Bakayoko o Tonali ?

Super_Lollo

Senior Member
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
38,531
Reaction score
1,952
Tonali e non ci sarebbe nemneno da chiedere.

Bakayoko è un giocatore che non ha margini di miglioramento quello è, un giocatore monotematico che col calcio moderno azzecca poco e che in una grande squadra non merita di stare tra i 24 in rosa. Se oltre a questo ci aggiungiamo che è un operazione a perdere economicamente.

Tonali è un potenziale top mondo nel ruolo, economicamente è un'operazione molto più vantaggiosa, potrebbe anche stare in panchina avendo un ingaggio più basso di quello che prenderebbe Bakayoko(se arriva con stipendio da 3 farebbe la panchina a 2 che prendono 1.8 e 2.5), è italiano e soprattutto è il prototipo del centrocampista moderno

Tonali dipinto manco fosse Iniesta. Boh.
 

Djici

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
21,551
Reaction score
1,487
Se l'obiettivo è il quarto posto a tutti i costi ci sono più possibilità di arrivarci con il francese che con l'italiano.
Pero Tonali o lo prendi ora o non lo prendi più.
Non ho visto molte partite di Tonali ma non mi ha mai fatto questa grande impressione anche se il potenziale ce l'ha.
Difficile scegliere.
 
Registrato
12 Luglio 2014
Messaggi
4,182
Reaction score
66
io direi tonali o bennacer e non baka...(un cc a due tonali bennacer non ce lo vedo)...io dico bennacer tutta la vita...l'agerino ha due anni in più ok ma secondo me è un altro livello di giocatore...
 

diavoloINme

Senior Member
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
43,155
Reaction score
8,974
Semplice e diretto..ne può arrivare soltanto uno.
Chi prendereste e perche?
Io voto Bakayoko..troppo dominante in serie A

Nel 4-2-3-1 non è indispensabile che la coppia di mediani abbia grandi doti di regia, in genere basta che si lavori egregiamente senza palla, si protegga la difesa e si porti la palla su.
Ma è anche vero che avere nella coppia uno che da del tu al pallone innalza vertiginosamente la qualità della manovra.
Baka è dominante fisicamente ma è molto sporco tecnicamente.
Io resto del parere che i giocatori fisici, tattici siano sempre i più facili da trovare mentre quelli qualitativi sono più rari.
Voto quindi per tonali che potrebbe giocare in coppia sia con benna che con kessie.
Andrei poi a completare il reparto con un vice kessie fisico, dinamico , potente , tattico.
Ruolo che oggi non può essere ricoperto da krunic.
 

Swaitak

Senior Member
Registrato
22 Aprile 2019
Messaggi
10,388
Reaction score
2,522
io tra uno che da noi ha fatto bene ed una incognita ,per l'assalto al 4° posto prendo sicuramente Baka
 

Clarenzio

Senior Member
Registrato
16 Luglio 2015
Messaggi
15,068
Reaction score
772
Tonali, Baka è troppo scarso tecnicamente ed ha costi folli per un medianaccio.
 

rikito90

Junior Member
Registrato
7 Agosto 2020
Messaggi
6
Reaction score
0
Speriamo che maldini ci stupisca come fatto lo scorso anno con theo e bennacer...non possiamo pensare sempre ai soliti nomi...bakayoko è un ottimo giocatore ma in LIGUE 1 ce ne sono come lui a costi più vantaggiosi..per esempio SANGARE del TOLOSA o SOUMARE del LILLE potrebbero fare al caso nostro..il primo più forte fisicamente il secondo abbina anche una buona tecnica individuale
 

Djici

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
21,551
Reaction score
1,487
Speriamo che maldini ci stupisca come fatto lo scorso anno con theo e bennacer...non possiamo pensare sempre ai soliti nomi...bakayoko è un ottimo giocatore ma in LIGUE 1 ce ne sono come lui a costi più vantaggiosi..per esempio SANGARE del TOLOSA o SOUMARE del LILLE potrebbero fare al caso nostro..il primo più forte fisicamente il secondo abbina anche una buona tecnica individuale

I 2 nomi che hai fatto sono molto interessanti.
Mi ho visti entrambi un paio di volte.
Quando ho visto il primo mi sembrava di rivedere Bakayoko. Anche fisicamente ha un più o meno la stessa altezza. Però è più verticale di Tiemoue. L'ho visto fare un paio di aperture che sembrava Pirlo. Non credo che li faccia sempre ma in quelle partite mi aveva fatto una grandissima impressione.

Soumare invece ha una tecnica notevole e una frequenza di passi molto alta per uno della sua struttura fisica. A me sembrava "meno organizzatore" rispetto al collega. Però doppi passi come se fosse un trequartista a grandissima velocità.
Un po meno alto ma mi sembrava avere molto più forza nelle gambe (nel senso che non ha gambe lunghissime e fine come Sangaré).

Pero questi li ho visto un paio di volte ed era mesi fa.
Non vorrei ricordare male.
 
Alto
head>