Antonello:"Stadio? Ascolteremo Sala, ma...".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,083
Reaction score
29,205
Antonello AD dell'Inter:"Siamo stati convocati dal Sindaco e si discuterà di questa eventualità in cui non siamo stati coinvolti. C'è un po' di disorientamento, all'inizio l'idea era quella di avere uno stadio congiunto col Milan, ma poi viste tutte le difficoltà sorte le strade si sono divise. Oggi l'amministrazione ha messo di nuovo sul tavolo questa opportunità, ma noi da tempo stiamo lavorando su Rozzano, una opportunità molto concreta. Affronteremo questo meeting col Sindaco ascoltandolo e cercando di capire cosa c'è sul tavolo".

--) Inter: comitato NO per stadio Inter a Rozzano.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,083
Reaction score
29,205
Antonello AD dell'Inter:"Siamo stati convocati dal Sindaco e si discuterà di questa eventualità in cui non siamo stati coinvolti. C'è un po' di disorientamento, all'inizio l'idea era quella di avere uno stadio congiunto col Milan, ma poi viste tutte le difficoltà sorte le strade si sono divise. Oggi l'amministrazione ha messo di nuovo sul tavolo questa opportunità, ma noi da tempo stiamo lavorando su Rozzano, una opportunità molto concreta. Affronteremo questo meeting col Sindaco ascoltandolo e cercando di capire cosa c'è sul tavolo".
.
--) Inter: comitato NO per stadio Inter a Rozzano.
-
 

Controcorrente

Junior Member
Registrato
23 Gennaio 2017
Messaggi
847
Reaction score
655
Antonello AD dell'Inter:"Siamo stati convocati dal Sindaco e si discuterà di questa eventualità in cui non siamo stati coinvolti. C'è un po' di disorientamento, all'inizio l'idea era quella di avere uno stadio congiunto col Milan, ma poi viste tutte le difficoltà sorte le strade si sono divise. Oggi l'amministrazione ha messo di nuovo sul tavolo questa opportunità, ma noi da tempo stiamo lavorando su Rozzano, una opportunità molto concreta. Affronteremo questo meeting col Sindaco ascoltandolo e cercando di capire cosa c'è sul tavolo".

--) Inter: comitato NO per stadio Inter a Rozzano.

Scaroni-Antonello.jpg

Andiamo sul Forum dell'Inter a vedere se ci sono decine di "lo sapevo, è solo una farsa quella di Rozzano", "Antonello è l'inutilità fatta persona, non prende una posizione", "Ve l'avevo detto che quella di Rozzano era solo una presa in giro, non abbiamo i soldi", "Perchè i pezzenti tutti a noi" etc?
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
60,487
Reaction score
26,304
Andiamo sul Forum dell'Inter a vedere se ci sono decine di "lo sapevo, è solo una farsa quella di Rozzano", "Antonello è l'inutilità fatta persona, non prende una posizione", "Ve l'avevo detto che quella di Rozzano era solo una presa in giro, non abbiamo i soldi", "Perchè i pezzenti tutti a noi" etc?
A parte tutto, a me risulta poco credibile che una società piena di debiti e con una proprietà messa ancora peggio, con tanto di presidente latitante, abbia la fila di investitori che sbava per costruirgli lo stadio.
Hanno i terreni su Rozzano?
Hanno un progetto?
Altrimenti stiamo parlando del nulla.

È davvero difficile capire dove finisce la realtà e dove inizia la finzione.
Il Milan però 40 mln per i terreni li ha spesi per davvero, un modo costoso di prendere in giro la gente.
 

Tifo'o

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
36,872
Reaction score
5,707
Antonello AD dell'Inter:"Siamo stati convocati dal Sindaco e si discuterà di questa eventualità in cui non siamo stati coinvolti. C'è un po' di disorientamento, all'inizio l'idea era quella di avere uno stadio congiunto col Milan, ma poi viste tutte le difficoltà sorte le strade si sono divise. Oggi l'amministrazione ha messo di nuovo sul tavolo questa opportunità, ma noi da tempo stiamo lavorando su Rozzano, una opportunità molto concreta. Affronteremo questo meeting col Sindaco ascoltandolo e cercando di capire cosa c'è sul tavolo".

