Basta dinosauri dai nomi non inclusivi

Registrato
23 Giugno 2018
Messaggi
10,000
Reaction score
5,925
Adoro i dinosauri.
Non azzardatevi a toccare quei nomi che sono fantastici.
Imbecilli
Da bambino la persona che mi ha fatto innamorare dei dinosauri è stata Piero Angela. Nome maschile, cognome “femminile”. Era già tutto scritto.

PS: Immenso Piero!
 
Registrato
2 Maggio 2015
Messaggi
6,623
Reaction score
1,614
Come riportato oggi dalla rivista Nature, un gruppo di paleobiologi tedeschi, tramite un lavoro di prossima pubblicazione, si propone di ribaltare il sistema di nomenclatura attualmente usato per la nominazione dinosauri.

L'attuale sistema contiene infatti, secondo gli scienziati, oltre 100 nomi offensivi, che emanano elementi razzisti, sessisti o con riferimento a personaggi controversi o periodo storici non idonei (come il colonialismo).

Ad esempio alcune specie sono state ribattezzate tramite il nome dell'area geografica ai tempi della scoperta, utilizzando quindi i nomi coloniali e non le denominazioni indigene.

Inoltre l'87% degli eponimi utilizzati per nominare le specie conosciute fanno riferimento a personaggi maschili, generando disparita` di genere.

Il paleontologo Evangelos Vlachos del Museum of Paleontology Egidio Feruglio, co-autore del testo assieme al team tedesco guidato da Emma Dunne della Friedrich-Alexander University, sostiene che il problema, seppur insignificante in termini numerici, sia estremamente significativo in termini di importanza.

L'anno scorso la Societa` Americana di Ornitologia ha annunciato che revisionera` tutte le specie i cui nomi, sia perche` indicanti determinati tratti fisici (nero, dal collo lungo...) sia perche` riferiti a personaggi del passato, possono essere considerati offensivi e non inclusivi.
Ma il Montenegro non l'hanno ancora messo al bando?

Poi si lamentano se la gente prova simpatia per gente come Vannacci e Bandecchi
 
Registrato
15 Maggio 2018
Messaggi
6,562
Reaction score
1,475
Come riportato oggi dalla rivista Nature, un gruppo di paleobiologi tedeschi, tramite un lavoro di prossima pubblicazione, si propone di ribaltare il sistema di nomenclatura attualmente usato per la nominazione dinosauri.

L'attuale sistema contiene infatti, secondo gli scienziati, oltre 100 nomi offensivi, che emanano elementi razzisti, sessisti o con riferimento a personaggi controversi o periodo storici non idonei (come il colonialismo).

Ad esempio alcune specie sono state ribattezzate tramite il nome dell'area geografica ai tempi della scoperta, utilizzando quindi i nomi coloniali e non le denominazioni indigene.

Inoltre l'87% degli eponimi utilizzati per nominare le specie conosciute fanno riferimento a personaggi maschili, generando disparita` di genere.

Il paleontologo Evangelos Vlachos del Museum of Paleontology Egidio Feruglio, co-autore del testo assieme al team tedesco guidato da Emma Dunne della Friedrich-Alexander University, sostiene che il problema, seppur insignificante in termini numerici, sia estremamente significativo in termini di importanza.

L'anno scorso la Societa` Americana di Ornitologia ha annunciato che revisionera` tutte le specie i cui nomi, sia perche` indicanti determinati tratti fisici (nero, dal collo lungo...) sia perche` riferiti a personaggi del passato, possono essere considerati offensivi e non inclusivi.

Purtroppo ci si sta friggendo il cervello,
vi auguro di non trovarvi mai a dibattere su questo tema con un'esemplare umano di sesso femminile della generazione Z,
poiché vi renderete conto di quanto siano intrinsechi questi concetti in loro, e prevedo un futuro dove arriveranno a chiedere alla scienza di permettere la gravidanza anche all'esemplare umano non dotato di utero.

Tra l'altro ho fatto un errore nel definire questo concetto,
non avrei dovuto usare l'aggettivo "femminile".
 

Davidoff

Member
Registrato
25 Gennaio 2018
Messaggi
4,172
Reaction score
1,527
Vanno create isole di buon senso e aderenza alla realtà e ai veri problemi, da recintare con mura, filo spinato, autosufficienti, possibilmente con atomiche proprie, in modo da lasciare fuori il porcilaio ideologico che finirà inevitabilmente nello strapiombo che si scava con le proprie mani. Altro che inclusivi, bisogna essere tremendamente esclusivi, abolire i lobotomizzati dalla propria vita e fare in modo che smettano di fare danni e avvelenare tutto. O così, o i musulmani si mangeranno la fu Europa e imporranno la Sharìa, cosa che tutto sommato potrei cominciare ad apprezzare per la sua assoluta intolleranza a ste p****nate.
 
Alto
head>