Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 8 di 8 PrimaPrima ... 678
Risultati da 71 a 74 di 74
  1. #71
    Senior Member L'avatar di Lorenzo 89
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    7,715
    Comunque è veramente bizzarro e allo stesso tempo preoccupante questa cosa, molti erano favorevoli alle partite a porte chiuse (che di per se è già un abominio), anche all'interno del forum stesso, in quanto secondo alcuni benpensanti i calciatori non avrebbero rischiato nulla, e pochi giorni dopo esce la notizia di un calciatore positivo.
    Purtroppo abbiamo questa mentalità molto discutibile in cui bisogna attendere che avvenga il disastro prima di porvi rimedio, invece di adottare delle contromisure proprio per evitare che accadano avvenimenti simili.
    Ora non solo un calciatore è positivo, ma si rischia che anche i suoi compagni, i suoi avversari, gli addetti ai lavori e compagnia a stretto contatto con Rugani siano dei potenziali portatori asintomatici.

  2. #72
    Senior Member L'avatar di pazzomania
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    13,585
    Citazione Originariamente Scritto da Lorenzo 89 Visualizza Messaggio
    Comunque è veramente bizzarro e allo stesso tempo preoccupante questa cosa, molti erano favorevoli alle partite a porte chiuse (che di per se è già un abominio), anche all'interno del forum stesso, in quanto secondo alcuni benpensanti i calciatori non avrebbero rischiato nulla, e pochi giorni dopo esce la notizia di un calciatore positivo.
    Purtroppo abbiamo questa mentalità molto discutibile in cui bisogna attendere che avvenga il disastro prima di porvi rimedio, invece di adottare delle contromisure proprio per evitare che accadano avvenimenti simili.
    Ora non solo un calciatore è positivo, ma si rischia che anche i suoi compagni, i suoi avversari, gli addetti ai lavori e compagnia a stretto contatto con Rugani siano dei potenziali portatori asintomatici.
    Io continuo a crederlo;

    Mi spiego, io lavoro nel settore industriale.

    Ho tantissimi amici con malati in azienda a cui pero' nemmeno fanno il tampone, sono tutti nel panico.

    Continuano a lavorare in silenzio, nella paura. Applico la stessa cosa al calcio.

    Poi è uguale, non ho ne tempo ne interesse a far polemica su questo, ma come sempre 2 pesi 2 misure.

    I dipendenti delle grosse aziende sono i moderni liquidatori per l' economia del paese.
    pazzomania non è assolutamente un omaggio a quel paracarro di Pazzini :)

  3. #73
    Junior Member L'avatar di PoloNegativo
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    479
    Citazione Originariamente Scritto da Lorenzo 89 Visualizza Messaggio
    Comunque è veramente bizzarro e allo stesso tempo preoccupante questa cosa, molti erano favorevoli alle partite a porte chiuse (che di per se è già un abominio), anche all'interno del forum stesso, in quanto secondo alcuni benpensanti i calciatori non avrebbero rischiato nulla, e pochi giorni dopo esce la notizia di un calciatore positivo.
    Purtroppo abbiamo questa mentalità molto discutibile in cui bisogna attendere che avvenga il disastro prima di porvi rimedio, invece di adottare delle contromisure proprio per evitare che accadano avvenimenti simili.
    Ora non solo un calciatore è positivo, ma si rischia che anche i suoi compagni, i suoi avversari, gli addetti ai lavori e compagnia a stretto contatto con Rugani siano dei potenziali portatori asintomatici.
    I calciatori rischiano poco nel senso che se uno si ammala di coronavirus viene subito individuato effettuando controlli adeguati che le società possono permettersi, prevenendo i contagi per gli altri giocatori. Nessuno ha mai detto che i giocatori siano immuni, anche se vista l’età rischiano poco anche dope essere stati contagiati. Il caso di Rugani sembra proprio confermare sia che le società sono molto attive e brave nel controllo della diffusione del virus tra calciatori (per individuare un asintomatico bisogna essere particolarmente attivi), sia che i soggetti giovani rischiano molto di meno risultando spesso asintomatici (ma questo si sapeva).

  4. #74
    Citazione Originariamente Scritto da folletto Visualizza Messaggio
    Vero, non costa molto, non credete a quelle storie che girano, poi è probabile che un laboratorio privato (se ha i reagenti) ti faccia pagare l'esame molto di più. Il tampone in sé è un bastoncino cotonato come quelli per le tonsilliti dei bambini e costa quasi niente.
    Ma il prezzo “pubblico” è di una novantina di euro, da laboratori privati per me si va su prezzi più alti, è legge del mercato alla fine. Sicuramente non è una spesa rilevante per un club di calcio...

Pagina 8 di 8 PrimaPrima ... 678

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600