Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 8 di 8 PrimaPrima ... 678
Risultati da 71 a 79 di 79
  1. #71
    Senior Member L'avatar di Lineker10
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    14,145
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    Lol.
    Mi sento leggermente perculato da questa affermazione Gary.
    L'inter recuparati i giocatori chiave?
    L'inter 3 ne ha in campo che spostano gli equilibri e hanno tutti e tre più presenze di Pioli.

    Per il resto conte sta giocando il campionato con 13-14-15 effettivi non di più.

    Direi che all'inter da questo punto di vista sta andando di lusso.
    Ha una gestione della rosa da provinciale, nel senso che attinge poco alle alternative, ma bontà loro scoppiano tutti di salute, sono covid free e hanno bevuto dal santo graal.
    Nel derby di andata giocarono con D'Ambrosio e Kolarov centrali di difesa. Da quando hanno inserito Bastoni e recuperato Skriniar hanno la miglior difesa del campionato, se non sbaglio.

    Poi hanno inserito Eriksen, che adesso che gira è un giocatore chiaramente di un altro pianeta rispetto agli altri. Per buona parte della stagione hanno giocato con Gagliardini prima alternativa al bollito Vidal, direi che con Eriksen sono migliorati abbastanza.

    Infine Perisic a sinistra è cresciuto con i mesi. Sulle prime il ruolo da quinto sembrava impossibile e ha fatto tante prestazioni mediocri, ultimamente sta facendo la differenza.

    Diciamo che l'Inda ha impiegato diverso tempo per far quadrare il cerchio e sfruttare al massimo la rosa, periodo dove sono rimasti a galla grazie a Lumukku piu che altro, ma ultimamente sono una squadra quadrata e solida con qualità, non a caso macinano punti.

    A me non piace come giocano, anche contro di noi hanno fatto tanta confusione e tenuto male palla, pero sono quadrati e sanno come sfruttare i loro uomini chiave. Vedo difficile che possa sfuggirgli lo scudetto pure se nel calcio non si sa mai.

  2. #72
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    29,710
    Citazione Originariamente Scritto da Lineker10 Visualizza Messaggio
    Nel derby di andata giocarono con D'Ambrosio e Kolarov centrali di difesa. Da quando hanno inserito Bastoni e recuperato Skriniar hanno la miglior difesa del campionato, se non sbaglio.

    Poi hanno inserito Eriksen, che adesso che gira è un giocatore chiaramente di un altro pianeta rispetto agli altri. Per buona parte della stagione hanno giocato con Gagliardini prima alternativa al bollito Vidal, direi che con Eriksen sono migliorati abbastanza.

    Infine Perisic a sinistra è cresciuto con i mesi. Sulle prime il ruolo da quinto sembrava impossibile e ha fatto tante prestazioni mediocri, ultimamente sta facendo la differenza.

    Diciamo che l'Inda ha impiegato diverso tempo per far quadrare il cerchio e sfruttare al massimo la rosa, periodo dove sono rimasti a galla grazie a Lumukku piu che altro, ma ultimamente sono una squadra quadrata e solida con qualità, non a caso macinano punti.

    A me non piace come giocano, anche contro di noi hanno fatto tanta confusione e tenuto male palla, pero sono quadrati e sanno come sfruttare i loro uomini chiave. Vedo difficile che possa sfuggirgli lo scudetto pure se nel calcio non si sa mai.
    Posso essere d'accordo sul discorso della quadra e della costruzione dell'11 attuale ma non sul resto.
    La fortuna di cui sta godendo conte fa davvero statistica, altro che i nostri rigori.

    Questa si che andrebbe studiata e andrebbero fatti dei sondaggi.

    Non credo si sia mai vista una squadra che gioca con due punte e gioca tutta la stagione coi titolari.

    Si sta lasciando giusto qualche briciola a sanchez mentre pinamonti del pane sente solo il profumo.
    Questo si che è culo, altro che il nostro!!!!

    Io metterei la firma ora per giocarmela col miglior 11 ma noi questa fortuna l'abbiamo avuta mai.
    La rosa dell'inter non è profonda e ben costruita come si vuol far credere .
    E' il destino che li sta aiutando oltremodo.

