredire ed è rimasto in controllo. La faccia dei giocatori è di chi è consapevole. La classifica non è tranquillizzante. Quel minimo di distacco, deve lasciare il Milan con le antenne dritte. Ma il Milan ha fatto bene stasera. Il rigore? Troppo poco. Contatto poco giustificabile. Lo sfogo di Leao dopo il gol? Ci sta. Ma fossi in lui mi concentrerei su altro. Per il giocatore che è starà sempre dentro questi discorsi. Il prezzo di Leao? Si parte da cento, poi se gioca sempre così... E' cresciuto anche oltre i gol che non ha segnato".

Marcolin:"Miglior partita del Milan nella stagione. Il Milan ha costretto l'Atalanta alla fase difensiva. Resta la prestazione"

Borghi:"Stasera la prestazione avrebbe meritato la vittoria ai punti. Altra risposta affermativa sul fatto che le cose stiano andando. Il rigore? E' un giudizio codificato. Ma l'intensità non è alta. Prestazione del Milan che dà sostanza. Milan brillante. Leao? E' uno fuori dalla norma e lo si è visto stasera. E' sensibile, vive la sua professione da talentissimo con una psicologia particolare. Poi, il prezzo di Leao lo fa il mercato. PSG? Barcola è un grande talento ma Leao ha più esperienza. Per il Milan decide da anni. Ma abbiamo visto cosa ha fatto il Milan cedendo Tonali e acquistando giocatori che hanno migliorato la rosa".

Marelli sul rigore:"Sono episodi codificati. Giroud prende il giocatore dell'Atalanta sul petto. E il rigore è codificato. Non c'è il tema dell'intensità".

Marchegiani:"Difficilmente ho visto l'Atalanta così in difficoltà. Gli attaccanti hanno fatto male, a partire da CDK":

Di Canio:"Leao? Un giocatore così deve prendere l'incrocio quasi sempre. Poi ha fatto assist che gli altri non non hanno sfruttato. Il rigore? E' un calcione sul fianco. Questo è rigore".

Caressa:"Si continuan a parlare di Pioli in e out, ma ha fatto un grande lavoro al Milan".
.
 
Registrato
2 Maggio 2015
Messaggi
6,605
Reaction score
1,602
Gli opinionisti Sky e DAZN sul pareggio tra Milan e Atalanta

Bergomi a Sky:"Il Milan meritava di più. Non ha sentito la stanchezza. Atalanta solo il rigore e poco altro. Leao ha fatto un gol importante. Agli attaccanti serve serve sempre segnare. Il Milan in difesa ha avuto troppi problemi in stagione. Giroud ha segnato tanto. Ma in una partita come oggi si è visto poco.

Ambro:"Giusto sottolineare i meriti del Milan, che ha giocato bene. L'Atalanta è andata fuori giri anche per la bravura di Pioli. Il Milan non si è fatto aggredire ed è rimasto in controllo. La faccia dei giocatori è di chi è consapevole. La classifica non è tranquillizzante. Quel minimo di distacco, deve lasciare il Milan con le antenne dritte. Ma il Milan ha fatto bene stasera. Il rigore? Troppo poco. Contatto poco giustificabile. Lo sfogo di Leao dopo il gol? Ci sta. Ma fossi in lui mi concentrerei su altro. Per il giocatore che è starà sempre dentro questi discorsi. Il prezzo di Leao? Si parte da cento, poi se gioca sempre così... E' cresciuto anche oltre i gol che non ha segnato".

Marcolin:"Miglior partita del Milan nella stagione. Il Milan ha costretto l'Atalanta alla fase difensiva. Resta la prestazione"

Borghi:"Stasera la prestazione avrebbe meritato la vittoria ai punti. Altra risposta affermativa sul fatto che le cose stiano andando. Il rigore? E' un giudizio codificato. Ma l'intensità non è alta. Prestazione del Milan che dà sostanza. Milan brillante. Leao? E' uno fuori dalla norma e lo si è visto stasera. E' sensibile, vive la sua professione da talentissimo con una psicologia particolare. Poi, il prezzo di Leao lo fa il mercato. PSG? Barcola è un grande talento ma Leao ha più esperienza. Per il Milan decide da anni. Ma abbiamo visto cosa ha fatto il Milan cedendo Tonali e acquistando giocatori che hanno migliorato la rosa".

Marelli sul rigore:"Sono episodi codificati. Giroud prende il giocatore dell'Atalanta sul petto. E il rigore è codificato. Non c'è il tema dell'intensità".

Marchegiani:"Difficilmente ho visto l'Atalanta così in difficoltà. Gli attaccanti hanno fatto male, a partire da CDK":

Di Canio:"Leao? Un giocatore così deve prendere l'incrocio quasi sempre. Poi ha fatto assist che gli altri non non hanno sfruttato. Il rigore? E' un calcione sul fianco. Questo è rigore".

Caressa:"Si continuan a parlare di Pioli in e out, ma ha fatto un grande lavoro al Milan".
Già fa male non vincere quando meriti
Fa ancora più male quando capita contro delle melme come questi
Ma quello che più mi manda in bestia è che si avvantaggia ancora di più le melme al primo posto e che vinceranno il campionato sempre più in scioltezza e potranno concentrarsi pure sulla Champions

Ma i principali colpevoli siamo noi, la nostra dirigenza, il nostro allenatore.
 
Registrato
8 Settembre 2016
Messaggi
8,207
Reaction score
2,500
Marelli inascoltabile.

Ci ha sempre fatto la testa tanta dicendo "Vale la decisione del campo, l'arbitro valuta l'intensità" e lo ha detto anche su episodi dove il discorso non aveva senso e stasera invece dice che è codificato.

Ma sono sicuro che Rocchi farà i complimenti al Var e a Orsato e dirà che è tutto giusto.
 

Lorenzo 89

Senior Member
Registrato
1 Settembre 2012
Messaggi
17,482
Reaction score
5,762
Marelli inascoltabile.

Ci ha sempre fatto la testa tanta dicendo "Vale la decisione del campo, l'arbitro valuta l'intensità" e lo ha detto anche su episodi dove il discorso non aveva senso e stasera invece dice che è codificato.

Ma sono sicuro che Rocchi farà i complimenti al Var e a Orsato e dirà che è tutto giusto.
Marelli cambia opinione ogni settimana a seconda del colore della maglia.
 
Alto
head>