Argentina vicina al Default, è colpa anche del Covid

Tifo'o

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
36,436
Reaction score
5,229
Sebbene l'Argentina sia abituata alla bancarotta, (l'ultima volta 2001) questa volta uno dei motivi che sta portando il paese al default è la crisi del Covid. Come riporta il Financial Times, l'Argentina avrebbe solo 10 miliardi di riserve liquide per poter continuare a sostenere il cambio del peso contro il dollaro che ufficialmente è a 68 pesos mentre al mercato nero è a 140 pesos. Oggi, inoltre, scadeva il termine con i creditori ma si è riusciti a prolungare fino al 2 di giugno per la restituzione dei 66 miliardi di dollari.
 
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
5,679
Reaction score
836
e' piu che evidente, da anni, l'unica strada è la moneta decentralizzata
 
Registrato
22 Luglio 2017
Messaggi
3,023
Reaction score
414
Ma tutti quelli favorevoli all'uscita dall'euro dove sono quando escono certe notizie? La schiera di soggetti illuminati che è sicurissima che l'euro è stato solo un male... che tanto che vuoi che succeda all'Italia.
Un paese grandissimo come l'Argentina muore già solo per sostenere lo scambio col dollaro eppure due domande nn se le fanno?
 

Rivera10

Member
Registrato
24 Luglio 2018
Messaggi
4,986
Reaction score
1,652
Ma tutti quelli favorevoli all'uscita dall'euro dove sono quando escono certe notizie? La schiera di soggetti illuminati che è sicurissima che l'euro è stato solo un male... che tanto che vuoi che succeda all'Italia.
Un paese grandissimo come l'Argentina muore già solo per sostenere lo scambio col dollaro eppure due domande nn se le fanno?

Scusami Beppe ma fai un paragone tra Argentina ed Italia che è un po' come paragonare capre e cavoli. Io noto che chiunque vuole restare nell' euro e' un po' sadomasochista visto che anche a fronte dell' emergenza Coronavirus si negano ai paesi piu' colpiti i fondi per sostenere i costi della crisi. Forse sarai piduino ma non per forza si deve stare nella gabbia europea per fare felici le élites dominanti eh..
 
Registrato
22 Luglio 2017
Messaggi
3,023
Reaction score
414
Scusami Beppe ma fai un paragone tra Argentina ed Italia che è un po' come paragonare capre e cavoli. Io noto che chiunque vuole restare nell' euro e' un po' sadomasochista visto che anche a fronte dell' emergenza Coronavirus si negano ai paesi piu' colpiti i fondi per sostenere i costi della crisi. Forse sarai piduino ma non per forza si deve stare nella gabbia europea per fare felici le élites dominanti eh..

No, nn sono piduino e sostanzialmente non ho un mio partito di preferenza però non capisco quelli (tantissimi, anche qua sul forum) che di fronte a fattori di rischio evidenti continuano a esser certi che uscire dall'euro sarà una passeggiata e sarà la cosa giusta o che, ancora peggio, dicono che l'introduzione dell'euro non ha portato alcun beneficio. L'esempio dell'Argentina è eclatante. Soffrono loro che sono un paese con economia in via di sviluppo e con spazi sterminati. Pensa cosa potrebbe succedere a noi!
 
Registrato
8 Febbraio 2019
Messaggi
15,860
Reaction score
8,059
Scusami Beppe ma fai un paragone tra Argentina ed Italia che è un po' come paragonare capre e cavoli. Io noto che chiunque vuole restare nell' euro e' un po' sadomasochista visto che anche a fronte dell' emergenza Coronavirus si negano ai paesi piu' colpiti i fondi per sostenere i costi della crisi. Forse sarai piduino ma non per forza si deve stare nella gabbia europea per fare felici le élites dominanti eh..

Solo annunciare che torniamo alla Lira significherebbe default immediato, o pensi che riusciremmo a ripagare debito in EURO con una moneta (liretta italiana) svaluta del 50-100-200% chi lo sa.
 

Rivera10

Member
Registrato
24 Luglio 2018
Messaggi
4,986
Reaction score
1,652
No, nn sono piduino e sostanzialmente non ho un mio partito di preferenza però non capisco quelli (tantissimi, anche qua sul forum) che di fronte a fattori di rischio evidenti continuano a esser certi che uscire dall'euro sarà una passeggiata e sarà la cosa giusta o che, ancora peggio, dicono che l'introduzione dell'euro non ha portato alcun beneficio. L'esempio dell'Argentina è eclatante. Soffrono loro che sono un paese con economia in via di sviluppo e con spazi sterminati. Pensa cosa potrebbe succedere a noi!

Credo che nessuno abbia mai detto che uscire dall' Euro non costerebbe lacrime e sangue per la gente comune, ma andare avanti così con una Ue non solidale in cui prevalgono sulle comunità e sui popoli gli interessi delle élites del nord Europa e degli speculatori finanziari e' solo uno stillicidio che creerà solo ulteriore povertà , disoccupazione e distruzione dello stato sociale. Se non ce ne fossimo resi conto lo Stato Sociale arretra a causa delle politiche neoliberiste che ci vogliono solo come semplici fattori di produzione assolutamente fungibili.
Quanto all' Argentina parliamo di un paese che e' gia' fallito una volta e in cui la situazione socio economica e politica è nettamente diversa dalla nostra. Chiamarla in ballo solo perché fallirà mettendola in relazione con l' Italia è esercizio profondamente sbagliato.
 

Rivera10

Member
Registrato
24 Luglio 2018
Messaggi
4,986
Reaction score
1,652
Solo annunciare che torniamo alla Lira significherebbe default immediato, o pensi che riusciremmo a ripagare debito in EURO con una moneta (liretta italiana) svaluta del 50-100-200% chi lo sa.

Meglio la liretta italiana espressione di sovranità nazionale che una moneta stampata da una banca privata che non significa assolutamente nulla e che finisce per essere strumento di oppressione di interi popoli.
 

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
33,964
Reaction score
10,114
l'Argentina ha già dichiarato bancarotta per otto volte nella storia.
e comunque non è l'unica,già altri due paesi (Libano,Ecuador) e ogni anno decine di nazioni subiscono taglio di rating (quest'anno già 29,di cui 8 hanno titoli definiti spazzatura sotto CCC).
è chiaro che il debito mondiale ad ogni grande crisi economica voli alle stelle e colpisca di più chi già stava male prima.
gli italiani sono mediamente benestanti e un popolo di risparmiatori senza eguali,è lo stato che fatica a recuperare danaro evaso/eluso per non parlare degli sprechi incredibili.
comunque penso che se l'Italia avesse avuto una sua agenzia di rating sarebbe migliorata molto la situazione,visto che si agisce per fini anche politici non solo economici.
considerando il record assoluto nel piazzare proprio questi giorni i btp Italia arriva conferma
 

Albijol

Senior Member
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
14,547
Reaction score
3,227
Sebbene l'Argentina sia abituata alla bancarotta, (l'ultima volta 2001) questa volta uno dei motivi che sta portando il paese al default è la crisi del Covid. Come riporta il Financial Times, l'Argentina avrebbe solo 10 miliardi di riserve liquide per poter continuare a sostenere il cambio del peso contro il dollaro che ufficialmente è a 68 pesos mentre al mercato nero è a 140 pesos. Oggi, inoltre, scadeva il termine con i creditori ma si è riusciti a prolungare fino al 2 di giugno per la restituzione dei 66 miliardi di dollari.

Pazzesco che l'Argentina faccia default ogni 20 anni e ogni volta riesce a trovare chi gli presta i soldi
 
Alto
head>