    C'era una volta bati che si spaccava e mandava in vacca la stagione della fiorentina....
    Esempio di squadra che poggia le sue fortune su un elemento chiave e imprescindibile.
    Il marchese del Grillo nun chiede mai sconti: paga o nun paga... e io nun te pago!

    Parafrasando il nostro mercato.

  3. #73
    Senior Member L'avatar di Lineker10
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    14,145
    Citazione Originariamente Scritto da Lambro Visualizza Messaggio
    La Roma stranamente perde punti con le mediopiccole, contro il Benevento, vuoi vedere che domenica vince il primo scontro diretto con una delle 7 sorelle?
    Queste cabale funzionano quasi sempre.
    Comunque, crollo importante, ma come detto da altri era evidente già da mesi, mentre qualcuno vedeva champions e scudetti dappertutto io vedevo una squadra la cui fase difensiva era appesa sempre ad un filo e che iniziava a produrre meno occasioni da gol.
    In molti avevano dato la colpa agli infortuni, è quello che ci ha realmente ingannato tutti e che forse è anche la VERA causa di questo crollo eh, nessuno lo saprà mai, c'è troppo mismatch di condizione in tanti elementi decisivi e manca il regista basso titolare, anche lui cmq palesemente fuori condizione prima di rifarsi di nuovo male.
    Sarei stato curioso di affrontare questo girone di ritorno senza infortuni gravi, con l'11 titolare, ma ahimè non è andata così
    Credo che un fattore sia anche la mentalità. Noi abbiamo tanti giocatori giovani che hanno fatto abbastanza schifo fino a un anno fa, dunque di fatto si trovano ad affrontare il momento chiave della stagione, dove la palla pesa un quintale e i nervi sono tiratissimi, dove i punti pesano il doppio e non c'è margine di errore... di fatto per la prima volta in carriera.

    Io sto vedendo una squadra che ha difficoltà ad affrontare i momenti chiave della partita e regala goal con errori marchiani di concetto e attenzione. La condizione atletica ci puo entrare, ma io vedo giocatori proprio contratti mentalmente che fanno difficoltà a giocare sciolti e concentrati come facevano quando su di loro non c'era nessuna aspettativa o pressione.

    E' una fase normale e inevitabile per una squadra giovane come la nostra, che giusto un anno fa navigava a metà classifica. E' per certi versi la differenza che c'è tra una squadra che chiude la stagione in crescendo e vince un campionato e una che rallenta e lotta per il quarto posto.
    Ne abbiamo visti tanti di casi negli anni.

  4. #74
    Senior Member L'avatar di Lineker10
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    14,145
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    Posso essere d'accordo sul discorso della quadra e della costruzione dell'11 attuale ma non sul resto.
    La fortuna di cui sta godendo conte fa davvero statistica, altro che i nostri rigori.

    Questa si che andrebbe studiata e andrebbero fatti dei sondaggi.

    Non credo si sia mai vista una squadra che gioca con due punte e gioca tutta la stagione coi titolari.

    Si sta lasciando giusto qualche briciola a sanchez mentre pinamonti del pane sente solo il profumo.
    Questo si che è culo, altro che il nostro!!!!

    Io metterei la firma ora per giocarmela col miglior 11 ma noi questa fortuna l'abbiamo avuta mai.
    La rosa dell'inter non è profonda e ben costruita come si vuol far credere .
    E' il destino che li sta aiutando oltremodo.

    C'era una volta bati che si spaccava e mandava in vacca la stagione della fiorentina....
    Esempio di squadra che poggia le sue fortune su un elemento chiave e imprescindibile.
    Nel derby a noi mancava Bennacer, a loro Vidal.

    Ci siamo affrontati praticamente con le squadre titolari.

    Per il resto hai ragione, in questa stagione del covid le squadre sono tutte falcidiate dalle assenze, mentre l'Inda i suoi imprescindibili li ha avuti sempre, di fatto. Hanno una rosa cortissima loro ma è quello che vuole sempre Conte. Se deve gestire una rosa ampia finisce nel disastro, come successe al Chelsea quando in pratica lo cacciarono perchè aveva metà squadra contro.

