Adani: "Allegri: servilismo, tristezza, miseria umana."

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
41,960
Reaction score
23,192
Lele Adani commenta con tanta simpatia e pacatezza la ribellione di Allegri:

"Quello che dimentica, anche il padrone, è che il servo agisce per convenienza e mai per affetto: cambiata la convenienza, cambia il padrone. Il servilismo, quello rimane, sempre. Così come la tristezza, anzi la miseria umana."

allegri-adani-1200x675.jpg
 
Ultima modifica di un moderatore:

Swaitak

Senior Member
Registrato
22 Aprile 2019
Messaggi
24,711
Reaction score
16,263
Lele Adani commenta con tanta simpatia e pacatezza la ribellione di Allegri:

"Quello che dimentica, anche il padrone, è che il servo agisce per convenienza e mai per affetto: cambiata la convenienza, cambia il padrone. Il servilismo, quello rimane, sempre. Così come la tristezza, anzi la miseria umana."
e lui se ne intende di servilismo
 

7AlePato7

Senior Member
Registrato
3 Settembre 2012
Messaggi
24,745
Reaction score
12,690
Lele Adani commenta con tanta simpatia e pacatezza la ribellione di Allegri:

"Quello che dimentica, anche il padrone, è che il servo agisce per convenienza e mai per affetto: cambiata la convenienza, cambia il padrone. Il servilismo, quello rimane, sempre. Così come la tristezza, anzi la miseria umana."
Vorrei fare notare come un allenatore che fallisce alla Juve viene massacrato dalla stampa e media in generale, mentre al Milan viene incensato e difeso a spada tratta. Se il Milan va male fa comodo a tanti.
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
60,867
Reaction score
26,849
Vorrei fare notare come un allenatore che fallisce alla Juve viene massacrato dalla stampa e media in generale, mentre al Milan viene incensato e difeso a spada tratta. Se il Milan va male fa comodo a tanti.
Ma è la proprietà che vuole proteggere pioli, come invece alla juve la proprietà ha scaricato allegri e si evince dalla linea editoriale.

Abbiamo dei giornalisti burini e dei direttori pagliacci.
 

Brotherhedo

Well-known member
Registrato
6 Marzo 2020
Messaggi
598
Reaction score
1,493
Vorrei fare notare come un allenatore che fallisce alla Juve viene massacrato dalla stampa e media in generale, mentre al Milan viene incensato e difeso a spada tratta. Se il Milan va male fa comodo a tanti.
Vero, ma da noi, se ascolti le parole della societa`, l'allenatore non ha fallito per niente, anzi ha centrato quarto posto e supercoppa, quindi gestione estremamente postiva.
 

Blu71

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
42,045
Reaction score
15,366
Lele Adani commenta con tanta simpatia e pacatezza la ribellione di Allegri:

"Quello che dimentica, anche il padrone, è che il servo agisce per convenienza e mai per affetto: cambiata la convenienza, cambia il padrone. Il servilismo, quello rimane, sempre. Così come la tristezza, anzi la miseria umana."

allegri-adani-1200x675.jpg

Certo che essere rimproverato da Adani non è bello🤣🤣🤣
 

7AlePato7

Senior Member
Registrato
3 Settembre 2012
Messaggi
24,745
Reaction score
12,690
Ma è la proprietà che vuole proteggere pioli, come invece alla juve la proprietà ha scaricato allegri e si evince dalla linea editoriale.

Abbiamo dei giornalisti burini e dei direttori pagliacci.
Protegge Pioli perchè a mio parere al solo pensiero di dover assumere un altro e assumersi le responsabilità della scelta del nuovo allenatore se la fa sotto. Voglio dire che su Pioli possono usare come scusa il fatto che "Astato Maldino a rinnovargli il contratto", con un Fonsega sarebbe tutta farina del sacco dei Fuffani, Minchiada, Maiorino D'Ottavio e gli altri membri del gruppo indegrado.
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
60,867
Reaction score
26,849
Protegge Pioli perchè a mio parere al solo pensiero di dover assumere un altro e assumersi le responsabilità della scelta del nuovo allenatore se la fa sotto. Voglio dire che su Pioli possono usare come scusa il fatto che "Astato Maldino a rinnovargli il contratto", con un Fonsega sarebbe tutta farina del sacco dei Fuffani, Minchiada, Maiorino D'Ottavio e gli altri membri del gruppo indegrado.
Si, ovvio, anche per questo.

Ma più in generale questa proprietà non ha assolutamente intenzione e interesse a scaricare l'allenatore perché poi altrimenti ne dovrebbe prendere uno di livello superiore e questo non lo vuole fare.

I dirigenti quindi saluteranno pioli con un abbraccio e dei ringraziamenti e lo avrebbero anche tenuto se lo strappo con l'ambiente non fosse diventato tale da rendere impossibile di ricucirlo.

Alla juve è diverso e la proprietà ha palesemente scaricato allegri.
 
Alto
head>