Allegri:"Col Milan difficile ma faremo grande partita. Milik sta meglio".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
164,667
Reaction score
12,041
Allegri in conferenza stampa

Come si affronta questo Milan?
“Come sempre, è comunque Milan-Juventus, giochiamo contro i campioni d’Italia e sarà più difficile del solito perché vengono da una brutta sconfitta”.

C’è un fattore trasferta?
“Per ora non abbiamo ancora vinto, magari sarà domani la prima volta”.

L’anno scorso negli scontri diretti avete fatto pochi punti.
“In questo momento pensare agli scontri diretti… Bisogna solo fare risultati, siamo indietro. Giochiamo la partita domani e vediamo se abbiamo portato dei punti”.

Come sta Milik? Torna Bonucci?
“Bonucci rientrerà. Milik sta molto meglio, ci sono ancora 24 ore e dovrebbe essere a disposizione per poter giocare”.

Cosa vi siete detti dopo il silenzio dello spogliatoio di cui ci ha parlato mercoledì?
"Ci ritroviamo oggi, facciamo questo allenamento per preparare la partita di domani. Sicuramente l'ultimo quarto d'ora di mercoledì non è piaciuto a nessuno".

Si augura di avere Rabiot qui tanti anni?
"Parlare ora di mercato non ha senso, ci pensa la società. Sta facendo bene come tutti, l'importante è stare bene e recuperare tutti i giocatori che sono fuori".

Domani un test di personalità?
"Se riuscimmo a fare risultato l'avremo superato. Magari se facciamo una buona prestazione e non abbiamo il risultato il test non lo superiamo".

Kostic può fare il terzino?
"Ora lo vedo molto difficile. Andrebbe fatto lavorare lì e vedere se può giocare, in futuro non si sa mai".

Questa squadra le dà garanzie per fare una buona partita?
"Domani la squadra sicuramente farà una grande partita. Poi giochiamo contro una grande squadra, questo va detto".

Pensi a una soluzione particolare per domani?
"Per evitare situazioni in campa aperto dovremo essere bravi a non concedere ripartenze. Poi il Milan ha anche altri giocatori oltre Leao, dobbiamo fare una bella partita sotto tutti i punti di vista".

Invidia qualcosa a Pioli?
"Hanno quattro punti in più id noi. A Pioli posso solo fare i complimenti per il lavoro che sta facendo, i numeri stanno tutti dalla sua parte".
 
Ultima modifica:

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
164,667
Reaction score
12,041
Allegri in conferenza stampa

Come si affronta questo Milan?
“Come sempre, è comunque Milan-Juventus, giochiamo contro i campioni d’Italia e sarà più difficile del solito perché vengono da una brutta sconfitta”.

C’è un fattore trasferta?
“Per ora non abbiamo ancora vinto, magari sarà domani la prima volta”.

L’anno scorso negli scontri diretti avete fatto pochi punti.
“In questo momento pensare agli scontri diretti… Bisogna solo fare risultati, siamo indietro. Giochiamo la partita domani e vediamo se abbiamo portato dei punti”.

Come sta Milik? Torna Bonucci?
“Bonucci rientrerà. Milik sta molto meglio, ci sono ancora 24 ore e dovrebbe essere a disposizione per poter giocare”.

Cosa vi siete detti dopo il silenzio dello spogliatoio di cui ci ha parlato mercoledì?
"Ci ritroviamo oggi, facciamo questo allenamento per preparare la partita di domani. Sicuramente l'ultimo quarto d'ora di mercoledì non è piaciuto a nessuno".

Si augura di avere Rabiot qui tanti anni?
"Parlare ora di mercato non ha senso, ci pensa la società. Sta facendo bene come tutti, l'importante è stare bene e recuperare tutti i giocatori che sono fuori".

Domani un test di personalità?
"Se riuscimmo a fare risultato l'avremo superato. Magari se facciamo una buona prestazione e non abbiamo il risultato il test non lo superiamo".

Kostic può fare il terzino?
"Ora lo vedo molto difficile. Andrebbe fatto lavorare lì e vedere se può giocare, in futuro non si sa mai".

Questa squadra le dà garanzie per fare una buona partita?
"Domani la squadra sicuramente farà una grande partita. Poi giochiamo contro una grande squadra, questo va detto".

Pensi a una soluzione particolare per domani?
"Per evitare situazioni in campa aperto dovremo essere bravi a non concedere ripartenze. Poi il Milan ha anche altri giocatori oltre Leao, dobbiamo fare una bella partita sotto tutti i punti di vista".

Invidia qualcosa a Pioli?
"Hanno quattro punti in più id noi. A Pioli posso solo fare i complimenti per il lavoro che sta facendo, i numeri stanno tutti dalla sua parte".
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
164,667
Reaction score
12,041
Allegri in conferenza stampa

Come si affronta questo Milan?
“Come sempre, è comunque Milan-Juventus, giochiamo contro i campioni d’Italia e sarà più difficile del solito perché vengono da una brutta sconfitta”.