    Ci sarebbe da indagare piu a fondo sulle nostre assenze. Piu che di fortuna parlerei di superficialità. Noi abbiamo avuto una quindicina di casi di covid, presi tutti in famiglia o a mignotta. A me non pare sfortuna questa.

  5. #75
    Senior Member L'avatar di Lambro
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    6,205
    Citazione Originariamente Scritto da Lineker10 Visualizza Messaggio
    Credo che un fattore sia anche la mentalità. Noi abbiamo tanti giocatori giovani che hanno fatto abbastanza schifo fino a un anno fa, dunque di fatto si trovano ad affrontare il momento chiave della stagione, dove la palla pesa un quintale e i nervi sono tiratissimi, dove i punti pesano il doppio e non c'è margine di errore... di fatto per la prima volta in carriera.

    Io sto vedendo una squadra che ha difficoltà ad affrontare i momenti chiave della partita e regala goal con errori marchiani di concetto e attenzione. La condizione atletica ci puo entrare, ma io vedo giocatori proprio contratti mentalmente che fanno difficoltà a giocare sciolti e concentrati come facevano quando su di loro non c'era nessuna aspettativa o pressione.

    E' una fase normale e inevitabile per una squadra giovane come la nostra, che giusto un anno fa navigava a metà classifica. E' per certi versi la differenza che c'è tra una squadra che chiude la stagione in crescendo e vince un campionato e una che rallenta e lotta per il quarto posto.
    Ne abbiamo visti tanti di casi negli anni.
    Sicuramente anche questo, ci sono tanti fattori.

  6. #76
    Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Brisbane
    Messaggi
    27,831
    Citazione Originariamente Scritto da Roten1896 Visualizza Messaggio
    23a giornata
    FUGA NERAZZURRA
    6 SQUADRE IN 6 PUNTI PER LA CHAMPIONS


    Il derby ha sancito la fuga dell'Inter in campionato. I giorni più difficili della stagione del Milan hanno coinciso con il rilancio dei cugini, che hanno messo le mani dello scudetto in 3 mosse. Prima affermandosi nello scontro diretto con la Juventus che ha avuto il sapore di un passaggio di consegne dopo 9 anni di dominio bianconero, poi andando a vincere contro due grandi che all'andata erano riuscite a fermarla: la Lazio e il Milan.
    Tutti i numeri sono dalla parte di Conte. Deludente in Europa e sconfitto in Coppa Italia, Antonio è tornato a macinare punti nel segmento di campionato dove in genere la favorita dà lo strappo. In due giornate ha operato sorpasso e allungo su Pioli, andato in controtendenza negli scontri diretti (ha perso gli ultimi 3). Inoltre in caso di arrivo a pari punti con Milan o Lazio, l'Inter avrebbe il bonus della classifica avulsa.

    La classifica degli scontri diretti ora recita
    INTER ** 15/18
    ATALANTA ** 14/18
    MILAN * 10/18
    JUVENTUS ** 9/18
    LAZIO ** 9/18
    NAPOLI ** 9/18
    ROMA * 3/18

    [Ricordiamo che la quota "18", riportata sopra come quota accettabile per le pretendenti ai bersagli grossi, in realtà rappresenta solo la metà dei punti disponibili negli scontri diretti (36), è prevedibile che Inter e Atalanta vadano sopra il 18]

    La classifica delle ultime 5 giornate invece dice
    INTER 13
    JUVENTUS 12
    LAZIO 12
    ATALANTA 10
    ROMA 10
    NAPOLI 6
    MILAN 6

    Differenza punti rispetto al girone di andata (4a giornata)
    INTER +5
    LAZIO +5
    JUVENTUS +4
    ROMA =
    ATALANTA -2
    NAPOLI -3
    MILAN -6

    Classifica punti "persi" (con medio/piccole) in tutta la stagione
    ROMA -3
    INTER -5
    JUVENTUS -5
    MILAN -7
    NAPOLI -10
    LAZIO -11
    ATALANTA -14

    La sorpresa della 23a giornata sono i primi punti mancati dalla Roma contro una squadra nella parte destra della classifica. La formazione di Fonseca si arresta proprio alla vigilia della partita crocevia della stagione: il match contro il Milan in crisi nelle ultime 5 partite. I rossoneri negli ultimi 15 punti ne hanno persi 7 dall'Inter, 6 da Juve e Lazio, 4 da Atalanta e Roma.
    Così tra Roma e Milan dopo la settimana prossima potrebbe "sopravviverne" soltanto una, mentre Juventus e Lazio stanno risalendo forte e l'Atalanta è tornata a mettere in fila due vittorie di seguito.