--) Inter: comitato NO per stadio Inter a Rozzano.
Non c'hanno un cent ragazzi..

Il nostro unto e bisunto deve restituire 630 mln agli usurai e secondo voi ha 1 mld per lo stadio? Va bene ha comprato i terreni ... ehehe ma ci sono gli investitori mica è Cardinale a tirare fuori la grana..a parte chiunque investitore è bravo a dire si ma quando si tratta di tirare fuori i soldi scappano via.

L'Inter poi hanno anche i loro problemi
 

Controcorrente

Junior Member
Registrato
23 Gennaio 2017
Messaggi
847
Reaction score
655
Uno stadio trova sempre un finanziatore, è la realtà e, mi duole dirlo, sarà così anche per l'Inter... Il ritorno per chi finanzia è certo e a rischio 0 (a maggior ragione in un progetto come quello del Milan, in cui lo stadio è solo parte del progetto..)
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
60,487
Reaction score
26,304
Non c'hanno un cent ragazzi..

Il nostro unto e bisunto deve restituire 630 mln agli usurai e secondo voi ha 1 mld per lo stadio? Va bene ha comprato i terreni ... ehehe ma ci sono gli investitori mica è Cardinale a tirare fuori la grana..a parte chiunque investitore è bravo a dire si ma quando si tratta di tirare fuori i soldi scappano via.

L'Inter poi hanno anche i loro problemi
Si però il paragone tra Cardinale e zhang ha anche stufato.
Non per me eh, sia chiaro, ma perché riabilita la merrda.

Tecnicamente il compito di Cardinale è quello di trovare investitori e quando li troverà elliott uscirà di scena.
L'inter versa in ben altre condizioni, deve rifinanziare debiti.
 

Djici

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
27,366
Reaction score
6,771
Si però il paragone tra Cardinale e zhang ha anche stufato.
Non per me eh, sia chiaro, ma perché riabilita la merrda.

Tecnicamente il compito di Cardinale è quello di trovare investitori e quando li troverà elliott uscirà di scena.
L'inter versa in ben altre condizioni, deve rifinanziare debiti.

Sono giochi di parole ma le situazioni sono entrambi simili.
Zhang deve pagare i soldi a oaktree come cardinale li deve pagare ad Elliott.
Sia Elliott che oaktree sono fondi.
Non fallirà né l'Inter né il Milan.

Quindi di cosa ci sarebbe da vantarsi?

L'unica cosa dove siamo meglio di loro attualmente e il bilancio.
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
60,487
Reaction score
26,304
Sono giochi di parole ma le situazioni sono entrambi simili.
Zhang deve pagare i soldi a oaktree come cardinale li deve pagare ad Elliott.
Sia Elliott che oaktree sono fondi.
Non fallirà né l'Inter né il Milan.

Quindi di cosa ci sarebbe da vantarsi?

L'unica cosa dove siamo meglio di loro attualmente e il bilancio.
Non credo le cose stiano così.
Elliott è già nel Milan e lo ha gestito in prima persona fino a 2 anni fa e i suoi uomini stanno ancora ora al Milan.
Cardinale ha il compito di trovare investitori e a quel punto Elliott si farebbe da parte perché vuole uscirne, se non ci dovesse riuscire Elliott tornerebbe a gestire il Milan al 100%.
Non ci saranno passaggi di proprietà.

Oaktree innanzitutto è tutto vedere se voglia l'inter, di certo rivuole i suoi soldi ma è tutto da vedere e capire se voglia gestire un club di calcio.
Oltretutto a parte Oaktree ci sono altri creditori che aspettano soldi e potrebbero fiondarsi sul club.
Il nuovo proprietario poi dovrà scalare la vetta dei debiti accumulati dal club e risanare un bilancio disastroso che oggi pare una festa se lo si chiude a -80.

Morale della favola: se il Milan cerca una proprietà da società sana, l'inter cerca di salvarsi.
Due situazioni diametralmente opposte.
Detto questo, non fallirà il Milan come non fallirà l'inter ma il tempo della resa dei conti arriverà anche per loro e possono salvarsi dai tempi bui della calcolatrice solo se arriva il principe sul cammello ..
 
Ultima modifica:
Alto
head>