C’è un fattore trasferta?
“Per ora non abbiamo ancora vinto, magari sarà domani la prima volta”.

L’anno scorso negli scontri diretti avete fatto pochi punti.
“In questo momento pensare agli scontri diretti… Bisogna solo fare risultati, siamo indietro. Giochiamo la partita domani e vediamo se abbiamo portato dei punti”.

Come sta Milik? Torna Bonucci?
“Bonucci rientrerà. Milik sta molto meglio, ci sono ancora 24 ore e dovrebbe essere a disposizione per poter giocare”.

Cosa vi siete detti dopo il silenzio dello spogliatoio di cui ci ha parlato mercoledì?
"Ci ritroviamo oggi, facciamo questo allenamento per preparare la partita di domani. Sicuramente l'ultimo quarto d'ora di mercoledì non è piaciuto a nessuno".

Si augura di avere Rabiot qui tanti anni?
"Parlare ora di mercato non ha senso, ci pensa la società. Sta facendo bene come tutti, l'importante è stare bene e recuperare tutti i giocatori che sono fuori".

Domani un test di personalità?
"Se riuscimmo a fare risultato l'avremo superato. Magari se facciamo una buona prestazione e non abbiamo il risultato il test non lo superiamo".

Kostic può fare il terzino?
"Ora lo vedo molto difficile. Andrebbe fatto lavorare lì e vedere se può giocare, in futuro non si sa mai".

Questa squadra le dà garanzie per fare una buona partita?
"Domani la squadra sicuramente farà una grande partita. Poi giochiamo contro una grande squadra, questo va detto".

Pensi a una soluzione particolare per domani?
"Per evitare situazioni in campa aperto dovremo essere bravi a non concedere ripartenze. Poi il Milan ha anche altri giocatori oltre Leao, dobbiamo fare una bella partita sotto tutti i punti di vista".

Invidia qualcosa a Pioli?
"Hanno quattro punti in più id noi. A Pioli posso solo fare i complimenti per il lavoro che sta facendo, i numeri stanno tutti dalla sua parte".
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
164,667
Reaction score
12,041
Allegri in conferenza stampa

Come si affronta questo Milan?
“Come sempre, è comunque Milan-Juventus, giochiamo contro i campioni d’Italia e sarà più difficile del solito perché vengono da una brutta sconfitta”.

C’è un fattore trasferta?
“Per ora non abbiamo ancora vinto, magari sarà domani la prima volta”.

L’anno scorso negli scontri diretti avete fatto pochi punti.
“In questo momento pensare agli scontri diretti… Bisogna solo fare risultati, siamo indietro. Giochiamo la partita domani e vediamo se abbiamo portato dei punti”.

Come sta Milik? Torna Bonucci?
“Bonucci rientrerà. Milik sta molto meglio, ci sono ancora 24 ore e dovrebbe essere a disposizione per poter giocare”.

Cosa vi siete detti dopo il silenzio dello spogliatoio di cui ci ha parlato mercoledì?
"Ci ritroviamo oggi, facciamo questo allenamento per preparare la partita di domani. Sicuramente l'ultimo quarto d'ora di mercoledì non è piaciuto a nessuno".

Si augura di avere Rabiot qui tanti anni?
"Parlare ora di mercato non ha senso, ci pensa la società. Sta facendo bene come tutti, l'importante è stare bene e recuperare tutti i giocatori che sono fuori".

Domani un test di personalità?
"Se riuscimmo a fare risultato l'avremo superato. Magari se facciamo una buona prestazione e non abbiamo il risultato il test non lo superiamo".

Kostic può fare il terzino?
"Ora lo vedo molto difficile. Andrebbe fatto lavorare lì e vedere se può giocare, in futuro non si sa mai".

Questa squadra le dà garanzie per fare una buona partita?
"Domani la squadra sicuramente farà una grande partita. Poi giochiamo contro una grande squadra, questo va detto".

Pensi a una soluzione particolare per domani?
"Per evitare situazioni in campa aperto dovremo essere bravi a non concedere ripartenze. Poi il Milan ha anche altri giocatori oltre Leao, dobbiamo fare una bella partita sotto tutti i punti di vista".

Invidia qualcosa a Pioli?
"Hanno quattro punti in più id noi. A Pioli posso solo fare i complimenti per il lavoro che sta facendo, i numeri stanno tutti dalla sua parte".
.
 
Registrato
18 Settembre 2017
Messaggi
11,952
Reaction score
3,423
Allegri in conferenza stampa

Come si affronta questo Milan?
“Come sempre, è comunque Milan-Juventus, giochiamo contro i campioni d’Italia e sarà più difficile del solito perché vengono da una brutta sconfitta”.

C’è un fattore trasferta?
“Per ora non abbiamo ancora vinto, magari sarà domani la prima volta”.

L’anno scorso negli scontri diretti avete fatto pochi punti.
“In questo momento pensare agli scontri diretti… Bisogna solo fare risultati, siamo indietro. Giochiamo la partita domani e vediamo se abbiamo portato dei punti”.