    La formazione di Pirlo sembra l'unica a poter provare a insidiare l'attuale capolista, ma è chiamata a vincere il recupero contro il Napoli per cui ancora non c'è una data, altrimenti il distacco sarebbe incolmabile.
    Proprio il Napoli, nonostante lo scherzetto alla Vecchia Signora, ormai sembra l'unica condannata fuori da tutto. L'eliminazione quasi sicura in Europa League contro il Granada potrebbe condannare Gattuso, ma anche offrire una qualche possibilità di recupero avendo meno impegni da qui a fine stagione (anche se in verità non è affatto sicuro che Lazio, Atalanta, Juve e Milan passino il turno europeo).

    PROSSIMA GIORNATA

    BOLOGNA - LAZIO
    VERONA - JUVENTUS
    SAMPDORIA - ATALANTA
    INTER - GENOA
    NAPOLI - BENEVENTO
    ROMA - MILAN
    Mentre scrivevo questi numeri facevo riflessione per i posti in Champions League che penso saranno assegnati in questa maniera.

    1) INTER e va beh
    2) JUVENTUS per quanta fatica sta facendo ha pur sempre Ronaldo e la miglior difesa

    per gli altri due posti:
    - una tra MILAN e ROMA
    - una tra ATALANTA e LAZIO
    oppure:
    - ATALANTA e LAZIO

    non credo nella resurrezione del Napoli che ha mille problemi
    e credo che una tra MILAN e ROMA resterà fuori per forza, a meno che non restino fuori entrambe

    per questo ROMA-MILAN è decisiva per una delle due, se non per entrambe.
    chi perde secondo me resta fuori, il Milan ha ancora dei punti di vantaggio ma con 3 sconfitte consecutive il declino è tracciato.
    il pareggio è sconsigliabile per entrambe, il detto "meglio due feriti (gravi) che un morto" vale se stai lottando per la salvezza ma in testa alla classifica fa più male

    ATALANTA e LAZIO se si liberano dagli impegni europei faranno un grandissimo girone di ritorno, non ho dubbi. La Lazio in particolare si è già tolta due scontri diretti dove partiva sfavorita (Atalanta e Inter, per altro vincendo contro i bergamaschi) e quindi nel calendario da qui in avanti parte "sfavorita" solo contro la Juve.

    ***

    Sull'Inter c'è poco da aggiungere. Gli è girato tutto bene, ma del resto non ho mai visto una squadra vincere lo scudetto quando gira tutto male.
    Il derby mi ha ricordato al contrario quello del 2011 (interpreti ben diversi, chiaro...).
    Lì arrivammo noi con un punto di vantaggio e segnammo subito mettendo in discesa la partita, poi l'Inter ebbe un buon momento nel finale di primo tempo dove sbagliò 3 gol clamorosi (grandi parate di Abbiati ed Eto'o mette fuori quasi da dentro la porta) così come noi a inizio ripresa ci siamo visti negare più volte da Handanovic il pareggio che sembrava fatto. Poi nel secondo tempo noi li abbiamo massacrati nelle ripartenze in campo aperto con Pato e Robinho, mentre loro due giorni fa hanno legittimato la supremazia di Lukaku e Lautaro sulla nostra (povera) difesa.

  7. #77
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    29,710
    Citazione Originariamente Scritto da Lineker10 Visualizza Messaggio
    Nel derby a noi mancava Bennacer, a loro Vidal.

    Ci siamo affrontati praticamente con le squadre titolari.

    Per il resto hai ragione, in questa stagione del covid le squadre sono tutte falcidiate dalle assenze, mentre l'Inda i suoi imprescindibili li ha avuti sempre, di fatto. Hanno una rosa cortissima loro ma è quello che vuole sempre Conte. Se deve gestire una rosa ampia finisce nel disastro, come successe al Chelsea quando in pratica lo cacciarono perchè aveva metà squadra contro.

    Ci sarebbe da indagare piu a fondo sulle nostre assenze. Piu che di fortuna parlerei di superficialità. Noi abbiamo avuto una quindicina di casi di covid, presi tutti in famiglia o a mignotta. A me non pare sfortuna questa.
    Non posso parlare di cose che non conosco.
    Se i nostri vanno a mignotte e quelli dell'inter sono bravi ragazzi o buoni padri di famiglia io non lo so.


    Volevo solo far notare che le loro presenze e i loro numeri circa le assenze in campionato è roba che stupra la statistica, altro che i nostri rigori!!!

    A maggior ragione in tempi di covid.
    L'inter pare il remake di 'stanno tutti bene '.
    Anzi , benissimo.
    Il marchese del Grillo nun chiede mai sconti: paga o nun paga... e io nun te pago!

    Parafrasando il nostro mercato.

  8. #78
    Senior Member L'avatar di Lineker10
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    14,145
    Citazione Originariamente Scritto da diavoloINme Visualizza Messaggio
    Non posso parlare di cose che non conosco.
    Se i nostri vanno a mignotte e quelli dell'inter sono bravi ragazzi o buoni padri di famiglia io non lo so.


    Volevo solo far notare che le loro presenze e i loro numeri circa le assenze in campionato è roba che stupra la statistica, altro che i nostri rigori!!!

    A maggior ragione in tempi di covid.
    L'inter pare il remake di 'stanno tutti bene '.
    Anzi , benissimo.
    Su una contrattura si puo discutere per ore, sul fatto che abbiamo avuto 15 casi su una rosa di 25 mi pare che ci sia da fare luce.

    Per me è superficialità non sfortuna. Avessimo la stessa incidenza a livello nazionale avremmo 40 milioni di casi.

    E' chiaro che i nostri nella vita privata le restrizioni non le seguano, o loro o le loro famiglie o le mignotte che frequentano.

    Questo col covid è chiaro faccia la differenza, non è sfortuna. Il covid a casa a guardare la televisione non l'hanno preso di sicuro.

  9. #79
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    29,710
    Citazione Originariamente Scritto da Lineker10 Visualizza Messaggio
    Su una contrattura si puo discutere per ore, sul fatto che abbiamo avuto 15 casi su una rosa di 25 mi pare che ci sia da fare luce.

    Per me è superficialità non sfortuna. Avessimo la stessa incidenza a livello nazionale avremmo 40 milioni di casi.

    E' chiaro che i nostri nella vita privata le restrizioni non le seguano, o loro o le loro famiglie o le mignotte che frequentano.

    Questo col covid è chiaro faccia la differenza, non è sfortuna. Il covid a casa a guardare la televisione non l'hanno preso di sicuro.

    L'Inda contro di noi aveva fuori Vidal e Sensi comunque.
    L'inter ha sempre avuto tutti.
    Non voglio nemmeno stare a discutere se gli mancava sensi perchè la loro salute è talmente tanta che offende i problemi altrui .
    Razzismo della salute.
    Parafrasando il nuovo modo di 'pensare '.

    Scherzi a parte, gli sta andando tutto di lusso.
    Non sono attrezzati più degli altri e forse nemmeno per vincere una competizione a tappe che copre 9 mesi ma gli sta andando tutto di lusso .
    In uno sport professionistico di contatto hanno avuto lo stesso numero di infortuni di una squadra di bocce.

    Troppa troppa grazia.
    Partono con due attaccanti e mezzo in rosa più un ragazzo e il ragazzo al massimo fa la sagoma in allenamento.

    Sui nostri tanti casi covid non saprei che dirti.
    Forse hai ragione ma non ho elementi in mano per dirti che ce l'hai.
    Il marchese del Grillo nun chiede mai sconti: paga o nun paga... e io nun te pago!

    Parafrasando il nostro mercato.

Pagina 8 di 8 PrimaPrima ... 678

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600