Come sta Milik? Torna Bonucci?
“Bonucci rientrerà. Milik sta molto meglio, ci sono ancora 24 ore e dovrebbe essere a disposizione per poter giocare”.

Cosa vi siete detti dopo il silenzio dello spogliatoio di cui ci ha parlato mercoledì?
"Ci ritroviamo oggi, facciamo questo allenamento per preparare la partita di domani. Sicuramente l'ultimo quarto d'ora di mercoledì non è piaciuto a nessuno".

Si augura di avere Rabiot qui tanti anni?
"Parlare ora di mercato non ha senso, ci pensa la società. Sta facendo bene come tutti, l'importante è stare bene e recuperare tutti i giocatori che sono fuori".

Domani un test di personalità?
"Se riuscimmo a fare risultato l'avremo superato. Magari se facciamo una buona prestazione e non abbiamo il risultato il test non lo superiamo".

Kostic può fare il terzino?
"Ora lo vedo molto difficile. Andrebbe fatto lavorare lì e vedere se può giocare, in futuro non si sa mai".

Questa squadra le dà garanzie per fare una buona partita?
"Domani la squadra sicuramente farà una grande partita. Poi giochiamo contro una grande squadra, questo va detto".

Pensi a una soluzione particolare per domani?
"Per evitare situazioni in campa aperto dovremo essere bravi a non concedere ripartenze. Poi il Milan ha anche altri giocatori oltre Leao, dobbiamo fare una bella partita sotto tutti i punti di vista".

Invidia qualcosa a Pioli?
"Hanno quattro punti in più id noi. A Pioli posso solo fare i complimenti per il lavoro che sta facendo, i numeri stanno tutti dalla sua parte".
Ci aspettano al. Varco sulle palle inattive.
 
Registrato
18 Settembre 2017
Messaggi
11,952
Reaction score
3,423
Tremo. Non solo per le inattive, ma per le palle alte in generale. Con Vlaohvic e Milik c'è da star male

tranquillo su Vlahovic Pioli metterà Bennacer e ssu Milik Diaz. Dormi tranquillo che il nostro mister su ste cose sa il fatto suo.

può darsi anche che su angolo a nostro favore ci fanno gol in ccontropiede, ma e un dettaglio mettere 2 giocatori fuori campo, anzi sarebbe il caso che ci andassero. In a batterlo 3 o forse ancora meglio in 4. I nostri sanno come si fa, tranquillo.
 

unbreakable

Member
Registrato
25 Settembre 2015
Messaggi
2,811
Reaction score
632
Allegri in conferenza stampa

Come si affronta questo Milan?
“Come sempre, è comunque Milan-Juventus, giochiamo contro i campioni d’Italia e sarà più difficile del solito perché vengono da una brutta sconfitta”.

C’è un fattore trasferta?
“Per ora non abbiamo ancora vinto, magari sarà domani la prima volta”.

L’anno scorso negli scontri diretti avete fatto pochi punti.
“In questo momento pensare agli scontri diretti… Bisogna solo fare risultati, siamo indietro. Giochiamo la partita domani e vediamo se abbiamo portato dei punti”.

Come sta Milik? Torna Bonucci?
“Bonucci rientrerà. Milik sta molto meglio, ci sono ancora 24 ore e dovrebbe essere a disposizione per poter giocare”.

Cosa vi siete detti dopo il silenzio dello spogliatoio di cui ci ha parlato mercoledì?
"Ci ritroviamo oggi, facciamo questo allenamento per preparare la partita di domani. Sicuramente l'ultimo quarto d'ora di mercoledì non è piaciuto a nessuno".

Si augura di avere Rabiot qui tanti anni?
"Parlare ora di mercato non ha senso, ci pensa la società. Sta facendo bene come tutti, l'importante è stare bene e recuperare tutti i giocatori che sono fuori".

Domani un test di personalità?
"Se riuscimmo a fare risultato l'avremo superato. Magari se facciamo una buona prestazione e non abbiamo il risultato il test non lo superiamo".

Kostic può fare il terzino?
"Ora lo vedo molto difficile. Andrebbe fatto lavorare lì e vedere se può giocare, in futuro non si sa mai".

Questa squadra le dà garanzie per fare una buona partita?
"Domani la squadra sicuramente farà una grande partita. Poi giochiamo contro una grande squadra, questo va detto".

Pensi a una soluzione particolare per domani?
"Per evitare situazioni in campa aperto dovremo essere bravi a non concedere ripartenze. Poi il Milan ha anche altri giocatori oltre Leao, dobbiamo fare una bella partita sotto tutti i punti di vista".

Invidia qualcosa a Pioli?
"Hanno quattro punti in più id noi. A Pioli posso solo fare i complimenti per il lavoro che sta facendo, i numeri stanno tutti dalla sua parte".
Questo sta troppo sicuro..avrà avuto rassicurazioni..
 

Similar threads

Alto
head>